annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Stranger Things - Netflix

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
    Robin è stata la mia new entry preferita assieme a Max e tra le cose migliori della terza ma devo ammettere che in questa stagione in più momenti (troppi) l'hanno fatta così sopra le righe che sarei curioso di rivedere la terza per ricordarmi com'era quando funzionava.
    Ho pensato la stessa cosa. E mi sono anche chiesto se scoprire che Uma Thurman avesse una figlia piuttosto attraente non abbia in qualche modo alterato il giudizio nella terza stagione

    Commenta


    • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
      E mi sono anche chiesto se scoprire che Uma Thurman avesse una figlia piuttosto attraente non abbia in qualche modo alterato il giudizio nella terza stagione
      Va bene che l'ormone regna, ma non fino a questo punto
      Luminous beings are we, not this crude matter.

      Commenta


      • Anche perché in quel caso Euphoria sarebbe una serie da 15 su 10.

        Commenta


        • Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
          Anche perché in quel caso Euphoria sarebbe una serie da 15 su 10.
          ah perché non lo è?
          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


          # I am one with the Force and the Force is with me #

          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

          Commenta


          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

            Va bene che l'ormone regna, ma non fino a questo punto
            9ckPvh5.gif



            (scherzo
            però ecco se Cassie in Euphoria fosse stata interpretata da Orietta Berti ringiovanita in CGI probabilmente avrei trovato molto più pallosa la sua storyline nell'ultima stagione)

            Commenta


            • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
              Però non capisco perché in caso bisogna andare ad abbassare i voti di una cosa che fondamentalmente è piaciuta quando la si è vista?

              Non è un demerito essere diventata una serie amata e di moda.. casomai è qualcosa che si sono meritati.

              Io non mi sognerei mai di andare a parlare male di Squid Game, che ho adorato, anche se poi le prossime stagioni dovessero ricalcare il successo che l'ha resa famosa.

              Secondo me, nonostante alcuni minimi sforzi della seconda ma soprattutto terza stagione, in generale la qualità di Stranger Things e soprattutto il cuore che ci mette, è rimasta intatta. In quest ultima serie, si percepisce chiaramente che c'è un piano narrativo che vuole andare oltre il mero successo.

              Anche a livello logico, non spenderesti mai tutto questo minutaggio, per fare un compitino (vedi le serie Marvel o le ultime due serie di Star Wars uscite) con il minimo sforzo. ST per quanto mi riguarda è tornata ai fasti della prima stagione, facendolo in primis, soprattutto con la narrazione, non solo (inevitabilmente) con il "marchio".
              Dopo che si sono vinti gli europei di calcio girava l' idea che la Nazionale più due innesti fosse naturalmente competitiva ai Mondiali...E sai come è finita: non cambi il tuo giudizio poiché all' epoca ne eri convinto?
              Con Amber Heard dunque è stato il contrario (?): " sapevate" che raccontava frottole ma il suo target erano le sciampiste di Offanengo, non certo voi, perdinci! Ma allora perché vi siete trincerati dietro una sentenza " scontata"prima di convenire alla condanna morale di A H.? Così alla peggio sono i " giudici" ad avere il piglio giustizialista moralista e non voi immaginari garantisti liberali?

              "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

              Commenta


              • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio

                9ckPvh5.gif

                (scherzo
                però ecco se Cassie in Euphoria avesse avuto 4 taglie in meno probabilmente avrei trovato molto più pallosa la sua storyline nell'ultima stagione)
                Di' le cose come stanno, non divagare sulla povera Orietta.
                Luminous beings are we, not this crude matter.

                Commenta


                • Beccato.

                  Originariamente inviato da henry angel Visualizza il messaggio
                  Dopo che si sono vinti gli europei di calcio girava l' idea che la Nazionale più due innesti fosse naturalmente competitiva ai Mondiali...E sai come è finita: non cambi il tuo giudizio poiché all' epoca ne eri convinto?
                  Con Amber Heard dunque è stato il contrario (?): " sapevate" che raccontava frottole ma il suo target erano le sciampiste di Offanengo, non certo voi, perdinci! Ma allora perché vi siete trincerati dietro una sentenza " scontata"prima di convenire alla condanna morale di A H.? Così alla peggio sono i " giudici" ad avere il piglio giustizialista moralista e non voi immaginari garantisti liberali?
                  Tema interessante, è affrontato anche nella serie, ma penso che verrà appofondito di più quando nelle ultime due puntate Will rivelerà di avere l'AIDS per poi venire emarginato dai benpensanti di Hawkins

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio



                    Robin è stata la mia new entry preferita assieme a Max e tra le cose migliori della terza ma devo ammettere che in questa stagione in più momenti (troppi) l'hanno fatta così sopra le righe che sarei curioso di rivedere la terza per ricordarmi com'era quando funzionava.
                    Ecco qua.




                    Un personaggio molto bello che viene sfruttato per una delle scene più "forti" e contemporanee della serie, relegato ad una macchietta comica senza arte né parte.

                    "Questa stagione è la più bElLiSsImA dI TuTte!1!1!1"

                    Commenta


                    • Finita di vedere, 7 episodi visti in 6 giorni. Prossimamente, forse già in giornata un mio commento "alternativo", non adatto alla lettura per deboli di cuori. Restate sintonizzati.

                      Su Robin si... concordo sull'aver distrutto il personaggio in questa stagione, ma a dopo ogni commento.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                        Ecco qua.



                        Un personaggio molto bello che viene sfruttato per una delle scene più "forti" e contemporanee della serie, relegato ad una macchietta comica senza arte né parte.
                        Questa la ricordavo, intendevo più nei momenti leggeri, per fare un confronto sullo stesso campo da gioco.
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Si fondamentalmente tra i due nella scorsa stagione si era creato un rapporto molto intimo e bello, e il fatto che poi lei facesse coming out risultava sorprendente ma allo stesso tempo credibile.
                          In questa stagione avrei preferito si continuasse con questo tipo di intimità, invece una volta che è stata dichiarata lesbica han trasformato il rapporto in quello canonico della ragazza lesbica savage e cinica che parla solo di tette con l'amico maschio dongiovanni.

                          Commenta


                          • Viste anche la 5 e la 6, pensavo fossero 8 invece manca solo quella finale.

                            La parte di El nel 5° mi stava annoiando perché rivelava poco e niente di nuovo, ma già nel 6° si fa più sostanziosa.
                            Il coglioncello del basket che fomenta la cittadina ad andare a linciare un gruppo di ragazzini è uno dei minimi storici per la saga, forse la cosa peggiore che abbiano mai messo pensato e messo in scena.

                            Posso già cominciare a tirare la somme di questa prima parte di stagione, ripetendo più o meno quanto è già stato detto da me e da altri.

                            Tendenzialmente l'impressione è di una progressione meccanica, con l'alternanza tra le linee narrative che troppe volte si ammazzano il ritmo a vicenda (quante volte puoi interrompere l'esplorazione di una "casa stregata"?).
                            I personaggi per la maggior parte non hanno più nulla da dire.
                            Mike timbra il cartellino;
                            Jonathan e Will li ho sempre trovati insipidi ma qua raggiungono nuove vette;
                            con Nancy siamo lì ma almeno serve alla trama;
                            Robin da uno dei personaggi che preferivo è diventata una che ci provano troppo a farla simpa;
                            Steve e Dustin, per quanto non aggiungano nulla a quanto fatto in precedenza, sono tra quelli che ancora funzionano;
                            di Lucas è interessante l'idea di averlo fatto diventare un "figo" e il suo legame con Max gli dà qualche punto, ma non l'ho mai trovato tra i personaggi migliori, quindi cambia poco;
                            Hopper doveva morire;
                            El dopo la parentesi Carrie m'interessa più che altro per quello che stanno rivelando del suo passato, ad esempio non era scontato che fosse bulleggiata persino tra i suoi simili;
                            Eddie è la new entry più inutile di sempre, un mcguffin parlante;
                            poi c'è quell'indiano (?) amico di Jonathan che manco ricordo se ci fosse già nelle altre stagioni ma come tasso d'inutilità se la gioca con Eddie;
                            la sorella di Lucas era stata una bella aggiunta alla terza stagione, qua l'hanno ributtata nelle retrovie in favore di personaggi carismatici come Eddie e l'indiano fattone.
                            Max resta la migliore, per quanto temo che, passato il suo momento di gloria, alla fine dissanguino anche lei.

                            Poi Vecna è un villain efficace, per quanto sottoutilizzato per motivi di dispersione narrativa, e la sua linea narrativa resta la migliore.

                            Andando a memoria delle stagioni precedenti, a meno che le puntate conclusive non siano la discesa in terra del spirito protettore delle avventure per ragazzi anni '80, direi globalmente la stagione peggiore.
                            Luminous beings are we, not this crude matter.

                            Commenta


                            • Analisi critica su Stranger Things quarta stagione, da leggere solo se si sono visti tutti e 7 gli episodi. Per superamento limite caratteri, sono costretto a dividerla in due parti.


                              Spoiler! Mostra




                              Ultima modifica di Sensei; 05 giugno 22, 17:13.

                              Commenta


                              • Parte 2

                                Spoiler! Mostra

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X