annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'ultimo film che hai visto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Gabriele Visualizza il messaggio
    Guardians of the galaxy. Mi sono divertito da morire.
    Infatti ci conto abbastanza su quello. Basta supereroi. Triti e ritriti ... davvero ...

    Commenta


    • Che avrà di brutto iron man 3. Io lo trovai (forse sarebbe meglio dire trovato, dato che non ricordo che sensazioni mi fece all'epoca) molto bello da ogni punto di vista. Ognuno il suo immagino.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
        ah fred, non mi stare a cojonare però...come diceva pure sir dan,il punto era quando scrivi su un film che manco hai visto solo per il fine di mettere zizzania come hai fatto l'ultima volta, qualche giorno fa nel topic dei mercenari 3...che poi tu possa dire quello che ti pare e quando ti pare su un film che hai realmente visto nessuno te lo ha mai vietato e mai lo farà.
        Quella battuta era stata servita su un piatto d' argento. asd

        Commenta


        • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
          Che avrà di brutto iron man 3. Io lo trovai (forse sarebbe meglio dire trovato, dato che non ricordo che sensazioni mi fece all'epoca) molto bello da ogni punto di vista. Ognuno il suo immagino.
          Film appena carino con alcune trashate ridicole. Film da dodicenni. Tra gli ultimi della Marvel è forse uno di quelli che mi è dispiaciuto meno...

          Commenta


          • ma tu vedi piatti d'argento un pò ovunque...torniamo IT,grazie.

            "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

            "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


            ~FREE BIRD~

            Commenta


            • Non ti è piaciuto nemmeno il primo IRON MAN? Secondo me è uno dei più solidi tra tutti i Marvel. Poi, vediamo, anche gli SPIDER-MAN sono Marvel no? E il secondo di Raimi è bello assai secondo me.

              THOR entrambi brutti. CAPITAN AMERICA ho visto solo il primo ed era abbastanza "teribbile".

              Oddio, ho un vuoto, cosa manca? Sì comunque in generale sono prodotti a misura di ragazzino: fanno il loro sporco mestiere.

              --- Aggiornamento ---

              Originariamente inviato da Roy E. Disney
              è un manifesto sulla degradazione di una generazione.
              Secondo me no, sai? Lo vorrei rivedere (ha affascinato pure me, per quanto riconosca che possa essere percepito come qualcosa di innervosente al cubo), ma io credo che l'argomento sia solo una scusa, un pretesto come un altro. Mi è sembrata piuttosto una riflessione sull'immagine, sul suo uso e abuso, su come filtriamo la realtà attraverso una prospettiva televisiva (dai docu-reality che vanno tanto per la maggiore oggidì ai videoclip), iper-realistica e bulimica... e al conseguente distacco fra la nostra percezione delle cose e le cose stesse. Non so, 'na roba così...

              Commenta


              • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                Spring Breakers : bello

                Iron Man 3 : cacca
                concordo

                Commenta


                • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  Spider-Man non è dei Marvel Studios, è solo tratto da un fumetto Marvel
                  Ah, ok. Allora mi sa che mi sono piaciuti solo il primo IRON MAN e gli AVENGERS.

                  --- Aggiornamento ---

                  Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  Mad Max
                  Io invece l'ho visto per la prima volta qualche tempo fa (ho comprato i cofanetto coi tre film) e sono rimasto abbastanza scioccato! A parte la regia che è bella, concreta, grezzona e ruspante, l'ho trovato terribile in quasi tutti gli altri comparti. Adesso ho paura a vedere gli altri due.

                  Commenta


                  • Mad max è sempre stato un filmazzo, indipendentemente dalle glorificazioni negli anni. In ogni caso Road Warrior è il "vero" mad max ed è anche la prova del nove. Io però sono l'unico che ho apprezzato, circa quasi, thunderdome più degli altri. Ma tu compri cofanetti senza nemmeno sapere a cosa andrai in contro? Te le vai a cercare. asd

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da ColonelBlimp Visualizza il messaggio
                      Non ti è piaciuto nemmeno il primo IRON MAN? Secondo me è uno dei più solidi tra tutti i Marvel. Poi, vediamo, anche gli SPIDER-MAN sono Marvel no? E il secondo di Raimi è bello assai secondo me.

                      THOR entrambi brutti. CAPITAN AMERICA ho visto solo il primo ed era abbastanza "teribbile".

                      Oddio, ho un vuoto, cosa manca? Sì comunque in generale sono prodotti a misura di ragazzino: fanno il loro sporco mestiere.
                      Attenzione, io mi riferivo in particolare agli ultimi della Marvel Studios, che non sono quelli prodotti da Fox, Sony ecc... come Spidey e X-men (Iron Man 1 mi manca)

                      Commenta


                      • Anche io.
                        Se proprio devo: i primi due Spider-Man di Raimi sono dignitosi, il secondo persino bello. Il terzo un pasticcio con momenti riusciti.
                        I nuovi Spider-Man di Webb sono osceni, rivaleggiano coi peggiori prodotti Marvel.
                        X-Men (Fox) invece ha trovato la sua casa in Bryan Singer che ha diretto tre episodi complessivamente discreti.
                        Brutto X-Men 3, brutti i due spin-off di Wolverine, mediocre il prequel di Waughn.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da ColonelBlimp Visualizza il messaggio

                          A proposito dello Spielberg post 2000[...]
                          Il punto secondo me è che per War of the Worlds abbiamo un film da una premessa assolutamente naif e ingenua, che Spielberg giustamente relega in una cornice (prologo ed epilogo) quasi fiabesca... e in questa cornice ci fa un film tecnicamente superlativo, con una parte nello scantinato che è un manuale di regia della tensione.

                          Minority Report invece ha una premessa estremamente più ricca e profonda, ma Spielberg non riesce ad andare oltre il thriller... thriller comunque interrotto da due sequenze "action" onestamente tutt'altro che entusiasmanti: la prima, quella di Cruise che fa Spider-Man sui mini maglev, che culmina con una scazzottata con Farrel nella fabbrica di auto che fa molto Ep.II; la seconda, quella coi jet pack, con momenti onestamente di dubbio gusto (la cottura dell'hamburger...) e una coreografia generale tutt'altro che esaltante. Gioca molto bene coi momenti di tensione, ma anche qui, quel finale quasi "fiabesco" stona enormemente con il mood della pellicola e il tema portante del film.

                          Insomma, per me WotW va bene così com'è perché non vuole essere di più, MR invece vorrebbe/potrebbe essere di più ma non lo è.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio

                            Insomma, per me WotW va bene così com'è perché non vuole essere di più, MR invece vorrebbe/potrebbe essere di più ma non lo è.
                            Quoto. Il primo, in fondo, è solo un film di genere diretto molto bene, una classica trasfigurazione delle paure della Storia (in questo caso di quelle post 11 settembre). Minority Report non lo vedo da tanto tempo e neanche lo ricordo bene, ma non mi parve niente di che, molto anonimo e troppo ambizioso.
                            https://www.amazon.it/dp/B08P3JTVJC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=mau rizio+nichetti+libri&qid=1606644608&sr=8-1 Il mio saggio sul cinema di Maurizio Nichetti.

                            "Un Cinema che non pretende, semplicemente è" cit. Roy.E.Disney

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                              Ma tu compri cofanetti senza nemmeno sapere a cosa andrai in contro? Te le vai a cercare. asd
                              Sapere a cosa vai incontro è praticamente impossibile. Diciamo che erano film molto di moda quando ero ragazzino (in TV li davano in continuazione), ma che per un motivo o per l'altro non ero mai riuscito a "beccare". Avevo voglia di recuperarli, ne avevo letto recensioni abbastanza lusinghiere (evidentemente un caso di rivalutazione eccessiva, ma anche lì è difficile capirlo prima; d'altronde quasi tutti oggi parlano di ROBOCOP come di un capolavoro, e io continuo a ritenerlo niente più che un filmetto divertente anche se tremendamente datato, come quasi tutta la roba di Verhoeven), avevo beccato il cofanetto a un buon prezzo e l'ho preso. Speriamo che gli altri due ripaghino la spesa!

                              Certo non stiamo parlando di un film per la cui bruttezza ci si vorrebbe gettare da un palazzo; alla fine l'ho trovato di un "brutto interessante"!

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Gidan 89 Visualizza il messaggio
                                Quoto. Il primo, in fondo, è solo un film di genere diretto molto bene, una classica trasfigurazione delle paure della Storia (in questo caso di quelle post 11 settembre). Minority Report non lo vedo da tanto tempo e neanche lo ricordo bene, ma non mi parve niente di che, molto anonimo e troppo ambizioso.
                                Minority è straordinario, con regia e sequenze strabilianti. Cruise, decisamente miscasted in Guerra dei mondi, è qui perfettamente in palla. Guerra dei mondi piace molto anche a me, ma suvvia, la scena del centro commerciale o quella dei ragni basterebbero da sole a farne un film memorabile. Quando mai lo rivedremo, uno Spielberg così?

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X