annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'ultimo film che hai visto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Non hai visto Boogie Nights? asd Recuperalo, ti piacerà sicuramente.

    Anche Punch-Drunk Love (Ubriaco d'amore) è molto carino, un "minore" però molto azzeccato, con un Sandler in versione diversa dal solito.


    [FONT=Verdana]
    Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
    [FONT=Verdana]
    [FONT=Verdana]Mentre lo vedevo ho pensato "questa è proprio materia per outis" asd[FONT=Verdana]
    asd

    Al cinema mi ha lasciato diciamo perplesso: cioè sapevo di avere visto un bel film e c'erano delle scene che mi avevano veramente estasiato (il primo colloquio), ma non l'ho colto diciamo nella sua organicità. Rivedendolo poi mi è piaciuto molto, sì.

    Commenta


    • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
      Non hai visto Boogie Nights? asd Recuperalo, ti piacerà sicuramente.

      Anche Punch-Drunk Love (Ubriaco d'amore) è molto carino, un "minore" però molto azzeccato, con un Sandler in versione diversa dal solito.
      Li metterò in lista, fin'ora mi sono piaciuti tutti!

      --- Aggiornamento ---

      Ma anche a te P. T. Anderson sembra un anima "vecchia" in un corpo troppo giovane?

      Commenta


      • Sì, è una bella definizione :seseh: Per ciò che affronta e per come lo affronta.

        Commenta


        • Sembra che avvia vissuto 100 anni, provato tante vite, vissuto tante famiglie, avuto tanti problemi.. dev'essersene andato di casa a 18 anni arrangiandosi senza un soldo asd E si vede che di cinema ne ha divorato a benne..

          Commenta


          • D'altra parte è partito a raffica assumendo come modelli roba tipo Altman e Scorsese. Non per nulla qui dentro non sono pochi a ritenerlo il regista più interessante di Hollywood della generazione dei 40enni (subito dopo ci sono Nolan e Aronofsky).

            Commenta


            • Sono d'accordo, ma metterei Nolan e Reitman dopo Anderson.. e poi Wright (ma deve ancora raggiungere gli anta xD)..

              Commenta


              • Chiudo con questa e poi vado a nanna (e poi basta con questo effetto chat xD). Nolan con Interstellar potrebbe piazzarsi tranquillamente ai primissimi posti assieme ad Anderson. Fanno film diversi e hanno stili diversi, per carità... ma anche Nolan è ambizioso, ha le capacità e le qualità.

                Ciau!

                Commenta


                • Appena leggo Nolan scorro le pagine... xD.. troppa paura di spoiler, uffa asd al cinema voglio arrivare vergine verginello asd


                  Io penso che le "du palle" di Somewhere sia proprio il senso che deve trasmettere il film. Il vuoto, il deserto dei sentimenti, l'apatia del protagonista.
                  Un vuoto che viene colmato in questo momento, dolce, triste e silenziosamente disperato



                  So di essere solo soletto, ma lo ritengo il miglior film della Sofia.

                  E sempre della stessa, anche Bling Ring mi è piaciuto. E' vero, scende a livello delle protagoniste, ma ne cattura l'essenza, specie qui (e non fermatevi sulla lingua della Emma xD)




                  The Master è gigantesco, uno di quei film dove ti fermi un attimo e pensi "io c'ero! Un capolavoro di questi tempi! E io c'ero!"
                  Blu oramai è diventato un ometto! Per premio questo mese... I GUARDIANI! asd

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Roy E. Disney Visualizza il messaggio
                    The Master è gigantesco, uno di quei film dove ti fermi un attimo e pensi "io c'ero! Un capolavoro di questi tempi! E io c'ero!"
                    Assolutamente.. un'altra cosa bella secondo me è che riesce a catturare lo spettatore pur non facendolo immedesimare, gli scleri dei protagonisti sono inarrivabili, inconcepibili, incomprensibili, quindi si è un po' "osservatori esterni".. eppure Anderson ce li fa sentire.. e riesce anche a far ridere, cosa non scontata, ma bella perchè naturalissima.

                    "vorrei scoreggiarti in faccia.. vorrei poter scoreggiare per scoreggiarti in faccia" xD

                    Originariamente inviato da Roy E. Disney Visualizza il messaggio
                    Blu oramai è diventato un ometto! Per premio questo mese... I GUARDIANI! asd
                    Ognuno ha le sue fisse asd Ed io manco potrò vederlo al D1 perchè sarò a Cuba dal 20 al 24 xD

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
                      Ognuno ha le sue fisse asd Ed io manco potrò vederlo al D1 perchè sarò a Cuba dal 20 al 24 xD
                      E si lamenta, pure! xD

                      Commenta


                      • Fenomenale xD

                        Commenta


                        • Vabbé è un'esperienza di lavoro/cazzeggio, anche bella pesante contando che saranno 12 ore di volo con 6 di fuso spalmate su 5 giorni asd Però é tutto pagato quindi chissene asd

                          Magari me lo vedo lá, in spagnolo.. se é ancora fuori asd

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
                            Assolutamente.. un'altra cosa bella secondo me è che riesce a catturare lo spettatore pur non facendolo immedesimare, gli scleri dei protagonisti sono inarrivabili, inconcepibili, incomprensibili, quindi si è un po' "osservatori esterni".. eppure Anderson ce li fa sentire.. e riesce anche a far ridere, cosa non scontata, ma bella perchè naturalissima.
                            Purtroppo io mi sono fermato alla parte in grassetto. Forse per un limite mio.

                            Mi è sembrato di vedere un film di Kazan di cui avessero preso solo le parti di "sclero" (tipo la scena con Jimmy Dean che, piangente, si appende al padre insensibile sul portico di casa, verso la fine de LA VALLE DELL'EDEN) e le avessero incollate insieme, una dopo l'altra.

                            Mi sono sentito lo spettatore di un bellissimo (perché visivamente è una bomba) acquario nel quale non riuscivo ad entrare. La cosa mi ha fatto incazzare parecchio.

                            D'altronde, alle prime 3/4 visioni, nemmeno 2001 mi diceva un granché... quindi il beneficio del dubbio a sto THE MASTER lo concedo più che volentieri.

                            --- Aggiornamento ---

                            Certo, bisogna vedere se mi verrà voglia di rivederlo altre 7/8 volte, come ho fatto con 2001.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da ColonelBlimp
                              D'altronde, alle prime 3/4 visioni, nemmeno 2001 mi diceva un granché
                              Sei la vergogna dei cinefili asd

                              (a scanso di equivoci, lo scrivo expressis verbis: sto scherzando! :-*)

                              Commenta


                              • All'età di 15 anni vidi Strade Perdute per la prima volta.. odiandolo profondamente asd

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X