annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic dello SPAM!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da UomoCheRide Visualizza il messaggio

    Se non mettono il lockdown, mi conviene restare a Torino.
    Se lo mettono, invece, mia madre ha chiesto espressamente di avere qualcuno in casa dato che, qualora non le fosse possibile uscire (cosa "minacciata" venerdi pomeriggio) per un mese, avrebbe piacere di una presenza in casa per combattere la solitudine e lo stress psicologico ad essa connesso.

    Purtroppo le vecchie generazioni non sono abituate a reggere certe cose, non sanno affrontarle. Il massimo della tecnologia per loro è attaccarsi al telefono ma anche lì, dopo una settimana, con le sue amiche non avevano altro da raccontarsi, era solo una continua lamentela del lockdown. Poi non leggono, non fanno sport, non si inventano hobby, sono restie a cambiare le abitudini...hanno bisogno di un certo sprono, diciamo così.
    Eh ho capito, ma tu hai un lavoro.
    "Per me".

    Commenta


    • Originariamente inviato da spiderman2707 Visualizza il messaggio

      Eh ho capito, ma tu hai un lavoro.
      Siamo in smart working al 60%. Se ce lo allargano al 100% ci potremmo spostare.
      Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
      Spoiler! Mostra

      Commenta


      • Analisi interessante:
        https://www.youtube.com/watch?v=1Ypc-Rl7z_k

        Secondo voi ci sarebbe un modo per aiutare i lavoratori dello spettacolo? Non so...facendoli lavorare solo il pomeriggio dei week end nei teatri e cinema, ad esempio...
        Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
        Spoiler! Mostra

        Commenta


        • La streamer e youtuber Abicocca (Dalia Smeraldi) ha realizzato, in occasione di Halloween, questa splendida cover della canzone "Questo è Halloween" dal film Nightmare Before Christmas, che poi ha integrato nella scena del film. Tranne la colonna sonora, tutte le voci ed effetti sonori sono suoi, senza alcuna modifica nei toni. Un lavoro appassionato fatto con grande impegno.
           
          "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

          Commenta


          • Originariamente inviato da UomoCheRide Visualizza il messaggio
            Il periodo difficile che viviamo causa stress e demotivazione.
            Soluzione pratica: Lo sport. Impegnati a fare una o due ore di sport al giorno, a casa.
            I benefici ottenuti saranno: 1) scarichi lo stress, 2) produci endorfine e migliori il buon umore, 3) Aver scaricato l'apparato motorio ti aiuterà a star fermo e concentrato sulle lezioni ,4) aver portato a compimento un compito facile, lo sport, ti aiuterà a motivarti e a ritrovare fiducia in te stesso, 4) alla lunga sentirai aumentare le energie 5) finchè non ti aumentano le energie non ti sentirai in colpa a sentirti stanco dato che avrai fatto sport
            Quoto di qua perché nel topic dell'università si andrebbe OT... faccio fatica ad allenarmi a casa esclusivamente a corpo libero e senza attrezzi, da quando han chiuso le palestre non ho fatto niente e ora, essendo in zona rossa, temo di non potere fare allenamenti decenti di aerobica all'aperto... nel lockdown primaverile mi sono allenato un po' per non perdere il ritmo, ma al ritorno in palestra per le prime due settimane ero praticamente un cadavere... se si è abituati con i pesi gli allenamenti a corpo libero credo non valgano neanche come surrogato, mi riferisco sia all'efficacia che alle sensazioni.

            Commenta


            • Originariamente inviato da aldo.raine89 Visualizza il messaggio

              Quoto di qua perché nel topic dell'università si andrebbe OT... faccio fatica ad allenarmi a casa esclusivamente a corpo libero e senza attrezzi, da quando han chiuso le palestre non ho fatto niente e ora, essendo in zona rossa, temo di non potere fare allenamenti decenti di aerobica all'aperto... nel lockdown primaverile mi sono allenato un po' per non perdere il ritmo, ma al ritorno in palestra per le prime due settimane ero praticamente un cadavere... se si è abituati con i pesi gli allenamenti a corpo libero credo non valgano neanche come surrogato, mi riferisco sia all'efficacia che alle sensazioni.
              Potresti provare con le fasce elastiche, comprandole su internet e facendotele portare a casa. Io mi sto trovando benissimo...poco ingombranti, puoi portarle in viaggio, al parco...e soprattutto non si può barare dato che lo sforzo deve essere necessivamente continuativo e non puoi dare i colpi "a scatto" come con i pesi. Fidati che il "dolorino" e la tensione sulle braccia si sentono. Ovviamente devi scegliere la fascia di intensità adatta (Decathlon ne vende di tre tipi, colorati a seconda della intensità dalla verde alla rossa passando per la gialla).
              Oltre ciò, ci sono dei video youtube di aerobica che possono aiutarti .
              Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
              Spoiler! Mostra

              Commenta


              • Con le fasce elastiche puoi farci una varietà di esercizi, ma le consiglierei solo ad un novizio o ad uno di livello intermedio. Anche facendo esercizi unendo più fasce tra loro c'è un limite allo sforzo massimo che permettono. Altra cosa che puoi provare sono sbarre per trazioni da fissare alla porta, è facilmente montabile/smontabile e non lascia segni sugli stipiti. Io ne ho una che presi a meno di 40 euro. Anche le corde per saltare sono un'idea.
                Se vuoi un workout intenso da fare a corpo libero prova a cercare sul tubo quello di David Goggins da 45 min, vedrai che non lo senti come un surrogato
                Ultima modifica di Cooper96; 06 novembre 20, 12:42.
                Spoiler! Mostra

                Commenta


                • Qualche anima pia mi spiegherebbe come funziona goodreads? E' tipo instagram ma con i libri al posto delle foto? Si riescono a stringere nuove amicizie o si ammazza solo il tempo?
                  Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
                  Spoiler! Mostra

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da UomoCheRide Visualizza il messaggio
                    Qualche anima pia mi spiegherebbe come funziona goodreads? E' tipo instagram ma con i libri al posto delle foto? Si riescono a stringere nuove amicizie o si ammazza solo il tempo?
                    Più che altro è un po' a metà strada tra IMDb e Facebook.
                    Come su IMDb, puoi votare i libri che hai letto (e farne delle recensioni/commenti, così come mettere like e commentare quelli degli altri), oppure mettere in TBR quelli che vuoi leggere, o segnarti la progressione della lettura di quelli che stai leggendo; puoi anche creare degli scaffali in cui suddividere le tue letture in base al criterio che vuoi (per esempio per genere, o per nazionalità, o per autore, o quello che ti pare), creare delle liste, seguire autori e varie altre cose.
                    Come su Facebook, puoi aggiungere degli amici (a cui puoi mandare messaggi, consigliare libri, scrivergli commenti, ecc), partecipare a gruppi e discussioni, e cose così

                    Commenta


                    • Non posto nel topic dei fotografi, per non "sporcarlo" con la mia insipienza in materia , ma...Ho acceso la mia macchinetta Samsung es70 (vecchia di 10 anni ed adoperata, appunto, abbastanza poco...) e sullo schermo vedo una macchia nera ed alcune line ugualmente nere. Nella mia dabbenaggine provo a pulire un po' l'obbiettivo ma nulla ....Scatto ,ma nella foto la "macchia" non c'è... Un problema elettronico?
                      "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                      Commenta


                      • Può essere sia saltato qualche pixel dello schermo?
                        "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
                          Non posto nel topic dei fotografi, per non "sporcarlo" con la mia insipienza in materia , ma...Ho acceso la mia macchinetta Samsung es70 (vecchia di 10 anni ed adoperata, appunto, abbastanza poco...) e sullo schermo vedo una macchia nera ed alcune line ugualmente nere. Nella mia dabbenaggine provo a pulire un po' l'obbiettivo ma nulla ....Scatto ,ma nella foto la "macchia" non c'è... Un problema elettronico?
                          Sullo schermo intendi lo schermino della macchina dove si vede l'immagine? Molto probabilmente allora si è rotto lo schermino, se il problema fosse l'obiettivo o il sensore anche la foto dovrebbe venire rovinata, ma non essendo così è un problema solo dello schermino, non ti devi preoccupare.

                          Commenta


                          • Hai inteso benissimo (...e grazie per la risposta).
                            "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                            Commenta


                            • Voi frequentate altri forum oltre questo? O oramai i forum sono "roba vintage" e si usano solo i vari instagram etc?
                              Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
                              Spoiler! Mostra

                              Commenta


                              • Come utente attivo non frequento altri forum, mi capita di leggerne qualcuno se faccio ricerche su determinati argomenti e ci vengo indirizzato dal motore di ricerca.
                                Il più delle volte mi pare di percepire che, laddove sopravvivono, siano comunque luoghi spopolati rispetto al passato e con discussioni meno numerose e frequenti.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X