annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nightmare: dal profondo della notte (saga)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Ktulu
    Originariamente inviato da Marv
    Freddy sarà Robert, per sempre... impossibile cancellare delle interpretazioni simili, si tratta dell'icona horror per eccellenza. Sarà letteralmente impossibile eguagliare quella mimica, quell'immedesimazione... praticamente Freddy Krueger è stato plasmato da Robert Englund.
    Questa storia dell'"ingiustamente accusato", poi, è una cavolata grossa quanto una casa...
    Si vede che con quel guanto ci affettava le zucchine.
    Senza parlare di quanto hanno rotto i coglioni con questi remake(anche se ora li chiamano "riavvii" perché è più fico) affidati a registi videoclippari esordienti. Sta diventando ridicolo.
    spero vivamente che tra questi videoclippari che riavviano vecchi franchise(come se poi fosse una bestemmia)tu non metta gente come Bob zombie perchè se no mio caro siamo messi male,ti ricordo inoltre che mr Craven prima di buttarsi sul cinema girava film porno(meglio di sicuro i videoclippari almeno loro sanno cosa significa il termine originalità,poi fai te...)
    Craven, prima di buttarsi nel cinema era docente di filosofia alla prestigiosa John Hopkins University.
    Se poi tu ritieni idealmente migliori i videoclippari di gente che viene dal "porno" come Wes Craven e Abel Ferrara, o di gente che ammirava il genere e aveva in mente persino di girarne come Kubrick, allora ti meriti tutti i remake del mondo. Io, invece, mi sono semplicemente rotto le palle. E' vero che i remake si sono sempre fatti, ma era una parte minima... se l'andazzo fosse stato sempre quello attuale, in tal senso, allora non staremmo ancora oltre a migliaia di nuove versioni di Frankenstein, Uomini Lupo, Dracula & Co. non avremmo avuto A Nightmare on Elm Street, L'Esorcista, The Texas Chainsaw Massacre, Halloween, Hellraiser, Evil Dead, i film di Romero e chissà quanti altri prodotti che ci ha messo nuove idee, talento e passione per portare qualcosa di nuovo al genere. Ormai questo è praticamente impossibile... quando sembra che non si possa più rifare altro, se ne escono con un altro, ennesimo, remake. Non solo non hanno più idee, ma non si sforzano nemmeno di trovarne, è più facile così. Non ci mettono un minimo di inventiva nemmeno nel "remakeizzare"... addirittura questa volta si sono fatti suggerire il casting dal pubblico. Non avevano pensato a Healey, hanno visto che il rumor otteneva consensi e si sono affrettati a scritturarlo... questo la dice lunga sull'approccio adottato...

    Originariamente inviato da Ipazia
    Dopo essere stato bruciato vivo da una folla di genitori arrabbiati, il bidello/giardiniere di una scuola elementare torna per vendicarsi dei bambini, oggi diciottenni, che lo avevano accusato di molestie sessuali. Ma Freddy li aveva davvero molestati o è stato ingiustamente accusato?

    Queste le poche righe che sappiamo. Premettendo che non è affatto certo, anzi... (come ha detto qualche post fa Chiara) che lui abbia violentato i bambini, il fatto che appaia lui la vittima e non il carnefice non mi sta bene.
    Eh già... praticamente toglie tutto. Buona parte dell'interesse era quello di scoprire, in ogni nuovo capitolo, il suo orribile passato pre-morte.
    A me sembra che saremo dalle parti di The Hitcher... con tanto di nome di richiamo a sostituire l'iconografico interprete principale.

    Commenta


    • Originariamente inviato da kiara86fk
      Quindi spero che si riferisca a questo, perchè Freddy come vittima del sistema non me lo vedo proprio :contrariatoo: è troppo intelligente e sadico per essere solo il piccolo dolce piccino indifeso che fa questo perchè è costretto..
      Invece la trovo una bella trovata.
      Attualizza il tema ai nostri tempi: vent'anni fa non si parlava sui media di pedofili come oggi e quando succedeva la faccenda la si chiudeva velocemente, non esisteva, almeno pubblicamente, una "seconda possibilità" per chi era accusato di molestie su minori e l'opinione pubblica era decisamente meno avvezza alla comprensione, dato anche il minor numero di psicologi in tv (che storicamente da che esiste è l'educatrice numero 1 della maggioranza del popolo.... non sto scherzando ).



      Originariamente inviato da kiara86fk
      Tagliar i dialoghi comici a Freddy?? E' come privarlo del guanto :evil:
      E finalmente si torna al Freddy bastardo dei primi due e dell'ultimo episodio!
      Alla fine era diventato una parodia di sè stesso e, essendone stato in parte l'ispiratore, del genere intero.
      Era un "cattivo" simpatico, per cui fare il tifo e spesso risultava anche più simpatico di molti degli odiosi e stereotipati adolescenti che faceva a pezzi.
      Se dividiamo i concetti di splatter e horror, di quest'ultimo era rimasto ben poco.

      Commenta


      • Cosa ne pensa Chiara? Per ora prendo la notizia con passività, spero sia un attore valido e piano cn i confronti cn Robert, aspettiamo di vedere cosa fa :evil:
        "Sweet dreams, sleep kills, no more naps. Love and cuts, Fred."[img width=420 height=102]http://img58.imageshack.us/img58/2199/bannerreitmw1.gif[/img]http://mauriziomicheli.blogfree.net/

        Commenta


        • Originariamente inviato da Lenny

          E finalmente si torna al Freddy bastardo dei primi due e dell'ultimo episodio!
          Quindi quello colpevole...

          Commenta


          • La notizia mi ha lasciato di stucco.Haley probabilmente era il più dotato per re-interpretarlo...basta dare un'occhiata a quanto ha fatto con Rorschach e perdipiù con una vera e propria maschera addosso.Anche fisionomicamente perdipiù ci sta un casino!Il regista invece sarà un videoclipparo ma già mi é simpatico per tutti i videoclip metal della sua carriera(e questo mi fa ben sperare in una colonna sonora finalmente strcazzuta per un film horror, come da tempo non si sentiva).
            Sono fiducioso.Se poi dovesse essere un disastro per una ragione o per l'altra, nessuno mai ci potrà togliere dalla mente quanto ha dato Robert Englund al personaggio e in ogni caso l'avrebbe vinta lui.I miti non muoiono.MAI.
            Per quanto riguarda infine quanto trapelato sulla sceneggiatura, credo e spero che alla fine non snaturino il personagio facendolo diventare una povera vittima.La domanda sulla sua presunta o meno innocenza purtroppo per chi conosce ed ama l'originale resta, ma non é detto che alla fine la soluzione lo riabiliti per quanto ha fatto in vita!E' anche possibile che in questo film non si risolva la questione, in fondo é un nuovo franchise che vorrebbero riavviare!!
            "Il mio nome é Sir Dragonheart.Giungo dall'alba della civiltà per salvarla dal crepuscolo della sua disfatta"

            Commenta


            • "(e questo mi fa ben sperare in una colonna sonora finalmente strcazzuta per un film horror, come da tempo non si sentiva)."

              Quoto per dissentire: Saw ci sta dimostrando che far fare le colonne sonore ai metallari duri è una merda. Non amo la musica metal troppo estrema e in questo periodo sento band come Origin e Co. nelle colonne sonore di troppi film. Rimpiango i tempi di Dracula 2000 (buona colonna sonora con static X, Powermann 5000 e persino gli Slayer) e divine come Underworld (ricordo un aneddoto: la colonna sonora uscì tre o quattro mesi prima del film. Ascoltando quella ci si fa un idea del film TOTALMENTE diversa dalla deludente e tomb rideriana realtà)

              my two cent...

              Commenta


              • Io ancora non riesco a capacitarmi di come possano pensare di sostituire un'icona simile... per me è una scommessa persa in partenza.

                Commenta


                • in effetti il legame tra Englund e il suo personaggio è mooolto + forte di quello che c'è tra i vari "killer in maschera" (myers, vorhees, leatherface..) e i loro rispettivi attori originali...
                  Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                  Commenta


                  • Anche per Englund rimarrà per sempre Freddy. Nessuno potrà mai sostituirlo.
                    è come cambiare attore per fare Indiana Jones, o Han Solo.
                    Solo che l'attore scelto lo reputo veramente bravissimo, e credo abbia le capacità recitative per darci un grande Freddy, quindi sono veramente ottimista. (poi anche perchè voglio rivedere il Frddy crudele dei primi, non quello cazzuti degli utlimi, che faceva veramente pena)

                    Commenta


                    • Robert Englund è stato Freddy Krueger per più di 25 anni, in 8 film, una serie TV, videogiochi, spot televisivi, action figures di ogni tipo e chissà cos'altro, dal 1984 fino a tempi recentissimi, è riuscito a diventare una vera icona mondiale e tutto ciò partendo da un piccolo horror. Fare un remake, proporre un nuovo Freddy, ora che la cosa è ancora così vivida e non tra magari altri 20 anni, è roba da dementi. O da produttori di Hollywood.

                      Commenta


                      • Ma ripeto, concordo in pieno con te nel dire che Robert Englund era e rimarrà per sempre Freddy Kruger.
                        Però i primi tre film li reputo veramente stupendi. Il terzo e il quarto carini e da li in poi si tocca il fondo.
                        Ora, se fanno un remake, cercando di farlo sullo stesso livelliìo dei primi, con un attore che è fenomenale lo accetto ben volentieri.
                        Se questo film poi si rivelerà ben fatto, e mi piacerà anche questo ben evnga ma non mi toglierà mai il vero Freddy dal cuore.

                        Commenta


                        • Il terzo film, per me, è migliore anche del primo.
                          Per "cercare di farlo sugli stessi livelli" non significa assolutamente niente. Sia perché l'intento non sottintende la capacità, sia perché non sembra proprio che si stiano arrovellando il cervello per cercare di catturare l'"essenza" di quei film.

                          Commenta


                          • No ma appunto, non ho mica detto che ci riusciranno.
                            La mia è una speranza, se poi non errà ripagata sarò il primo a dare un giudizio negativo al film, ma la mia speranza rimane che questo remake riesca a riportare l'atmosfera dei primi film.

                            Commenta


                            • La mia speranza, invece, è che il film sia un fiasco totale. Sia artistico, che di pubblico.
                              E che lo siano anche gli altri remake che verranno prodotti da ora in poi. Per ovvi motivi.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da badmuffin
                                "(e questo mi fa ben sperare in una colonna sonora finalmente strcazzuta per un film horror, come da tempo non si sentiva)."

                                Quoto per dissentire: Saw ci sta dimostrando che far fare le colonne sonore ai metallari duri è una merda. Non amo la musica metal troppo estrema e in questo periodo sento band come Origin e Co. nelle colonne sonore di troppi film. Rimpiango i tempi di Dracula 2000 (buona colonna sonora con static X, Powermann 5000 e persino gli Slayer) e divine come Underworld (ricordo un aneddoto: la colonna sonora uscì tre o quattro mesi prima del film. Ascoltando quella ci si fa un idea del film TOTALMENTE diversa dalla deludente e tomb rideriana realtà)

                                my two cent...
                                DISSENTO.Non mi sono spiegato bene per nulla!!Non é di gruppi estremi che stavo parlando (se poi gli Slayer che tu citi secondo te non fanno metal estremo - e quello si, é VERO metal estremo - spiacente ma mi sa che non te ne intendi proprio) e nel caso specifico non parlavo assolutamente dei gruppuscoli moderni che hai citato tu definendoli "metallari duri" e di cui ne ho piene le tasche, perché quello NON E' METAL e non é duro, te lo dice uno che se ne intende.
                                Io parlavo di cose alla Iron Maiden, o comunque alla Ozzy Osbourne dei tempi che furono, quacosa di eccitante, orecchiabile ma allo stesso tempo maligno.Niente growls cavernicoli alternati a voce pulita e note a casaccio solo per far rumore come fanno ora le "new sensation" di turno destinate a sparire dopo un disco (stile Atreyu che avevano fatto una canzone per Underworld2 mi pare) .Ricordo che una canzone degli Iron Maiden, Bring Your Daughter To The Slaughter, inizialmente fu composta da Bruce Dickinson per la colonna sonora di un film horror(e CHE film!Nientemeno che..............NIGHTMARE 5 GUARDA CASO!!), poi, non essendo stata inserita, fu riutilizzata dagli Iron Maiden per un loro album.Prova a cercarla, ascoltala ed avrai una buona idea di cosa realmente intendevo (ha un che di Hard Rock, fra l'altro, ed anche questo genere già mi andrebbe più che bene per la colonna sonora).Alrimenti, che ci metti?Musica RAP, Hip Hop?Del genere che non ascolto ma non disprezzo, ma che non centra una sega con l'horror...
                                Tanto, già lo so che ci metteranno roba che attira gl'ignoranti oggigorno, tipo quelle porcherie che fa Marilyn Manson :aiutt: o il solito Rob Zombie (beh, di certo due o tre spanne sopra Manson :seseh e ripeto, QUELLO NON E'METAL!!

                                Ultima cosa:hai mai visto MORTE A 33 GIRI ("Trick Or Treath" in originale se non erro)?Ecco, quella é la colonna sonora metal PER ECCELLENZA, poi c'era anche quella, più recente, di SOTTO SHOCK ("Shocker") che fra l'altro era un film di...WES CRAVEN!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
                                "Il mio nome é Sir Dragonheart.Giungo dall'alba della civiltà per salvarla dal crepuscolo della sua disfatta"

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X