annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Le Terrificanti Avventure di Sabrina (Netflix)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Woody
    ha risposto
    Finita! Hanno avuto anche un certo coraggio per essere una serie teen​​​​​​. Sia per tematiche, sia per messinscena, sia per alcune scelte narrative.

    Come al solito in ambito horror si attinge a piene mani da Lovecraft​​​. Qui lo si cita anche esplicitamente.
    È incredibile come ancora oggi lo si ritenga un autore secondario, col solito snobbismo che si ha verso la letteratura di genere, considerando l'influenza che ha avuto sui due generi più identificativi del '900 (fantascienza e horror). Praticamente si passa sempre da lui quando si toccano certe tematiche, così come si passa sempre da Shakespeare per le tragedie​​​​.

    Lascia un commento:


  • Woody
    ha risposto
    Buffy era migliore per me. Ma questo è bellino comunque. Che il target è adolescenziale si vede e qualche tematica per un adulto può risultare retorica e stucchevole​​​​​. Ma c'è una sottile vena di autoironia che rende il tutto sopportabile anche per un pubblico maturo.

    Lascia un commento:


  • Il Ciabattiere
    ha risposto
    Buffy affrontava temi adolescenziali ma anche socio-politici usando l'horror come metafora,se anche Sabrina è su questa scia potrebbe interessarmi,se invece i momenti teen sono stucchevoli,banali ecc. ed il lato horror inteso come atmosfera non è nulla di che...passo.

    Lascia un commento:


  • Woody
    ha risposto
    Secondo me non è horror. È più qualcosa alla Buffy l'ammazzavampiri. School-drama a tema esoterico.
    Carino. Ben fatto. Ma fondamentalmente una minchiata.

    Lascia un commento:


  • Il Ciabattiere
    ha risposto
    Dato che sono penso sia uscita la nuova stagione visto che è apparsa in home su Netflix,mi consigliate o meno di recuperare la serie? Premetto che il genere di base mi interessa anche però non mi piacciano prodotti come It o horror comunque plasticosi,patinati e con momenti horror eccessivamente veloci senza una creazione di atmosfere.

    Lascia un commento:


  • Bender77
    ha risposto
    è uscita la terza stagione e non ne sapevo niente....

    Lascia un commento:


  • Nef Aearon
    ha risposto
    Arrivato alla fine anch'io e devo dire che la seconda parte della stagione 2 è davvero interessante e coinvolgente. Qui sì che viene voglia di vederla, e ti attacchi ai personaggi e alla serie. Ottima la frase finale, come anticipazione della stagione 3, che spero mostri proprio l'inferno per come ci è stato anticipato.

    Non mi è piaciuta la prima parte della stagione, o meglio mi ha lasciato un po' indifferente. Forse colpa delle prime due puntate su "Teo" che caratterizzano i dubbi del personaggio, ma non arricchiscono la stagione, e alla fine pare proprio una marchetta "sociale" e avulsa dal contesto, a differenza del contesto sociale, mostrato nella riforma maschilista di Blackwood, dove è stato contestualizzato molto bene all'interno della trama, e motivando i personaggi a fare le loro scelte, in vista dell'Apocalisse.

    Meglio questa stagione della precedente, per la parte finale, in attesa di vedere come renderanno, dal punto di vista scenografico e di CGI gli inferi.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Io l'ho finita.. dalla 6 alla 9 la stagione s'è fatta molto interessante e il signore oscuro è tanta roba.

    Curioso di come proseguirà... speriamo che per la terza stagione ci mostreranno nuovi scenari, magari proprio gli inferi

    Lascia un commento:


  • Nef Aearon
    ha risposto
    Vista ieri la sesta puntata, ed è tanta roba... Finalmente succede qualcosa, e qualcosa di grosso e significativo, da ricordare. Sono andati parecchio oltre, e l'hanno fatto benissimo, ora sì che ho voglia di vedere le puntate successive, a differenza della prima parte di stagione, dove uscivano, facevano cose, vedevano gente...

    Le atmosfere, le situazioni ribaltate, il punto di vista diverso, dialoghi ed idiomi adattati al mondo del "Dark Side", sono le cose che differenziano la serie dalle altre, su queste devono puntare, e situazioni dark, thriller ed horror come nella sesta, sono la marcia in più che questa serie deve avere.

    L'Hermione platinata si sta facendo strada, e lavorando bene. The Silence è molto particolare (visto ieri anche questo), ma un po' all'acqua di rose, come horror/thriller, più un film di tensione e situazioni, spesso già viste, sia classiche, che recenti.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    La sesta puntata è veramente bella!

    In generale adoro l'atmosfera della serie, questo senso macabro, oscuro.. fatto di luoghi sempre scuri, senza tempo. mi garba parecchio.

    Nella prima stagione apprezzavo poco la povertà dei set ma, ora mi piace questo senso d'intimità che sanno creare.


    Anche a me lei fa pensare parecchio a Emma Watson, soprattutto nel trailer del nuovo film in cui è coinvolta (The Silence, che ho messo in lista) ..ma la trovo più carina della Watson

    Lascia un commento:


  • Nef Aearon
    ha risposto
    Arrivato a metà serie, beh mi sembra che il livello si mantenga su quello della prima stagione. Serie interessante, diversa dal solito, senza infamia e con diverse lodi.
    Le prime due puntate su Teo, al momento, mi sembrano un po' messe lì a caso "tanto per" pagare dazio sociale, vedremo se avranno uno sviluppo utile alla stagione, o siano una cosa decontestualizzata.
    Sabrina, sebbene quasi ventenne, somiglia sempre più ad Emma Watson, e come per Stranger Things, vedere crescere i personaggi è una sensazione strana.

    Mi manca, fino adesso, l'alchimia tra le due zie, presente nella prima stagione. Erano uno spettacolo insieme, adesso, per ragioni di copione, i personaggi sono affrancati un po' e questa cosa la sto un po' notando.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    sono alla terza.. già meglio delle prime due. la parte della lesbica è davvero non sense.. "chiamami Teo" ma che è? bah... se devono inserire forzatamente dei personaggi e trame lgbt almeno lo facessero con senso, qui si rasenta davvero il nulla più totale. passi la lotta interna per far prevalere le streghe sugli stregoni, che vabè ci può anche stare.. ma l'altra cosa sembra messa davvero a buffo. già nella prima stagione tutta quella storiella del fantasma lesbo dell'antenata mi sembrava una robetta insulsa, ma qui si son superati.

    tolta questa piccolezza, la serie mi pare sia rimasta negli standard della prima.. certo che quando entra in scena il caprone è sempre una delizia

    Lascia un commento:


  • Variabile Ind.
    ha risposto
    si dai, dalla seconda parte in poi ingrana abbastanza...

    Lascia un commento:


  • Bender77
    ha risposto
    primo episodio veramente deludente. Tra #metoo e Lgtb si è davvero scaduti nell'infimo...nella speranza che nel prosieguo ci si rimetta sui giusti binari...e dire che anche lo special natalizio sembrava aver mantenuto una certa freschezza...


    EDIT: cmq tra ieri e oggi siamo arrivati all'episodio 04 e direi che, fortunatamente, fatta eccezione per i primi 2 episodi, si è tornati in carreggiata....sperando che si mantenga su questo registro sino al finale...
    Ultima modifica di Bender77; 07 aprile 19, 14:41.

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    I nuovi episodi di Le terrificanti avventure di Sabrina, corrispondenti alla "seconda parte" della prima stagione della serie, sono disponibili da oggi su Netflix

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X