annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Squid Game (Netflix)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da MartyMcFly Visualizza il messaggio
    ennesima serietta pompata dai media di netflix alla pari di una casa di carta, vista la prima puntata non mi ha ne spinto a volerne di più ne ci ho trovato sti gran guizzi di storia o regia

    mi è parso un fight club-unger games koreano coi giochini dei bambinetti dove però si muore veramente, geniale, pure mio nipote crea questo genere di giochi quando salta su e giù per il divano (SE CADI MUORI), ma ha tipo 8 anni

    ma visti i tempi che corrono immagino sia oro che cola sta robetta, fa ridere perchè certa gente scopre il cinema asiatico attraverso ste robe quando un Parasite qualche anno fa doveva già dare un sentore che da quelle parti il cinema sanno farlo eccome (in realtà da molti più anni ma ci si accontenta e cito un film recente)
    Può non piacere, non stiamo parlando di un capolavoro assoluto d'altronde, ma giudicare il tutto solo dalla prima puntata e avere una reazione così "forte" mi fa pensare che sull'onda del successo (probabilmente esagerato) che sta avendo la serie ti andasse di andare per forza controcorrente, te lo dico in tutta franchezza. Anche perché la frase sui giochi dei bambini e tuo cugino dimostra una certa superficialità, dovuta anche al fatto che ti sei fermato al primo episodio.

    Parasite (che ovviamente è di tutt'altra pasta) ha fatto incetta di Oscar, già quello è stato visto da persone che probabilmente neanche avrebbero saputo distinguere le due Coree. Se questa serie può avvicinare ancora più persone, ben venga. Come dice Naihir trovo molto interessante che in Italia la serie sia andata benissimo anche senza doppiaggio, è una cosa che già avevo notato con stupore.

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
      Può non piacere, non stiamo parlando di un capolavoro assoluto d'altronde, ma giudicare il tutto solo dalla prima puntata e avere una reazione così "forte" mi fa pensare che sull'onda del successo (probabilmente esagerato) che sta avendo la serie ti andasse di andare per forza controcorrente, te lo dico in tutta franchezza. Anche perché la frase sui giochi dei bambini e tuo cugino dimostra una certa superficialità, dovuta anche al fatto che ti sei fermato al primo episodio.

      Parasite (che ovviamente è di tutt'altra pasta) ha fatto incetta di Oscar, già quello è stato visto da persone che probabilmente neanche avrebbero saputo distinguere le due Coree. Se questa serie può avvicinare ancora più persone, ben venga. Come dice Naihir trovo molto interessante che in Italia la serie sia andata benissimo anche senza doppiaggio, è una cosa che già avevo notato con stupore.
      ma può essere eh

      di fatto tutto questo parlarne mi ha spinto a dargli una possibilità, quindi sicuramente tutto l'hype che si sta creando mi ha spinto ad incuriosirmi e dargli una chance, poi, non è che siccome non mi adeguo alla massa di gente che si sta strappando i capelli per questa cosa allora sono uno che cerca di andare controcorrente a tutti i costi, ma vabbè, per me è robetta che ti devo dire?

      superficialità o meno, quello è lo schema della serie, "il gioco per bambini che diventa gioco di morte", se poi amplificano o mettono in scena più dettagli partendo da questo punto è un altro discorso, ma quello rimane, ed è uno schemino infantile per quanto mi riguarda che appunto anche mio nipote può coniare, sinceramente non è mia intenzione proseguire e se non proseguo non è per fare il bastian contrario ma proprio perchè non è nelle mie corde l'impostazione e la storia, e come ho scritto poco sopra, non mi ha preso per nulla e non è che posso farci molto, altre puntate probabilmente mi creerebbero solo noia e probabilmente il sonno, preferisco decisamente altre cose di quel cinema tipo il già citato Alice in Borderland

      poi la reazione "forte" quale sarebbe? stupirsi che il mondo si svegli oggi con il cinema coreano? evabbè dai, che avrò mai detto di così "forte"


      certo che siete sensibili qui dentro eh comunque mi sono accodato anche io al fatto che questa diffusione possa fare solo che bene per avvicinare più persone al cinema Coreano
      Ultima modifica di MartyMcFly; 12 ottobre 21, 23:13.

      Commenta


      • #18
        Niente di nuovo, ma molto ben fatto, furbo e accattivante. Nella seconda parte a mio avviso perde di intensità, vive di momenti risultando un pò ridondante, svariati personaggi escono di scena troppo facilmente lasciando ben poco e presta il fianco a un pò di retorica morale piuttosto superficiale e forzata che non mi aspettavo. Ottima la regia e bravissimo il protagonista. 1-2-3 stella cmq è già un cult.

        Commenta


        • #19
          arrivato al gioco delle biglie, niente male e si lascia guardare ma non scatta la scintilla.

          Sentito dire che ci faranno un sequel, spero con protagonista/i i tizi incappucciati/mascherati
          Ultima modifica di ReXe; 12 ottobre 21, 23:18.

          Commenta


          • #20
            Non sono sicurissimo del sequel.. per me potrebbero azzardare un prequel, andando indietro o alle brutte, fare un sequel mescolando un po' le carte con il passato.

            Ma devo essere onesto, per quanto questa roba mi ha fatto letteralmente impazzire e rimanere incollato a vedere tutte le puntate, ho il sentore che una seconda stagione spezzerebbe la magia e mi risulterebbe un po' forzata. O s'inventano qualche altra diavoleria e fanno il miracolo, o il rischio di spolpare la serie con roba che si ricicla, è alle porte. In quel caso sì che la trasformerebbe in un altra serie stile La Casa di Carta.
            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • #21
              Una recente intervista al regista ha fatto trapelare proprio l'intenzione di lavorare su una seconda stagione carica di flashback per svelare retroscena di alcuni personaggi più significativi, e la possibilità che sia ambientato in gran parte negli Stati Uniti.

              Commenta


              • #22
                Finita. Ottimo prodotto con personaggi superbi. Niente di originale, anzi, ma fatto tutto molto bene e con cura. Negli ultimi episodi forse perde un po' di forza. Ci sono evidenti cose lasciare in sospeso,
                Spoiler! Mostra
                Per me promossa sotto tutti i punti di vista, anche se il sottotesto classista è un po' all'acqua di rose, ma niente di particolarmente grave.

                Commenta


                • #23
                  Viste due puntate, non credo di andare avanti per poco interesse. Confezione buona per la TV, ma un prodotto molto furbetto e di cui s'è fatto un gran baccano per nulla, il marchio Netflix non fa ragionare a molta gente che grida subito al cielo al grande prodotto, il battage pubblicitario in pompa magna ha fatto il suo dovere. Praticamente stanno facendo la vampirizzazione di Parasite in salsa survival game, che noia. Vabbè che Bong copiava a bestia dal cinema nostrano, tipo film come lo Scopone Scientifico, ma vabbè.
                  Ultima modifica di Sensei; 13 ottobre 21, 12:06.

                  Commenta


                  • #24
                    Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                    Praticamente stanno facendo la vampirizzazione di Parasite in salsa survival game, che noia. Vabbè che Bong copiava a bestia dal cinema nostrano, tipo film come lo Scopone Scientifico, ma vabbè.
                    È un tema molto sentito in Corea del Sud, la sceneggiatura l'autore l'ha scritta oltre 10 anni fa in un periodo in cui era con l'acqua alla gola.

                    Bong ha citato film italiani tra le sue influenze per Parasite?
                    Luminous beings are we, not this crude matter.

                    Commenta


                    • #25
                      Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                      Viste due puntate, non credo di andare avanti per poco interesse. Confezione buona per la TV, ma un prodotto molto furbetto e di cui s'è fatto un gran baccano per nulla, il marchio Netflix non fa ragionare a molta gente che grida subito al cielo al grande prodotto, il battage pubblicitario in pompa magna ha fatto il suo dovere. Praticamente stanno facendo la vampirizzazione di Parasite in salsa survival game, che noia. Vabbè che Bong copiava a bestia dal cinema nostrano, tipo film come lo Scopone Scientifico, ma vabbè.
                      stesse identiche Sens(ei)azioni

                      e mi sono pure preso del bastian contrario perchè non seguo la massa

                      comunque sono veramente tempi bui, hanno pure trovato la formula attraverso media e clickbait dove si può decisamente indirizzare i gusti di uno spettatore e decidere a piacimento il destino di un prodotto

                      qualcuno dirà "lo fanno già in politica da anni" ed è vero, ma qui stiamo andando veramente oltre, si sta evolvendo
                      Ultima modifica di MartyMcFly; 13 ottobre 21, 12:27.

                      Commenta


                      • #26
                        Originariamente inviato da MartyMcFly Visualizza il messaggio

                        stesse identiche Sens(ei)azioni

                        e mi sono pure preso del bastian contrario perchè non seguo la massa

                        comunque sono veramente tempi bui, hanno pure trovato la formula attraverso media e clickbait dove si può decisamente indirizzare i gusti di uno spettatore e decidere a piacimento il destino di un prodotto

                        qualcuno dirà "lo fanno già in politica da anni" ed è vero, ma qui stiamo andando veramente oltre, si sta evolvendo
                        In realtà no, ti ho dato del bastian contrario perché dopo aver visto un solo episodio hai sentenziato che la trama è stupida, derivativa e l'avrebbe saputa ideare pure tuo cugino di otto anni. E allora potremmo dire che Matrix è robetta perché le Wachowski hanno preso ispirazione dalle opere di Dick, da Ghost in the Shell e da chissà cos'altro; Kill Bill è stupido perché parla di un'americana a cui sparano in testa che si risveglia e decide di affettare con la katana i sicari e Tarantino si è ispirato molto ad altre opere; Bong puzza perché Sensei dice che copia dal cinema italiano; Fury Road è una cazzata perché la trama non è nient'altro che una corsa dal punto A al punto B fatta prima in avanti e poi all'inverso.

                        Altrimenti io tiro fuori che Picasso era uno stronzo, Raffaello era una merda e i poveri soldati sono degli eroi
                        maxresdefault.jpg


                        Comunque ci sta che possa non piacere, per carità. Sicuramente ci sono altre serie che avrebbero meritato l'attenzione che sta avendo questa.

                        Commenta


                        • #27
                          Originariamente inviato da MartyMcFly Visualizza il messaggio

                          stesse identiche Sens(ei)azioni

                          e mi sono pure preso del bastian contrario perchè non seguo la massa

                          comunque sono veramente tempi bui, hanno pure trovato la formula attraverso media e clickbait dove si può decisamente indirizzare i gusti di uno spettatore e decidere a piacimento il destino di un prodotto

                          qualcuno dirà "lo fanno già in politica da anni" ed è vero, ma qui stiamo andando veramente oltre, si sta evolvendo
                          L'algoritmo Netflix governa tutto e soggioga tutti al suo potere. Più che sull'osanna generale a Squid Game (di cui è inquietante se hai un'opinione non tanto controcorrente ma critica, vieni distrutto dai netfixlovers su facebook), mi preoccupano le tante pellicole action made in Netflix con protagoniste femminili, che sfornano in quantità industriale e fanno pietà già dai primi 5 minuti. Quelle produzioni sono una rapina a mano armata ai danni del mio portafogli.

                          Ps: Non ho mai detto che Parasite è stupido, solo che non ha inventato la lotta di classe al cinema che si ritrova in 20000 pellicole precedenti al cinema, tra cui in molto nostro cinema, solo che i pseudo esperti in Inter hanno la memoria del criceto. Poi si sa che nonostante riconosca a Bong due capolavori, il mio regista sudcoreano preferito resta Kim Ki-Duk, lui si veramente anti-sistema in toto.
                          Ultima modifica di Sensei; 13 ottobre 21, 13:01.

                          Commenta


                          • #28
                            Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                            In realtà no, ti ho dato del bastian contrario perché dopo aver visto un solo episodio hai sentenziato che la trama è stupida, derivativa e l'avrebbe saputa ideare pure tuo cugino di otto anni. E allora potremmo dire che Matrix è robetta perché le Wachowski hanno preso ispirazione dalle opere di Dick, da Ghost in the Shell e da chissà cos'altro; Kill Bill è stupido perché parla di un'americana a cui sparano in testa che si risveglia e decide di affettare con la katana i sicari e Tarantino si è ispirato molto ad altre opere; Bong puzza perché Sensei dice che copia dal cinema italiano; Fury Road è una cazzata perché la trama non è nient'altro che una corsa dal punto A al punto B fatta prima in avanti e poi all'inverso.

                            Altrimenti io tiro fuori che Picasso era uno stronzo, Raffaello era una merda e i poveri soldati sono degli eroi
                            maxresdefault.jpg


                            Comunque ci sta che possa non piacere, per carità. Sicuramente ci sono altre serie che avrebbero meritato l'attenzione che sta avendo questa.
                            mio nipote non è che l’avrebbe saputa ideare, lo fa in automatico, se a te esaltano questo genere di intuizioni buon per te che ti devo dire, il bello è cascate pure nel tranello dell'hype di massa e così la storia del regista che è stato rifiutato dieci anni fa ha DELL'INCREDDIBBILE

                            ottimi gli esempi che hai riportato, stessa pasta proprio quei film e sta robetta per millenials , non è per nulla la stessa cosa e non è per nulla della stessa fattura, se vuoi pensarlo fai pure, è un mondo libero dopotutto però di tutti gli esempi che hai portato non ne trovo nemmeno uno che abbia un vero senso, sono buttati completamente a caso per fare paragoni senza senso

                            spiace aver toccato una delle tue serie preferite, ma come si diceva, dai che forse qualcuno si avvicinerà al cinema coreano e chissà in futuro poi rivaluterà sta robetta

                            p.s: puoi portare l'esempio di Sgarbi... ma questo non toglie l'opera in se, picasso era uno stronzo? certo, centra qualcosa con la sua arte?? assolutamente no

                            Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio

                            L'algoritmo Netflix governa tutto e soggioga tutti al suo potere. Più che sull'osanna generale a Squid Game (di cui è inquietante se hai un'opinione non tanto controcorrente ma critica, vieni distrutto dai netfixlovers su facebook)

                            anche qui a quanto sembra SCHERZO
                            Ultima modifica di MartyMcFly; 13 ottobre 21, 13:05.

                            Commenta


                            • #29
                              Scusate ragazzi, in particolare MartyMcFly e Sensei però il baccano e il circo mediatico lo stanno facendo gli pseudo siti/fanzine/riviste di cinema e altro, non certo gli ideatori o Netflix come co produzione. Non siamo in campo MCU dove registi e sceneggiatori devono mettersi a spiegare le stronzate che hanno infillato in un film di 3 ore. Il campo è semplicemente quello di una serie ben fatta, che sta piacendo a parecchi semplicemente perchè ben fatta, senza essere necessariamente un capolavoro. Poi da fastidio anche a me che poppino ovunque articoli, al 99% inutili, su sta serie. Ma non è certo colpa degli autori. Sono i siti senza infamia e senza lode che son saliti sul carrozzone dei vincitori del momento.
                              Stessa cosa è successa con la Casa di carta (che non ho visto perchè non interessato) e con, es. a caso, i Maneskin (che secondo alcuni deliranti psicopatici avrebbero reinventato il rock hahahahaha). ​​​
                              Poi, chiaro, avete guardato e valutato. Io ci ho messo 4 stagioni e mezzo per capire che, per me, Got era una presa per il culo.

                              ​​​​​​​EDIT:scusa Sensei ho letto ora: ma come fai a proporre una "critica" se nemmeno l'hai visto tutto? Chiaro che vieni sfanculato da sti "netflixlovers". Gente, a cui, tra le righe, stai dando del coglione perchè sarebbe soggiogato dall'algoritmo (??????).
                              ​​​​​​​
                              Ultima modifica di Yalun; 13 ottobre 21, 13:28.
                              Wars not make one great

                              Commenta


                              • #30
                                Originariamente inviato da MartyMcFly Visualizza il messaggio

                                mio nipote non è che l’avrebbe saputa ideare, lo fa in automatico, se a te esaltano questo genere di intuizioni buon per te che ti devo dire, il bello è cascate pure nel tranello dell'hype di massa e così la storia del regista che è stato rifiutato dieci anni fa ha DELL'INCREDDIBBILE

                                ottimi gli esempi che hai riportato, stessa pasta proprio quei film e sta robetta per millenials , non è per nulla la stessa cosa e non è per nulla della stessa fattura, se vuoi pensarlo fai pure, è un mondo libero dopotutto però di tutti gli esempi che hai portato non ne trovo nemmeno uno che abbia un vero senso, sono buttati completamente a caso per fare paragoni senza senso

                                spiace aver toccato una delle tue serie preferite, ma come si diceva, dai che forse qualcuno si avvicinerà al cinema coreano e chissà in futuro poi rivaluterà sta robetta

                                p.s: puoi portare l'esempio di Sgarbi... ma questo non toglie l'opera in se, picasso era uno stronzo? certo, centra qualcosa con la sua arte?? assolutamente no
                                Lascia perdere la frase di Sgarbi, era per ridere. Comunque non ho mai detto che Squid Game è della stessa fattura di quelle opere e se dovessi stilare una top 20 delle mie serie preferite credo che nemmeno ci rientrerebbe. Ovviamente ho fatto esempi a caso. Ma se guardassi solo la prima mezz'ora di uno di quei film che ho citato e me ne uscissi con "che storia ridicola, quant'è derivativo, il mio falegname per trentamila lire lo faceva meglio" verrei giustamente spernacchiato.

                                Che Netflix spesso lanci dei veri e propri trend (tra gli abbonati, non è obbligatorio averlo) non esattamente di qualità sopraffina è vero, ma questo non vuol dire che ogni prodotto che passa da lì faccia schifo.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X