annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic dello SPAM!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Qui la gente continua a fregarsene allegramente. Chi è uscito per necessità racconta di bar tabacchi con i tavolini fuori e persone che consumano tranquillamente e anzianotti che cazzeggiano come se nulla fosse.
    "It's so easy to laugh / It's so easy to hate / It takes strength to be gentle and kind"
    The Smiths - I Know It's Over

    Commenta


    • Campania. De Luca chiede l'intervento dell'esercito perchè le persone continuano a violare la quarantena.
      Un amico giornalista mi ha riportato un paio di casi in cui, in maniera molta boccaccesca, la quarantena è stata violata per raggiungere "un partner". Un tizio di San Marzano pare sia stato colto in violazione della quarantena con una autocertificazione riportante come motivazione all'uscita "Ragioni Sentimentali".
      Mi arrivano foto poi di ogni tipo....da chi, anziano e in bicicletta, pare abbia tagliato una piccola damigiana in plastica (di quelle da un paio di litri, a base quadrata e con tappo ermetico in cima) a scafandro....ne ha tagliato la base, ci ha infilato la testa e ha aperto il tappo a mò di boccaglio...un a sorta di alternativa alle mascherine..
      Un'altra foto (ma non è detto che sia della Campania), riguarda certe mercenarie dell'amore intente ad attendere i potenziali clienti ma con una mascherina sul volto.
      Un altro video, dei quartieri popolari, mostra la noia delle case popolari, dove ad un certo punto uno degli affittuari a iniziato a suonare la Tammorra (tipico tamburello campano, usato spesso nelle sagre e nelle feste folk), il che è degenerato portando altri affittuari a fare altrettanto, trasformando la giornata in una Tammorrata di quartiere a porte chiuse.
      Il resto è normale amministrazione...gente che parla dai balconi, e cestini in vimini (il cosiddetto "panaro") usato per scambiarsi merci. Mi piace immaginare che su uno di quei panari viaggi un vassoietto con due tazzine, per permettere a due persone di due piani differenti di condividere un caffè dal balcone.
      Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
      Spoiler! Mostra

      Commenta


      • Da oggi sono in ferire forzate. Ho fatto un elenco di cose da fare ed è sorprendente come ci si lamenti dell'iniedia quando, invece, più tempo libero si ha e più non si trova tempo....ho elencato circa 1 attività diverse che dovrebbero coprire una giornata di 30 ore...
        Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
        Spoiler! Mostra

        Commenta


        • qui in germania nessuno pare aver realizzato nulla e (quasi) tutto procede normalmente
          ieri sono iniziate le prime misure cautelative ma in maniera ridicolmente blanda


          Honour to the 26s

          Commenta


          • Continua la pandemia dei (sedicenti) Grandi comunicatori :
            https://ogliopo.laprovinciacr.it/new...e-raineri.html


            Pensa se la prossima sarà un'emergenza per virus intestinale ; avremo nell'ordine:
            Tutorial dei vip su come calare le braghe e centrare la tazza del water;i vip su come fabbricare carta igienica casalinga;https://ogliopo.laprovinciacr.it/new...e-raineri.html vip sul non fare incetta di pannolini ( e con i pannoloni introvabili)e su come avere discernimento che #iononmicagoaddosso, #iomipuliscoilcu #iovadodicorpo. Raccolta fondi dei Vip per ospedali e rivalutazione vespasiani .Poi "Meghan e Harry"fancazzisti di lusso come al solito, per dare "un segnale di normalità". Disegni dei bambini con la nutella(rilanciati di Vip)"andrà tutto bene"...
            "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

            Commenta


            • Niente ragazzi. Non ne esce.
              E' un'ossessione.
              "Per me".

              Commenta


              • https://www.laprovinciacr.it/news/cr...e-di-casa.html

                Eccone altri, ne devono spuntare tot. al giorno, è obbligatorio?

                Poi il commento di spiderman 2707: fuori luogo, letteralmente. Io non esco , e basta ; non c'ho "l'ossessione" di declinare in modi diversi il concetto "stiamo acasa/volemose bene" per contare i like sui social (..che non ho); non mando in vacca qualsiasi ipotesi di "buon senso comune"dato che qualsiasi concetto , anche il più pacificamente inteso, per valere deve essere vidimato e ratificato daqualche supposto grande comunicatore.

                Ovvio che posso ignorarli, ma questi mica smettono . E tra l'altro sono abbastanza "democratico" da non escludere dalla discussione anche utenti che non mi si rivolgono direttamente : farlo venti volte non so se è ossessivo, sospetto sia poco educato.
                "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                Commenta


                • Alla fine ci hanno messo in ferie, ma abbiamo quasi dovuto lottare con i clienti per far capire perché sospendiamo l'attività, salvo per alcune cose che potranno essere gestite dalla responsabile da casa.
                  Vi assicuro che c'è gente convinta che il 4 aprile tutto rinizierà come se non fosse mai successo nulla. Anche ammesso che tra una decina giorni entreremo nella fase discendente e che per aprile si possano riaprire le varie attività ci vorrà comunque tempo perché la giostra cominci a girare come prima dopo il periodo di stop. Se consideriamo che pian piano anche altri Paesi saranno coinvolti è veramente stupido pensare che tra un mese sarà di nuovo tutto normale.
                  C'è chi continuerebbe a lavorare imperterrito in questi periodi.

                  Non basta che abbiano contratto il virus anche politici, sportivi, attori e altri vip o che abbiano annullato, sospeso o rimandato eventi sportivi attorno a cui girano miliardi di dollari, qualcuno pare viva sulla luna e anche in questo momento pensa esclusivamente al proprio interesse...

                  Aggiungo: finita l'emergenza spero che lo smartworking possa essere più adottato di quanto lo fosse prima ma adesso non è neanche quella la soluzione.
                  Per uno che svolge comodamente il proprio lavoro da casa ci sono magari dipendenti di aziende fornitrici che per stare dietro alle richieste devono necessariamente recarsi in ufficio... per quanto sia una scelta drastica bisogna completamente staccare la spina per un po', punto.
                  Ultima modifica di aldo.raine89; 13 marzo 20, 20:16.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Uncle Scrooge Visualizza il messaggio
                    qui in germania nessuno pare aver realizzato nulla e (quasi) tutto procede normalmente
                    ieri sono iniziate le prime misure cautelative ma in maniera ridicolmente blanda
                    Magari hanno deciso di seguire l'esempio dell'amico isolano BoJo e dunque "sacrificare" il popolino per il bene della tenuta economica del paese
                    Ultima modifica di The Fool; 13 marzo 20, 23:24.

                    Commenta


                    •  
                      "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                      Commenta


                      • Drogati di like già in astinenza:
                        https://www.repubblica.it/cronaca/20...2-P7-S1.8-T1#1

                        E Barbara Palombelli su Rete 4 ha lanciato la "campagna" per le "mascherine", confermando che il medium è il messaggio, che il turbo-capitalismo vive di sperequazioni a prescindere e dunque non può attecchire un buon senso "di gregge".
                        "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                        Commenta


                        • 89912395_10219722049956040_2626897702989856768_n.jpg?_nc_cat=104&_nc_sid=8024bb&_nc_oc=AQmcp7ZzwvKCmSDHfdD5TCJgX_2h7WfWVazacMhZml0nxtAInTFUJQ6KoZg1vMqd0tw&_nc_ht=scontent.fcia2-1.fna&oh=d9499fc89d5a927c44854cd2b5896727&oe=5E971DAD.jpg
                          "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                          Commenta


                          • Comunque secondo me il Coronavirus è in giro da un pezzo, almeno dal 2018. Già da allora si parlava di influenza particolarmente aggressiva e di polmoniti batteriche farmacoresistenti (forse perché in realtà la vera causa era un virus sconosciuto che nessuno cercava?).
                            Il caso più eclatante è la presunta epidemia di polmonitii da legionella nel Bresciano, con centinaia di casi in pochi giorni ma solo una piccola parte presentava positività alla legionella, tanto che la stessa procura archivio' l'inchiesta perché non risultarono prove di reale epidemia colposa dovuta al batterio.
                            https://www.quibrescia.it/slide/2019...onella/545291/
                            Ultima modifica di violaverde; 20 marzo 20, 10:43.
                            "It's so easy to laugh / It's so easy to hate / It takes strength to be gentle and kind"
                            The Smiths - I Know It's Over

                            Commenta


                            • Mi sono ricordata anche le misteriose polmoniti da svapo.
                              Si, lo so, parlo da gomblottista.
                              Però mi piacerebbe se su quei casi si potesse fare il test per il coronavirus.
                              "It's so easy to laugh / It's so easy to hate / It takes strength to be gentle and kind"
                              The Smiths - I Know It's Over

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da violaverde Visualizza il messaggio
                                Comunque secondo me il Coronavirus è in giro da un pezzo, almeno dal 2018. Già da allora si parlava di influenza particolarmente aggressiva e di polmoniti batteriche farmacoresistenti (forse perché in realtà la vera causa era un virus sconosciuto che nessuno cercava?).
                                Il caso più eclatante è la presunta epidemia di polmonitii da legionella nel Bresciano, con centinaia di casi in pochi giorni ma solo una piccola parte presentava positività alla legionella, tanto che la stessa procura archivio' l'inchiesta perché non risultarono prove di reale epidemia colposa dovuta al batterio.
                                https://www.quibrescia.it/slide/2019...onella/545291/
                                Impossibile, perché furono trattate con antibiotici, inutili contro un virus.
                                "Per me".

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X