annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'ultimo film che hai visto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da SE7EN Visualizza il messaggio
    Del fatto che io abbia ragione a quanto pare asd
    Se Distretto 9 è un capolavoro quanto lo è il Labirinto del Fauno allora hai ragione ... è solo una questione di punti di vista e setting della scala dei valori. asd

    --- Aggiornamento ---

    Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
    Di un capolavoro, infatti.
    Poveri noi.
    Idem con patate.
    xD

    --- Aggiornamento ---

    Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
    Nolan di capolavori quanti ne ha fatti?
    è una domanda seria
    Nessuno.
    Al massimo può aver fatto dei buoni film.

    Commenta


    • Mi trovo completamente d'accordo con mr.fred :seseh: e non è una cosa che accade tutti i giorni! Viva la severità asd
      https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

      "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

      Commenta


      • DIstrict 9 è un filmone, un pò di retorica alla fine ma che non pregiudica la riuscita del film a parer mio.

        Commenta


        • Non siete severi, siete stitici.. a proposito di cacca asd Seriamente, un po' di flessibilità non fa male, di capolavori se ne sfornano anche ai tempi nostri, ogni anno ci sono delle perle.

          Fred il Fauno ha dei voti pazzeschi di critica e pubblico, di sicuro non sei in maggioranza anzi, una sparutissima minoranza. Idem D9. E non mi dire che nessuno conta un ***** perchè li prendiamo tutti come riferimento di gradimento gli aggregatori.. poi non sono la bibbia ma come indice di apprezzabilità sono utili.

          Commenta


          • Tieni conto che per me gli unici due capolavori che ho visto negli ultimi 3-4 anni sono stati The tree of life e Cosmopolis, e basta.
            Per me il capolavoro non è un semplicemente un film esente da difetti, ma è un'opera d'arte (un'opera d'arte eh, non intrattenimento), un'opera capace di trasfigurare il presente, di penetrare la realtà e andare oltre. Il capolavoro, in qualsiasi forma artistica, è il fiore all'occhiello, la giusta sintesi tra forma e contenuto. Poi, tra capolavori e capolavori, si distingue chi è Pietra Miliare e chi no.
            Sotto questo punto di vista sono molto selettivo.
            District 9 è un bel film, e per quello che voleva dire sarebbe potuto anche essere un capolavoro. Quello che è certo è che sicuramente è un piccolo miracolo.
            https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

            "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

            Commenta


            • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio
              Tieni conto che per me gli unici due capolavori che ho visto negli ultimi 3-4 anni sono stati The tree of life e Cosmopolis, e basta.
              Per me il capolavoro non è un semplicemente un film esente da difetti, ma è un'opera d'arte (un'opera d'arte eh, non intrattenimento), un'opera capace di trasfigurare il presente, di penetrare la realtà e andare oltre. Il capolavoro, in qualsiasi forma artistica, è il fiore all'occhiello, la giusta sintesi tra forma e contenuto. Poi, tra capolavori e capolavori, si distingue chi è Pietra Miliare e chi no.
              Sotto questo punto di vista sono molto selettivo.
              District 9 è un bel film, e per quello che voleva dire sarebbe potuto anche essere un capolavoro. Quello che è certo è che sicuramente è un piccolo miracolo.
              Django e i Bastardi per me sono due capolavori, il Grinta, La città Incantata.. Tree of Life credo possa essere tranquillamente un non-capolavoro, se lo ritieni tale è per gusto personale allora però meglio non dare canoni di appartenenza particolari.. per qualcuno la filmografia di Lynch è un capolavoro, a me verrebbe difficile, non è un regista nelle mie corde. Idem Von Trier..

              Ma sono anche in grado di ritenere degni del termine "capolavoro" film che non mi hanno fatto particolarmente impazzire come Il Petroliere o Gomorra..

              Commenta


              • Un vero capolavoro degli ultimi anni per me è , non mettetevi a ridere, A Serious Man. Uno dei migliori dei Coen e probabilmente il più sottovalutato.

                Commenta


                • Sono d'accordissimo nel dichiarare The tree of life un capolavoro!

                  Commenta


                  • The Tree of Life è ciò che più si avvicina a un capolavoro, Django e Bastardi non possono essere tutti e due capolavori visto che il primo è inferiore al secondo per tutti gli aspetti cinematografici che contano, D9 e "capolavoro" nella stessa frase non si possono semplicemente leggere.

                    Guardate che "capolavoro" non è sinonimo di "film che ha una grande percentuale di apprezzamento", eh...

                    Commenta


                    • District 9 capolavoro buahaha (tanto per il gusto di metterli nella stessa frase).

                      Anzi, già che ci sono: District 9 > The Tree of Life xD

                      Originariamente inviato da Duster
                      per quanto riguarda il concetto di Capolavoro, semplicemente per esserlo non dovrebbe avere delle incongruenze clamorose...e dovrebbe sfiorare la "perfezione"...cosa che qui non avviene
                      Io dico che un Capolavoro è un film tutt'altro che perfetto...

                      Originariamente inviato da Duster Visualizza il messaggio
                      Moon da parecchie piste a D9...
                      Ma neanche alla lontana.
                      Moon è sovrastimato all'eccesso per me. Tre volte che l'ho visto e ancora non mi ricordo come va a finire.

                      Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                      Se Distretto 9 è un capolavoro quanto lo è il Labirinto del Fauno allora hai ragione...
                      Precisamente. Vedi che tutto torna? asd

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Lex90
                        Un vero capolavoro degli ultimi anni per me è , non mettetevi a ridere, A Serious Man. Uno dei migliori dei Coen e probabilmente il più sottovalutato.
                        Non fa tanto ridere eh.. forse non lo ritengo un capolavoro ma un gran bel film di sicuro.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da SE7EN Visualizza il messaggio

                          Io dico che un Capolavoro è un film tutt'altro che perfetto...
                          Un capolavoro, per definizione, è un'opera che spicca per qualità di costruzione del linguaggio artistico, e in un contesto globale: un film, quindi, che raggiunge vette altissime in fase di scrittura, regia, fotografia, montaggio, musica e recitazione. Poi ci sono quei capolavori che contribuiscono anche allo sviluppo del linguaggio artistico, ma questa non deve essere una condizione necessaria.

                          Capolavoro non vuol dire perfezione, ma vuol dire comunque eccellenza. Chi prescinde da questi elementi, sta semplicemente esprimendo un giudizio soggettivo, e basta.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
                            The Tree of Life è ciò che più si avvicina a un capolavoro, Django e Bastardi non possono essere tutti e due capolavori visto che il primo è inferiore al secondo per tutti gli aspetti cinematografici che contano, D9 e "capolavoro" nella stessa frase non si possono semplicemente leggere.

                            Guardate che "capolavoro" non è sinonimo di "film che ha una grande percentuale di apprezzamento", eh...
                            No, ma un capolavoro che ha fatto schifo a tutti non s'è mai sentito xD

                            Django anche secondo me è inferiore ai Bastardi, che tra l'altro è il mio Tarantino preferito.. però è un film ambizioso, soprattutto per l'epoca in cui è proposto. Ma possono essere tranquillamente dei capolavori, entrambi.. come lo sono i tre capitoli di ISDA pur essendo uno superiore all'altro in tanti aspetti (per me Le due Torri è il migliore sotto ogni punto di vista).

                            D9 e "capolavoro" ci stanno benissimo nella stessa frase

                            P.s. Sbaglio o non ti sei ancora espresso sul Fauno?

                            Commenta


                            • Non mi sono espresso sul Fauno perché non l'ho ancora visto, ma D9 di eccellente non ha niente, se non il mondo narrativo che delinea. Non mi si venga a dire che raggiunge vette altissime in regia, fotografia, recitazione. È un buon prodotto di genere, e come tale va valutato.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
                                Un capolavoro, per definizione, è un'opera che spicca per qualità di costruzione del linguaggio artistico, e in un contesto globale: un film, quindi, che raggiunge vette altissime in fase di scrittura, regia, fotografia, montaggio, musica e recitazione. Poi ci sono quei capolavori che contribuiscono anche allo sviluppo del linguaggio artistico, ma questa non deve essere una condizione necessaria.

                                Capolavoro non vuol dire perfezione, ma vuol dire comunque eccellenza. Chi prescinde da questi elementi, sta semplicemente esprimendo un giudizio soggettivo, e basta.
                                Al netto della tua definizione (perchè è tua, per me un capolavoro potrebbe essere ISDA e per chiunque disprezzi il genere fantasy una palla immonda) non capisco cosa manchi a D9.

                                --- Aggiornamento ---

                                Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
                                Non mi sono espresso sul Fauno perché non l'ho ancora visto, ma D9 di eccellente non ha niente, se non il mondo narrativo che delinea. Non mi si venga a dire che raggiunge vette altissime in regia, fotografia, recitazione. È un buon prodotto di genere, e come tale va valutato.
                                Azz, recupera recupera :sisisi:

                                Comunque si, raggiunge vette molto alte di regia, fotografia e recitazione, di scrittura dei personaggi e dei dialoghi, di character design e plot generale.

                                "Buon prodotto di genere" per me (per la mia definizione di "qualità") è riduttivo, tra l'altro è anche difficile inserirlo in un genere..

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X