annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'ultimo film che hai visto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Era una battuta


    "Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa."

    Commenta


    • Originariamente inviato da SE7EN
      Non ho mica detto che doveva usare un altro approccio, stavo solo rispondendo a chi afferma che è innovativo o originale o meritevole dell'oscar alla migliore regia.
      Ma infatti l'innovazione non è mica registica.asd

      Commenta


      • Frozen.
        Caruccio ma forse un pò leggerino per essere a portata d'oscar.
        Non ho capito il senso del formato 2:24.

        Commenta


        • Una signora milanese altolocata, rincasando una notte, trova l’esimio consorte in una pozza di sangue. Mentre sta rendendo la deposizione formale alla polizia, vengono accompagnati in Questura per accertamenti anche tre adolescenti, autori di una bravata. Tra di essi la turbolenta figlia dell’esperto Ispettore _da qualche tempo vedovo_ a cui sta per essere assegnato il caso di omicidio.
          In carico alla vittima presto affiorano storie di droga e di giovani amanti abbordate in discoteca. Fatti che la moglie non stava subendo con indifferenza…
          Riverberi da Bellocchio (Bella addormentata), da Molaioli (La Ragazza del lago) e per ambientazione il lontano Soldini (L’Aria serena dell’ovest), per un film a cui la flebile e telefonata trama investigativa serve a focalizzare l’elaborazione del lutto, e del cuneo di sofferta incomunicabilità che ciò ha scavato tra un papà e sua figlia. Un rapporto non sano di afflizioni troppo interiorizzate e scatti di esacerbazione nervosa ,inframisti a temporanea quiete domestica. Ed è la casa _ che i due non riescono a cambiare ( significativamente il loro chiarimento finale avverrà in una impersonale stanza d’albergo…)_ la muta testimone di questo dolore, con il riflesso di sguardi che ancora cercano la presenza dell’affetto che li ha lasciati. E se il padre , ancora di più, stava reagendo alla perdita con l’integerrimo impegno professionale legalitario ,la “variabile umana” del sentimento gli darà stallo nel prendere infine una decisione irrevocabile.
          La comprensione integrale della storia aggiunge ulteriori suggestioni inerenti alla personalità della figliuola, che ha la bellezza sgraziata di Alice Raffaelli, mentre il genitore poliziotto è interpretato da un ingrigito Silvio Orlando ,con Sandra Ceccarelli che è l’affilata “sciura” da Milano bene.
          Il pedinamento dei gesti comuni dei personaggi un po’ deprime l’interesse, nel complesso però la “parabola” regge , con un vago retrogusto di artificiosità programmatica e derivativa.
          Vezzosa notazione finale: nei crediti del film Bruno Oliviero è introdotto come “regia di” mentre in copertina del dvd (BIM) è accreditato come “un film di”, forse per dargli un contegno più da autore di cinema d’essai.
          "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

          Commenta


          • Originariamente inviato da TheGame Visualizza il messaggio
            Sei tu che sei venuto a rendermi noto il tuo pensiero e conclusioni affrettate, io ero sereno anche senza.
            Ciccio bello, siamo su un forum. Io ho scritto la mia e tu hai risposto ad cazzum dal nulla, probabilmente stizzito dalla discussione nell'altro topic asd

            Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio
            Dove sarebbe datata?
            Nella cifra stilistica.

            Hai mai visto Beau Travail di Claire Denis? Ecco, è stato fatto 10 anni prima ma è registicamente molto più originale e interessante.

            Originariamente inviato da Crystal clear Visualizza il messaggio
            Ma infatti l'innovazione non è mica registica.asd
            E cos'è? Narrativa?

            Commenta


            • Ho "bisogno" di un vostro consiglio.

              Ho deciso di recuperare un po' di Eastwood regista, di cui ho visto veramente poco e di quel poco mi ricordo ancora meno. Ho preso a scatola chiusa Mystic River, Million Dollar Baby, Un giorno perfetto, Gli spietati e Gran Torino. Cosa altro mi consigliate? (a parte il dittico di guerra)

              Commenta


              • I film presi a scatola chiusa non li hai mai visti?

                Bastano quelli, sono tutti magnifici. Uno più bello dell'altro.
                Anche Changeling è bello, un pò meno Invictus e J.Edgar ma a me piacciono comunque parecchio. Sono tutti degni di recupero.

                Commenta


                • Del 2000 tutto. Dei passati aggiungici I ponti di Madison Country.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da SE7EN Visualizza il messaggio
                    I film presi a scatola chiusa non li hai mai visti?
                    Ho visto Mystic River una volta sola 10 anni fa, Gran Torino al cinema e Un mondo perfetto in tv tipo nel giurassico.

                    Lo so, Eastwood è una mia grande lacuna asd Avevo dei pregiudizi nei suoi confronti, è ora di levarseli dalle balle (i pregiudizi, non i film xD).

                    Commenta


                    • Hai già preso un po' il meglio xD
                      Honkytonk man, Bird, I ponti di madison county, changeling e, a mondo suo, space cowboys sono gli altri che mi sentirei di dire che sarebbe meglio non farsi mancare.

                      Commenta


                      • Ecco, Changeling e J. Edgar ispirano molto anche me. Dell'Eastwood più "vecchio" non c'è nulla che meriti?

                        --- Aggiornamento ---

                        Ah ecco, perfetto... grazie a tutti

                        Commenta


                        • Anche Il texano dagli occhi di ghiaccio e Il cavaliere pallido sono splendidi.

                          Commenta


                          • Senz'altro. Inoltre mettono in mostra quale bravissimo alunno Eastwood sia stato dei suoi maestri e padri spirituali.

                            Commenta


                            • Hereafter non glielo consiglia nessuno? Bello.. anche Bird merita assai

                              Commenta


                              • Anche Honkytonk Man e Cacciatore bianco cuore nero meritano sicuramente una visione, il secondo in particolare.

                                In ogni caso i suoi migliori sono tutti dentro la tua lista, alla quale forse aggiungerei anche Lettere da Iwo Jima.
                                Gli spietati, Gran Torino e Million Dollar Baby sono sicuramente i miei preferiti.

                                Se invece hai voglia di qualcosa di decisamente poco impegnativo e farti quattro ghignate guardati Gunny e Space Cowboys ;D
                                Flickr


                                "How much would you pay... for the Universe?" Neil Degrasse Tyson

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X