annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

See (Apple Tv+)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • See (Apple Tv+)



    Nel corso dell’evento di Apple nel corso del quale sono state svelate molte specifiche sulla nuova piattaforma Apple TV+, è stato anche mostrato il trailer di See. Si tratta di uno show di genere sci-fi con Jason Momoa come protagonista e creato da Steven Knight. La regia è invece stata affidata a Francis Lawrence.


    La storia sarà ambientata in un lontano futuro e la prima stagione sarà composta da 10 episodi. La serie è prodotta da Chernin Entertainment, Endeavor Content, Knight, Lawrence, Peter Chernin, Jenno Topping e Kristen Campo.

    Nello show Alfre Woodard interpreterà Paris, una sacerdotessa e consigliera. L’attrice reciterà insieme a Jason Momoa (Game of Thrones), che vestirà i panni di del guerriero/leader/guardiano chiamato Baba Voss.

    La sinossi che accompagna il video:

    Nel lontano futuro, un virus ha decimato l’umanità. I sopravvissuti sono rimasti ciechi. Jason Momoa interpreta Baba Voss, padre di due gemelli nati secoli dopo con l’abilità mitica di poter vedere, e deve proteggere la propria tribù contro una potente ma disperata regina che crede si tratti di stregoneria e vuole distruggerli. Alfre Woodard interpreta Paris, la leader spirituale di Baba Voss.

    La serie arriverà il 1° novembre sull’app di Apple TV.
    Nel corso dell'evento di Apple TV+ è stato anche mostrato il trailer di See. Si tratta di uno show di genere sci-fi con Jason Momoa come protagonista

  • #2
    Jason Momoa, protagonista della serie See, descrive le difficoltà e le soddisfazioni di aver interpretato un guerriero non vedente nella serie

    Commenta


    • #3
       

      Commenta


      • #4
        Sono stati presentati i primi contenuti che sbarcheranno a Novembre su Apple Tv+
        Stroncatissimo il serial di punta con Jason Momoa diretto da Francis Lawrence (Hunger Games)
        Metacritic TV Reviews, See, In a post-apocalyptic world where humans have lost the ability of sight, warrior Baba Voss (Jason Momoa) seeks to protect his newborn twi...
        tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

        Commenta


        • #5
          Che disastro.
          Annata da dimenticare per Steven Knight (Serenity) qui in veste di autore/sceneggiatore.

          Commenta


          • #6
            Per sopportare una intera serie di Jason momoa dovrebbero essere loro a pagare il pubblico.
            Cagnaccio mai visto e faccia di una antipatia, quei capelli sempre sporchi. Ew

            Commenta


            • #7
              Ma quindi apple ora fa pure serie tv?. Tra poco escono serie tv esclusive pure in regalo coi sofficini findus.


              ​​

              Commenta


              • #8
                Anche quella con Jennifer Aniston e Reese Whiterspoon è stata accolta male.
                Falsa partenza per Apple Tv +.



                Metacritic TV Reviews, The Morning Show - Season 1, Power struggles, rivalries, and scandal are just some of the challenges for a popular morning news program in the drama executive produce...

                Commenta


                • #9
                  Ne hanno lanciata anche una Con la steinfeld che fa Emily Dickinson che scrive canzoni rap anziché poesie ​​​​​​. Se non ho capito male.

                  Anche all mankind con kinnaman accoglienza poco più che sufficiente.
                  Ormai c'è la corsa a fare numero visto il prolificarsi di servizi e non a fare pochi progetti seguiti bene. Producono qualsiasi progetto gli si para davanti, ci mettono un nome più o meno famoso come specchietto e via...

                  Commenta


                  • #10
                    La serie è stata già rinnovata per una seconda stagione.

                    Ho visto il primo episodio e a dispetto di quanto si legge l'ho trovata molto più valida di tanta roba che passa su queste piattaforme.
                    Alcune debolezze di sceneggiatura si lasciano perdonare dietro un lavoro di messa in scena rigoroso. Il pilot è diretto da Francis Lawrence ma dietro la la macchina da presa sembra esserci più Gary Ross, per dirne un altro che ha lavorato alla saga di Hunger Games, questo perchè la regia ha una discreta potenza nel rendere protagonisti i luoghi naturali e dare una voce alla natura dentro all'inquadratura, e questa è un attituidine riscontrata in alcune opere di Ross (Free State of Joker).
                    Vero è che Lawrence è un regista privo di una personale cifra stilistica, è molto derivativo, uno propenso più a rubare dall'altrui cinematografia ciò che meglio si confà al progetto su cui mette le mani che a creare il nuovo: è stato Fincher nel caso di Red Sparrow, è qui l'Inarritu di The Revenant il modello da seguire per erigere questo nuovo serial targato Apple tv.
                    Ma se si accetta di buon grado e non ci puzza troppo questo suo modus operandi, quanto si vede al momento in questo pilota innegabilmente funziona, il plot generale è intrigante quanto basta e nonostante certe fragilità in sede di scruttura, come si diceva prima, la regia si fa perdonare subito spingendo nella creazione di sequenze d'azione in cui emerge tutto il livore di un mondo selvaggio, una messa in scena brutale e ottimamente coreografata. E in questo la presenza fisica e la furia animale di un Jason Momoa, che sicuramente ha lavorato duramente nel saper cordinare perfettamente certi movimenti, risulta la scelta migliore auspicabile.
                    Vedremo come prosegue, è presto per approfondire ulteriormente, per il momento vi lascio una clip con cui lo show a 10 minuti dall'inizio è riuscito prontamente a farmi alzare le antenne...

                    (i combattenti sono tutti ciecati)
                    Ultima modifica di MrCarrey; 05 novembre 19, 20:05.
                    tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

                    Commenta


                    • #11
                      Dave Bautista è entrato nel cast della serie tv di Apple See, con Jason Momoa come protagonista: si tratta del suo primo ruolo televisivo di rilievo

                      Commenta

                      In esecuzione...
                      X