annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic dello SPAM!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
    Seguo sul web le previsioni meteo,anche e soprattutto per ragioni di lavoro. In particolare il sito "Il Meteo.it", che tuttavia mi sta un po' "nauseando" con l'invadenza della pubblicità ed ancora di più per il sensazionalismo che mette ormai in ogni post. Capisco l'esigenza di acchiappare "Click" , ma se devo passare più tempo a separare la fuffa dalla sostanza...
    Perciò accetterei consigli su altri siti, affidabili ma sobri e "diretti". Abitando nel cremonese è chiaro anche che la Lombardia è il mio primario interesse.
    Grazie.
    Prova meteoam, quello dell'aeronautica militare

    Commenta


    • Boh, non andava il wi-fi ed allora ho scritto il post prima su Word...

      Meteoam.Sito senza fronzoli che elabora dati di prima mano, senza spingersi a dare il volume delle precipitazioni _ come l'altro_ "precise" a 0,1mm (!).Lo monitorerò senz'altro.

      Tornando ai discorsi sulla comunicazione , perché venti (?) trasmissioni televisive "devono " avere/intervistare venti esperti di meteo , di virus o di qualsiasi altra cosa ( se è calcio o sesso : quaranta!), ognuno di essi vantato come il "Che-Dio-Lo-Fece" del suo campo?
      Per dire , usiamo i motori di ricerca su internet così:
      https://www.infodata.ilsole24ore.com.../?refresh_ce=1

      Dovremmo allora farcene bastare due-tre di "esperti",se sono tali. Non è che ad un bambino fanno rifare venti volte la prima elementare per essere sicuri che si imbatta in maestre brave; oppure lo si iscrive direttamente all'Università , dove ci sono insegnanti più "autorevoli"...
      "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

      Commenta


      • Grave incidente stradale per l'atleta para-olimpico Alex Zanardi.
        I Vip's gli tributano la loro solidarietà :
        https://www.corriere.it/sport/20_giu...ea91923c.shtml

        Non si sa se gliene verrà qualcosa a lui (speriamo)ma è sempre utile ribadire al popolino chi comanda,senza troppo sforzo.
        "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

        Commenta


        • Sta cosa è meravigliosa
          Call of Duty l'ha proibito perché è razzista, ma la storia che ci sta dietro è più interessante e strana di quanto si possa immaginare
          "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

          Commenta


          • Siamo sempre lì : il medium è il messaggio. Puoi razionalizzare, storicizzare , ma quello che poi "conta" è l'avere "piantato la bandiera" ,strategicamente, per primo. Facendo una manifestazione ANTI razzista in Piazza Duomo a Milano non sto forse ratificando il motivo per cui i bar adiacenti sono dieci volte più cari di quelli alla Bovisa? Ovvero l'eccesso economico diventa espressione della superiorità "etica" della milanesità del Centro rispetto alla periferia( e rispetto ad Offanengo non parliamone neanche...), tanto da chiamare eventualmente in causa il commento del sindaco ovviamente Vip di Milano (...e pazienza che dirà cose che potresti tranquillamente sentire in qualunque bar sport). E dato che la cosa avviene a prescindere allora guardiamo alla STORIA ed alla CULTURA poiché non reperiamo il vero motivo di tanta sperequazione.

            "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

            Commenta


            • Ciao a Tutti Community di Badforum,è un piacere!

              Commenta


              • Gli americani hanno problemi...
                "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                Commenta


                • Non mi ricordo in quale film ...Ma si diceva che , se un bianco in una foto tiene tre dita nella tasca davanti dei pantaloni sta comunicando che simpatizza per il KKK ! Forse era quello con Gene Hackman razzista in galera e difeso dal nipote avvocato...

                  Ho il sospetto che una che si chiama "Tiffiney" Z. abbia il problema di procacciarsi cinque minuti di notorietà.
                  Non che in Italia si lascino sfuggire le occasioni : c'abbiamo per esempio il figlio quindicenne di Selvaggia Lucarelli che si sgrugna sui social con Salvini e poi si fa compatire.
                  "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
                    Non mi ricordo in quale film ...Ma si diceva che , se un bianco in una foto tiene tre dita nella tasca davanti dei pantaloni sta comunicando che simpatizza per il KKK !
                    Mississipi Burning



                    "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                    Commenta


                    • Non è per infierire sulla testata specifica, hanno detto/scritto in molti :
                      https://www.liberoquotidiano.it/news...i-inzaghi.html

                      Per chi non sapesse come è andata, nel giro di poche ore la società ha annunciato l'esonero dell'allenatore M. Sarri e lo ha sostituito con A. Pirlo. Lo trovo indicativo di un modo (necessariamente online, causa i tempi tecnici di un quotidiano versione cartacea...) sostanzialmente fraudolento di sembrare "beneinformati" , sparando dei nomi _ulteriormente ( e ruffianamente)particolareggiati abbinandoli al gradimento dei "tifosi", alla compatibilità con la dirigenza e con gli impegni contrattuali pregressi_ venduti come attendibili poiché trapelati da fonti a cui gli ottimati dell'informazione si abbeverano. E millantare di avere certe entrature rimane, pure se si scrivono stupidate...Destinate al dimenticatoio dopo il primo articolo su nomi di calciatori che Pirlo pretenderebbe in rosa. Evvai con una nuova sventagliata di nominativi "caldissimi", signora mia. Alla peggio si darà la colpa delle imprecisioni all'internet ..
                      "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                      Commenta


                      • Comunque, non mi sembra che esistano associazioni per la tutela e per la parità per le persone calve o alte esattamente un metro e 77 centimentri. Forse perchè queste tipologie di persone non vengono discriminate mentre i gay sì?
                        Ergo, sono molto convinto che ci siano "masse" ancora da educare.

                        @Yalun.
                        Prima, ci spieghiamo che l’identità sessuale è un fatto viscerale, innato, profondo, ineludibile, improcrastinabile. Dopo invece che bisogna disgiungere la valutazione della persona dalle sue inclinazioni e dai suoi orientamenti sessuali autocertificati.
                        Chiaro che si è sviluppata una (bassa) retorica per cui se accenni a Ciro Migliore sembra che stai orinando sulla bara della povera Maria Paola Gaglione, in favore della discolpa di Michele Gaglione.
                        Dato che esistono senz’altro un sacco di calvi alti 177 cm molto teste di c****; esisteranno anche Uomini Trans molto teste di c**** (UTTDC+ ?); non è che per legge esistano in natura o Trans o Teste di c****. Dunque la dicitura Uomini Trans molto teste di c**** spero non sia commutata in automatico in reato di trans fobia. Sarebbe fuorviante dover “dimostrare” di non essere omofobi date che stiamo già parlando di un “sotto-gruppo” di Trans, tutti teste di…




                        ;
                        "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                        Commenta


                        • Primo esempio di benaltrismo : "diamine, siamo nel 2020 ed a Offanengo c'è ancora chi ha problemi col cognato trans!".

                          Secondo esempio di benaltrismo :"diamine, siamo nel 2020 , e con tutti i cognati di Offanengo mafiosi e spacciatori di droga andiamo a pensare ad un problema con un trans!"

                          Terzo esempio di benaltrismo : "diamine, con tutti i problemi di Offanengo nel 2020 nessuno guarda ai tanti cognati e trans per bene che ci sono in giro".

                          Strano no che il "fascino" del benaltrismo nasca nella "realtà", dato che gli si dà un valore deteriore di ,appunto, mistificazione del reale. Ma tuttavia ci si cade dentro, sembra, inesorabilmente. In ST e "Dark" fanno massa i genitori intervenuti nelle assemblee; in "La Casa di Carta" la massa sono gli stessi ostaggi del colpo e nel "Regista nudo" i clienti che rifanno la fila ogni volta che il "Regista"alza l'asticella del mostrabile in senso erotico, secondo la sua personale "rivoluzione" del costume sessuale giapponese. Come del resto i protagonisti di ST e "Dark" conoscono "ben altro" del problema che affligge la "massa".
                          Peraltro nella "realtà" (del mio esempio) non sembrerebbero esistere segreti inconoscibili ed elitari ,ma sembra tropppo gratificante esserne a parte in maniera preminente e minoritaria.


                          Ultim'ora : "nelle ultime 24h ci sono stati 20 morti di Covid; in prima pagina sui giornali; mentre ci sono stati anche 480 decessi per tumore , ma Loro non ve lo dicono". Quarto esempio di benaltrismo.
                          Ultima modifica di henry angel; 23 settembre 20, 17:09.
                          "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                          Commenta


                          • henry angel ciao, scusami ma non avevo visto che ti fossi spostato di qua.
                            Ti premetto molto sinceramente che ho non poche difficoltà a comprendere la tua dialettica, ma quello è puramente un limite mio.
                            Riguardo omosessuali, trans etc. cerco di esprimere la mia opinione nel modo più semplice possibile: mi piacerebbe che non vi fossero distinzioni di diritti pur mantenendo chiara l'individualità della persona. Intendo, se una persona prova gratificazione nell'identificarsi in una certa definizione, ben venga, non me ne può fregar di meno, se non nuoce ad altri. E per nuocere intendo che non abbia agevolazioni ala stessa maniera che non venga discriminata.
                            Per me l'esempio palese sono le adozioni a coppie omosessuali. Per me, ho permetti a tutte le coppie, ovviamente dopo un percorso all'idoneità, l'adozione, oppure a nessuno. Ben so, essendomi confrontato negli anni con svariate persone, che anche i più tolleranti hanno delle remore a ciò. Sono utopisticamente convinto che se vi fosse un'educazione di base all'uguaglianza, sparirebbero anche le mille definizioni.
                            Abbi pazienza che dopo ti rispondo al resto.
                            Wars not make one great

                            Commenta


                            • Ho scritto Offanengo al posto di Caivano , per pudore : non ho mai frequentato la zona e volevo astenermi da giudizi tagliati con l'accetta ——————
                              Ultima modifica di Monte; 24 settembre 20, 13:16. Motivo: Prima e ultima volta che tolleriamo
                              "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                              Commenta


                              • henry angel scusa, ieri poi non ho fatto più in tempo.
                                Secondo tuo post: il "problema" dell'informazione confusa, pilotata e caciarona c'è sempre stato e si è ancor di più amplificato con internet. Ma ritorno sempre al mio discorso di base e in un certo modo parallelo a quello precedente. Se hai uno stato/istituzione che educa, insegna a un popolo, in questo caso a recepire e assimilare le notizie e distinguerle dalle stronzate, dei fenomeni di "giornalismo" chiassoso e sensazionalistico dovrebbero andare a scomparire. Il tempo che viviamo lo ritengo, per certo versi, meglio dei decenni scorsi (arrivo a ritroso agli anni 70) ed allo stesso tempo la disinformazione si è aggravata.
                                Più hai gente che recepisce (e vuole recepire) idiozie, più le idiozie circolano. Nello specifico del tuo quarto esempio, è lo scarso intelletto del commentatore (ne ho letti anche io, parecchi), che non distingue il fatto che i morti di tumore non sono numeri da comunicare perchè i trattamenti antitumorali esistono mentre, al momento, un trattamento anti covid ancora no.

                                Rimango comunque dell'idea che la fiction sia una velata e lontana parafrasi della realtà. Per quello ritengo 13 reason why (non so se lo hai visto) tutt'altro che educativo e un ST innocuo.
                                Ultima modifica di Yalun; 24 settembre 20, 08:20.
                                Wars not make one great

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X