annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic dello SPAM!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cosa ne pensate dello smart working e della didattica online? Tutti scrivono che ha portato ad un guadagno di ore di sonno, a me pare che abbia portato ad un moltiplicarsi di meeting, ore davanti ad uno schermo, stress e nervosismo. E ad un generale rallentamento dei lavori (specie se uno deve lavorare in gruppo).
    Secondo voi sarà un cambiamento permamente (almeno nei lavori da ufficio), anche dopo che sarà stata effettuata una vaccinazione di massa ed il pericolo si sarà azzerato?
    Ultima modifica di Cooper96; 09 June 20, 14:39.
    Spoiler! Mostra

    Commenta


    • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
      Cosa ne pensate dello smart working e della didattica online? Tutti scrivono che ha portato ad un guadagno di ore di sonno, a me pare che abbia portato ad un moltiplicarsi di meeting, ore davanti ad uno schermo, stress e nervosismo. E ad un generale rallentamento dei lavori (specie se uno deve lavorare in gruppo).
      Secondo voi sarà un cambiamento permamente (almeno nei lavori da ufficio), anche dopo che sarà stata effettuata una vaccinazione di massa ed il pericolo si sarà azzerato?
      Mi sfugge il modo in cui avrebbe portato ad un guadagno di ore di sonno, visto che passare più tempo davanti ad uno schermo di solito porta appunto all'aumento di stress e nervosismo. Per il resto era un processo già in atto prima della pandemia nelle aziende, soprattutto quando le sedi non sono abbastanza grandi da contenere tutti i dipendenti contemporaneamente, senza contare che il lavoro da remoto ha i suoi vantaggi economici e in termini di circolazione di persone (per quanto alcune mansioni possano essere svolte solo in presenza, ovviamente). Quindi non penso che diverrà la norma nell'immediato, ma che il Covid abbia contribuito ad accelerare un procedimento già avviato è altamente probabile (anche perchè i virus sono mutevoli, quindi anche con l'arrivo del vaccino bisognerà tenere la guardia alta nei prossimi anni)

      Commenta


      • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
        Cosa ne pensate dello smart working e della didattica online? Tutti scrivono che ha portato ad un guadagno di ore di sonno, a me pare che abbia portato ad un moltiplicarsi di meeting, ore davanti ad uno schermo, stress e nervosismo. E ad un generale rallentamento dei lavori (specie se uno deve lavorare in gruppo).
        Secondo voi sarà un cambiamento permamente (almeno nei lavori da ufficio), anche dopo che sarà stata effettuata una vaccinazione di massa ed il pericolo si sarà azzerato?
        Ti riporto alcune considerazioni sulla mia personalissima esperienza.
        Premetto che é durata poco, in quanto ci siamo attrezzati a pandemia inoltrata e sono rientrato in ufficio giá da un mese. Lavoro per una piccola azienda in una media cittá, é legittimo che grandi aziende nelle metropoli si organizzino diversamente, ma in piccole realtá secondo me lo smartworking rischia di rimanere legato solo a questo momento storico.

        Per il resto, vuoi che in quel periodo le poche attivitá da svolgere erano burocratiche, mi sono reso conto di quanto il lavoro da casa richieda molta forza di volontá e riesca per certi versi a essere più stressante.
        In ufficio, alla presenza dei colleghi, di un capo o solo per essere in un luogo riservato all'attivitá lavorativa, certe cose le fai e basta, a casa invece pensi ancora più a come potresti sfruttare diversamente il tuo tempo. Sia chiaro, non parlo di cazzeggiare, ma di apprendere e conoscere cose nuove, laddove il lavoro in molti casi consiste nel ripetere e rifare decine di volte le stesse cose che richiedono magari anche uno sforzo mentale, ma che non fanno evolvere di un centimetro la tua professionalitá e la tua persona, ti rendono altresì solo più stanco, arrabbiato e sfiduciato.

        Scusatemi se ho divagato, ma ne ho approfittato per esprimere pensieri che avevo dentro da un po'.

        Commenta


        • Originariamente inviato da spiderman2707 Visualizza il messaggio

          Frasi con soggetto e predicato.
          Periodi brevi, e con meno di dieci subordinate.
          Senso, presente.
          Parentesi inutili, assenti
          Vip, assenti.

          O hai assunto un ghost writer, o stai male. Facci sapere, che siamo preoccupati.
          Il discorso dei Vip è implicito. Il fu Col. Edmondo Bernacca divenne un popolare personaggio televisivo in forza della sua autorevolezza professionale, ma anche in mancanza di alternative mediatiche. Non oberato d’altronde dalla necessità di fatturare poté dare una impronta pacata e strettamente divulgativa al format Previsioni del tempo. Il suo tardo epigono Giuliacci _ che comunque si è ritagliato un ruolo riconosciuto nel settore_ opera chiaramente in un regime concorrenziale/commerciale , e per attirare “traffico” web (visualizzazioni) sospinge ad oltranza allarmismo e catastrofismo per strappare attenzione. Cosicché ogni settimana l’Italia sembrerebbe bersagliata dall’arrivo di imminenti ed immani sconvolgimenti climatici (sic!). A me servono previsioni nude e crude. Se mi voglio sollazzare con scenari a là “Mad Max” o “The Day after Tomorrow” mi riguardo i film.



          Per ciò che concerne la mia salute, ieri mi hanno provato la temperatura alla Coop ed era ok. Dovrei andare a fare esami più approfonditi? Dove puoi andare tu, lo sai già…









          "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

          Commenta


          • Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio

            Il discorso dei Vip è implicito. Il fu Col. Edmondo Bernacca divenne un popolare personaggio televisivo in forza della sua autorevolezza professionale, ma anche in mancanza di alternative mediatiche. Non oberato d’altronde dalla necessità di fatturare poté dare una impronta pacata e strettamente divulgativa al format Previsioni del tempo. Il suo tardo epigono Giuliacci _ che comunque si è ritagliato un ruolo riconosciuto nel settore_ opera chiaramente in un regime concorrenziale/commerciale , e per attirare “traffico” web (visualizzazioni) sospinge ad oltranza allarmismo e catastrofismo per strappare attenzione. Cosicché ogni settimana l’Italia sembrerebbe bersagliata dall’arrivo di imminenti ed immani sconvolgimenti climatici (sic!). A me servono previsioni nude e crude. Se mi voglio sollazzare con scenari a là “Mad Max” o “The Day after Tomorrow” mi riguardo i film.



            Per ciò che concerne la mia salute, ieri mi hanno provato la temperatura alla Coop ed era ok. Dovrei andare a fare esami più approfonditi? Dove puoi andare tu, lo sai già…
            Ah ecco.
            Già guarito.

            "Per me".

            Commenta


            • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
              Cosa ne pensate dello smart working e della didattica online? Tutti scrivono che ha portato ad un guadagno di ore di sonno, a me pare che abbia portato ad un moltiplicarsi di meeting, ore davanti ad uno schermo, stress e nervosismo. E ad un generale rallentamento dei lavori (specie se uno deve lavorare in gruppo).
              Secondo voi sarà un cambiamento permamente (almeno nei lavori da ufficio), anche dopo che sarà stata effettuata una vaccinazione di massa ed il pericolo si sarà azzerato?
              Francamente, per me è il paradiso.
              Dati alla mano, ho una produttività del 20% in più, nel 30% di tempo in meno. Senza considerare il sostanzioso risparmio economico derivante da spostamenti e pasti fuori, che ho quantificato in 180-200 euro mensili. Inoltre, ho più tempo per me stesso, sport e altre attività.
              Dove si deve firmare affinché continui?
              "Per me".

              Commenta


              • Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
                Seguo sul web le previsioni meteo,anche e soprattutto per ragioni di lavoro. In particolare il sito "Il Meteo.it", che tuttavia mi sta un po' "nauseando" con l'invadenza della pubblicità ed ancora di più per il sensazionalismo che mette ormai in ogni post. Capisco l'esigenza di acchiappare "Click" , ma se devo passare più tempo a separare la fuffa dalla sostanza...
                Perciò accetterei consigli su altri siti, affidabili ma sobri e "diretti". Abitando nel cremonese è chiaro anche che la Lombardia è il mio primario interesse.
                Grazie.
                Prova meteoam, quello dell'aeronautica militare

                Commenta


                • Boh, non andava il wi-fi ed allora ho scritto il post prima su Word...

                  Meteoam.Sito senza fronzoli che elabora dati di prima mano, senza spingersi a dare il volume delle precipitazioni _ come l'altro_ "precise" a 0,1mm (!).Lo monitorerò senz'altro.

                  Tornando ai discorsi sulla comunicazione , perché venti (?) trasmissioni televisive "devono " avere/intervistare venti esperti di meteo , di virus o di qualsiasi altra cosa ( se è calcio o sesso : quaranta!), ognuno di essi vantato come il "Che-Dio-Lo-Fece" del suo campo?
                  Per dire , usiamo i motori di ricerca su internet così:
                  https://www.infodata.ilsole24ore.com.../?refresh_ce=1

                  Dovremmo allora farcene bastare due-tre di "esperti",se sono tali. Non è che ad un bambino fanno rifare venti volte la prima elementare per essere sicuri che si imbatta in maestre brave; oppure lo si iscrive direttamente all'Università , dove ci sono insegnanti più "autorevoli"...
                  "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                  Commenta


                  • Grave incidente stradale per l'atleta para-olimpico Alex Zanardi.
                    I Vip's gli tributano la loro solidarietà :
                    https://www.corriere.it/sport/20_giu...ea91923c.shtml

                    Non si sa se gliene verrà qualcosa a lui (speriamo)ma è sempre utile ribadire al popolino chi comanda,senza troppo sforzo.
                    "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                    Commenta


                    • Sta cosa è meravigliosa
                      Call of Duty l'ha proibito perché è razzista, ma la storia che ci sta dietro è più interessante e strana di quanto si possa immaginare
                      "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                      Commenta


                      • Siamo sempre lì : il medium è il messaggio. Puoi razionalizzare, storicizzare , ma quello che poi "conta" è l'avere "piantato la bandiera" ,strategicamente, per primo. Facendo una manifestazione ANTI razzista in Piazza Duomo a Milano non sto forse ratificando il motivo per cui i bar adiacenti sono dieci volte più cari di quelli alla Bovisa? Ovvero l'eccesso economico diventa espressione della superiorità "etica" della milanesità del Centro rispetto alla periferia( e rispetto ad Offanengo non parliamone neanche...), tanto da chiamare eventualmente in causa il commento del sindaco ovviamente Vip di Milano (...e pazienza che dirà cose che potresti tranquillamente sentire in qualunque bar sport). E dato che la cosa avviene a prescindere allora guardiamo alla STORIA ed alla CULTURA poiché non reperiamo il vero motivo di tanta sperequazione.

                        "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                        Commenta


                        • Ciao a Tutti Community di Badforum,è un piacere!

                          Commenta


                          • Gli americani hanno problemi...
                            "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                            Commenta


                            • Non mi ricordo in quale film ...Ma si diceva che , se un bianco in una foto tiene tre dita nella tasca davanti dei pantaloni sta comunicando che simpatizza per il KKK ! Forse era quello con Gene Hackman razzista in galera e difeso dal nipote avvocato...

                              Ho il sospetto che una che si chiama "Tiffiney" Z. abbia il problema di procacciarsi cinque minuti di notorietà.
                              Non che in Italia si lascino sfuggire le occasioni : c'abbiamo per esempio il figlio quindicenne di Selvaggia Lucarelli che si sgrugna sui social con Salvini e poi si fa compatire.
                              "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
                                Non mi ricordo in quale film ...Ma si diceva che , se un bianco in una foto tiene tre dita nella tasca davanti dei pantaloni sta comunicando che simpatizza per il KKK !
                                Mississipi Burning



                                "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X