annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic dello SPAM!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Enfad
    ha risposto
    Originariamente inviato da UomoCheRide Visualizza il messaggio
    Meno male
    Che poi, pensa che stress per la psicologa che ti avrebbe preso in cura:

    depositphotos_7454975-stock-photo-rorschach-test.jpg

    - " Signorina, cosa vede in queste macchie di Rorschach?"
    - " Un panda che dorme"
    - " Ed in queste altre macchie nere?"
    - " Un panda che mangia"
    - " E qui invece?"
    - " Un panda che prende il sole"
    - " Ma questo è un foglio bianco! "
    - " Appunto, si è spalmato la crema..."
    E' uno scenario estremamente verosimile

    Lascia un commento:


  • UomoCheRide
    ha risposto
    Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
    Grazie mille Mauri
    Nulla di grave in realtà, ho avuto un piccolo incidente domestico che mi ha provocato un lieve trauma cranico, ma è stato più lo spavento che altro Nessuno mi ha legata a un termosifone, quindi non credo diventerò come Arthur Fleck; male che vada sarò un po' rincoglionita, ma non si noterà la differenza
    Meno male
    Che poi, pensa che stress per la psicologa che ti avrebbe preso in cura:

    depositphotos_7454975-stock-photo-rorschach-test.jpg

    - " Signorina, cosa vede in queste macchie di Rorschach?"
    - " Un panda che dorme"
    - " Ed in queste altre macchie nere?"
    - " Un panda che mangia"
    - " E qui invece?"
    - " Un panda che prende il sole"
    - " Ma questo è un foglio bianco! "
    - " Appunto, si è spalmato la crema..."

    Lascia un commento:


  • Enfad
    ha risposto
    Originariamente inviato da UomoCheRide Visualizza il messaggio
    Mi spiace Dafne.
    È successo qualcosa a te o a qualcuno a te vicino?
    Grazie mille Mauri
    Nulla di grave in realtà, ho avuto un piccolo incidente domestico che mi ha provocato un lieve trauma cranico, ma è stato più lo spavento che altro Nessuno mi ha legata a un termosifone, quindi non credo diventerò come Arthur Fleck; male che vada sarò un po' rincoglionita, ma non si noterà la differenza

    Lascia un commento:


  • UomoCheRide
    ha risposto
    Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
    Non c'è niente di meglio che passare il sabato sera al pronto soccorso
    Mi spiace Dafne.
    È successo qualcosa a te o a qualcuno a te vicino?

    Lascia un commento:


  • Enfad
    ha risposto
    Non c'è niente di meglio che passare il sabato sera al pronto soccorso

    Lascia un commento:


  • violaverde
    ha risposto
    Originariamente inviato da Lorath Visualizza il messaggio
    Se non divento diabetico oggi non so quando lo diventerò. Sembrava si fosse rotto il freezer con dentro tutti i gelati avanzati e ci dispiaceva buttarli via
    A casa mia i gelati non ce la fanno proprio ad avanzare!

    Lascia un commento:


  • Lorath
    ha risposto
    Se non divento diabetico oggi non so quando lo diventerò. Sembrava si fosse rotto il freezer con dentro tutti i gelati avanzati e ci dispiaceva buttarli via

    Lascia un commento:


  • violaverde
    ha risposto
    Il cambiamento climatico temo riguarderà tutti, perciò non starei a fare scelte particolari in merito. Precauzioni generali: prendere casa non al piano terra per via delle alluvioni, con la riserva idrica per la siccità, con il climatizzatore per ondate di caldo/freddo fuori scala, e con finestre ben resistenti a vento, pioggia e grandine.
    Per la neve non so cosa suggerire, non sono pratica.
    Dimenticavo, le zanzariere per le cavallette!

    Lascia un commento:


  • Uncle Scrooge
    ha risposto
    yep
    soprattutto pensare che un erasmus possa diventare precursore di una stabilizzazione permamente mi sembra un pò troppo

    Lascia un commento:


  • Cooper96
    ha risposto
    Comincio a credere di avere un po' di psicosi da climate change : quando rifletto dove fare un eventuale Erasmus penso "quale di questi paesi nel caso mi ci traferissi in modo permanente reggerebbe meglio ai cambiamenti climatici/sarebbe autarchico? "; oppure rifletto su quali abilità potrebbero tornare utili, tipo imparare i fondamenti dell'agricoltura "all'antica" mi sembra una buona idea.

    Dite che sono esagerato ?
    Ultima modifica di Cooper96; 16 October 19, 13:28.

    Lascia un commento:


  • violaverde
    ha risposto
    Fatto il primo scritto. Non ho fatto per niente un buon lavoro, ma non ho consegnato in bianco. Speriamo di aver dato il minimo per la sufficienza.

    Lascia un commento:


  • violaverde
    ha risposto
    Originariamente inviato da spiderman2707 Visualizza il messaggio

    Per una figura tecnica?
    Cosa studi, diritto amministrativo?
    Soprattutto quello. Spero vadano su argomenti classici e generici, tipo l'accesso agli atti, tutela privacy e nuovo regolamento europeo, procedimento amministrativo, ecc...
    Purtroppo il programma è vastissimo, ci sono anche argomenti più specifici per il ruolo, e non credo riuscirò ad avere una preparazione decente.
    Nel caso, visto che sembra debbano uscire altri concorsi, mi sto portando avanti per quelli.

    Lascia un commento:


  • spiderman2707
    ha risposto
    Originariamente inviato da violaverde Visualizza il messaggio

    Nel frattempo sto studiando per gli scritti di un concorso in un Comune, e sto cercando di appiccicare a sputo nella mia mente tutto lo scibile umano in meno di due settimane. Non ce la posso fare!!!
    Per una figura tecnica?
    Cosa studi, diritto amministrativo?

    Lascia un commento:


  • violaverde
    ha risposto
    Originariamente inviato da UomoCheRide Visualizza il messaggio

    Mai sentito parlare di Unity.....per C# ci sono dei minilibri molto utili di Apogeo:
    https://www.ibs.it/c-40-libro-enrico.../9788850329380 (cerca Apogeo Pocket)

    In genere però i siti di cinema e roba umanistica non sono un buon posto per queste domande....meglio i forum di smanettoni, o quelli universitari.

    Su C# potrebbero chiederti la classica differenza tra C, C++ e C#.
    Un programmino potrebbero chiedertelo....in genere potrebbero chiederti di:
    1. scrivere una variabile su testo
    2. aprire e scrivere su un file
    3. usare un puntatore
    4. farti fare un esercizio in cui una variabile viene aggioranta tramite puntatore e una no, per mostrare se conosci i rischi legati ai puntatori
    5. eseguire un ciclo for, while, if....uno qualunque
    6. farti domande sulla programmazione a oggetti
    7. creare una classe

    Unity3D è un programma per realizzare videogames 2D e 3D. Per usarlo è necessario conoscere C#. Su youtube ho trovato alcuni tutorial davvero ben fatti ed ho anche acquistato su Amazon un manuale base a pochi euro. Ti ringrazio per i suggerimenti, che confermano gli argomenti che stavo effettivamente studiando. In realtà alla fine mi hanno fatto fare un test molto generico di informatica e un colloquio motivazionale, che credo sia stato quello che mi ha fatto rientrare nella graduatoria. Sono in attesa di una loro conferma.
    Nel frattempo sto studiando per gli scritti di un concorso in un Comune, e sto cercando di appiccicare a sputo nella mia mente tutto lo scibile umano in meno di due settimane. Non ce la posso fare!!!

    Lascia un commento:


  • UomoCheRide
    ha risposto
    Originariamente inviato da violaverde Visualizza il messaggio
    Provo a chiedere un aiuto a voi.
    Devo fare una selezione per accedere ad un corso gratuito per disoccupati dove in pratica mi insegneranno le basi di Unity3D.
    Non hanno assolutamente detto in cosa consisterà la prova selettiva.
    Qualcuno di voi riesce ad immaginare cosa potrebbero chiedermi?
    Io mi sto guardando tutorial di Unity e sto studiando un po' di C#.
    Potrebbero chiedermi di creare un programmino?
    Grazie
    Mai sentito parlare di Unity.....per C# ci sono dei minilibri molto utili di Apogeo:
    https://www.ibs.it/c-40-libro-enrico.../9788850329380 (cerca Apogeo Pocket)

    In genere però i siti di cinema e roba umanistica non sono un buon posto per queste domande....meglio i forum di smanettoni, o quelli universitari.

    Su C# potrebbero chiederti la classica differenza tra C, C++ e C#.
    Un programmino potrebbero chiedertelo....in genere potrebbero chiederti di:
    1. scrivere una variabile su testo
    2. aprire e scrivere su un file
    3. usare un puntatore
    4. farti fare un esercizio in cui una variabile viene aggioranta tramite puntatore e una no, per mostrare se conosci i rischi legati ai puntatori
    5. eseguire un ciclo for, while, if....uno qualunque
    6. farti domande sulla programmazione a oggetti
    7. creare una classe


    Lascia un commento:

In esecuzione...
X