annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oltre l'alta definizione, il futuro dopo il Blu Ray

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Si, ma sti valori mi sembrano variare unicamente per chi ci mette le mani sopra e non per velleità artistiche. Comunque, si, avevo inteso cosa intendevi dire, anche se proprio con l'invenzione del dolby vision e hdr+ rende questi valori dei metadati statici una cosa per lo più dovuta, ma niente a cui aggrapparsi. Sparo un valore unicamente per accendere la funzione, non per altro. Sarà che sono disilluso, ma a me mi sembra proprio così, a meno di non averci capito una mazza, cosa assai probabile.
    "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

    Commenta


    • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
      Si, ma sti valori mi sembrano variare unicamente per chi ci mette le mani sopra e non per velleità artistiche. Comunque, si, avevo inteso cosa intendevi dire, anche se proprio con l'invenzione del dolby vision e hdr+ rende questi valori dei metadati statici una cosa per lo più dovuta, ma niente a cui aggrapparsi. Sparo un valore unicamente per accendere la funzione, non per altro. Sarà che sono disilluso, ma a me mi sembra proprio così, a meno di non averci capito una mazza, cosa assai probabile.
      I metadati dinamici di HDR10+ e Dolby Vision servono per fare un tone mapping più preciso, ma sempre di tone mapping si tratta...

      In realtà la cosa interessante è proprio questa: anche il layer in HDR10 "normale" è comunque quasi sempre derivato dal master originale Dolby Vision, non sono due mondi a parte, anzi....

      Quindi come ho scritto anche nella Guida dei lettori, se il display o il lettore è in grado di effettuare un tone mapping valido dell'HDR10 normale, non ci saranno mai differenze sostanziali

      Ovviamente mi riferisco alla versione del Dolby Vision "solo metadati". Quella Full è proprio un altro discorso perché porta il Master video a 12 bit per colore con un grading a 4.000 nits anche quando il layer HDR10 si ferma a 1.000

      Anche qui però: non esistono display sul mercato nativamente a 12 bit per colore....
      Ultima modifica di ludega; 13 gennaio 20, 19:47.

      Commenta


      • Ma ancora non si trovano screen dei dischi 4k di twin pekas? Intendo quello contenuto in From Z to A dell'episodio pilota e l'episodio 8 del 2017.
        "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
          Ma ancora non si trovano screen dei dischi 4k di twin pekas? Intendo quello contenuto in From Z to A dell'episodio pilota e l'episodio 8 del 2017.
          Il fatto che sia in vendita solo in un cofanetto da 130 dollari non aiuta

          Commenta


          • Si, immagino, ma di solito gli irridubili ci sono sempre.
            "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
              Si, immagino, ma di solito gli irridubili ci sono sempre.
              Gli irriducibili ci sarebbero stati se tutta la serie originale fosse stata in UHD, ma per due episodi dubito...

              Commenta


              • https://www.denofgeek.com/us/movies/...ntury-fox-logo

                Se ne va la scritta Fox dal logo della Fox.... La morte di un pezzo di Storia del cinema

                Commenta


                • La Disney mi ha rotto le scatole.
                  Paramount, please give us the Star Trek movies without filters and new masters! Thank you.

                  Commenta


                  • E' un semplice problema di diritti: il nome FOX è ancora in mano a Murdoch e quindi gli tocca fare delle modifiche, che però saranno mimali da quello che si è capito.
                    "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                      E' un semplice problema di diritti: il nome FOX è ancora in mano a Murdoch e quindi gli tocca fare delle modifiche, che però saranno mimali da quello che si è capito.
                      Non è così: hanno scelto di toglierlo volontariamente per distanziarsi da Fox News e da Fox Broadcast Company che sono ancora di Murdoch.

                      Resta il fatto che hanno cancellato un nome che durava da 85 anni, a meno di un anno dall'acquisto.

                      Oltretutto 20th Century Studios fa veramente schifo come nome.

                      Per quanto riguarda i dischi UHD vi posso già dire che l'ultimo disco veramente Fox è stato X-Men Dark Phoenix (che aveva infatti ancora l'HDR10+)

                      Già con Ad Astra e Ford vs Ferrari, Disney ha rilevato il tutto, infatti sono dischi solo HDR10

                      Commenta


                      • Era stato detto, ma fa sempre impressione.
                        Quest’anno, per la prima volta dal 2015, il CES di Las Vegas non ha visto nessun annuncio di nuovi lettori UHD. Segno che ormai il supporto fisico è vicino alla fine?
                        "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                        Commenta


                        • Sicuramente non è un bel segnale dal momento che si rompe una consuetudine. Tuttavia bisogna contare il fatto che, al momento non se ne sente nemmeno il bisogno dal punto di vista tecnologico. L'importante è che non venga dismessa la produzione di quelli attuali, cosa che non credo accadrà a breve. Siamo in un epoca abbastanza assurda, quindi non mi stupirei più di tanto se rimanessero solo dischi in vinile e qualche DvD nei negozi; tuttavia per quanto di nicchia, come ripeto spesso il mercato del fisico, seppur ristretto, continua a vendere nel suo piccolo (pensiamo solo a chi compra per le confezioni da collezione ecc). In un certo senso mi fa venire in mente il fermodellismo, che doveva già essersi estinto da un pezzo. Non voglio peccare di ottimismo, ma fare previsioni, specie sulle tecnologie, è sempre un azzardo.
                          Paramount, please give us the Star Trek movies without filters and new masters! Thank you.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Alpy Visualizza il messaggio
                            Sicuramente non è un bel segnale dal momento che si rompe una consuetudine. Tuttavia bisogna contare il fatto che, al momento non se ne sente nemmeno il bisogno dal punto di vista tecnologico. L'importante è che non venga dismessa la produzione di quelli attuali, cosa che non credo accadrà a breve. Siamo in un epoca abbastanza assurda, quindi non mi stupirei più di tanto se rimanessero solo dischi in vinile e qualche DvD nei negozi; tuttavia per quanto di nicchia, come ripeto spesso il mercato del fisico, seppur ristretto, continua a vendere nel suo piccolo (pensiamo solo a chi compra per le confezioni da collezione ecc). In un certo senso mi fa venire in mente il fermodellismo, che doveva già essersi estinto da un pezzo. Non voglio peccare di ottimismo, ma fare previsioni, specie sulle tecnologie, è sempre un azzardo.
                            Più che altro non vedo cosa potrebbero inventarsi in nuovi lettori.

                            Il formato UHD Blu-ray è vincolato alle specifiche HDMI 2.0. L'evoluzione del mercato sta portando verso l'adozione dell' HDMI 2.1 per l'8K e tutta una serie di altre funzioni completamente inutili per un lettore UHD Blu-ray che ha delle specifiche rigide basate sulla precedente versione HDMI....

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da ludega Visualizza il messaggio

                              Più che altro non vedo cosa potrebbero inventarsi in nuovi lettori.

                              Il formato UHD Blu-ray è vincolato alle specifiche HDMI 2.0. L'evoluzione del mercato sta portando verso l'adozione dell' HDMI 2.1 per l'8K e tutta una serie di altre funzioni completamente inutili per un lettore UHD Blu-ray che ha delle specifiche rigide basate sulla precedente versione HDMI....
                              A me basterebbe un lettore multimediale come cristo comanda: L'ultimo player decente che ho avuto in tal senso è stato il vecchio pioneer bdp-160 che mi leggeva tutto. Sto attuale panasonic dmp-ub300 non solo non mi riproduce i 24p per i file, ma solo specifici file e formati. E' chiaro che per i dischi non ci si può fare molto, una volta fissato lo standard, quello è e quello rimane. Al massimo può migliorare il processore interno per miorare l'output, ma dubito che si abbiano differenze realmente riscontrabili.
                              "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

                                A me basterebbe un lettore multimediale come cristo comanda: L'ultimo player decente che ho avuto in tal senso è stato il vecchio pioneer bdp-160 che mi leggeva tutto. Sto attuale panasonic dmp-ub300 non solo non mi riproduce i 24p per i file, ma solo specifici file e formati. E' chiaro che per i dischi non ci si può fare molto, una volta fissato lo standard, quello è e quello rimane. Al massimo può migliorare il processore interno per miorare l'output, ma dubito che si abbiano differenze realmente riscontrabili.
                                Per quanto riguarda i file multimediali, i lettori Sony sono molto meglio dei Panasonic me ne sono reso conto anch'io. Supporta i 24p su tutto, compreso le app di Netflix e Prime Video.

                                Però a questo punto piuttosto di prendere un altro lettore Blu-ray UHD, ti costa meno un dispositivo dedicato, uno di quei box dove si può installare Android TV

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X