annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Box Office internazionale: incassi e pronostici

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Chissà... ecco i weekend di esordio dei tre film (tra parentesi il dato corretto con l' inflazione):

    Scream 6,3milioni (11,4milioni)
    Scream 2 32,9milioni (57,4milioni)
    Scream 3 34,7milioni (51,6milioni)

    Il primo film fu un vero "caso", capace di moltiplicare il weekend di esordio di ben sedici volte.
    Il secondo e il terzo invece ebbero il classico andamento da blockbuster.
    Grandi cifre davvero.

    Commenta


    • Visti gli OW dei primi due sequel, proprio non vedo come il quarto capitolo possa fare meno di $40m... spero lo stiano tutti sottovalutando (a parte chi ha pronosticato $45m+ come me e pochi)

      E andando a vedere RT che inizia ad avere un numero sostanzioso di recensioni, il film è promosso al pelo, che significa che il pubblico lo apprezzerà :seseh:

      61%
      Average Rating: 6/10
      Reviews Counted: 67
      Fresh: 41 | Rotten: 26
      The franchise is showing its age, but Scream 4 is undeniably an improvement over its predecessor, with just enough meta humor and clever kills.

      Commenta


      • Entrambi promossi.
        Anche con voti abbastanza alti. Inaspettato.

        Mi sa proprio che questo weekend il boxoffice americano tornerà a respirare a pieni polmoni...
        [FONT=palatino linotype]L'unico blog che balla il Time Warp. Perché ai pazzi non si nega mai il diritto di replica.[FONT=Century Gothic]
        http://votadonchisciotte.blogspot.it/





        Commenta


        • Originariamente inviato da FortunaMaior90
          Entrambi promossi.
          Anche con voti abbastanza alti. Inaspettato.

          Mi sa proprio che questo weekend il boxoffice americano tornerà a respirare a pieni polmoni...
          concordo...e diciamolo,se la critica apprezza un quarto episodio di una saga horror,al 99 % è un buon film

          Commenta


          • Prime stime d'incasso "negative" per i nostri pronostici (e te pareva!)...

            Rio è dato sui 37 M...

            Scream tra i 20 e i 21 M...

            Che amarezza!

            Spero proprio si sbaglino...
            [FONT=palatino linotype]L'unico blog che balla il Time Warp. Perché ai pazzi non si nega mai il diritto di replica.[FONT=Century Gothic]
            http://votadonchisciotte.blogspot.it/





            Commenta


            • Per me sarebbe ottimo visto che ho lasciato 24 mln per Scream e 40 per Rio.
              L'unica cosa che mi dispiacerebbe è la smentita di quello che doveva essere un weekend risanatore per il botteghino americano. :afrrraid:

              Commenta


              • agli amerigani quest'anno il cinema non gli propio a genio...

                "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                ~FREE BIRD~

                Commenta


                • Forse perchè i film usciti sinora fanno quasi tutti schifo... mmm fossi uno dei produttori di Thor inizierei a preoccuparmi. L' andamento è disastroso.
                  :uhhm:

                  Flop notevolissimo quello di Scream 4, stavolta Devil-lex ha visto giusto e vincerà la sfida intascando un bel pò di punti.
                  Incassa praticamente la metà di quanto tutti gli analisti si aspettassero.
                  Che idiota sono stato, ho addirittura rialzato le mie stime a 43milioni!
                  :banghead:

                  Anche Rio non sfonda e chiuderà con lo stesso, identico risultato di Rango (38milioni) ed Hop (37,5milioni).
                  Che noia... sembrano tre film fatti con lo stampino, il pubblico che li va a vedere è il medesimo al capello.
                  Non sono proprio riusciti a sfondare come i prodotti Pixar e Dreamworks.

                  Da segnalare l' eccellente performance di Insidious, che continua a calare pochissimo di settimana in settimana. E' l' horror cult del momento. Sono curioso di vederlo a questo punto... in genere questi film dopo un buon weekend di apertura crollano velocemente ma in questo caso il passaparola sta funzionando benissimo.

                  Hanna nonostante le buone critiche e il buon risultato del weekend di esordio perde quasi il 50%.
                  Your Highness crolla e si accoda alla lista dei grandi flop dell' anno.

                  Commenta


                  • Complimenti a Devil! :mrgreen:

                    Comunque, spero ancora in stime al ribasso...io, molto onestamente, credo che Rio possa arrivare a 40 e soprattutto Scream a 26-27...

                    Tra l'altro, risulta sempre più difficile fare pronostici: che, a questo punto, tutto l'anno prosegua con questo andamento deprimente? E' da 3 mesi che si aspetta un "boom" che tarda enormemente ad arrivare...fatico a credere, però, che ne possano risentire in negativo i franchise storici...I Pirati, HP, Transformers non possono non sbancare, vero?

                    In questo senso, di questa crisi ci si sarebbe dovuti accorgere sin dallo scorso semestre...vedere Tron che a stento supera i 150 e Tangled (che, per l'estrema positività del prodotto, se fosse stato distribuito in un altro anno, avrebbe fatto almeno 250) fermarsi a 200, fà allarmare!
                    HP è stata assolutamente l'unica eccezione: a posteriori, rimpiangere i 300 è anacronistico, perchè evidentemente era uscito già in un periodo calante per il botteghino americano.

                    Ma a cosa può essere dovuto? Troppe produzioni scadenti, nuove tecnologie e streaming a go-go che soppiantano il cinema o la deludente sovrattassa di un 3D che, alla lunga, ha fatto disinnamorare di un'industria che ha dimostrato beceramente, in questo modo, di essere disposta davvero a tutto, financo "truffare" lo spettatore per qualche quattrino in più?

                    O semplicemente -e molto improbabilmente- il pubblico si è scoperto più critico?

                    Ciò dimostra come considerare una classifica "per inflazione" sia ancora più anacronistico di raffrontare incassi appartenenti a decenni diversi: il costo del biglietto aumenta certamente, ma anche la concorrenza (prima un film restava in sala per mesi, ora per poche settimane) e soprattutto i mezzi alternativi per fruire del servizio da casa...diciamo la verità: un prodotto cinematografico, oggigiorno, deve affrontate sempre più ostacoli per giungere al successo, non ultimi la pubblicità e l'Hype che sembrano essere, ormai, il principale criterio selettivo per convincerci ad andare al cinema, soprattutto per le generazioni più giovani...
                    [FONT=palatino linotype]L'unico blog che balla il Time Warp. Perché ai pazzi non si nega mai il diritto di replica.[FONT=Century Gothic]
                    http://votadonchisciotte.blogspot.it/





                    Commenta


                    • lo so che fanno ca**re a spruzzo...ma fossero usciti un pò di tempo fa avrebbe fatto il botto,invece il popolo usa si sta dimostrando molto oculato da un anno a questa parte.

                      insidious dovrebbe essere del regista del primo e unico saw,james wan...che poi ha firmato 2 buone pellicole come dead silence e death sentence ma che non avevano avuto gran successo,con questo si sta rifacendo,mi fa piacere...

                      "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                      "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                      ~FREE BIRD~

                      Commenta


                      • E, a proposito di quanto dice Mr.Fred (ti chiami Federico?), la cosa più allarmante, qualora fossero rispettate le prime stime, sarebbe proprio l'incasso di Rio:
                        è quantomeno inquietante vedere come 3 cartoons abbiano lo stesso pubblico, nonostante siano così profondamente diversi.
                        Si passa dall'originalissimo Rango (90% di recensioni positive su RT), al commercialissimo Hop (solo 23% di recensioni positive!) e al coloratissimo Rio (ad oggi, al 71% di gradimento)...è come se l'etichetta valesse più dell'effettivo valore e quindi mi fa pensare che questa "crisi" non sia affatto dovuta ad un improvviso imborghesimento del pubblico...
                        (più che altro sembra evidente che i bambini siano i soli padroni del botteghino di questo inizio d'anno!)
                        Tanto più se, poi, consideriamo l'indizio che fà saltare lo "schema" delineato dai primi 3 cartoons:
                        Mars needs Moms, proiettato in 3300 sale (quindi, in numero paragonabile ai 3 di cui prima) e con recensioni su RT positive al 45% (oltre 20 punti superiore a HOP, che questo fine settimana supererà gli 80!), ha già finito la sua corsa, ben sotto i 25 M.


                        La domanda è: come si spiega? :brrr:

                        [FONT=palatino linotype]L'unico blog che balla il Time Warp. Perché ai pazzi non si nega mai il diritto di replica.[FONT=Century Gothic]
                        http://votadonchisciotte.blogspot.it/





                        Commenta


                        • Allora:
                          1) Per Tangled non si pronosticavano 250 mln in USA, anzi, si aspettava un andamento identico alla Principessa e il Ranocchio. Quello che ha fatto è stata una sorpresa, l'unica insieme a True Grit, per quanto riguarda il Natale passato. Per Tron a fin dei conti non mi lamenterei... La Disney pensava di avere in mano un nuovo kolossal 3D quanto invece aveva un blockbuster nato e rivolto esclusivamente ai fan e alla fine tanto si è rivelato. I 400 mln WW??? Qui c'è solo da fare un applauso alla major per l'imponente marketing e pubblicità varie, che hanno portato anche il pubblico più generalista e disinteressato a vedere il sequel di un mezzo cult anni '80.
                          2) Il pubblico americano inizia a vedere il cinema come una "spesa"... 10 euro a biglietto per un cartone sono troppi, specialmente in tempi come questi, e portare una famiglia a vedere Rio vorrebbe dire non fare altro per le prossime due settimane. Penso che oramai la gente si butterà solo su prodotti sicuri quali gli attesi sequel dell'estate... Pensate all'anno scorso, dove in un'estate di delusioni solo HP ha mantenuto la sua grinta senza dare segni di cedimento.
                          Qualcosa dobbiamo aspettarcelo, forse, con Fast Five e con Thor, che penso sfonderà solo perchè due anni fa Wolverine esordì con 85 mln... :uhhm:

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Devil-lex
                            Allora:
                            1) Per Tangled non si pronosticavano 250 mln in USA, anzi, si aspettava un andamento identico alla Principessa e il Ranocchio. Quello che ha fatto è stata una sorpresa, l'unica insieme a True Grit, per quanto riguarda il Natale passato. Per Tron a fin dei conti non mi lamenterei... La Disney pensava di avere in mano un nuovo kolossal 3D quanto invece aveva un blockbuster nato e rivolto esclusivamente ai fan e alla fine tanto si è rivelato. I 400 mln WW??? Qui c'è solo da fare un applauso alla major per l'imponente marketing e pubblicità varie, che hanno portato anche il pubblico più generalista e disinteressato a vedere il sequel di un mezzo cult anni '80.
                            2) Il pubblico americano inizia a vedere il cinema come una "spesa"... 10 euro a biglietto per un cartone sono troppi, specialmente in tempi come questi, e portare una famiglia a vedere Rio vorrebbe dire non fare altro per le prossime due settimane. Penso che oramai la gente si butterà solo su prodotti sicuri quali gli attesi sequel dell'estate... Pensate all'anno scorso, dove in un'estate di delusioni solo HP ha mantenuto la sua grinta senza dare segni di cedimento.
                            Qualcosa dobbiamo aspettarcelo, forse, con Fast Five e con Thor, che penso sfonderà solo perchè due anni fa Wolverine esordì con 85 mln... :uhhm:
                            Sul tuo secondo punto, sono d'accordissimo!

                            Non sono totalmente d'accordo, invece, su Tangled.
                            Ha fatto un weekend d'esordio dello stesso tenore, se non superiore a Cattivissimo Me (anche se è un prodotto fondamentalmente diverso) che, infatti, ha superato i 250...
                            Secondo me, fosse uscito nella prima metà del 2009, sarebbe arrivato senza problemi a quella stessa cifra...
                            E anche su Tron, per quanto alla fine abbia contenuto egregiamente i danni, ho i miei dubbi. Un prodotto così pubblicizzato, con quel cast e in 3D, uscendo a Natale, ha ben altre ambizioni...però, si può parzialmente giustificare, pensando che Il Cigno Nero, Il Discorso del Re e Il Grinta han fatto oltre 400 milioni in 3 (e, in effetti, in questo caso, gli americani han privilegiato il cinema di "qualità"!)...
                            Ciò che non torna è che, negli anni scorsi, ha ottenuto risultati soddisfacenti qualsiasi film con una discreta pubblicità, un buon hype e una trama vagamente intrigante...
                            Negli ultimi 12 mesi, hanno fallito tutte le nuove proposte, soprattutto quelle che volevano mettere le basi per un nuovo franchise. Come se, fin quando non termineranno quelli ancora "vivi", il pubblico non sarà capace di affezionarsi ad altri...
                            E, in tutto questo, aggiungo anche che il periodo di crisi si riscontra anche in HP. Che è sì stato l'unico ad avvicinarsi ai 300 e a perdere pressocchè nulla ma che se non fosse stato distribuito in questo periodo di "recesso", avrebbe incassato intorno ai 310-320...
                            [FONT=palatino linotype]L'unico blog che balla il Time Warp. Perché ai pazzi non si nega mai il diritto di replica.[FONT=Century Gothic]
                            http://votadonchisciotte.blogspot.it/





                            Commenta


                            • Ci sarà prima o poi un film che aprirà decentemente o bisognerà aspettare PotC4/Transformers/HP? Sempre sperando che non crollino anche loro -__-"

                              Commenta


                              • BAAAAAAAH MA CHE NOOOOOIAAAAA!!!

                                Almeno non siamo stati troppo alti con Rio, ma i numeri di Scre4m sono veramente RIDICOLI!!! Come fa F&F4 a fare quasi $70m, e Scream solo $20??????? :contrariatoo: :contrariatoo: :contrariatoo:

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X