annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Box Office internazionale: incassi e pronostici

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ottimo per Dune e 007. vero

    Commenta


    • Anche Dune nulla può contro HBO Max, ieri ha incassato solo 5 milioni per un secondo weekend stimato di 16/17 milioni (-60%).
      Arriverà a sfiorare quota 100 ma nulla più.
      Ultima modifica di mr.fred; 30 ottobre 21, 17:40.

      Commenta


      • A 100 ci arriva sicuro ormai, che era quello che tutti pronosticavano, buon risultato

        Commenta


        • Originariamente inviato da Martin Scortese Visualizza il messaggio
          A 100 ci arriva sicuro ormai, che era quello che tutti pronosticavano, buon risultato
          Come un GvK qualsiasi.

          Commenta


          • Weekend di Halloween da dimenticare in USA, Soho e Antlers non pervenuti (5 milioni cadauno) si fanno superare da un anime distribuito nella metà delle sale.
            Gli horror funzionano, certo, ma solo se sono sequel/prequel/reboot. Al bando l' originalità.
            Per fortuna la prossima settimana arriva Zia Zhao.

            Commenta


            • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio

              Come un GvK qualsiasi.
              No, probabilmente lo supererà e GvK lo abbiamo detto 150 volte non ebbe concorrrenza e fu il primo blockbuster dopo un anno e mezzo. Dune è in un periodo affollatissimo in cui non è che tutti decidano di vedere tutte le nuove uscite, se poi l'aspettativa era che sovvertisse completamente l'andamento dei film HBO max allora questa era malcalibrata. Poi è proprio sbagliato dire un Godzilla v Kong qualsiasi dal momento che è di gran lunga il migliorr incasso Dom Warner dell'anno

              Commenta


              • Per quanto riguarda la Cina, risale a pochissimi giorni fa un comunicato della NRTA (l'organo governativo predisposto al controllo dei media) che impone a tutte le produzioni cinematografiche, televisive e letterarie che sperano di vedere la luce entro il 2022 di avere come tema "La Nostra Nuova Era" - cioè di focalizzarsi sulle principali vittorie storiche conseguite a partire dalle sofferenze patite dal paese nel XVIII secolo, sottolineando così l'importanza dell'avvento del Partito Comunista. Il primo risultato è che da popolari piattaforme come JJWXC e Bilibili stanno venendo rimosse o oscurate tutte le opere non allineate alla suddetta filosofia o, comunque, ritenute incompatibili con la politica che è stato deciso di perseguire, come minimo, per l'intero corso del prossimo anno.

                Ora, è vero che i provvedimenti in questione riguardano le produzioni "made in China"... ma, in un clima del genere, penso che già la sola la permanenza in sala di Dune per più di due giorni possa essere considerata una vittoria...

                Commenta


                • Le proiezioni di Maoyan parlano di un finale a 38 milioni per Dune.
                  La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Ameria Visualizza il messaggio
                    Per quanto riguarda la Cina, risale a pochissimi giorni fa un comunicato della NRTA (l'organo governativo predisposto al controllo dei media) che impone a tutte le produzioni cinematografiche, televisive e letterarie che sperano di vedere la luce entro il 2022 di avere come tema "La Nostra Nuova Era" - cioè di focalizzarsi sulle principali vittorie storiche conseguite a partire dalle sofferenze patite dal paese nel XVIII secolo, sottolineando così l'importanza dell'avvento del Partito Comunista. Il primo risultato è che da popolari piattaforme come JJWXC e Bilibili stanno venendo rimosse o oscurate tutte le opere non allineate alla suddetta filosofia o, comunque, ritenute incompatibili con la politica che è stato deciso di perseguire, come minimo, per l'intero corso del prossimo anno.

                    Ora, è vero che i provvedimenti in questione riguardano le produzioni "made in China"... ma, in un clima del genere, penso che già la sola la permanenza in sala di Dune per più di due giorni possa essere considerata una vittoria...
                    Io visto il film sono proprio sorpreso sia uscito, visto il sottotesto politico evidente (e sottoponibile a diverse chiavi di lettura) pensavo gli ponessero il veto

                    Commenta


                    • Dune è una produzione Legendary Pictures.
                      Vi vedo un po' apprensivi.



                      Commenta


                      • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                        Dune è una produzione Legendary Pictures.
                        Vi vedo un po' apprensivi.


                        È vero, ma se è per questo le produzioni a cui stanno tagliando le gambe adesso (tra cui figurano anche film e drama già interamente girati, nonché usciti "vincitori" dalle prime sessioni di censura) sono cinesi in tutto e per tutto.
                        Non sembra importargli molto di "auto-azzopparsi", insomma ^^""

                        Commenta


                        • In Cina le prevendite per domani sono molto deboli. Probabile che le chiusure inizino a danneggiare le varie performance.
                          La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                          Commenta


                          • https://www.forbes.com/sites/scottme...h=51d52052b2e7

                            Mendelson ipotizza una chiusura più vicina ai 750 che ai 700.
                            La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                            Commenta


                            • Ma per forza dai, sta andando benissimo viste tutte le premesse. Supererà F9 per diventare il miglior incasso del 2021 non cinese, tra l'altro correggetemi ma è tecnicamente una produzione Uk quindi direi meglio di così non si poteva

                              Commenta


                              • In UK segna un record assoluto come primo film a incassare almeno un milione di sterline al giorno per 29 giorni consecutivi.
                                La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X