VIDEOGIOCHI FUMETTI TV CINEMA
SEGUICI SU
Il Forum del Network Bad

Libri

Stai vedendo 9 articoli - dal 5,001 a 5,009 (di 5,009 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2652311
    Cooper96Cooper96
    Partecipante
    Messaggi: 660
    Iscritto il: 28/03/2015

    I paradossi dalla A alla Z. I paradossi in generale divertono gli interlocutori e, se li capiscono, li fanno sentire intelligenti.

    Spoiler! Mostra
    In principio fu creato l'universo. Questo fatto ha sconcertato non poche persone ed è stato giudicato dai più come una cattiva mossa.
    #2652899
    UomoCheRideUomoCheRide
    Partecipante
    Messaggi: 6497
    Iscritto il: 20/09/2007

    ne ho comprati altri due…accidenti devo smetterla e darmi una regolata….”L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” e “il piccolo principe”…due libri trovati a metà prezzo.

    Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?

    Spoiler! Mostra
    [IMG]https://scontent-b-fra.xx.fbcdn.net/hphotos-prn1/t1/1653634_10152158727597300_209508872_n.jpg[/IMG]

    #2653393
    UomoCheRideUomoCheRide
    Partecipante
    Messaggi: 6497
    Iscritto il: 20/09/2007

    Credo porterò Hitchcock e il piccolo principe in spiaggia, e From e I paradossi per i viaggi.
    Holden…ancora non me la sento…non sono del giusto umore.

    Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?

    Spoiler! Mostra
    [IMG]https://scontent-b-fra.xx.fbcdn.net/hphotos-prn1/t1/1653634_10152158727597300_209508872_n.jpg[/IMG]

    #2660418
    UomoCheRideUomoCheRide
    Partecipante
    Messaggi: 6497
    Iscritto il: 20/09/2007

    Vorrei migliorare come persona.
    Ho trovato in libreria vari libri…
    “Come smettere di farsi le seghe mentali…” Di Cesare Giacobbe
    “Leader di te stesso” di Roberto Re (questi due nomi compaiono spesso nelle librerie…hanno scritto molti libri sull argomento e sono molto popolari”
    “Metodo mindulness di Danny Penman”.

    Ho paura però di incappare in fregature e di trovare pessimi prodotti…c’è troppa offerta nel settore. Qualcuno di voi ha letto qualcosa al riguardo?

    Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?

    Spoiler! Mostra
    [IMG]https://scontent-b-fra.xx.fbcdn.net/hphotos-prn1/t1/1653634_10152158727597300_209508872_n.jpg[/IMG]

    #2660525
    EnfadEnfad
    Partecipante
    Messaggi: 429
    Iscritto il: 07/02/2015

    “Come smettere di farsi seghe mentali” l’avevo letto secoli fa, lo ricordo carino (anche se non so quanto realisticamente utile) ma dovrei ridarci un occhio.
    Gli altri due non li conosco =P
    Comunque sì, operazioni di questo tipo credo siano tendenzialmente una sòla e sarei un po’ restia a farci troppo affidamento =P

    #2660726
    UomoCheRideUomoCheRide
    Partecipante
    Messaggi: 6497
    Iscritto il: 20/09/2007

    magari potrei leggere qualche stralcio su internet e regolarmi

    Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?

    Spoiler! Mostra
    [IMG]https://scontent-b-fra.xx.fbcdn.net/hphotos-prn1/t1/1653634_10152158727597300_209508872_n.jpg[/IMG]

    #2665562
    UomoCheRideUomoCheRide
    Partecipante
    Messaggi: 6497
    Iscritto il: 20/09/2007

    Niente piu libri da comprare mi ripeto…e mi sono messo in testa di fare automiglioramento per cambiare lavoro…studierò una nuova lingua e i microcontrollori…poi ho sul comodino il libro su burton da rileggere, il libro su hitchcock da rileggere (per assimilare meglio i contenuti e perchè nel frattempo o recuperato dei film), il paradiso degli orchi di pennac (che rimando sempre per la sua atmosfera natalizia), la svastica sul sole di dick, i racconti di asimov….e intanto mi escono le uscite di filosofia con Platone a 2 euro in edicola, la newton compton se ne esce con la ristapa dei classici di fantascienza di wells,

    (http://www.newtoncompton.com/collana/classici-moderni-newton)

    e forse darò un occhiata a quei libi sul diventare “leader di se stessi”.


    Attualmente sto leggendo un libro con 6 dei dodici migliori racconti di Asimov (scelti da lui stesso). Ossia con i seguenti:

    L’ultima domanda (The Last Question, 1956) – È il racconto preferito da Asimov perché lo scrisse di getto e senza apportarvi correzioni. È una interessante storia sull’entropia con un finale sorprendente.
    Il cronoscopio (The Dead Past, 1956)
    Conclusione errata (The Dying Night, 1956) – Giallo fantascientifico.
    Anniversario (Anniversary, 1959) – Il racconto fu scritto per celebrare il ventesimo anniversario della prima pubblicazione di Asimov ovvero Naufragio.
    La palla da biliardo (The Billiard Ball, 1967) – La narrazione in stile giornalistico dell’invenzione del primo congegno antigravità alla fine del XXI secolo.
    Immagine speculare (Mirror Image, 1972) – L’unico racconto breve in cui compaiono due dei personaggi più celebri di questo autore: Elijah Baley ed R. Daneel Olivaw e scritto per gli appassionati che speravano nella pubblicazione di un nuovo romanzo. La storia narrata si colloca fra il secondo ed il terzo romanzo sugli Spaziali e narra di Elijah Baley che riceve una visita di R. Daneel Olivaw che gli chiede aiuto per risolvere una controversia tra due spaziali.


    Ho finito comunque Billy Bud Il marinaio
    Vorrei avere un opinione da Scrooge su tale libro. L ho letto come test per capire se posso affrontare Mellville. L’ ho trovato tremendo, con personaggi stereotipati, con un racconto che fatica a procedere avanti e che non ha molto da dire, con bassissimo approfondimento psicologico dei personaggi (l’eroe è buono….perchè si. Il cattivo odia l’eroe….perchè si). Davvero, è stata dura arrivare alla fine. Interessante però la descrizione della vita marinaresca dell epoca.

    Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?

    Spoiler! Mostra
    [IMG]https://scontent-b-fra.xx.fbcdn.net/hphotos-prn1/t1/1653634_10152158727597300_209508872_n.jpg[/IMG]

    #2666069
    Uncle ScroogeUncle Scrooge
    Partecipante
    Messaggi: 3243
    Iscritto il: 20/01/2013

    <hr class=”bb_bad_message_update”>Ho finito comunque Billy Bud Il marinaio
    Vorrei avere un opinione da Scrooge su tale libro. L ho letto come test per capire se posso affrontare Mellville. L’ ho trovato tremendo, con personaggi stereotipati, con un racconto che fatica a procedere avanti e che non ha molto da dire, con bassissimo approfondimento psicologico dei personaggi (l’eroe è buono….perchè si. Il cattivo odia l’eroe….perchè si). Davvero, è stata dura arrivare alla fine. Interessante però la descrizione della vita marinaresca dell epoca.

    ti ringrazio per la considerazione ma..io non l’ho mai letto xD
    di Melville ho onestamente letto solo Moby Dick.
    Non mi sorprende che non ti abbia colpito più di tanto, è un romanzetto da quel che so. Non a caso Melville è ricordato per Moby Dick, non per Billy Bud 🙂
    vai direttamente su quello e non te ne pentirai. Anche sto discorso dell'”capire se posso affrontare Melville”, nè ma che c’è d’affrontare? Inizialo, se ti piace bene sennò lo appendi a metà; devi leggere un romanzo, non sposarti xD


    What would this world be like without a good villain?

    #2666258
    UomoCheRideUomoCheRide
    Partecipante
    Messaggi: 6497
    Iscritto il: 20/09/2007

    Il bello di Asimov è che scrive talmente bene che i suoi libri li riesci a finire in un baleno!
    E quanto è bravo come divulgatore scientifico! Spiega benissimo concetti difficilissimi come la deformazione causata dalla gravità!

    ecco una mia classifica dei racconti letti:

    L’ultima domanda (The Last Question, 1956) – Interessante racconto che copre migliaia di anni di narrazione attraverso quattro brevi frammenti in cui coppie di diverse epoche si interrogano sull’entropia…viene introdotto il Multivac, prodigioso calcolatore (quasi un antenato di Google per la sua onniscienza) che rifarà capolino nei successivi racconti. Finale beffardo che pone più domande di quante si possa pensare (anche di natura teologica).
    Il cronoscopio (The Dead Past, 1956) – Originale ed interessante spy-story che si sposa benissimo con la nostra ossessione moderna di filmare e ripetere all’infinito vari attimi di vita. Asimov quindi torna ad anticipare i tempi, ma mostra anche una società che, per una volta, pare essere Anti-Orwelliana, con un governo che non vuole intaccare la privacy altrui ma invece salvaguardarla.
    Conclusione errata (The Dying Night, 1956) – Giallo fantascientifico in cui si racconta di tre astronomi emigrati per lavoro su altri pianeti e accusati di uno stesso omicidio. Sebbene sembra fare solo da contorno, la loro situazione lavorativa si riverlerà invece essenziale alla risoluzione del giallo.
    Anniversario (Anniversary, 1959) – Il racconto fu scritto per celebrare il ventesimo anniversario della prima pubblicazione di Asimov ovvero Naufragio. In effetti non l’ho trovato un granchè.
    La palla da biliardo (The Billiard Ball, 1967) – La narrazione in stile giornalistico dell’invenzione del primo congegno antigravità alla fine del XXI secolo. Bellissima storia che spiega brillantemente il concetto di gravità ed antigravità e che mostra un finale acidissimo degno delle migliori commedie all’italiana.
    Immagine speculare (Mirror Image, 1972) – L’unico racconto breve in cui compaiono due dei personaggi più celebri di questo autore: Elijah Baley ed R. Daneel Olivaw e scritto per gli appassionati che speravano nella pubblicazione di un nuovo romanzo. La storia narrata si colloca fra il secondo ed il terzo romanzo sugli Spaziali e narra di Elijah Baley che riceve una visita di R. Daneel Olivaw che gli chiede aiuto per risolvere una controversia tra due spaziali. Il giallo prevede una struttura quasi alla “tenente colombo”, in cui il proatgonista intuisce da subito chi sia il colpevole e agisce psicologicamente per provarlo.

    Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?

    Spoiler! Mostra
    [IMG]https://scontent-b-fra.xx.fbcdn.net/hphotos-prn1/t1/1653634_10152158727597300_209508872_n.jpg[/IMG]

Stai vedendo 9 articoli - dal 5,001 a 5,009 (di 5,009 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.