annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La Casa di Carta - Netflix

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La Casa di Carta - Netflix

    Ideata da Álex Pina, La casa de papel è una serie spagnola la cui trama verte sul tentativo di rapina alla Fábrica Nacional de Moneda y Timbre (La casa de papel del titolo, ovvero, in italiano, la casa di carta): la zecca dello stato spagnolo. Una delle poche serie televisive spagnole “maschili” che unisce una trama da telenovela ad azione e avventura, in questo caso poliziesca. La casa de papel - Di cosa parla


    Comandati da El Profesor, un gruppo selezionato di criminali si organizzano per assaltare la zecca dello Stato. Le prime regole dettate dal Profesor sono chiare: nessuno deve conoscere il vero nome dell'altro e tra di loro non deve esservi alcuna relazione di alcun tipo. Per chiamarsi tra loro i rapinatori usano così nomi di famose città (ovviamente in lingua spagnola), quali Tokyo, Berlín, Río, Denver, Moscú, Nairobi, Helsinki e Oslo. L’assalto ha inizio. Tutto fila liscio se non per un piccolo dettaglio che mette subito a dura prova i rapinatori, ovvero l’inattesa presenza, all’interno della zecca, di un gruppo di studenti in visita scolastica, tra cui anche la figlia dell’ambasciatore inglese.


    TRAILER:
    https://www.netflix.com/watch/802294...f-14287751&t=0
    Ultima modifica di Variabile Ind.; 02 gennaio 18, 10:41.
    "Non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza"

  • #2
    Ne sentivo parlare già da un po', ma dopo una vacanza in Spagna dove ne trovi i poster anche al cesso e tutti ne parlano, ho deciso effettivamente di iniziarla. Per ora ho visto tre episodi.
    Dopo che la Spagna negli ultimi anni si è ritagliata, a mio parere, la miglior produttrice di film di genere e non solo in Europa, la prova di una serie tv rivolta al mercato internazionale pare in effetti non fallire, pur portandosi dietro alcuni difetti tipici del cinema spagnolo, quali l'insistere su aspetti personali dei personaggi e descriverli quasi in modo soapistico con una regia non sempre all'altezza.

    Per fare un confronto con prodotti americani mi fa tornare in mente Orange is the new Black (serie che ho abbandonato), ma per ora mi pare di un livello sicuramente più alto.

    Possibile che nessun altro l'abbia vista o abbia intenzione di recuperarla?

    Commenta


    • #3
      Nel frattempo sono arrivato alla 1x06.
      Tra forzature e un eccesso di coincidenze fortunate ti cattura comunque completamente l'attenzione.
      Alcune situazioni e la genialità della mente criminale mi riportano alla mente i migliori momenti di Breaking bad o The wire con i rispettivi stratagemmi e assi nella manica di Walter White e Stringer Bell.

      Commenta


      • #4
        Finita di vedere recentemente.
        Ed il giudizio che mi viene di dare è abbastanza contradditorio. Perché non saprei descrivere la serie che così: una serie brutta, ma che funziona.
        Insomma, nel complesso la qualità è scadente: i personaggi non sono credibili neanche per mezzo secondo, la trama procede per forzature e assurdità, i dialoghi sono verbosi e talvolta imbarazzanti, i tentativi di approfondimento introspettivo dei personaggi sono goffi ed enfatici (da telenovelas insomma)... eppure, nonostante l'evidenza dei difetti, riesce a tenerti incollato. In questo senso si può dire che il suo scopo riesce a raggiungerlo. Se solo fosse stata un po' più asciutta (è tirata davvero troppo per le lunghe) e avesse rinunciato a certe pretese di "serietà" sarebbe stata un perfetto guilty pleasure.

        Commenta


        • #5
          ci sarà una seconda serie (che per come è stato gestito su Netflix sarà la terza stagione):
          https://www.corriere.it/spettacoli/1...facd26f3.shtml
          "Non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza"

          Commenta


          • #6
            Finalmente qualcun'altro che commenta.
            Certi scivoloni sono innegabili (mi vengono in mente
            Spoiler! Mostra
            Ne potrei elencare altri a decine, legati soprattutto alle varie love story.
            Ciò nonostante io propendo per un giudizio positivo. Ricordo assurdità molto più clamorose nelle ultime quattro stagioni di Dexter per esempio, nell'ultima soprattutto. In quel caso erano talmente ridicole che avresti avuto voglia di abbandonare la serie o comunque da farti abbassare di molto il giudizio finale sul prodotto.
            In questo caso sono riuscito a passare quasi sopra a tutto poiché al di là di mille difetti ci sono due pregi incredibili e si chiamano El profesor e Berlin. Tutte le dinamiche legate a questi due personaggi e ogni loro battuta sono veramente in grado di farti dimenticare tutto il resto. Per quanto vada spesso oltre il verosimile la genialità del Profesor ti ammalia.
            Il suo rapporto con Raquel l'ho inoltre trovato intrigantissimo ed è la dimostrazione di come
            Spoiler! Mostra
            .
            Ci sono comunque altre mille situazioni e scambi di battute che ricorderò per sempre. Una che mi risuona spesso in testa è quando
            Spoiler! Mostra
            È una piccola frase che fa capire come il mondo in realtà vada avanti grazie al genio di pochi e tanti altri riescono magari a far comunque successo, ma solo sfruttando i mezzi messi a disposizione di altri, senza i quali non sarebbero mai andati da nessuna parte.
            Ho adorato inoltre le frequenti frecciatine tra Berlin e Nairobi, soprattutto nell'ultimo episodio quando lei
            Spoiler! Mostra
            .

            Anche da questo commento avrete capito che mi ha preso parecchio, per cui voglio sperare di leggere anche commenti da parte di altri utenti nel futuro prossimo.

            Commenta


            • #7
              Vista di recente, per me un grossissimo bluff...
              http://img7.imageshack.us/img7/4629/batmanvsbane.jpg
              http://jhonillustratore.altervista.org/
              "Anche in questo mondo piove, quando il tuo cuore è turbato il cielo si rannuvola, quando sei triste la pioggia si mette subito a scendere...per me è straziante... chissà se anche tu lo sai quant'è terrificante venire colpiti dalla pioggia in un mondo solitario come questo" Zangetsu


              ***FIRMA MODIFICATA DAL MODERATORE***

              Commenta


              • #8
                Torna , la prima parte della St.5 :
                "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                Commenta

                In esecuzione...
                X