annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic dell'amore... il ritorno!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ma, pippe mentali su gabbie, paure, piani a lungo termine e insicurezze a parte, davvero non sei neanche solo banalmente curioso?

    perdonami il paragone ma è come se tu parlassi dei dubbi (legittimi) sull'aprire un allevamento di bufali senza manco sapere che sapore abbia una mozzarella e non fraintendere, non c'è nulla di male nel non aver mai assaggiato una mozzarella (anche perchè c'è di meglio ) però mi sembra che tu stia affrontando la cosa, come spesso ti capita, dal traguardo e non dal punto di partenza


    Honour to the 26s

    Commenta


    • Originariamente inviato da Uncle Scrooge Visualizza il messaggio
      ma, pippe mentali su gabbie, paure, piani a lungo termine e insicurezze a parte, davvero non sei neanche solo banalmente curioso?
      Ovviamente si. Innanzitutto, come ogni individuo al mondo, anche io ho esigenze sia emotive (necessità del senso di appartenenza, necessità del senso di condivisione, necessità di manifestazioni di affetto ricevuto e dato) che fisiche (quelle le conosciamo tutti, senza fare i falsi bigotti).
      Fatto sta che, al momento (e ripeto, intendo oggi, magari domani cambio idea), non riesco a farne una priorità....anzi al momento vorrei una maggiore stabilità personale (colpa delle mie manie di controllo) e una rete più larga di amicizie (ma, su questo, i miei amici mi fanno notare che ho già avuto esperienze di rapporti di amicizia, quindi sarebbe meglio provare ad investire su rapporti di coppia, anche solo per "fare pratica" nel "provarci").

      Originariamente inviato da Uncle Scrooge Visualizza il messaggio
      perdonami il paragone ma è come se tu parlassi dei dubbi (legittimi) sull'aprire un allevamento di bufali senza manco sapere che sapore abbia una mozzarella e non fraintendere, non c'è nulla di male nel non aver mai assaggiato una mozzarella (anche perchè c'è di meglio ) però mi sembra che tu stia affrontando la cosa, come spesso ti capita, dal traguardo e non dal punto di partenza
      Premesso che, avendo il difetto di sovranalizzare le cose, prendo sempre in considerazione sia il traguardo che il punto di partenza (il problema è che i traguardi sono sempre chiari, mentre spesso non si ha idea di dove partire). Detto ciò non ho ben capito il tuo esempio....cioè dovrei prima avere una relazione e poi farmi venire i dubbi sulle relazioni? XD
      Diciamo comunque che l'essere arrivato al punto dove sono ora (per una serie di ragioni che suonano come giustificazioni ma che comunque paiono l'unica spiegazione alla cosa, e che comunque non sto qui ad elencare), mi porta ad essere sottoposto a sensazioni contrastanti: Da un lato la paura di venire rifiutato o giudicato per questa mia situazione inibisce la mia volontà di instaurare una relazione, dall'altro la paura di raggiungere un "punto di non ritorno" oltre il quale mi aspetterebbe una forzata solitudine mi spingerebbe a dovermi dare una mossa.

      Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
      Spoiler! Mostra

      Commenta


      • UomoCheRide sei ancora in tempo per farti prete! Tanto non sai quello che ti sei perso Si scherza eh, lo sai, peccato che non sei credente sennò avevi una carriera avviata!
        https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

        "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

        Commenta


        • Comunque secondo me per una donna potrebbe essere piacevole incontrare qualcuno che non pensi ossessivamente a cosa viene dopo, o a sistemarsi la vita in un incontro. Primo obiettivo: passare una serata piacevole. Dopo di che, se sembra esserci il feeling, è anche carino qualcuno che ti dice: beh, senti, ad essere sincero da qui in poi mi affido alla tua esperienza, dimmi tu cosa ti andrebbe e come, perché per me è tutto nuovo.
          Con un atteggiamento così secondo me una donna si sente ascoltata e gratificata. Per lo meno una donna che non da i voti. Ma con quel tipo di donna penso che già la serata sarebbe sgradevole, quindi non ti verrebbe da proseguiirla o darle un seguito.

          "It's so easy to laugh / It's so easy to hate / It takes strength to be gentle and kind"
          The Smiths - I Know It's Over

          Commenta

          In esecuzione...
          X