annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic dello SPAM!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • sollevo una questione nata su facebook.
    Secondo voi è giusto che in Italia si festeggiano feste estranee alla tradizione Italiana? Insomma se si legge in giro ci sono veri e proprio trattati e bocciature della festa di halloween. Io non ci vedo niente di male, se si aggiunge un'altra festa per passare una serata in modo diverso.. ovvio che poi tutte le feste sono una trovata commerciale... voi che ne pensate?

    Commenta


    • Ma poi nel senso...mica è festa quel giorno?? i ragazzi vanno a scuola, la gente lavora quindi non vedo il motivo del lamentarsi.
      E' una scusa per fare festa la sera, per fare organizzare serate diverse o cmq serate interessanti.
      Chi fa trattati sulla festa di hallowen ha proprio molto tempo libero asd
      Poi a me frega poco, e credo che se lasciano o tolgono hallowen ( non credo ) non cambi nulla e quella sera sarebbe ugualmente considerata come festa.
      [img width=420 height=182]http://i51.tinypic.com/impbua.png[/img]
      ...bella come un tondo, grande come il mondo...calda di scirocco e fresca come tramontana..

      Commenta


      • io non so neanche quando è Halloween...
        Che cos'è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione[img width=420 height=68]http://i31.tinypic.com/14k8is3.jpg[/img]

        Commenta


        • Originariamente inviato da Marekiaro
          io non so neanche quando è Halloween...
          Ma come!!! xD xD

          Commenta


          • L'unico Halloween che conosco è quello cinematografico.

            A parte questa doverosa (e campanilistica) premessa io sono sostanzialmente contrario a tutte quelle feste che nascono prettamente commerciali (un altro esempio è S. Valentino, che però acquista una senso nel DOPO festa). Finché rimane una scusa per passare una serata da qualche parte con gli amici, non ci vedo niente di male, ma istituzionalizzarla è un altro discorso.

            E vi prego, non presentatemi all'uscio di casa mocciosi travestiti che mi dicono "dolcetto o scherzetto" altrimenti li faccio arrivare in America a suon di calci nel sedere.






            PS: Oggi è una di quelle giornate "lovvo tutto il mondo".....sarà perchè il Venerdì fa sempre fatica ad arrivare :contrariatoo:


            PPS neanche io so quando è Halloween, lo deduco dal numero di disadattati che vedo vestiti da Edward Cullen in giro durante la sera.
            I manifestanti se la prendono con una statua della Madonna. Tutta invidia per l’assunzione.

            http://www.spinoza.it/2011/10/17/back-to-black/

            Commenta


            • Originariamente inviato da Gian
              L'unico Halloween che conosco è quello cinematografico.

              A parte questa doverosa (e campanilistica) premessa io sono sostanzialmente contrario a tutte quelle feste che nascono prettamente commerciali (un altro esempio è S. Valentino, che però acquista una senso nel DOPO festa). Finché rimane una scusa per passare una serata da qualche parte con gli amici, non ci vedo niente di male, ma istituzionalizzarla è un altro discorso.

              PPS neanche io so quando è Halloween, lo deduco dal numero di disadattati che vedo vestiti da Edward Cullen in giro durante la sera.
              sono d'accordo sia sulla festa per divertimento, e ovviamente non c'è bisogno di istituzionalizzarla xD

              Ciò nonostante, come si va a non sapere quando è halloween? Lo sanno pure le pietre che è il 31 ottobre dato che è la vigilia di Tutti i Santi! xD Ovviamente preferirei che la gente comune conoscesse date più importanti -.-

              Commenta


              • Guarda lascia perdere, con me è un caso perso. Già non mi ricordo le date che mi dovrei ricordare (ti lascio immaginare quali possano essere), figurati quelle di feste in maschera che non mi interessano minimamente.
                I manifestanti se la prendono con una statua della Madonna. Tutta invidia per l’assunzione.

                http://www.spinoza.it/2011/10/17/back-to-black/

                Commenta


                • Originariamente inviato da Gian
                  Guarda lascia perdere, con me è un caso perso. Già non mi ricordo le date che mi dovrei ricordare (ti lascio immaginare quali possano essere), figurati quelle di feste in maschera che non mi interessano minimamente.
                  ah vabbè anche io sono uno smemorato con le date xD

                  Commenta


                  • a me non è mai interessato, ma se i giovani trovano una scusante in questo per divertirsi facendo qualcosa di diverso ben venga! :ilsaggiodice:
                    Credo sia la notte tra il 31 ottobre ed il 1 novembre ma potrei sbagliarmi, anche perchè già c'è in giro gente vestita in maschera... Ogni scusa è buona per festeggiare! xD
                    Impari a conoscere te stesso solo osservando il tuo riflesso negli occhi degli altri. Io faccio parte della commissione per la classifica film di BadTaste

                    Commenta


                    • Scopro oggi che esiste ancora qualcuno che non sa quando è halloween xD
                      Cmq se si va a spulciare tra feste consumistiche e feste "globalizzate" non ne rimane più una. Io preferisco festeggiare il più possibile, tanto che male c'è? E poi sarebbe lo stesso identico discorso per Natale ma quasi nessuno lo dice mai... :

                      Pensate che io festeggio pure il Ringraziamento....ma solo per mangiare il tacchino :lol: :lingua:

                      Commenta


                      • ogni giorno è buono per festeggiare!

                        infatti oggi è il non compleanno di Nikes! xD
                        Impari a conoscere te stesso solo osservando il tuo riflesso negli occhi degli altri. Io faccio parte della commissione per la classifica film di BadTaste

                        Commenta


                        • Si!!!Brindisi!!! xD

                          Commenta


                          • A dire il vero il Natale, così come l'Epifania, Ferragosto e la Pasqua una qualche valenza religiosa (per chi crede) che dovrebbe essere preponderante rispetto al lato consumistico lo dovrebbe avere (trascurando anche il dettaglio che la religione cristiana sarebbe la religione di stato, mentre non mi risulta che i riti druidico-celtici abbiano un simile riconoscimento).

                            Ma personalmente quando parlavo di feste consumistiche e non, tra i non mettevo date come il 25 Aprile e il 2 Giugno che non credo siano nè consumistiche nè tanto meno globalizzate.

                            In quanto al festeggiare il + possibile assolutamente niente in contrario, ma almeno evitiamo di importare anche le feste dall'estero.
                            I manifestanti se la prendono con una statua della Madonna. Tutta invidia per l’assunzione.

                            http://www.spinoza.it/2011/10/17/back-to-black/

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Gian
                              L'unico Halloween che conosco è quello cinematografico.

                              A parte questa doverosa (e campanilistica) premessa io sono sostanzialmente contrario a tutte quelle feste che nascono prettamente commerciali (un altro esempio è S. Valentino, che però acquista una senso nel DOPO festa). Finché rimane una scusa per passare una serata da qualche parte con gli amici, non ci vedo niente di male, ma istituzionalizzarla è un altro discorso.

                              E vi prego, non presentatemi all'uscio di casa mocciosi travestiti che mi dicono "dolcetto o scherzetto" altrimenti li faccio arrivare in America a suon di calci nel sedere.






                              PS: Oggi è una di quelle giornate "lovvo tutto il mondo".....sarà perchè il Venerdì fa sempre fatica ad arrivare :contrariatoo:


                              PPS neanche io so quando è Halloween, lo deduco dal numero di disadattati che vedo vestiti da Edward Cullen in giro durante la sera.
                              Pensa che qualche anno fa bussarono dei bambini vestiti da streghe e stregoni. Mio padre spiò dall'occhiolino della porta e rivolgendosi verso di me stupito:"ci sono degli strani bambini vestiti di scuro fuori la porta, io non apro".

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Gian
                                A dire il vero il Natale, così come l'Epifania, Ferragosto e la Pasqua una qualche valenza religiosa (per chi crede) che dovrebbe essere preponderante rispetto al lato consumistico lo dovrebbe avere (trascurando anche il dettaglio che la religione cristiana sarebbe la religione di stato, mentre non mi risulta che i riti druidico-celtici abbiano un simile riconoscimento).

                                Ma personalmente quando parlavo di feste consumistiche e non, tra i non mettevo date come il 25 Aprile e il 2 Giugno che non credo siano nè consumistiche nè tanto meno globalizzate.

                                In quanto al festeggiare il + possibile assolutamente niente in contrario, ma almeno evitiamo di importare anche le feste dall'estero.
                                Scopro adesso che Ferragosto ha qualche cosa a che fare con la religione, e comunque quelle che hai elencato sono tutte feste istituzionalizzate dove si sta a casa, invece nessuno fa vacanza il 31 ottobre, la festa è semplicemente la sera del 31 (esattamente come capodanno ad esempio). Inoltre quelle feste, in particolare quelle religiose, sono ormai quasi totalmente consumistiche, certo c'è chi va ancora alla messa di mezzanotte alla vigilia, c'è chi a Pasqua fa...quello che si fa a pasqua, ma ormai quello che conta sono Albero, panettone, pandoro, regali, befana, uovo, ecc...
                                Non capisco quale possa essere il fastidio nell'importare feste dall'estero, sei così radicato nelle tradizioni?

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X