annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'ultimo film che hai visto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lanterna Verde capolavoro!!!

    TDK sopravvalutatissimo!!!

    MOS cacca!!!!


    asd

    Commenta


    • Originariamente inviato da Spampinato Visualizza il messaggio
      Lanterna Verde capolavoro!!!

      TDK sopravvalutatissimo!!!

      MOS cacca!!!!


      asd
      Sobillatore asd

      Commenta


      • Ecco, Innocence per me è un capolavoro. La sci-fi che sposa il noir, la pellicola più vicina a Blade Runner.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
          Quindi ora non ci sono neanche film sci-fi all'altezza di D9 nel nuovo millennio. Ok
          Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
          Dimenticavo: Avatar. Parecchie, ma parecchie spanne sopra.
          Massì c'era anche lo ST di JJ, ma c'è troppa robetta e niente di particolarmente memorabile da prendere ad esempio.. Avatar ad esempio è tecnicamente ineccepibile ma nel complesso D9 glielo metto sopra, più originale.. poi outis, i difetti che imputavi a D9, soprattutto la stereotipazione di personaggi e situazioni, in Avatar sono il main plot asd

          Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
          Bello? Molto bello? Ottimo?
          Così come prima di arrivare al "merda" che piace tanto ci sono tante sfumature
          Massì hai ragione, però diciamo che le sfumature lasciano poco il segno asd Per esprimere un concetto forte servono affermazioni forti e spesso si esagera asd

          --- Aggiornamento ---

          Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
          A me su due piedi vengono in mente anche Mr Nobody, Upstream Color, Ghost in the Shell Innocence, Wall E, il trittico sci-fi di Spielberg, The Host
          Mi mancano tutti questi xD Però gli altri come riferimento di genere forse meh, secondo me manca lo sci-fi classico, sarebbe potuto esserlo ST ma ha diversi problemi.. ed abbiamo una marea di bagatelle come i Replicanti di Willis, Ultimatum alla Terra ecc.. I figli degli Uomini è piaciuto molto, a me invece non ha fatto impazzire, è ben fatto senz dubbio ma ha un ritmo che non impenna mai, mi ha abbastanza annoiato a tratti.. The Road mi è piaciuto parecchio ma credo sia di un genere un po' differente.. Serenity è una figata invece :musino: E pure Sunshine mi è piacuto molto..

          Io sono Leggenda a voi come è sembrato? Ho letto/sentito tanti pareri contrastanti, a me è piaciuto e non poco.

          --- Aggiornamento ---

          Diciamo che per carità, ce ne sono e tanti ancora devo recuperarli, però non è stata un'annata particolarmente ricca per la Fantascienza..

          Commenta


          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
            Quindi ora non ci sono neanche film sci-fi all'altezza di D9 nel nuovo millennio.
            Fuori i nomi allora asd

            Ah, vedo che ne hai citato qualcuno.
            A parte Mr. Nobody che non ho visto e Upstream Color che mi dicono sia solo una robetta indie caruccia, sugli altri non concordo. Wall-e lo catalogo come film d'animazione. The Host è un monster movie, ma qualitativamente non lo metto sopra D9. Spielberg me lo devi spiegare cos'ha di meglio.

            Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
            Dimenticavo: Avatar. Parecchie, ma parecchie spanne sopra.
            Se vabbè, e poi con che coraggio mi vieni a dire che esistono criteri oggettivi per definire un capolavoro? asd
            Ci passa tutto Pandora in mezzo.

            Morale della favola: non abbiate paura di usare la parola capolavoro perchè tanto c'è sempre chi la spara più grossa di voi xD

            Commenta


            • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
              cosa intendi per sci-fi classico?
              LO sci-fi, Star Wars Chiunque volesse fare film di genere doveva vederselo, ai tempi.. Ma anche Incontri Ravvicinati del terzo tipo per il suo periodo.. sono classici in quanto di puro genere, non mixano Horror (Aliens..) o altri generi, sono puri sci-fi.

              Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
              cmq Mr. Nobody non so se a te piacerebbe, ormai non ho capito come ti poni rispetto a certi tipi di narrazione. ha una struttura molto disarticolata che replica tre possibili realtà nella memoria del vecchio protagonista.
              Cloud Atlas a me ha fatto cagarino, so che può piacere tanto ma io lo trovo inconcludente.. sono "simili"? Per quanto possano esserlo film particolari come CA..

              Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
              Ghost in the Shell Innocence dopo il pippone sugli anime mi sorprende che tu non l'abbia visto
              Sono affezionato al primo, tanto che mi manca ancora il 2.0 asd Comunque diciamo che ho visto tanta animazione jap, ma ho una lista appesa dietro al pc che sarà lunga un paio di metri.. mi mancano ancora un paio di Miyazaki fai te asd

              Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
              Upstream Color è un film fatto con budget zero con una delle trame sci-fi (sci-fi soft cmq) più originali di sempre ma ha una struttura piuttosto complessa ed ellittica (motivo per cui ad alcuni è piaciuto purtroppo senza manco averlo capito)
              Sarò tra quelli xD Comunque mi hai incuriosito, questo lo metto in lista

              Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
              The Host è un monster movie/sci-fi coreano che per certi aspetti come genere di film (non di storia) è accostabile a D9 anche se per me è superiore in regia, script ed interpretazioni (mentre come soggetto base trovo sia più originale il film di Blomkamp)

              vero, c'è anche I figli degli uomini, film narrativamente sicuramente un po' "vuoto" che trova la sua forza in altri modi.
              Sunshine mi era piaciuto molto, dovrei rivederlo perché l'ultima parte non mi aveva convinto ma aveva una regia della madonna
              Serenity... vedo che stai già imparando ad usare "figata"
              poi vabbe', il già citato Moon

              altri film che potrei consigliarti se ti piace il genere (esulando anche dal "migliore/peggiore" di D9 che ormai è terreno sterile) ce ne sono parecchi (alcuni mi pare che tu li abbia visti). alcuni un po' "strani" e particolari, non tutti per forza ottimi.

              nel caso t'interessino (per avere l'imbarazzo delle scelta. ce n'è per tutti i tipi e tutti i gusti): Another Earth, Carre blanc, Cargo, Eden Log, Snowpiercer, Her, Europa Report, The Congress, Aurora, Looper, Antiviral, Extracted, Robot & Frank, 2046, In Time, Extraterrestre, Timecrimes (che visto il registro ironico e la componente metanarrativa potrebbe farti piacere il genere paradossi temporali), Super 8, Pig, Attack the Block, Perfect Sense, Redline, Non lasciarmi, Hunter Prey, Monsters, Repo Men, Splice, Tetsuo - The Bullet Man, Franklyn, Dante 01, Technotise, Vexille, La antena, The Man from Earth, La ragazza che saltava nel tempo, The Nines, V per Vendetta, L'ignoto spazio profondo, Cypher, Guida galattica per autostoppisti, The Jacket, Codice 46, Se mi lasci ti cancello, The Butterfly Effect, Primer (questo invece è l'inferno per chi non sopporta i paradossi temporali), Equilibrium, Il pianeta del tesoro, Cowboy Bebop - Il film, Titan A.E., Metropolis, K-Pax, Donnie Darko, Mission to Mars.

              ce ne sarebbero altri che ho da parte e devo ancora vedere.
              Si ma sono miliardi xD Ma più della metà li ho visti :sisisi:

              K-Pax l'ho visto e citato qui poco tempo fa e non capisco le critiche della critica.. lo trovo un film sublime.

              Repo-men è già un cult, l'ho citato anch'io pochi post fa

              Ti sei scordato Slither asd

              Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
              cac... ehm, sprecato
              Sprecato forse si.. ma io lo trovo a tratti eccezionale, nel complesso interessantissimo.

              Commenta


              • Ma quanto avete scritto ragazzi! Chi mi fa un riassunto delle ultime 20 pagine?xD

                Commenta


                • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  adesso scatenerai l'ennesima discussione sul fatto che SW non è un puro sci-fi asd ed effettivamente è una space opera ibridata col fantasy.
                  Aaaaaah, se non ci fossi io si andrebbe di mono-post a manna asd Comunque fantasy, si chiama FANTAscienza, è normale che ci sia del fantasy a tratti.. che siano creature particolari o particolari tecnologie mi sembra normale in uno sci-fi.. o no?

                  Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  Minority Report è uno sci-fi molto più "hard". di per sé come tematiche e ambientazione anche gli Alien sono più sci-fi di SW. ma anche A.I.
                  LO sci-fi può essere 2001 o Blade Runner
                  Ecco, prendiamo A.I. così siamo tutti d'accordo asd

                  Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  nnnnh, boh. guardati il trailer asd per me è decisamente meglio, anche perché CA non mi ha decisamente fatto impazzire, cagare no ma diciamo che mi è passato addosso come acqua fresca, che sommato alla durata lo ha reso abbastanza pesantuccio
                  Ma sai che "cagarino" è comunque un termine amichevole.. a tratti mi ha davvero preso, è sempre roba Wackowski e loro mi piacciono a priori.. però come ho detto l'ho trovato troppo effimero ed inconcludente, sembra sempre che stia per dirti qualcosa di importante, fino alla fine.. ma ti lascia a becco asciutto. Metterò in lista anche questo comunque.. la fantascienza fatta bene io la amo.. mi facessero un Asimov come si deve morirei..

                  Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  considera che io solo alla seconda visione ho capito bene alcuni passaggi riguardo a tutto il meccanismo del parassita (poi capirai cosa intendo)
                  è un film che se piace stimola ad esplorarlo e rivederlo e trovare nuove possibili intepretazioni o stratificazioni di senso.
                  nel caso poi ti posso direttamente spiegare eventuali passaggi che non ti sono stati chiari
                  Lo guarderò oggi pome

                  Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  bene, te ne mancano solo la metà che saranno i più interessanti ;D
                  Gnègnègnè asd

                  Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  ricordavo che l'avevi visto asd
                  anche Repomen ricordavo ma non ero sicurissimo
                  Stai perdendo colpi nel tenermi d'occhio xD

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
                    Io sono Leggenda a voi come è sembrato? Ho letto/sentito tanti pareri contrastanti, a me è piaciuto e non poco.
                    Per usare termini d'attualità, la prima parte capolavoro, la seconda parte cacca!

                    Commenta


                    • Visto "Parker"..è il solito film di azione con Jason Statham.La trama è lineare e non dà grandi spunti.Alla fine questi film sanno di Déjà vu ma ,almeno,si lasciano guardare e servono per passare un paio d'ore diverteneti con un pò d'azione.
                      Voto:6+
                      p.s: pessimo il doppiaggio della Lopez
                      "Non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza"

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                        non proprio. SW, che cmq per me è anche uno sci-fi, è di base una storia fantasy con principesse, cavalieri, cattivi imperatori e la Forza che è quasi magia Johnny.
                        non è un film a cui interessano davvero le tipiche tematiche fantascientifiche.

                        per queso dico che Alien è molto più puramente fantascientifico
                        Si in effetti punta più su una mitologia fantascientifica che sulla fantaSCIENZA.. poi niente, c'è il Signore Oscuro, è fantasy per forza asd

                        Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                        fatti coraggio, mi raccomando asd
                        ma almeno l'hai letta la trama? xD
                        Si ma non c'è nemmeno doppiato :nono: Per 'ste cose mi serve un po' di crusca asd Oggi mi sa che lo rimando dai..

                        --- Aggiornamento ---

                        Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque
                        Why Don't You Play in Hell?

                        Shion Sono, dopo l'ottima parentesi del dittico sull'elaborazione della tragedia di Fukushima, torna ad un cinema più schizzato e, in questo caso, liberatorio.

                        è un film che definirei "completamente fottuto in testa" asd una di quelle opere che lo fanno spesso accostare a quell'altro pazzoide di Miike.
                        con una trama assurda e una sequenza finale da antologia, è forse il suo film in assoluto più divertente, originale dichiarazione d'amore al cinema, sfracellato e compulsivo nella sua passionalità

                        ora voglio vedere pure il nuovo di Miike, che dicono sia anch'esso completamente fuori e schizzato asd

                        Sembra una roba a' la "Lock and Stock" o "The Snatch" asd Già lo adoro :musino:

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque
                          Why Don't You Play in Hell?

                          Shion Sono, dopo l'ottima parentesi del dittico sull'elaborazione della tragedia di Fukushima, torna ad un cinema più schizzato e, in questo caso, liberatorio.

                          è un film che definirei "completamente fottuto in testa" asd una di quelle opere che lo fanno spesso accostare a quell'altro pazzoide di Miike.
                          con una trama assurda e una sequenza finale da antologia, è forse il suo film in assoluto più divertente, originale dichiarazione d'amore al cinema, sfracellato e compulsivo nella sua passionalità

                          ora voglio vedere pure il nuovo di Miike, che dicono sia anch'esso completamente fuori e schizzato asd

                          Sembra una roba a' la "Lock and Stock" o "The Snatch" asd Già lo adoro :musino:

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque
                            a me pare, ma magari è solo un'impressione, che il tuo giudizio sia forzato da una questione di gusto a priori che non dall'effettiva considerazione delle capacità del regista sudafricano (o del confronto con quelle del figlio di Bowie)
                            nessuna forzatura credimi, ho semplicemente guardato entrambi ed ho trovato migliore Moon, tutto qui...
                            D9 mi ha solo dato l'impressione di essere meno calibrato rispetto a Moon che di per se racconta una storia che all'apparenza potrebbe sembrare più "semplice"...

                            Originariamente inviato da outis81
                            Se avessi messo le faccine sarebbe cambiato qualcosa? Sono discorsi che mi danno noia perché nel corso degli anni si sono ripetuti un sacco di volte, e per esperienza gli unici che non concordano con certe definizioni di base sono quelli che vedono esclusi dalla categoria i film che a loro piacciono.

                            Io mi domando davvero come si possa pensare che ognuno possa avere una definizione personale di capolavoro, come se davvero il linguaggio avesse solo i significati che gli diamo noi. E ovviamente non è così, perché il linguaggio è una pratica collettiva e intersoggettiva, e se nel corso dei secoli e delle discussioni estetiche si è associato "capolavoro" a "prodotto che risalta nettamente su altri per molteplici aspetti riguardanti la sua costruzione e creazione" (il che non vuol dire perfezione), chi mette in discussione questo assunto come minimo ha l'onere di spiegare cosa intende lui per capolavoro.

                            Perché se i criteri sono "mi è piaciuto tanto!1!" o "su rotten ha il 98% di recensioni positive", allora, appunto, è una discussione morta sul nascere.
                            sto ancora aspettando le "vette di capolavoro" che si trovano in D9...per regia, recitazione, atmosfere ecc...


                            e cmq anche io ho apprezzato D9 sia chiaro, solo che non capisco tutto questo "gridare al miracolo"

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                              mmmh, non c'entra assolutamente niente asd
                              cmq se ti capita guardalo (se non sbaglio a te piace Miike, questo dovrebbe essere pane per i tuoi denti)
                              All'apparenza sembrava una roba trashissima e tamarra.. poi vabbè 'sti giappi hanno dei concetti di trash e tamarro tutti loro asd Tarantino dici che anche lui ha poco da spartire con il genere?

                              Si Miike mi piace parecchio, anche se ho visto poco di lui.. ma questo lo recupero di sicuro

                              Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                              mi pareva :lingua: cmq doppiato non esiste naturalmente asd
                              Naturalmente asd

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                                mmmh, non c'entra assolutamente niente asd
                                cmq se ti capita guardalo (se non sbaglio a te piace Miike, questo dovrebbe essere pane per i tuoi denti)



                                mi pareva :lingua: cmq doppiato non esiste naturalmente asd



                                che lo trovi meglio posso anche capirlo.
                                che Jones dia un sacco di piste su ogni fronte a Blomkamp invece prescinde dalla considerazione effettiva dei due lavori.

                                riguardo alla semplicità per me sono entrambe storie "semplici", D9 prende la via diretta della metafora da b-movie character driven con un intreccio più ricco, Moon prende una via più minimale e "cervellotica", più semplice nell'intreccio ed anticlassica nelle tempistiche.
                                come storia cmq non la trovo "all'apparenza più semplice" di quella di D9 (che ha, appunto, una storia molto diretta che si poggia volutamente su semplicismi da b-movie che gli consentono di non doversi preoccupare di determinati aspetti del background narrativo)

                                ecco, io me ne sarei preoccupato invece...

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X