annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'ultimo film che hai visto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

    Ma guarda, è una battuta solo a metà, vuol dire che con Mizoguchi, salvo poche eccezioni, vai sul sicuro, quantomeno con i titoli più conosciuti.

    Anche se, ti avviso, quella di Ugetsu è una pellicola unica nella sua filmografia, non ti aspettare altre escursioni nel fantastico e un livello così elevato di stilizzazione (che comunque c'è sempre).

    Comunque, di antecedenti a quelli consigliati da Sensei puoi recuperare almeno "La storia dell'ultimo crisantemo".
    Ah ok, adesso ho capito in che senso intendevi

    Sicuramente recupererò i titoli che mi avete indicato. Purtroppo Gli amanti crocefissi, che mi interessa moltissimo, su yt non c'è. La storia dell'ultimo crisantemo sì, quindi anche quello finisce in lista

    Commenta


    • Originariamente inviato da Matthew80 Visualizza il messaggio
      Visto ieri sera il film norvegese Troll su Netflix.


      Sarò breve: un fottuto CAPOLAVORO

      A parte gli scherzi davvero un bel film che fa quello che deve fare un film dedicato ad un Troll alto 50m che si mette a scorazzare per la Norvegia del 2022.

      Film molto "americano" sotto vari aspetti, ma senza particolari eccessi in negativo nell'accezione del termine.
      Ma è già uscito? Minchia recupero appena ho tempo.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
        L'ho visto anch'io ieri sera, mi aspettavo una merda fumante e invece è un filmetto mediocre che non sfigura accanto ai filmetti mediocri americani dello stesso genere. L'impronta è quella, piena di cliché anche in scene tipo il militare che arringa i suoi con un discorso basico e ultra-retorico. La CGI del Troll è buona.
        Si ecco, fra il paio di "americanate" forse evitabili, sicuramente il discorsetto del militare è davvero fin troppo sfacciatamente derivativo ... ma io l'ho visto più come un omaggio, financo quasi ironico/sarcastico, al solito discorso-clichè dei vari Independence Day et similia.
        Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

        Commenta


        • Originariamente inviato da Matthew80 Visualizza il messaggio

          Si ecco, fra il paio di "americanate" forse evitabili, sicuramente il discorsetto del militare è davvero fin troppo sfacciatamente derivativo ... ma io l'ho visto più come un omaggio, financo quasi ironico/sarcastico, al solito discorso-clichè dei vari Independence Day et similia.
          Senza infamia e senza lode. Fatto bene, senza strafare con buona gestione del budget. Molto trito e citazionista : si va dal primo Jurassic Park (i soliti passi pesanti in avvicinamento che fa vibrare tutto) a Godzilla di Emmerich (la scena del ponte in notturna) fino all'ultimo king Kong (gli elicotteri).
          Fa il suo dovere, come un buon compitino in classe se la porta a casa e domani è un altro giorno.

          Commenta


          • Three Bilbboards Outside Ebbing, Missouri di Martin McDonagh

            Fin che dura intrattiene, merito dei dialoghi vivaci e delle performance attoriali (soprattutto Rockwell). Ma alla fine è un po' povero di ciccia (un po'sticazzi insomma), e troppo facilone in generale. Ci si aspettava di più.
            Spoiler! Mostra

            Commenta


            • Ho visto un film che voi utenti non osate nemmeno immaginare

              Balletti e canzoncine cripto hippie su musica medievale

              Onirismi, prodigi e sguardi in macchina che si vorrebbero altamente drammatici e fanno invero ridere a crepapelle

              Come vorrei che tutti questi momenti svanissero nel tempo come lacrime nella pioggia

              E' tempo di morire... pur di non vedere mai più certi scempi in una sala!

              Commenta


              • Susanna Nicchiarelli?


                ​​​​​​

                Commenta


                • O Bruno Dumont (ma la musica di Jeannette non ha niente di medievale).

                  Commenta


                  • Lo ha visto in sala.



                    Mi pare di capire che fra questo e l' obbrobrio di Crialese anche sua maestà Alberto Barbera qualche grossa cagata la fa.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Bone Machine Visualizza il messaggio
                      O Bruno Dumont (ma la musica di Jeannette non ha niente di medievale).
                      Dumont non è involontariamente comico. Ovviamente parlava della wannabe-Dumont (senza averne il talento) ovvero Susanna Nicchiarelli (Chiara). Basta vedere qualche clip.

                      Commenta


                      • mr.fred ha vinto la bambolina... Vabbè che pure quello di Dumont è una gran merda, ma quello mi ha solo irritato, Chiara invece mi ha fatto spanciare come un film dei fratelli Zucker... ma temo non volesse essere questo lo scopo

                        Cmq secondo me per i film italiani a Venezia come quelli francesi a Cannes vi sono criteri secondo me politici nelle scelte, chissà quali pressioni... tipo il film della Corsini lo scorso anno mamma mia che obbrobrio

                        Mi immagino la scena nella riunione una cosa tipo così

                        "Albé ce serve 'na donna in concorso... "
                        "Chi c'abbiamo?"
                        "C'è l'ultimo della Comencini "
                        "Ma no per carità che con l'ultimo ci hanno sommerso di m... altre proposte?"
                        "Wilma Labate!"
                        "E chi se la incula quella! Mettetela nella sotto-sezione di Orizzonti che tanto il produttore è contento lo stesso..."
                        "Albè.. 01 ha appena chiamato, ha detto: Susanna Nicchiarelli. Non ha aggiunto altro al telefono"
                        " E vabbè mettiamo 'sta Nichiarelli che tanto ha vinto pure Orizzonti, diranno che l'abbiamo promossa perché noi coltiviamo i talenti.. Ma qualcuno qui il film l'ha visto?"
                        "No Albé è top secret...aspè chiamiamo 01 ..."
                        "Hanno solo detto con stana inflessione napoletana : Non sapite quelle che v'aspetta!"

                        " A stamo proprio a livello Gomorra... speramo bene"

                        Io me la immagino così

                        Commenta


                        • Probabile che vada così.
                          Ma Siccità l'hai visto? A proposito di merdoni veneziani (per fortuna fuori concorso).

                          Commenta


                          • Jeannette e Jeanne quasi-capolavori entrambi, altro che merda.

                            Commenta


                            • Medeis non è un grande estimatore del cinema francese (perlomeno quello contemporaneo).

                              Commenta


                              • Mica vero, amo Kechicg, Audiard, Sciamma, ecc. Dumont anche no

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X