annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oltre l'alta definizione, il futuro dopo il Blu Ray

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Buono. Ho il tuo stesso lettore e mi preoccupano certe cose. Spero sia un caso una tantum di un'intera linea.

    Commenta


    • Abbiamo ricevuto risposta dal distributore di Joker riguardo il voice over presente nelle versioni italiane riservate all’home video. Nessuna sorpresa.

      Commenta


      • Ovviamente non c'era nessun errore, solo una scelta che non piaceva a quelli di AfDigitale e che l'hanno trasformata in un caso di interesse nazionale...

        Curioso come tra l'altro nessuno spettatore del miglior cinema d'Europa che l'ha visto in 70mm abbia sentito il bisogno di protestare.... E pensare che aveva persino l'audio in Datasat, formato audio del 1993....

        Come si può vivere senza Dolby Atmos???

        Commenta


        • Io sono ignorante della questione sale, ma generalmente con che audio vanno i film al cinema nelle copie digitali? Che immagino siano 2K o sbaglio?

          Commenta


          • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
            Io sono ignorante della questione sale, ma generalmente con che audio vanno i film al cinema nelle copie digitali? Che immagino siano 2K o sbaglio?
            LPCM non compresso 5.1 o 7.1 se è disponibile per il film
            Ultima modifica di ludega; 14 febbraio 20, 13:43.

            Commenta


            • Si, ma in quel pcm cosa c'è?

              Commenta


              • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                Si, ma in quel pcm cosa c'è?
                Non capisco la domanda?

                Il PCM è l'audio raw non compresso a 48khz/24 bit. Come quello che viene decodificato da un ricevitore AV.

                Poi certo al suo interno ci possono essere i metadati con gli oggetti del Dolby Atmos e se la sala ha un decoder Dolby Atmos avrai la traccia in Atmos in uscita. In quel caso la traccia audio principale è a 10 canali invece di 8: 7.1.2
                Ultima modifica di ludega; 14 febbraio 20, 15:31.

                Commenta


                • Più o meno quel che hai appena scritto.

                  Più nello specifico era sapere l'effettiva bontà della traccia. Faccio l'avvocato del diavolo: pcm vuol dire niente alla fine. Io posso prendere una traccia AC3 5.1 a 384 kbps e convertira in pcm, ma la traccia resta comunque quella. Non so se mi spiego. Però immagino che quel che c'è dentro un pcm per la sala lo sappiano solo chi ci ha messo mano.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                    Più o meno quel che hai appena scritto.

                    Più nello specifico era sapere l'effettiva bontà della traccia. Faccio l'avvocato del diavolo: pcm vuol dire niente alla fine. Io posso prendere una traccia AC3 5.1 a 384 kbps e convertira in pcm, ma la traccia resta comunque quella. Non so se mi spiego. Però immagino che quel che c'è dentro un pcm per la sala lo sappiano solo chi ci ha messo mano.
                    Ah in quel senso: Beh è ovvio che si può sempre barare....

                    Ma tecnicamente il master audio di partenza è in formato RAW e dovrebbe essere poi esportato nel file richiesto dal DCP che se non sbaglio ha come estensione .MXF. Ovviamente io non sono negli uffici della Warner, Universal etc. Quindi la certezza non la posso avere

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                      Che immagino siano 2K o sbaglio?
                      I DCP possono essere sia 2K che 4K, dipende solo dal DI del film.
                      Paramount, please give us the Star Trek movies without filters and new masters! Thank you.

                      Commenta


                      • Si, ma mi immaginavo una situazione più sistematica dove la stragrande maggioranza delle sale ricevevano un DCP a 2k e poi, il solito arcardia di melzo, a 4k quando disponibile.

                        Commenta


                        • Riporto anche qui.
                          Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                          Ed ecco infine la data italiana per la release UBD di Star Wars. Post facebook di dvd-store

                          disney 4 maggio

                          UHD STAR WARS MOVIE COLLECTION 1-9 (27 DISCHI)

                          Commenta


                          • Per quanto mi riguarda è una follia spendere quei soldi considerando che la trilogia classica originale non la vogliono vendere....

                            Consiglio a tutti di farsi un paio di mesi di Disney+ a partire dal 24 marzo. Tanto i master saranno gli stessi...

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da ludega Visualizza il messaggio
                              Per quanto mi riguarda è una follia spendere quei soldi considerando che la trilogia classica originale non la vogliono vendere....
                              Fortuna sono uno di quelli che quelle versioni non interessano più (vale anche per la seconda trilogia, per quanto abbiano cambiamenti minimi). Sul prezzo, che suppongo sarà ovviamente alto è la solita storia e io da tanto tempo con la roba hollywoodiana, salvo eccezioni, spendo il minimo indispensabile. Poi ognuno le sue priorità. Escono comunque anche sciolti, nel caso interessino solo alcuni film e non tutti.

                              Originariamente inviato da ludega Visualizza il messaggio
                              Consiglio a tutti di farsi un paio di mesi di Disney+ a partire dal 24 marzo. Tanto i master saranno gli stessi...
                              Okay... ma dove è finita tutta la solita tiritera "mai streaming, solo il fisico" ecc... Due pesi e due misure?

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                                Fortuna sono uno di quelli che quelle versioni non interessano più (vale anche per la seconda trilogia, per quanto abbiano cambiamenti minimi). Sul prezzo, che suppongo sarà ovviamente alto è la solita storia e io da tanto tempo con la roba hollywoodiana, salvo eccezioni, spendo il minimo indispensabile. Poi ognuno le sue priorità. Escono comunque anche sciolti, nel caso interessino solo alcuni film e non tutti.


                                Okay... ma dove è finita tutta la solita tiritera "mai streaming, solo il fisico" ecc... Due pesi e due misure?
                                Io non l'ho mai detto: ho detto che il fisico è in generale è preferibile ma ho anche detto che di dischi Disney ne ho comprati ZERO

                                Usano sempre BD66 a basso bitrate... In generale è palese che dei dischi non gliene frega più niente....

                                Ha un servizio streaming regalato a 70 euro l'anno (unica major del cinema)

                                La Disney non crede più nel fisico? Benissimo, mi comporto di conseguenza...

                                Prendo i dischi delle altre majors. E magari continuerò a prendere i dischi della vecchia Fox che non sono inclusi in Disney+

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X