annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cowboy Bebop - Live action americano (Netflix)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cowboy Bebop - Live action americano (Netflix)

    Un anno e mezzo dopo i primi rumour, arriva la conferma che Netflix ha ordinato una prima stagione da dieci episodi dell’adattamento live-action di Cowboy Bebop, serie animata giapponese cult.

    Il progetto sarà realizzato da Tomorrow Studios insieme a Midnight Radio (Josh Appelbaum, Andre Nemec, Jeff Pinkner & Scott Rosenberg), lo sceneggiatore Chris Yost (Thor: The Dark World, Thor: Ragnarok) e la Sunrise, lo studio dietro alla serie originale. Shinichiro Watanabe, regista dell’anime originale, contribuirà alla serie live-action come consulente.

    Cowboy Bebop ha debuttato sugli schermi giapponesi nel 1998 e sono stati prodotti 26 episodi. La storia ha come protagonista Spike Spiegel che, insieme al suo gruppo di cacciatori di taglie, cerca di catturare i peggiori criminali della galassia e sopravvivere ai pericoli che incontra nello Spazio fuggendo dal proprio passato. La serie, nonostante la sua brevità, ha avuto un tale successo da generare due serie manga e un film anime.


    Netflix produrrà la serie live-action di Cowboy Bebop in collaborazione con i Tomorrow Studios e Sunrise
    "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

  • #2
    ma avranno i soldi per replicare e rendere credibile un mondo futuristico così dettagliato e che in pratica era parte della forza di questo grandissimo anime??

    per il resto sono contrario, tremendamente contrario

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
      lo sceneggiatore Chris Yost (Thor: The Dark World, Thor: Ragnarok)
      LOL.

      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


      # I am one with the Force and the Force is with me #

      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

      Commenta


      • #4
        non avevo letto il dettaglio


        sto già malissimo per come probabilmente verrà stuprato questo fantastico anime

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Quentin_Tarantino Visualizza il messaggio
          ma avranno i soldi per replicare e rendere credibile un mondo futuristico così dettagliato e che in pratica era parte della forza di questo grandissimo anime??
          "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
            beh altered carbon mi è sempre sembrato difendersi bene, poi personalmente non l'ho mai visto

            Commenta


            • #7
              Era solo per rispondere che si, i soldi li hanno e al giorno d'oggi qualsiasi network può fare ottime scene spaziali (the expanse).
              "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

              Commenta


              • #8
                Bene. Bene. Vediamo cosa riescono a combinare perché la serie è affascinante almeno quanto è complicata, non tanto per la resa in se del futuro (che è un bell'impiccio comunque) ma per quella dei protagonisti e le implicazioni psicologiche che sono poi il vero traino della serie animata.
                E che non mi taglino fuori Ein per una qualche semplificazione narrativa che è la volta buona che mi arrabbio.

                tumblr_p7567xcqFN1w9tbt8o1_540.gif

                Commenta


                • #9
                  L'anime è notevole e offre ottimi spunti per l'adattamento, spero di non vedere troppo banalizzati i personaggi e soprattutto che l'attore scelto per Spike sia all'altezza...

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da masotaker Visualizza il messaggio
                    L'anime è notevole e offre ottimi spunti per l'adattamento, spero di non vedere troppo banalizzati i personaggi e soprattutto che l'attore scelto per Spike sia all'altezza...
                    THIS, il fattore "banalizziamo" il tutto tipo il live action netflix di Death Note sarebbe un altro tremendo colpo al cuore

                    Commenta


                    • #11
                      Si incomincia.
                      Nuovi rumor riguardanti la serie live-action prodotta da Netflix suggerirebbero alcuni cambiamenti per un personaggio principale.

                      Commenta


                      • #12
                        Mi sarei aspettato Ed.
                        "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                        Commenta


                        • #13
                          Jean-Claude Van Damme fa pubblicità al figlio Kris attraverso un post su Instagram che lo ritrae nei panni di Spike di Cowboy Bebop
                          "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                          Commenta


                          • #14
                            Cowboy Bebop, l’adattamento live-action della popolare serie animata, ha trovato i suoi primi interpreti: John Cho (Star Trek), Mustafa Shakir (Luke Cage), Daniella Pineda (What/If) e Alex Hassell (The Miniaturist). Il progetto destinato a Netflix sarà scritto e prodotto da Chris Yost (Thor: Ragnarok) e i primi due episodi saranno diretti da Alex Garcia Lopez. …
                            "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                            Commenta


                            • #15
                              Cowboy Bebop diventerà una serie live action prodotta per Netflix e nel cast degli episodi ci sarà anche l'attrice Elena Satine
                              "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X