annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic dello SPAM!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • UomoCheRide
    ha risposto
    Originariamente inviato da aldo.raine89 Visualizza il messaggio

    Lavoro per un'azienda piuttosto piccola dove i miei colleghi d'ufficio sono rappresentati dalla responsabile che fa direttamente le veci del titolare e da un'altra persona, oltre a un altro ufficio con cui ci interfacciamo solo per alcune questioni amministrative o logistiche. C'è inoltre un certo turnover, per cui anche se volessi non sarebbe proprio il luogo adatto dove creare contatti sociali. Dico se volessi perché anche lavorando in una grande azienda probabilmente preferirei tenere lavoro e vita separati. Al di là di questo mantengo rapporti civili senza dare troppa confidenza e facendo capire che non voglio che me ne sia data troppa.

    Tornando all'altro discorso oggi ho preso e tra andata e ritorno mi sono fatto due ore e mezza d'auto per visitare località di montagna dove non ero ancora stato e prima di tornare a casa veloce tappa al lago. Tutto questo da solo, perché ormai sta tornando ad essere molto difficile organizzare queste cose in compagnia, laddove fino all'estate scorsa erano gli altri a propormele e si era spesso anche in gruppi di dieci o più. Pare che nessuno abbia più voglia di fare un ca**o o può darsi che dopo un periodo di grandi compagnie ognuno abbia preferito tornare all'amico o all'amica del cuore o comunque a gruppi più ristretti di amici intimi con cui si hanno più affinità.

    Alla fine mi trovo a far cose da solo che preferirei a fare compagnia giusto per non stare a casa dove penserei troppo e si tratterebbe per lo più di cose negative.

    Capita spessissimo anche a me...cinema, teatro, leggere al bar.....dopo i vent'anni risulta un pò piu difficile, ma ci si scopre almeno piu indipendenti dagli altri. Certo, magari manca il piacere di condividere qualcosa che ci piace con qualcuno.

    Lascia un commento:


  • aldo.raine89
    ha risposto
    Originariamente inviato da UomoCheRide Visualizza il messaggio

    Che rapporto hai coi colleghi?
    Lavoro per un'azienda piuttosto piccola dove i miei colleghi d'ufficio sono rappresentati dalla responsabile che fa direttamente le veci del titolare e da un'altra persona, oltre a un altro ufficio con cui ci interfacciamo solo per alcune questioni amministrative o logistiche. C'è inoltre un certo turnover, per cui anche se volessi non sarebbe proprio il luogo adatto dove creare contatti sociali. Dico se volessi perché anche lavorando in una grande azienda probabilmente preferirei tenere lavoro e vita separati. Al di là di questo mantengo rapporti civili senza dare troppa confidenza e facendo capire che non voglio che me ne sia data troppa.

    Tornando all'altro discorso oggi ho preso e tra andata e ritorno mi sono fatto due ore e mezza d'auto per visitare località di montagna dove non ero ancora stato e prima di tornare a casa veloce tappa al lago. Tutto questo da solo, perché ormai sta tornando ad essere molto difficile organizzare queste cose in compagnia, laddove fino all'estate scorsa erano gli altri a propormele e si era spesso anche in gruppi di dieci o più. Pare che nessuno abbia più voglia di fare un ca**o o può darsi che dopo un periodo di grandi compagnie ognuno abbia preferito tornare all'amico o all'amica del cuore o comunque a gruppi più ristretti di amici intimi con cui si hanno più affinità.

    Alla fine mi trovo a far cose da solo che preferirei a fare compagnia giusto per non stare a casa dove penserei troppo e si tratterebbe per lo più di cose negative.

    Lascia un commento:


  • UomoCheRide
    ha risposto
    Originariamente inviato da aldo.raine89 Visualizza il messaggio

    Oggi ho dovuto fare un corso per il lavoro e a maggior ragione capisco la tua sensazione di noia...lavorare tutta la settimana per cosa?
    descrissi una sensazione simile qualche giorno fa nel topic della consolazione...a volte sembra che uno divida il suo tempo tra il lavoro e il rendersi in grado di tornare al lavoro (quindi getire bollette, la casa etc).
    Che rapporto hai coi colleghi?

    Lascia un commento:


  • aldo.raine89
    ha risposto
    Originariamente inviato da UomoCheRide Visualizza il messaggio
    Che noia sto week end....voi che state facendo/avete fatto?
    Oggi ho dovuto fare un corso per il lavoro e a maggior ragione capisco la tua sensazione di noia...lavorare tutta la settimana per cosa?

    Lascia un commento:


  • spiderman2707
    ha risposto
    Stamattina mare, con tanto di tuffi come un bambino di 8 anni.
    Pomeriggio un matrimonio, da cui sono appena tornato.
    Domani mare/brandina/relax.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X