annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Trek: Discovery - CBS

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Here's a set of new photos from "Scavengers," this week's STAR TREK: DISCOVERY episode, where Burnham and Georgiou head off on a rescue mission
    "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

    Commenta


    • Burnham and Georgiou break the rules in "Scavengers," this week's action-packed episode of STAR TREK: DISCOVERY
      "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

      Commenta


      • La nuova puntata alla fine non mi è dispiaciuta.
        Mi sto facendo l'idea che Burnham sia considerata una sorta di "anomalia" anche per lo stesso universo di Star Trek Discovery. Nel senso che è un personaggio volutamente costruito al di fuori della ratio di tutti gli altri personaggi.
        Lo è in maniera odiosa, sia chiaro, ma vorrebbe nelle intenzioni rielaborare la figura ribelle di Kirk. Senza averne la caratura o la presenza scenica. Per non parlare che qui mancano completamente i contrappesi che davano equibrio al trio composto da lui, Spock e McCoy.
        Però gli altri personaggi in Discovery ragionano e si comportano in maniera corretta, ben costruita. Tutto quello che ruota attorno a Burnham funziona.

        Per parlare della puntata ho molto apprezzato l'estetica del pianeta alieno del giorno. Un pezzo di architettura industriale degli anni 10 più che uno scenario futuribile. Ma regge bene la scena. E anche tecnicamente molto ben realizzato.

        Spoiler! Mostra


        Siamo ancora in zona deriva ma forse il rischio naufragio per ora è rimandato.

        Commenta


        • Puntata leggermente migliore di quella precedente, ma sempre tutto molto telefonato.. dai risvolti interpersonali sino alla missione in se. Sai già come inizia e finisce l'avventura così come sai dove vogliono andare a parare certi dialoghi.

          Ecco il vero problema della serie, sono i dialoghi. Poveri di contenuti e scritti col manuale dello studente. Io trovo che quando hai a disposizione poche puntate (anche se qui almeno si arriva a 12 episodi e non 8 come in altre produzioni) perdere tanto minutaggio su risvolti pallosi ed inutili, non invoglia molto lo spettatore e seguire la serie.

          Tutta la parte della ragazzetta (che poi l'attrice si professa "non-binary" quindi sarei curioso di sentire se anche in inglese viene identificata come una "ragazzA") con il suo boyfriend hanno già perso il fascino, rispetto alla loro puntata e questa forzatura di dover far empatizzare la coppia gay dello show con la coppia transgender/non-binary, mi pare una sottolineatura alquanto discutibile e che sa più di chiusura tra "simili" che una apertura a condividere... ma poi in generale la trovo una mera marchetta sta roba, considerando che siamo in un periodo dove certi discorsi dovrebbero essere ampiamente sdoganati, così come lo è sempre stato tutto il discorso sulla civiltà basata sul denaro e dedicarci per forza delle puntate (come accadeva nella prima stagione tra il dottore e il biondo) sa di riempitivo.

          l'unica cosa davvero interessante è la collaborazione tra andoriani e orioniani.

          comunque bello l'upgrade alla Discovery.. però non capisco perché non cambiare anche quelle tutine, con qualcosa di più consono alla federazione di quel periodo.
          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


          # I am one with the Force and the Force is with me #

          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

          Commenta


          • Nuova puntata migliore della precedente, ma sempre con qualche limite.

            In questa stagione imho hanno abbassato il target di riferimento, molti dei dialoghi sembrano battute e situazioni tra quindicenni, anche se effettuati da personaggi più in là con gli anni. Di per sé non è una cosa negativa, ma si nota che qualcosa è cambiato rispetto alle scorse stagioni a livello di scrittura. Forse per fare più breccia tra i giovani, non so...

            Sui personaggi, qui si patisce la mancanza di avversari/spalle di rilievo, con carisma, come lo sono stati Lorca e Pike nelle stagioni precedenti. La Georgiu c'è ancora, ed il suo continua a farlo, così come Saru. Il resto della truppa fa quello che deve, senza nessuno che spicchi in particolare, al limite hanno una puntata da protagonisti, per poi sparire nell'anonimato delle seconde linee. Michael ha calamitato tutte le attenzioni, ora più che mai. Se da un lato è un gran bel vedere, l'attrice con le treccine buca lo schermo, dall'altro non ha un avversario al di fuori della singola puntata degno di nota. E' vero che siamo sempre all'inizio e la stagione potrebbe decollare da un momento all'altro dopo queste prime puntate, ma per adesso sento la mancanza di qualcuno di carismatico che volteggi sopra lo scafo della nuova Discovery (o dentro). Il comparto CGI mi sta piacendo, puntata dopo puntata.

            In merito alla puntata:

            Spoiler! Mostra



            Una domanda: voi a quale bitrate riuscite a vederlo? Le puntate di questa stagione le ho viste tutte con un bitrate sotto l'1,5. L'ultima puntata è stato 1,09 Mbps per tutta la durata (con connessione fibra mista). Se è vero che i dettagli dell'HD si vedono, a volte il nero appare un po' sfumato. Nulla che non inifici la visione, però con un bitrate così basso la differenza di qualità si nota. Capisco la limitazione con i nuovi lockdown, ma anche prima delle chiusure, ad Ottobre, il bitrate continuava ad essere castrato.
            - Ah Se'... e mo' che famo?
            - Famo pausa.

            Commenta


            • Sul bitrate non c'ho fatto caso onestamente..

              per il resto concordo che manca un villain che spodesti la centralità di Brunham ma soprattutto il suo riuscire sempre ad avere la meglio.

              hanno introdotto un nome, che è collegato alla fazione smeraldo, però non ho capito come mai Burnham parla di questo personaggio già al femminile, quando nei dialoghi prima questa cosa non mi sembra che venga accennata, forse mi sono perso un passaggio?
              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


              # I am one with the Force and the Force is with me #

              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

              Commenta


              • Here's your first look at "Unification III," the tantalizingly-titled next episode of STAR TREK: DISCOVERY!
                "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                Commenta


                • Centuries after Spock and supernovas, STAR TREK: DISCOVERY revisits the Alpha Quadrant's distant cousins— Vulcans and Romulans — in "Unification III"
                  "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                  Commenta


                  • Nel suo ultimo episodio la serie Star Trek: Discovery ha riservato un tributo all'attore Anton Yelchin, scomparso nel 2016
                    "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                    Commenta


                    • Il tributo a Yelchin è abbastanza ridotto se confrontato al tributo ad un altro personaggio della saga.

                      Ormai si dà per scontata la burnhamcentria e partendo da quest'assunto le puntate cominciano a diventare lievemente più sopportabili. Questa è discreta.
                      La trama procede in una direzione interessante, visto che viene toccato un tema importante della lore di Star Trek, che si ricollega a diversi episodi sparsi per la saga e anche alla kelvin timeline.
                      Si era già evidenziato in passato come gli autori, pur smarrendo la strada della filosofia di Star Trek, siano grandi conoscitori del suo universo. E in questo episodio sembrano voler dimostrare di avere un disegno ampio, che nelle intenzioni potrebbe rimettere insieme tutti i pezzi del collage sparsi negli anni.
                      La scrittura infantile e american-pop rende la visione un po' indigesta per i tanti motivi detti, a partire dai dialoghi, ma la trama verticale comunque sembra voler andare da qualche parte e l'impatto visivo fa perdonare molte debolezze.
                      Una serie che oscilla fra la mediocrità e la sufficienza e che pur provandoci non decolla ancora. Dopo tre stagioni potrebbe essere un peccato capitale.

                      Commenta


                      • A morsi e bocconi, si intravede un'uscita dal tunnel a livello narrativo. Una direzione l'hanno presa nelle ultime puntante, con la ricerca del Grande Fuoco, e tappa dopo tappa, raccolgono tasselli dopo tasselli.

                        Oramai è chiara la deriva Michaelcentrica, lei è la protagonista, e gli altri sono mere spalle. Viene meno quella che era la forza degli storici Star Trek (il gruppo nel suo complesso, con alcuni personaggi punte di diamante), qui c'è Burham a tempo pieno, e tutto il resto ruota intorno a seconda della puntata.

                        La puntata di per sé mi è piaciuta, con le varie "sorprese" che ci sono state, dall'ologramma alla "riapparizione", sono state affrontante molte tematiche (in modo superficiale, dato il mezzo ed il tempo a disposizione), che sono alla base dell'essenza trekkiana, abbinate alla ricerca introspettiva della protagonista sollecitata dall'esterno (per certi versi la situazione inversa di quanto visto qualche puntata fa, con i Trill), in una puntata che di fatto è un legal drama psico-sociologico.

                        Arrivati a questo punto, con una protagonista tanto forte e centrale, sento ancor di più, puntata dopo puntata, la mancanza di un avversario di pari livello. La sola "ricerca" del Grande Fuoco, tra mille pericoli e mille peripezie, non giustifica, a mio modestissimo parere, l'assenza di un personaggio carismatico a bilanciare o fare da contrappeso alla Burham, che capitalizza la quasi totalità delle scene e dei discorsi della serie.

                        Naihir a capo della "Smeraldo" c'è Osyra, e Tolon ne è il nipote; il problema è di traduzione: il tipo risponde alla Philippa "This is HER territory" e da lì in poi ne parlano al femminile.
                        - Ah Se'... e mo' che famo?
                        - Famo pausa.

                        Commenta


                        • Nemmeno me n'ero accorto del tributo.

                          Sarà che di vero e proprio tributo a rubare la scena, è un altro. Comunque solita puntata altalenante. La sensazione che vi sia una storia già pensata (e non a braccio) è evidente, ma in realtà era qualcosa che funzionava, almeno per me, anche nella seconda stagione (seppur copiando skynet vabbè) però i dialoghi sono veramente una catastrofe qui. Tra l'altro sto continuo incensare Burnham sta diventando troppo esasperante. Nemmeno Kirk era così centrico.

                          Non spendo manco troppe parole sui dialoghi imbarazzanti della rosciona e l'equipaggio, mi ha fatto però sorridere il modo in cui viene anticipato sto grande incontro di luminari con le orecchie a punta. Uno dice "oh bene bene, adesso assistiamo ad una dialettica tagliente e raffinata, ci spettineranno a suon di logica!" e invece... pareva una litigata nei salotti dei programmi di canale 5.

                          Come abbiano fatto a rendersi così banali e poco interessanti, considerando che avevano l'ignoto davanti senza dipendere da alcuna timeline, per me rimane un grande mistero. Siamo praticamente a metà stagione e manca proprio la ciccia qua. Non c'è un villain, sta roba sul grande fuoco pare la trama rubata al gioco di Mass Effect Andromeda e i dubbi esistenziali di Burnham mi interessano quanto un video tutorial di makeup.

                          Unica cosa carina, l'idea di connessione anche con serie come Picard. Per il resto solita altalena inconcludente.
                          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                          # I am one with the Force and the Force is with me #

                          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                          Commenta


                          • Here's your first look at the Book-centric next episode of STAR TREK: DISCOVERY, "The Sanctuary"
                            "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                            Commenta


                            • STAR TREK: DISCOVERY follows Book home in "The Sanctuary," and faces off with this season's bad guys, the Orion-led Emerald Chain
                              "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                              Commenta


                              • Puntata n. 8 molto godibile e piacevole.

                                Spoiler! Mostra
                                - Ah Se'... e mo' che famo?
                                - Famo pausa.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X