annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Box Office internazionale: incassi e pronostici

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Numeri enormi per i film enormi e briciole per tutti gli altri, c'è una certa apprensione per i cosiddetti "film da Oscar" che già non se la passavano bene due anni fa e che oggi raccolgono briciole.
    Bond è un test importante perché a differenza di Venom e Shang-Chi pesca a piene mani dal pubblico anziano (quello più restio a tornare in sala e da cui dipende il destino commerciale dei film più autoriali).
    Comunque meglio di niente.

    non è vero però, gli horror vanno bene e in generale i film di genere godono di buona salute. Su i presunti film da oscar non so come risponderti, l'accademy è cambiata talmente tanto che i film da oscar per dire delle ultime tre edizioni non lo sarebbero mai stati di un edizione a caso di 15-20 anni fa. Io credo che il discorso sui film da oscar sia un pò a parte e lo potremmo rifare tra 4-5 mesi in corrispondenza delle premiazioni.

    Commenta


    • Non tutti gli horror, giusto quelli legati a saghe consolidate e che hanno la possibilità di spendere una montagna di soldi in spese di marketing e distribuzione.
      Il cinema arthouse è in grave difficoltà (ai botteghini) e le strutture che negli ultimi anni hanno prosperato con una programmazione di qualità sono tutte alla canna del gas.
      E' anche vero che la situazione si evolve rapidamente e che stanno per uscire una serie di titoli che potrebbero rovesciare il banco (penso a The French Dispatch, a Licorice Pizza, a Spencer).
      Vediamo.

      Commenta


      • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
        Non tutti gli horror, giusto quelli legati a saghe consolidate e che hanno la possibilità di spendere una montagna di soldi in spese di marketing e distribuzione.
        Il cinema arthouse è in grave difficoltà (ai botteghini) e le strutture che negli ultimi anni hanno prosperato con una programmazione di qualità sono tutte alla canna del gas.
        E' anche vero che la situazione si evolve rapidamente e che stanno per uscire una serie di titoli che potrebbero rovesciare il banco (penso a The French Dispatch, a Licorice Pizza, a Spencer).
        Vediamo.

        Boh, a me non pare di ricordare horror andati male ultimamente a parte Saw che faceva cagare ed era fuori tempo massimo, Dune stesso che è fantascienza sta andando bene. Per il cinema arthouse concordo con la tua seconda parte, dovrebbero arrivare a breve titoli di richiamo per quella fetta di pubblico, vediamo quale sarà la risposta.

        Commenta


        • Malignant è andato benissimo.



          E poi ci sono i film medi, siano drammi o commedie, gialli o musical, che al cinema sembra non volerli vedere più nessuno.
          Di strada da recuperare ce n'è.

          Commenta


          • Intanto in Cina tale The Battle at Lake Changjin, polpettone di propaganda nazionalista, incassa 470 milioni in sette giorni così distribuiti:
            • THU 31.6M
            • FRI 63.6M [+101.3%]
            • SAT 67.9M (+6.8%)
            • SUN 73.2M [+7.8%]
            • MON 74.9M [+2.3%]
            • TUE 76.5M [+2.1%]
            • WED 79.9M [+4.4%]

            Cresce di giorno in giorno!

            Commenta


            • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
              Intanto in Cina tale The Battle at Lake Changjin, polpettone di propaganda nazionalista, incassa 470 milioni in sette giorni così distribuiti:
              • THU 31.6M
              • FRI 63.6M [+101.3%]
              • SAT 67.9M (+6.8%)
              • SUN 73.2M [+7.8%]
              • MON 74.9M [+2.3%]
              • TUE 76.5M [+2.1%]
              • WED 79.9M [+4.4%]

              Cresce di giorno in giorno!

              wtf??

              Commenta


              • Ma una volta non era uscito uno scandalo di biglietti per un film americano (credo fosse un iron man) che vennero registrati come incassi di un film cinese di propaganda?
                Onestamente non è che io mi fidi al 100% di questi dati

                Commenta


                • È una settimana festiva ma qualche dubbio sorge spontaneo.
                  Sarà il primo film a incassare più di un miliardo di dollari in un singolo mercato?


                  ​​​​​​

                  Commenta


                  • ma manco Avatar per dire ha fatto numeri simili, scherzo, non lo so in realtà, ma se fai mezzo miliardo in una settimana il paragone è per forza quello... però non riesco a trovare i dati settimanali del film di Cameron

                    Commenta


                    • A farla breve, non so che agenzia registi gli incassi cinesi, però ecco non sappiamo quanto possa essere indipendente. Teoricamente possono sparare qualunque cifra.
                      Vabè credo che gli incassi siano comunque altissimi ma magari un po' pompati

                      Commenta


                      • Avatar non ebbe una partenza esplosiva ma gambe lunghissime.
                        Questo è chiaramente un fenomeno locale, incasserà moltissimo fino a domenica e poi crollerà.
                        Oppure no?

                        Commenta


                        • Mah può pure essere siano gonfiati però non credo più di tanto, è una settimana particolare e il loro mercato non ha ancora raggiunto il pieno potenziale

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                            Avatar non ebbe una partenza esplosiva ma gambe lunghissime.
                            Questo è chiaramente un fenomeno locale, incasserà moltissimo fino a domenica e poi crollerà.
                            Oppure no?

                            ricordo che Avatar stette una cosa come 6 mesi a guadagnare, Titanic addirittura 11 se non sbaglio, o forse il contrario?

                            Commenta


                            • Per curiosità, come sta andando "Titane" nel mondo? Non che sia cinema puramente "arthouse" però é un bell'esempio di film low budget che può essere considerato sia da "premi" che horror

                              Commenta


                              • Titane è uscito solo in Francia e in USA dove ha incassato rispettivamente 2,5 milioni e 0,5 milioni (in un weekend).

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X