annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Topic Home Video

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
    Devo essere l'unico scemo a non essersi scandalizzato per i doppiaggi più recenti... a parte Superman. ^^'
    Siamo in due. Tranne rarissimi casi di doppiaggi iconici (mi viene in mente forse "Cera una volta in America" e sicuramente "Indiana Jones" rifatto con Pino Insegno) francamente me ne cale poco se le voci che sento sono quelle della prima edizione italiana del film, l'importante è che la traccia audio sia qualitativamente buona e ben doppiata.
    Se uno vuole la fedeltà, del resto, ce n'è solo una ed è la traccia audio originale inglese.
    Ripeto, fatta eccezione per pochissimi film (addirittura "Grease" l'ho preferito col doppiaggio più recente).

    Commenta


    • Nemmeno c'era una volta in america e indiana jones mi hanno scandalizzato, Sono sufficientemente immune da queste cose, salvo palesi inadempienze di misscasting, come superman appunto...

      Commenta


      • cerco di vederla oltre "l'orticello personale"...gli appassionati fanno una richiesta legittima e facilmente accontentabile,allora chi di dovere DEVE andargli incontro,siamo rimasti in pochi a comprarci sempre gli stessi film,è legittimo chiedere e ricevere un pò di credito.

        "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

        "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


        ~FREE BIRD~

        Commenta


        • Quello è anche vero...oltretutto, laddove la traccia originale non fosse eccessivamente danneggiata e irrecuperabile, la difficoltà tecnica e pratica di inserire una traccia audio in più è risibile...
          laddove ovviamente la politica della casa di distribuzione sia di considerevole localizzazione...è ovvio che quando si fa una sola edizione per tutta l'europa è abbastanza assurdo pretendere una doppia traccia audio per l'italiano...
          certo a quel punto potrebbero mettere solo l'originale, ma non sempre il suo livello qualitativo si è conservato al livello del video...

          Commenta


          • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
            cerco di vederla oltre "l'orticello personale"...gli appassionati fanno una richiesta legittima e facilmente accontentabile,allora chi di dovere DEVE andargli incontro,siamo rimasti in pochi a comprarci sempre gli stessi film,è legittimo chiedere e ricevere un pò di credito.
            Parole sante.

            Commenta


            • Originariamente inviato da axeman Visualizza il messaggio
              Quello è anche vero...oltretutto, laddove la traccia originale non fosse eccessivamente danneggiata e irrecuperabile, la difficoltà tecnica e pratica di inserire una traccia audio in più è risibile...
              laddove ovviamente la politica della casa di distribuzione sia di considerevole localizzazione...è ovvio che quando si fa una sola edizione per tutta l'europa è abbastanza assurdo pretendere una doppia traccia audio per l'italiano...
              certo a quel punto potrebbero mettere solo l'originale, ma non sempre il suo livello qualitativo si è conservato al livello del video...
              Anche perchè, ad esempio, io preferirei sentire la colonna sonora di Williams in tutto il suo splendore in DTS piuttosto che in mono, stereo o quel che è, a costo di perdere le voci originali (sarà che, per l'appunto, non è "C'era una volta in America" dove Leone aveva curato e seguito dettagliatamente la fase di doppiaggio, o Indiana Jones, dove il problema fondamentalmente è lo scegliere una voce che nulla c'entra con la storia di Ford, sia esso Gammino, soprattutto, o La Monica).
              Poi, certo, l'ideale, e si potrebbe fare, sarebbe avere due tracce audio italiane, ma in una condizione di aut aut, quale potrebbe essere nel mercato dei blu-ray, dove si realizza un unico disco per molteplici paesi, trovo inconcepibile scegliere l'audio peggiore solo per delle voci, che comunque non sono quelle originali degli attori (posto che il ridoppiaggio sia eseguito bene, ovvio).

              Commenta


              • esattamente, la conditio sine qua non è la qualità tecnica della traccia audio

                Commenta


                • lo spazio per una traccia 1.0 mono senza commenti ai voglia che c'è...poi per la perfezione sonora ci sarà la 7.1 HD,madre lingua.

                  "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                  "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                  ~FREE BIRD~

                  Commenta


                  • in un mondo perfetto le tracce audio vecchie con doppiaggi storici verrebbero rimasterizzate (come fatto, anche se non in maniera eccellente, con la VT di Star Wars) in DTS, o, nel caso in cui fossero difficili da restaurare o all'epoca siano state registrate con adattamenti/traduzioni non eccellenti (rimaniamo sempre in tema di SW), sarebbero affiancate da un ridoppiaggio con voci scelte ad hoc e una traduzione più aderente ai dialoghi originali.


                    parlando d'altro, Maddux che mi sai dire del blu-ray di Eternal Sunshine of the Spotless Mind?
                    Ci sono possibilità di vedere presto in blu anche Il Ladro di Orchidee??
                    Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Slask Visualizza il messaggio
                      parlando d'altro, Maddux che mi sai dire del blu-ray di Eternal Sunshine of the Spotless Mind?
                      Ci sono possibilità di vedere presto in blu anche Il Ladro di Orchidee??
                      Che puoi prenderlo tranquillamente, senza pericoli, ma il film è quello che è.

                      Il Ladro di orchidee uscirà quando uscirà.

                      Galleria per Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma, edizione Far East Film
                      ____________________

                      Viaggio Nell'Isola Misteriosa dal 13 giugno da Warner Bros

                      Diario Di Una Schiappa 2 - La Legge Dei Piu' Grandi dal 6 giugno da Fox

                      Paradiso Amaro dal 6 giugno da Fox

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Dae-su Visualizza il messaggio
                        Anche perchè, ad esempio, io preferirei sentire la colonna sonora di Williams in tutto il suo splendore in DTS piuttosto che in mono, stereo o quel che è, a costo di perdere le voci originali (sarà che, per l'appunto, non è "C'era una volta in America" dove Leone aveva curato e seguito dettagliatamente la fase di doppiaggio, o Indiana Jones, dove il problema fondamentalmente è lo scegliere una voce che nulla c'entra con la storia di Ford, sia esso Gammino, soprattutto, o La Monica).Poi, certo, l'ideale, e si potrebbe fare, sarebbe avere due tracce audio italiane, ma in una condizione di aut aut, quale potrebbe essere nel mercato dei blu-ray, dove si realizza un unico disco per molteplici paesi, trovo inconcepibile scegliere l'audio peggiore solo per delle voci, che comunque non sono quelle originali degli attori (posto che il ridoppiaggio sia eseguito bene, ovvio).
                        In casa mia avevamo una radio a valvole col mobile di legno, e non suonava peggio ,per questo, dei ben più moderni ricevitori a transistor...Solo per dire che il mono per film degli anni '70 era lo stato dell'arte , ed il multicanale ne è la dedicata sofisticazione. Un arricchimento a prescindere?Opinabile: pure i beatles li hanno rimasterizzati (anche) in mono...
                        "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                        Commenta


                        • prevista per inizio settembre l'uscita del primo Terminator per il mercato UK.
                          sarà una riedizione o semplicemente sarà immesso nel mercato europeo il disco uscito negli States da tempo e di qualità non proprio eccelsa?

                          Commenta


                          • Una volta riportai questo in proposito a quella uscita: Twentieth Century Fox Home Entertainment has announced the Blu-ray release of The Terminator for the 4th of May 2012, for an as-yet undisclosed price. There's very little info to be found on this one, so we've no way of knowing if it's the long-awaited remastered edition or simply a port of the existing US release. Stay tuned for more in the coming months.

                            Poi staremo a vedere...

                            Commenta


                            • Che brutto trattamento per DragonHeart...

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X