annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Box Office internazionale: incassi e pronostici

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Stefano Grandi Visualizza il messaggio

    In realtà cambia: la propaganda serve proprio a quello. Se ti dicono che è il film più visto di sempre (anche se non è vero) porta le persone a guardalo anche solo per capire perché lo guardano così tanti... Che sembra un paradosso. Oppure film pompati dalla prospettiva del record: Quanti sono andati a vedere ventordici volte endgame solo perché era prossimo a battere Avatar?
    esattamente

    e lo si può trovare in qualsiasi evoluzione del settore appunto

    ora quante merdate senza arte vengono pompate a dismisura in base a questi "numerini"?? è solo merda praticamente

    Commenta


    • Licorice Pizza è un diesel che al ritmo di un milione alla settimana sta molto lentamente scalando posizioni.
      Questo weekend ha superato Nightmare Alley, il prossimo passerà The Last Duel e Last Night in Soho, poi sarà la volta di King Richard e così via.
      Finirà per incassare né più né meno di qualsiasi altro film di P.T.​​Anderson (che è poco ma poteva andare peggio).

      ​​​​​

      Commenta


      • "Licorice pizza" si sta difendendo molto bene, nel suo piccolo. Il floppone inaspettato è proprio "King Richard, mai lo avrei pensato. In condizioni normali film.come questo di solito assicurano 100 milioncini domestic...sarebbe interessante cap8re i dati HBO

        Commenta


        • Credo che Boogie Nights e Il Petroliere siano gli unici film di P.T.Anderson ad avere generato profitti al botteghino, tutti gli altri sono andati in perdita (delle altre forme di guadagno nulla sappiamo).
          Eppure continua a lavorare con budget importanti per il tipo di cinema che fa.
          Non tutto è perduto sulle putride colline di Hollywood.

          Commenta


          • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
            Credo che Boogie Nights e Il Petroliere siano gli unici film di P.T.Anderson ad avere generato profitti al botteghino, tutti gli altri sono andati in perdita (delle altre forme di guadagno nulla sappiamo).
            Eppure continua a lavorare con budget importanti per il tipo di cinema che fa.
            Non tutto è perduto sulle putride colline di Hollywood.

            Anche prima la parte home video e di altri ricavi era oscura ma almeno sul nero box-office si potevano fare confronti.

            Come dicevo l'altro giorno se il 95% della produzione cinematografica dovesse finire in piattaforma l'unico parametro per capire il successo di un film sarà quello di vedere se al determinato regista verranno affidati nuovi progetti e con quale budget, pur senza avere l'assoluta certezza ed entità del successo.

            Commenta


            • Si ma comunque veramente PTA floppa sempre ma lo producono lo stesso, anzi questo ha pure un budget più alto del filo nascosto. Finché farà film apprezzati dalla critica e dal suo pubblico di riferimento e andrà qua e là a premi non credo avrà grossi problemi

              Commenta


              • Originariamente inviato da aldo.raine89 Visualizza il messaggio

                Anche prima la parte home video e di altri ricavi era oscura ma almeno sul nero box-office si potevano fare confronti.

                Come dicevo l'altro giorno se il 95% della produzione cinematografica dovesse finire in piattaforma l'unico parametro per capire il successo di un film sarà quello di vedere se al determinato regista verranno affidati nuovi progetti e con quale budget, pur senza avere l'assoluta certezza ed entità del successo.
                Non è facilmente calcolabile quanti abbonati porta un prodotto, dato ben più importante di quanto gente ha visto un film (magari non gradendolo).
                Ci sono più fattori che entrano in gioco, a Netflix sicuramente interessa avere un paniere di prodotti più variegato possibile, in modo che si abboni un pubblico più variegato possibile. Quindi in questo caso un determinato progetto di un certo tipo ha valore in sè a prescindere dal successo.

                Un power of the dog che fa incetta di nomination e tanta pubblicità al film, perché in migliaia di articoli si troverà scritto il film netflix, il film netflix, il film netflix" è una pubblicità generale alla piattaforma più utile di una serie adolescenziale che magari è stata più vista ma da un pubblico che già è abbonato alla piattaforma e ha decine di altri prodotti di quel tipo, o una serie di cui oltre una determinata cerchia ristretta non si parla, non facendo grande pubblicità.

                Commenta


                • Originariamente inviato da alonzo harris Visualizza il messaggio
                  "Licorice pizza" si sta difendendo molto bene, nel suo piccolo. Il floppone inaspettato è proprio "King Richard, mai lo avrei pensato. In condizioni normali film.come questo di solito assicurano 100 milioncini domestic...sarebbe interessante cap8re i dati HBO
                  Green book era partito malino, nel weekend dal 23 al 25 novembre incassò 5.5 milioni in 1063 sale.

                  Poi ebbe una lunga vita e dopo le nomination degli oscar a fine gennaio e febbraio fece weekend più grossi di quello arrivando alla fine ad 85 milioni totali.
                  King Richard poteva puntare magari su gambe più lunghe una volta, ma se è uscito su hbo max dal primo giorno ormai

                  Commenta


                  • La più sfigata delle produzioni distribuite dalla Disney ottiene il lasciapassare per la Cina.
                    In sala dal 19 febbraio.

                    Commenta


                    • Ridateci Lumet

                      Commenta


                      • Quanto sono dispettosi questi cinesi.

                        Commenta


                        • E' orrendo questo poster.

                          Commenta


                          • Chiedo agli assidui frequentatori di questo topic e di quello sul box office italiano: mi potreste linkare i siti da cui prendete tutti i vari dati degli incassi cinematografici (e ove possibile quelli delle piattaforme) mettendoli anche a confronto con gli anni precedenti ecc.? E magari anche qualche portale (italiano o internazionale) che proponga articoli e analisi sull'argomento, in particolare in relazione ai cambiamenti distributivi degli ultimi anni (post-nascita delle piattaforme e post-pandemia)
                            Ogni tanto me ne sono segnato qualcuno ma mi farebbe comodo un post riassuntivo, anche perché potrebbero servirmi per motivi universitari.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                              Chiedo agli assidui frequentatori di questo topic e di quello sul box office italiano: mi potreste linkare i siti da cui prendete tutti i vari dati degli incassi cinematografici (e ove possibile quelli delle piattaforme) mettendoli anche a confronto con gli anni precedenti ecc.? E magari anche qualche portale (italiano o internazionale) che proponga articoli e analisi sull'argomento, in particolare in relazione ai cambiamenti distributivi degli ultimi anni (post-nascita delle piattaforme e post-pandemia)
                              Ogni tanto me ne sono segnato qualcuno ma mi farebbe comodo un post riassuntivo, anche perché potrebbero servirmi per motivi universitari.
                              io per gli incassi uso https://www.boxofficemojo.com

                              ha anche incassi dei film del passato, utile per fare confronti

                              e varie sezioni interessanti, volendo gli incassi possono andare per paese, anno, incassi settimanali, mensili ecc ecc

                              lo uso ormai da anni e per me è un punto di riferimento su questo argomento

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                                Chiedo agli assidui frequentatori di questo topic e di quello sul box office italiano: mi potreste linkare i siti da cui prendete tutti i vari dati degli incassi cinematografici (e ove possibile quelli delle piattaforme) mettendoli anche a confronto con gli anni precedenti ecc.? E magari anche qualche portale (italiano o internazionale) che proponga articoli e analisi sull'argomento, in particolare in relazione ai cambiamenti distributivi degli ultimi anni (post-nascita delle piattaforme e post-pandemia)
                                Ogni tanto me ne sono segnato qualcuno ma mi farebbe comodo un post riassuntivo, anche perché potrebbero servirmi per motivi universitari.
                                In italiano ti consiglio assolutamente di seguire cineguru, a livello internazionale sto seguendo meno ma di sicuro trovi qualcosa su Deadline e Variety.

                                Per quanto riguarda il monitoraggio dei numeri boxofficemojo è tradizionalmente considerato la bibbia ma potrebbe non essere preciso al 100% sugli incassi internazionali, inoltre tre o quattro anni fa ha avuto un restyling che l'ha reso molto meno user friendly.

                                Per quanto riguarda l'Italia su Cinetel trovi il riepilogo di incassi giornalieri/settimanali/stagionali/annuali, mentre gli storici bisogna andarseli a cercare su altri siti come MYmovies, ecc.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X