annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Romulus (Sky)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
    Strano fossero così indietro. Il popolo egizio era dieci volte avanti 2000 anni prima.
    sì ma poi ci siamo rifatti.. e abbiamo annullato il gap.
    "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
    And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
    That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


    # I am one with the Force and the Force is with me #

    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

    Commenta


    • #17
      Visti i primi due episodi. Sembra un prodotto ben fatto...
      :twisted: LA VOSTRA SERENITA' E' UN BUON SINTOMO... ALLEVIA LA TENSIONE E LA PAURA DI MORIRE. :twisted:

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
        Strano fossero così indietro. Il popolo egizio era dieci volte avanti 2000 anni prima.
        Non è così strano. L'Europa è uscita dall'età del bronzo più tardi rispetto alla mezzaluna fertile dove sono nate le principali civiltà antiche.
        Ma è un fatto perfettamente normale che luoghi e popoli diversi abbiano avuto fasi di sviluppo differenti.
        Però i popoli italici dell'epoca pre-romana non erano poi così arcaici come dipinto nel film di Rovere. Non so nella serie, che devo ancora vedere.

        Commenta


        • #19
          Appunto, pare l'età della pietra.

          Commenta


          • #20
            Ancora non ho visto la serie ma, in qualche clip, sembrano meno arcaici di quelli mostrati nel film.

            certo tutto fa un po' troppo vikings-vibes ma si sa, è la moda del momento, quindi romulus e poi anche il tedesco barbari, sembrano fargli il verso.
            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • #21
              Vista la prima puntata!
              Sospendo il giudizio globale sulla serie, perché ci sono cose che mi hanno convinto e cose che mi hanno convinto meno.

              Però, va detto che la serie fa il salto di categoria. Il motivo per cui posso dire che ci sono cose che mi hanno convinto meno è proprio perché, guardando Romulus, si ha la sensazione di trovarsi di fronte ad una serie internazionale e quindi istintivamente tendi a confrontarla a quella e non alle fiction all'italiana. La confronti a Vikings su tutte ma i rimandi sono anche ad altre serie storico-fantasy o altri prodotti dell'audiovisivo (ad esempio e non è spoiler ma il timore che i personaggi hanno verso il bosco richiama tantissimo alla paura del bosco in The VVitch o all'ostilità dello stesso in The Revenant).
              Insomma, i difetti li noti proprio perché una serie italiana gioca in Serie A, per una volta. E direi che nella prima puntata sta a metà classifica. Non deve neppure lottare per la salvezza.


              Fra i difetti, il ritmo forse è un po' troppo compassato. Per me non introduce e invoglia benissimo alla vicenda, mostrando una struttura fin troppo corale fin dalle primissime battute. E' evidente che i personaggi principali siano tanti ma forse presentarceli tutti contemporaneamente non aiuta troppo lo spettatore ad inserirsi nella narrazione. Diciamo che necessità di un approccio impegnato e fin troppo attivo per lo spettatore per ricollegare i puntini di una storia che invece nelle fasi iniziali dovrebbe farlo "scivolare" in maniera automatica dentro la vicenda.
              Per dire, per contro, Vikings nella prima puntata si focalizzava molto di più su Ragnar, Rollo e Lagherta di quanto questo Romulus non faccia su quelli che poi saranno i protagonisti.
              Ma è un difetto veniale, così come veniale è una computer grafica a volte incerta. La serie ha tempo per crescere e mi aspetto che nel corso delle puntate si metteranno a punto molti dettagli.

              Fra i pregi sottolineo il casting e la recitazione. Gli attori sono tutti abbastanza sconosciuti (e questo in Italia è un pregio) e hanno volti da caratteristi. Quindi li si contestualizza molto facilmente nell'ambientazione. Sono credibili. E recitano tutti molto bene. Non c' è un personaggio che fa calare la sospensione di incredulità. E ringrazio il cielo che la serie sia stata doppiata. Non avrei tollerato un'altra serie italiana con attori cani che bofonchiano, sussurrano, parlano con la lingua felpata fantozziana, poi urlano in maniera isterica e poi bofonchiano di nuovo. Qui è tutto chiaro. I doppiatori fanno un lavoro egregio.

              Commenta


              • #22
                Vista fino alla quarta.

                La serie ingrana e conincia a meritare molto. Le vicende ora si stringono meglio attorno ai personaggi principali e i fili cominciano ad intrecciarsi come si deve.

                Romulus rientra in quel filone di ricostruzione storica realista che è di tendenza nel cinema degli ultimi 10 anni, che fa da contraltare a quella più epica e romanzata in voga fino ai decenni passati. Più di quanto non facesse Il Primo Re, che invece secondo me assomigliava più ad un Valhalla Rising di Refn.
                Il che non significa necessariamente accuratezza storica. Ma Romulus è crudo, essenziale, concreto. Sono i bisogni dell'uomo a guidare le azioni e le vicende e tutto il contorno culturale ne è solo il travestimento. Personaggi timorati e guidati dagli Dei solo in apparenza quando invece sono i loro stessi desideri ed istinti a muoverne le scelte.
                E questo è bello perché lo spettatore può capirne le intenzioni e condividerne le emozioni e non assiste passivamente alla messinscena.

                Verrebbe voglia di vederne nascere una saga. E di sicuro con 1200 anni di storia a disposizione il materiale non manca.

                Commenta


                • #23
                  Segnalo che è la serie meno vista di sempre su Sky. Le ultime due puntate dati alla mano l’hanno vista solo i parenti del cast

                  dubito esisterà mai una seconda stagione

                  Commenta


                  • #24
                    Ascolti che non sorprendono poiché anche il film, molto costoso e molto pubblicizzato, fu un fiasco mica da poco.

                    Commenta


                    • #25
                      Il film io l'avevo anche apprezzato, lo vidi in sala, ma devo dire che in effetti un'intera serie con questo soggetto non mi attira affatto e non penso la vedrò

                      Commenta


                      • #26
                        La messa in onda delle prime puntate ha fatto 78.000 spettatori, scesi a 14.000 la seconda settimana. Numeri infimi anche per Sky, numeri infimi anche in un' epoca in cui gli ascolti lineari lasciano il tempo che trovano.

                        Commenta


                        • #27
                          Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                          La messa in onda delle prime puntate ha fatto 78.000 spettatori, scesi a 14.000 la seconda settimana. Numeri infimi anche per Sky, numeri infimi anche in un' epoca in cui gli ascolti lineari lasciano il tempo che trovano.
                          Per una serie pagata da sky gli ascolti lineari sono tutto perchè gli spot pubblicitari li vendi li. Tra l'altro su un altro forum un insider di sky ha affermato che pure le visioni on demand sono bassissime.
                          E comunque un rinnovo o una cancellazione di una serie si fa in base allo share

                          Pewr fare un confronto Gomorra faceva 1 milione di media come spettatori

                          Commenta


                          • #28
                            Per curiosità ma la serie 1992-93-94 quanto faceva? Perché a me non sembrava molto seguita (io l'ho mollata a metà della seconda, dovrei pure recuperarla) e pure sono riusciti a chiuderla
                            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                            # I am one with the Force and the Force is with me #

                            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                            Commenta


                            • #29
                              Nel 2015 la messa in onda dei primi due episodi di 1992 fece 670.000 spettatori. In cinque anni le abitudini sono cambiate ma va da sé che c'è un abisso.

                              Altri paragoni: nel 2016 The Young Pope aprì con 500.000 spettatori, questo inverno The New Pope ha aperto con 260.000 spettatori.
                              Petra con Paola Cortellesi, a settembre, ha fatto 700.000 spettatori a puntata.



                              Per una serie pagata da sky gli ascolti lineari sono tutto perchè gli spot pubblicitari li vendi li.
                              Qualcosa ricavano anche dalle vendite internazionali magari la sua vocazione è quella (dubito).



                              ​​​​​​
                              Ultima modifica di mr.fred; 17 November 20, 21:08.

                              Commenta


                              • #30
                                La sto seguendo anch'io.
                                Rispetto al film trovo sia molto più curata da un punto di vista tecnico e anche a livello di scrittura riesce a superare quel limite che avevo trovato nel film per cui la storia andava avanti a metafore e simbolismi di grana grossa, ma ogni tanto quella situazione rimane.
                                Per il resto credo affronti un periodo storico poco mainstream per attirare grosse fasce di pubblico e i debiti ad altre serie o prodotti storici sono evidenti. Non vorrei inoltre che prenda una deriva troppo fantasy, ad ogni modo almeno questa prima stagione la concluderò con interesse.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X