annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Topic Home Video

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
    Mi pareva di aver letto che eagle avrebbe confermato la nuova edizione per ottobre. ....molto meglio la pessima traccia del disco studio canal o il mix stereo originale del disco eagle attualmente in commercio.
    Per la prima non ti so dire.
    Non ho trovato nessuna info ufficiale. Quindi giocare d'anticipo male non fa.
    Per la seconda: la traccia del BD Studio Canal fa veramente pena, poi se preferisci rovinare la visione di due ore di film per 5 secondi di traccia allora non so che dire.
    In ogni caso è un problema che non si pone dato che quel mixaggio era di proprietà di CG.
    Tornando a noi: realizzare un nuovo mixaggio multicanale partendo dalla traccia inglese è relativamente semplice. Tutta Europa ha traccie audio HD multicanali, non vedo perchè noi dobbiamo essere sempre quelli del terzo mondo. Tra l'altro il film è distribuito da una casa italiana, per cui proporre un audio di qualità localizzato mi sembra il minimo.
    HDReporter

    Commenta


    • Originariamente inviato da ludega Visualizza il messaggio
      Nessuno entra nel merito dei fatti: cioè che il master Fox di Heat è probabilmente il peggior remaster 4K mai fatto, almeno per quello che mi riguarda...
      Questa cosa piò accendere interessanti discussioni
      HDReporter

      Commenta


      • Originariamente inviato da vincent89 Visualizza il messaggio
        Questa cosa piò accendere interessanti discussioni
        Vorrei sapere la tua opinione a questo punto... Se ti viene in mente una ri-scansione 4K sfruttata peggio dimmelo, perchè a me non viene in mente....

        Sia chiaro che non è colpa della scansione ma del revisionismo ad essa applicato
        Ultima modifica di ludega; 01 agosto 17, 20:22.

        Commenta


        • Originariamente inviato da vincent89 Visualizza il messaggio
          Per la seconda: la traccia del BD Studio Canal fa veramente pena, poi se preferisci rovinare la visione di due ore di film per 5 secondi di traccia allora non so che dire.
          Vorrei evitare di trovarmi, nuovamente, con una traccia indecente sotto qualsiasi punto di vista come il primo Terminator da quando il titolo è passato sotto la Fox molti anni fa. Con il BD attuale abbiamo un film dall'immagine perfetta, ma che faccio una fatica del diavolo a sentire i dialoghi. Aridatemi il mono originale di Cecchi gori per carità didddio...
          E si, me ne frega niente, non aveva il minimo senso nel vecchio dvd cecchi gori non avere quella liner doppiata, ti ammazza la visione peggio di qualsiasi mix di merda...
          Originariamente inviato da vincent89 Visualizza il messaggio
          Tornando a noi: realizzare un nuovo mixaggio multicanale partendo dalla traccia inglese è relativamente semplice. Tutta Europa ha traccie audio HD multicanali, non vedo perchè noi dobbiamo essere sempre quelli del terzo mondo. Tra l'altro il film è distribuito da una casa italiana, per cui proporre un audio di qualità localizzato mi sembra il minimo.
          Lo dico chiaramente: se potessi mettere una firma che imponesse a qualsiasi distributore di mettere sempre e solo il mix originale con cui è uscito il film al cinema nel nostro paese lo farei con gioia. Non sono pochi i disastri quando si fanno upmix vergognosi di film d'altri tempi. Un'altro caso era Atto di Forza o grosso guaio a chinatown. Terribili.
          Ultima modifica di Maddux Donner; 02 agosto 17, 02:15.
          "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

          Commenta


          • Originariamente inviato da ludega Visualizza il messaggio

            Vorrei sapere la tua opinione a questo punto...
            In sintesi:
            - il master Warner rappresenta il FILM: come ogni ottima scansione 2k da IP (senza filtri o artefatti digitali) è la miglior rappresentazione della pellicola. Vorrei ricordare ancora una volta, che per titoli pre-DI il film è quello impresso sull'IP, non sul OCN
            - il master Fox è un ottimo prodotto, frutto di una scansione 4k dell'OCN supervisionato dal regista. Ora bene o male, ogni nuovo master da negativo rappresenta bene o male un revisionismo. C'è chi cerca di avvicinarsi alla resa originale, e c'è chi invece a distanza di anni preferisce rimettere mano al proprio lavoro. Se questo soggetto è il regista allora per me può anche andar bene.

            Nel caso specifico ritengo che paradossalmente tutti e due i master rappresentano il film: uno quello che è uscito nel 1995, l'altro una rivisitazione attuale del regista.

            Dipendesse da me, in una ipotetica edizione combo 4k, inserirei sul disco UHD la versione da master 4k (dato che avremmo i benefici della scansione da OCN), mentre su BD il master da IP (dato che mediamente il 2k risolve senza problemi un IP).

            P.s. avendo sia il BD Warner che FOX, ho come l'impressione che il master FOX abbia un "velo di opacità" che tende ad appiattire l'immagine. Questa è comunque una pura considerazione soggettiva.
            Ultima modifica di vincent89; 03 agosto 17, 07:43.
            HDReporter

            Commenta


            • Come ti ho scritto anche di là...dubito fortemente che Mann abbia supervisionato alcunchè.Si diceva , su una discussione blu-ray.com, che addirittura non sia stato interpellato durante la lavorazione, affidando il tutto al direttore della fotografia o chi per lui.
              Questo a prescindere dalla qualità o meno del remaster.
              ciao
              Lucio


              Panasonic VT60 55" /Panasonic VT30 50" /Panasonic PA50 SD/Lettori:Oppo 103 Darbee multiregion/Sony S790/soundbar Panasonic SC-BFT800/bd60//decoder sky hd 820

              Commenta


              • Originariamente inviato da luctul Visualizza il messaggio
                Come ti ho scritto anche di là...dubito fortemente che Mann abbia supervisionato alcunchè.Si diceva , su una discussione blu-ray.com, che addirittura non sia stato interpellato durante la lavorazione,
                il comunicato ufficiale Fox parla di:


                The release will be sourced from a NEW 4K REMASTER of the film, supervised by director Michael Mann.
                HDReporter

                Commenta


                • Originariamente inviato da vincent89 Visualizza il messaggio

                  - il master Warner rappresenta il FILM: come ogni ottima scansione 2k da IP (senza filtri o artefatti digitali) è la miglior rappresentazione della pellicola. Vorrei ricordare ancora una volta, che per titoli pre-DI il film è quello impresso sull'IP, non sul OCN
                  Perfetto. Dovrebbe essere il cappello sopra ogni discussione, affinché tutti abbiano sempre presente una verità sacrosanta (mi riferisco al grassetto, naturalmente).

                  Comunque, la materia è così complessa che, volendo, si può mettere tutto sempre in discussione. Siamo sicuri che tale operazione, annunciata, sia stata poi seguita veramente dal regista? E dell'IP che mi dite? Siamo certi che fosse quello definitivo e/o che fosse in buone condizioni di conservazione? Per non parlare della strumentazione tecnica utilizzata per il trasferimento (cosa non di poco conto, tra l'altro). Ma, si sa, è un comportamento tipico della natura umana, forse amplificato dalla frequentazione di un forum

                  Per quel che riguarda il discorso dell' OCN, mi pare di notare che qualcuno - e parlo in generale - ancora non abbia ben compreso che dopo la sua scansione, ci troviamo soltanto con una mole imponente di dati digitali, tanto preziosi quanto inutili se non vengono impiegati al meglio.
                  Facciamo due chiacchiere da bar. Se si scansiona un'innocua commedia, senza particolari pretese dal punto di vista del linguaggio fotografico, ecco che prendendo a riferimento i parametri caratteristici della pellicola utilizzata (probabilmente già memorizzati in apposito banco del software), si otterrà una riproduzione fedele quanto basta del film che vogliamo trasferire su disco.
                  Ma per opere di un certo spessore, in cui le scelte fotografiche hanno caratterizzato e condizionato la lavorazione, per cui regista e dop hanno preso decisioni precise e consapevoli, beh, in questi casi occorre un riferimento assoluto, sia per il color grading, sia per l'esposizione, oppure la scansione da OCN, che assume valenze anche mistiche per alcuni , non serve a granché. Certo, permetterà di scandagliare ogni singolo grano di emulsione e nella migliore qualità possibile, permetterà di ottenere un riversamento video perfetto, con risultati visivi migliori a quelli concessi da una qualunque visione in una qualsiasi sala del Globo, ma non rappresenterà mai il film concepito in origine.

                  E' importante? Non lo è? Ognuno decida secondo coscienza . Ma consapevolmente, please.
                  Lo so, sono cose note e arcinote, valutazioni su cui le polemiche sono ancora e sempre all'ordine del giorno. Tuttavia, credo che ogni tanto non faccia male puntualizzare. Poi ciascuno è libero di fare le sue scelte ed avere le sue opinioni, però è bene che queste ultime si basino quanto più possibile su dei fatti e non su altre opinioni.

                  Naturalmente, è superfluo ribadire il ruolo fondamentale che la scansione del negativo riveste a scopo di preservazione ed archiviazione del materiale cinematografico su pellicola.

                  Saluti
                  Ultima modifica di Dario65; 03 agosto 17, 14:00.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da vincent89 Visualizza il messaggio
                    il comunicato ufficiale Fox parla di:


                    The release will be sourced from a NEW 4K REMASTER of the film, supervised by director Michael Mann.
                    Sì sì..lo so.E' che in molti dicono che abbia avallato l'operazione ma di fatto non abbia supervisionato nulla.E da quel che dice Ludega,credo ci siano ottime possibilità che sia stato così.
                    ciao
                    Lucio


                    Panasonic VT60 55" /Panasonic VT30 50" /Panasonic PA50 SD/Lettori:Oppo 103 Darbee multiregion/Sony S790/soundbar Panasonic SC-BFT800/bd60//decoder sky hd 820

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da vincent89 Visualizza il messaggio
                      In sintesi:
                      - il master Warner rappresenta il FILM: come ogni ottima scansione 2k da IP (senza filtri o artefatti digitali) è la miglior rappresentazione della pellicola. Vorrei ricordare ancora una volta, che per titoli pre-DI il film è quello impresso sull'IP, non sul OCN
                      - il master Fox è un ottimo prodotto, frutto di una scansione 4k dell'OCN supervisionato dal regista. Ora bene o male, ogni nuovo master da negativo rappresenta bene o male un revisionismo. C'è chi cerca di avvicinarsi alla resa originale, e c'è chi invece a distanza di anni preferisce rimettere mano al proprio lavoro. Se questo soggetto è il regista allora per me può anche andar bene.

                      Nel caso specifico ritengo che paradossalmente tutti e due i master rappresentano il film: uno quello che è uscito nel 1995, l'altro una rivisitazione attuale del regista.

                      Dipendesse da me, in una ipotetica edizione combo 4k, inserirei sul disco UHD la versione da master 4k (dato che avremmo i benefici della scansione da OCN), mentre su BD il master da IP (dato che mediamente il 2k risolve senza problemi un IP).

                      P.s. avendo sia il BD Warner che FOX, ho come l'impressione che il master FOX abbia un "velo di opacità" che tende ad appiattire l'immagine. Questa è comunque una pura considerazione soggettiva.
                      il tuo P.s è il motivo fondamentale per cui non apprezzo il remaster. Sembra ci sia proprio un "velo" che appiattisce il dettaglio...

                      Detto più banalmente, da un remaster 4K da OCN mi aspetto che il dettaglio aumenti e la grana sia più "pura". Nel caso di Heat, di dettaglio in più non ce n'è e il look "filmico" non è preciso come sul master prececente.

                      Ci sono i colori cambiati più verso il giallo e il contrasto pompato, ma questo non lo rende un prodotto migliore, anzi direi il contrario....

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da luctul Visualizza il messaggio

                        E da quel che dice Ludega,credo ci siano ottime possibilità che sia stato così.
                        in realtà credo che confermi il contrario (e se sbaglio mi corregga). Dato che Mann si è fatto prendere dall'entusiasmo del digitale, ogni volta che ha seguito un trasferimento di persona (vedi l'ultimo dei mohicani) ha fatto importanti cambiamenti fotografici.
                        Paradossalmente se il trasferimento fosse stato curato da un colorist senior (come accade in Warner ad esempio) la resa fotografica si sarebbe discostata di poco dall'originale. È proprio per la mania revisionistica digital-style di Mann che oggi abbiamo questo trasferimento.

                        HDReporter

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da luctul Visualizza il messaggio

                          Sì sì..lo so.E' che in molti dicono che abbia avallato l'operazione ma di fatto non abbia supervisionato nulla.E da quel che dice Ludega,credo ci siano ottime possibilità che sia stato così.
                          No no io intendevo il contrario. Non ho dubbi che Mann adori questo trasferimento e l'abbia avallato. Proprio perché è un revisionista incallito. Poi ovviamente non so quanto ci abbia messo mano lui personalmente e non lo sapremo mai...

                          Di sicuro la Warner Bros o la Sony un trasferimento così non lo avrebbero mai fatto uscire, come dice Vincent. Alla Fox invece queste revisioni a distanza di decenni vanno benissimo, tanto è vero che anche il disco de L'Ultimo dei Mohicani è targato Fox...
                          Ultima modifica di ludega; 03 agosto 17, 16:35.

                          Commenta


                          • Sì sì...scusate.Sul discorso supervisione ho confuso forum...Se ne parlava sul forum di blu-ray.com,dove peraltro sono abbastanza critici sul nuovo master e "uccidono" senza appello pure l'audio (tanto per gradire)
                            ciao
                            Lucio


                            Panasonic VT60 55" /Panasonic VT30 50" /Panasonic PA50 SD/Lettori:Oppo 103 Darbee multiregion/Sony S790/soundbar Panasonic SC-BFT800/bd60//decoder sky hd 820

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da luctul Visualizza il messaggio
                              Sì sì...scusate.Sul discorso supervisione ho confuso forum...Se ne parlava sul forum di blu-ray.com,dove peraltro sono abbastanza critici sul nuovo master e "uccidono" senza appello pure l'audio (tanto per gradire)
                              Guarda sull'audio originale di questo film si è detto tutto il male possibile sia dell'edizione Warner che di quella Fox. Evidentemente il sound mixing originale ha qualche problema...

                              Commenta


                              • Non che mi interessi veramente, ma per chi ha fatto il confronto, la traccia italiana come regge nel mix in confronto a quella originale? Sia la traccia dolby del disco cecchi che lossless sui dischi warner e fox.
                                "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X