annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic dello SPAM!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da peter pan
    intendo familari o comunque amici, non semplici sconosciuti, che per un capriccio personale o per il proprio piacere non esitano a stuprare e/o uccidere ragazze giovani ed indifese....
    non credo che si andrà diminuendo o aumentando... e comunque sono sempre persone che ammazzano persone (che siano parenti o meno, e per i motivi più disparati)
    credo semplicemente che si andrà avanti come ora, come è sempre stato..gli assassini esistono da quando esistiamo noi..ed esisteranno finchè saremo in questo modo, a mio parere.
    Sembra che ci sia molto più marciume ma credo sia semplicemente il mondo dell'informazione che si evolve nel corso degli anni, poi vabbè i media ci marciano sopra non poco, basti vedere che c'è il periodo degli stupri,quello delle rapine in villa, quello dei familiari che ammazzano familiari... e vanno a rotazione
    [img width=420 height=130]http://img716.imageshack.us/img716/9006/firmakz.jpg[/img]
    I have stuck with Harry until the very end.

    Commenta


    • mi sento di quotare sofia, senza offesa per ironclaw :-* però sai, una figura "paterna" o comunque una persona di cui ti fidi, non è come il pazzo psicopatico che incontri per strada e ti salta addosso....è questo su cui bisogna riflettere...
      Più dolce sarebbe la morte se il mio ultimo sguardo avesse come orizzonte il tuo volto. E se così fosse, mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.

      Commenta


      • Originariamente inviato da peter pan
        mi sento di quotare sofia, senza offesa per ironclaw :-* però sai, una figura "paterna" o comunque una persona di cui ti fidi, non è come il pazzo psicopatico che incontri per strada e ti salta addosso....è questo su cui bisogna riflettere...
        appunto è peggio
        quando un uomo diventa un assasino brutale in questa maniera non c'è legame di sangue che tenga, può anche averti generato dalla sua costola, il fatto che sei un assassino non cambia
        [img width=420 height=130]http://img716.imageshack.us/img716/9006/firmakz.jpg[/img]
        I have stuck with Harry until the very end.

        Commenta


        • beh di sicuro l'informazione ci marcia, ci son sempre stati omicidi e sempre ci saranno, ed è anche vero che in trent'anni la popolazione mondiale è aumentata e quindi si sentono anche più casi ma oggigiorno si sente sempre più spesso che avvengono omicidi in famiglia

          Originariamente inviato da Sofia

          quando un uomo diventa un assasino brutale in questa maniera non c'è legame di sangue che tenga
          e questo è proprio vero

          peter lo sai che ti voglio bene lo stesso!
          Impari a conoscere te stesso solo osservando il tuo riflesso negli occhi degli altri. Io faccio parte della commissione per la classifica film di BadTaste

          Commenta


          • stavo pensando allo zio di sarah...cioè ha rovinato tutto, la sua vita, la sua famiglia, il suo lavoro, tutto...per cosa? posso capire che quella ragazzina gli piacesse da morire ecc. ma ora dove sta, cosa ha ottenuto?...cioè certa gente dimentica di essere un "animale intelligente" e dà sfogo ad istinti brutali...
            Più dolce sarebbe la morte se il mio ultimo sguardo avesse come orizzonte il tuo volto. E se così fosse, mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.

            Commenta


            • peter lo stesso vale per tutti gli altri assassini del mondo...non si sa cosa scatta..lo fai e basta
              ora starà in prigione...spero, vedrai come lo tratteranno bene li l'assassino/pedofilo/necrofilo
              [img width=420 height=130]http://img716.imageshack.us/img716/9006/firmakz.jpg[/img]
              I have stuck with Harry until the very end.

              Commenta


              • calma calma, ci sono assassini che uccidono per soldi, altri che uccidono durante rapine o sequestri, altri che magari uccidono involontariametne...in questi casi non parlerei di raptus omicida...
                Più dolce sarebbe la morte se il mio ultimo sguardo avesse come orizzonte il tuo volto. E se così fosse, mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.

                Commenta


                • Originariamente inviato da peter pan
                  calma calma, ci sono assassini che uccidono per soldi, altri che uccidono durante rapine o sequestri, altri che magari uccidono involontariametne...in questi casi non parlerei di raptus omicida...
                  ma che vuol dire?se uno ammazza ammazza!giusto quelli che lo fanno involontariamente ti posso salvare e quelli che lo fanno di professione è un "lavoro" li ok il raptus non c'è ma comunque uccidi delle persone!il fine è comune a tutti questi (tranne che gli involontari) il modo in cui ci si arriva è superfluo se parli del portare via la vita a qualcuno,volontariamente!
                  [img width=420 height=130]http://img716.imageshack.us/img716/9006/firmakz.jpg[/img]
                  I have stuck with Harry until the very end.

                  Commenta


                  • d'accordissimo, facevo una distinzione :ilsaggiodice: penso sia più "grave" uccidere a sangue freddo...
                    Più dolce sarebbe la morte se il mio ultimo sguardo avesse come orizzonte il tuo volto. E se così fosse, mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.

                    Commenta


                    • vabbè questo lo deciderà chi di dovere..è su questo che si basa il grado dell'omicidio no?
                      [img width=420 height=130]http://img716.imageshack.us/img716/9006/firmakz.jpg[/img]
                      I have stuck with Harry until the very end.

                      Commenta


                      • Beh, in questo caso non sono sicura che sia del tutto stato un raptus. L'ha attirata in garage e poi, dopo l'ovvio rifiuto alle avances, l'ha uccisa. Io la premeditazione gliela darei senza troppi problemi ....

                        Comunque una brutta cosa è stato dare la notizia ai parenti (compresa la figlia dell'assassino ) in diretta a Chi l'ha visto :contrariatoo:
                        Proprio non mi è piaciuto. Gli inquirenti stavano ancora lavorando, spettava a loro comunicare il fatto, soprattutto con tempi e modi diversi.
                        Invece perfino un giornalista è entrato subito in casa appena si è saputo, per intervistarli, ancora prima che i parenti si rendessero conto di cosa stava succedendo.
                        Per quanto siano irrealizzabili, la gente ama i sogni. Il sogno ci dà forza e ci tormenta, ci fa vivere e ci fa morire. E anche se ci abbandona,le sue ceneri rimangono sempre in fondo al cuore.

                        http://www.flickr.com/photos/elwyng/

                        Commenta


                        • Partendo dal presupposto che succedono cose di gran lunga peggiori a questo mondo di uno zio che uccide la nipote mi sembra giusto sottolineare la domanda di peter. Ma secondo voi una persona NASCE MOSTRO ed è solo questione di tempo o lo diventa...vivendo in questa società malata?

                          ps: se avete 5 minuti andate nel topic dei complotti e guardate il mio ultimo messaggio... e poi ditemi se è normale non aver MAI sentito la noteizia al telegiornale.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da peter pan
                            stavo pensando allo zio di sarah...cioè ha rovinato tutto, la sua vita, la sua famiglia, il suo lavoro, tutto...per cosa? posso capire che quella ragazzina gli piacesse da morire ecc. ma ora dove sta, cosa ha ottenuto?...cioè certa gente dimentica di essere un "animale intelligente" e dà sfogo ad istinti brutali...
                            non credo che la pazzia sia spiegabile razionalmente

                            Commenta


                            • Quanto mi fanno schifo le trasmissioni che sfruttano questo drammatico fatto di cronaca per fare ascolti. Ieri ho viso un pezzo di La vita in diretta e di Pomeriggio 5, e mi stava venendo la nausea! Processi sommari, discussioni che per poco non sfociavano nelle risse; questo è rispetto?
                              E poi i giornalisti che si accalcano davanti alla casa di quella ragazza, che si fiondano appena vedono qualcuno uscire e lo pressano con domande tipo : "Come stai? Cosa pensate?". Ma cosa ca**o vuoi che pensino? Come diavolo pensi che stiano? Ma dico, metterci il cervello nel proprio lavoro è una cosa così oscena?!? Che schifo veramente, quanta m***a gli avrei tirato giù. Ma pensate a fare il vostro lavoro decentemente e lasciate stare chi soffre veramente!

                              Mi scuso per i termini, il mio è uno sfogo; e poi quando ci vuole ci vuole!
                              Originariamente inviato da vale9001
                              [FONT=Verdana]Ma poi parliamo tanto gli italiani gli italiani come se noi fossimo spagnoli. Qual'è l'ultimo film di Bellocchio che avete visto al cinema? O lo avete mai visto un film di bellocchio al cinema? Io no. Perché poi a dire come dovrebbero spendere i loro soldi e il loro tempo gli altri siam tutti bravi.
                              Il mio album su Flickr: http://www.flickr.com/photos/[email protected]/
                              Il mio blog: http://thepiggyinthemiddle.wordpress.com/

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da ilPet_91
                                Quanto mi fanno schifo le trasmissioni che sfruttano questo drammatico fatto di cronaca per fare ascolti. Ieri ho viso un pezzo di La vita in diretta e di Pomeriggio 5, e mi stava venendo la nausea! Processi sommari, discussioni che per poco non sfociavano nelle risse; questo è rispetto?
                                E poi i giornalisti che si accalcano davanti alla casa di quella ragazza, che si fiondano appena vedono qualcuno uscire e lo pressano con domande tipo : "Come stai? Cosa pensate?". Ma cosa ca**o vuoi che pensino? Come diavolo pensi che stiano? Ma dico, metterci il cervello nel proprio lavoro è una cosa così oscena?!? Che schifo veramente, quanta m***a gli avrei tirato giù. Ma pensate a fare il vostro lavoro decentemente e lasciate stare chi soffre veramente!

                                Mi scuso per i termini, il mio è uno sfogo; e poi quando ci vuole ci vuole!

                                Non posso che quotare, e aggiungo lo sdegno rivolto a chiunque guardi questi programmi...A sentire in giro non li guarda mai nessuno, ma se sono ancora lì a dire le loro ca***te la colpa è principalmente nostra che li stiamo a guardare, almeno loro per dire quelle ca***te sono pagati, noi stiamo a guardarli a gratis... :contrariatoo:
                                Mira alla luna, anche se la mancherai atterrerai tra le stelle...http://www.flickr.com/photos/ninetta88/

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X