annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Transformers 3: Dark of the Moon

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Da moderatore intervengo invitando a calmare un po' i toni.

    Da utente invece dico la mia: a me di Transformers non me ne può fregare una cippa, onestamente, e i bellissimi effetti speciali che vedo nei trailer non mi invogliano comunque ad andare a vederlo.

    Detto questo, ammetto che sono più dalla parte di chi dice che bisogna andare a vedere il film con lo spirito giusto, ossia essendo consapevoli che si tratta di una caxxatona, che evidentemente al pubblico piace. Inutile far passare il film per qualcosa che non è (un film intelligente), ma è anche inutile ergersi a difensori dell'intelligenza e venire nel topic a volere "educare" i poveri imbecilli che vanno a vedere questo film.

    Io il primo l'ho visto al cinema e mi sono divertito molto, certamente non sono andato con lo stesso spirito con cui sono andato a vedere Tree of life. Dei seguiti non me ne frega nulla, ma perché chiaramente si capiva che non potevano aggiungere chissà che.

    Commenta


    • Personalmente sapevo benissimo a cosa andavo incontro e dopo averlo visto, non potevo far altro che confermarlo


      "Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa."

      Commenta


      • Adesso non voglio mettere il dito nella piaga, ma se sapevi a cosa andavi incontro, perché sei andato a vederlo? asd

        Coerentemente alla mia posizione non ho visto né questo né il secondo, come non ho visto la saga dei Pirati.

        Da discreto cultore della psicologia, mi interessa questo strano meccanismo per cui uno sa che un film è una ciofeca, ma va a vederlo lo stesso...

        Commenta


        • A parte che il primo, l'ho trovo un discreto passatempo, quindi malgrado i risultati del secondo episodio, ho voluto dare un'occhiata a questo episodio speranzoso di ritrovare almeno il divertimento del capostipite...

          Poi, basta essere in un gruppo, dove la maggioranza decide una cosa e per giocoforza bisogna adeguarsi


          "Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa."

          Commenta


          • Originariamente inviato da TheGame Visualizza il messaggio
            Poi, basta essere in un gruppo, dove la maggioranza decide una cosa e per giocoforza bisogna adeguarsi
            Eh sì, questo è innegabile. Ma io ho già detto ai miei amici che se lo possono scordare xD

            Commenta


            • Di solito anch'io trovo metodi di evasione... Stavolta mi sono dimenticato che incombeva l'ultima perla del Re del petardo (e mai più immaginavo che sarebbe stato scelto)...


              "Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa."

              Commenta


              • Originariamente inviato da TheGame Visualizza il messaggio
                Ma tra le irritanti ci metterei anche la nuova bambolona... Poi non dimentichiamo che il primo, poteva azzardare una durata del genere poichè doveva anche introdurre i personaggi, qui c'è ne sono di nuovi, descritti con l'uniposca se va bene, il resto per quello che è poteva durare anche meno di 30 minuti...
                Concordo con il fatto che poteva durare meno, specialmente nella seconda parte potevano essere apportati dei tagli...
                Per riguarda la presentazione dei nuovi robot non mi sembra sia stato fatto un lavoro differente dal primo, poichè è proprio in questi che Bay li classifica dandogli delle collocazioni (medico, soldato, leader) e pure in questo terzo atto gli da dei connotati semplici per farli identificare fin da subito da qualsiasi pubblico si approcci al film (cattivo, buono, traditore.. anche se nel terzo c'è un pò di uniposca in più, quanto basta per creare la trama).

                Non concordo con tizfx nel trovare Labeouf un nullafacente, come personaggio, perchè è proprio su questo pensiero (espresso nella prima parte) che il suo personaggi si evolve diventando un vero eroe.

                Inoltre devo dare un altro atto a Bay, ovvero il riuscire a creare bellissime atmosfere (la prima mezz'ora trovo sia il momento migliore dell'intera trilogia) e creare dei monologhi pieni di pathose (il discorso fra sentinel e prime) che comunque, per quanto semplici e banalotti che siano hanno il loro impatto.. impatto sempre rapportato a come ci si approccia al film, che genere piace e specialmente se si vuole più introspezione.

                Il 3D, comunque, funziona alla grandissima.
                Finalmente un film per la quale vale la pena, dopo avatar, spendere i soldi per vedere tale tecnica..
                Ottimi campi di profondita e nei combattimenti bel movimento, insomma un bel divertimento.

                PS: Carina la citazione a Star Trek per omaggiare il doppiaggio di Leonard Nimoy su Sentinel..
                Sono curioso di sentirlo in lingua originale.
                "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






                Commenta


                • E poi a me il personaggio di Carly non è poi così dispiaciuto. Rispetto a quello della Fox ha un suo perché, ha un caratterizzazione più consistente. L'unica pecca è che la Rosie non è un'attrice.

                  Commenta


                  • Ma la funzione delle due è la medesima e se dobbiamo dirla tutta la Fox aveva tutt'altro carisma su schermo.. (e è anche molto più faiga)
                    "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






                    Commenta


                    • pensate che a me piace piu rosie, e come personaggio l'ho trovato anche piu simpatico..almeno ha un lavoro, si da da fare..la fox faceva nel film la vacca come nella vita vera e basta..

                      Commenta


                      • L'UNICA VERA RECENSIONE:

                        http://www.i400calci.com/2011/07/tat...rs-3/#comments

                        "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                        "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                        ~FREE BIRD~

                        Commenta


                        • ahahahah si l'avevo letta ieri, fa morire!

                          Commenta


                          • Ieri sera sono andato a rivederlo e sono felice che mi sia piaciuto più della prima volta.

                            Considerando il mio problema di vista, questa volta sono andato a vederlo in 2D e forse è per questo che me lo sono goduto di più.

                            I difetti citati nel mia prima recensione rimangono: scene pseudo demenziali, personaggi troppo sopra le righe, buchi nella trama e finale troppo repentino. Ma questa volta ho fatto caso anche alle varie inquadrature, alle carrellate e ai cambi di scena. Per quanto mi riguarda, Michael Bay è imbattibile nel descrivere le scene d'azione.

                            Oltre alle scene degne di nota che ho già citato in precedenza, ne avrei un altro paio che ho apprezzato:

                            Spoiler! Mostra


                            EDIT:

                            Comunque si tratta di gusti personali. C'è chi adora la Hip Hop e chi la Heavy Metal, ciò non significa che una sia migliore dell'altra
                            Inoltre anche nella vita, non sono tipo da preliminari ... Ecco perchè adoro i film di Bay!!!
                            Flickr


                            "How much would you pay... for the Universe?" Neil Degrasse Tyson

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da tizfx Visualizza il messaggio
                              Spoiler! Mostra
                              Dovrebbe essere il pezzo There's no Plane. :mrgreen:

                              Originariamente inviato da tizfx Visualizza il messaggio
                              Spoiler! Mostra
                              Un particolare che sforse sfugge è che nel primo film la prima cosa che si capisce è che le armi in normale dotazione della fanteria dell'esercito sono insufficienti ad abbattere un robot (Scorponok). Vengono adeguatamente "potenziate" con non ricordo cosa...
                              Spoiler! Mostra


                              Originariamente inviato da tizfx Visualizza il messaggio
                              Spoiler! Mostra
                              Spoiler! Mostra
                              «Alla caccia di Morgoth fino ai termini della Terra! Avremo guerra e odio senza fine. Ma quando avremo conquistato e riguadagnato i Silmaril, allora noi, e soltanto noi, saremo i signori della Luce immacolata, padroni della  felicità e della bellezza di Arda. Nessun'altra razza ci soppianterà!»

                              Commenta


                              • Transformers 3

                                Voto: 2/5; orfano di Kurtzman&Orci come Sam di Bumblebee, l’abile (e sempre arruolato) Bay resta ‘al volante’ di un ‘Autobotfilm’ che ripercorre stancamente le solite strade senza raggiungere alcuna destinazione: buchi e illogicità di un impraticabile ‘manto stradale’ (script) a parte… manca soprattutto il brivido della tensione ‘a tutta velocità’ (e sì che in macchina c’era una ‘zampa di coniglio’ [MI3] portafortuna!), ma anche le ‘accelerazioni’ ironiche latitano (eccetto il ‘combattuto’ Turturro e il giapponese gay…), e senza il personaggio della Fox ‘a bordo’ anche la ‘fiancata’ sentimentale ‘di ricambio’ rimane solo ‘abbozzata’…
                                Più che un blockbuster sembra una vuota bigbox che cerca di imitare l’‘intelaiatura’ (in ‘stile transformers’ [mix di generi]) dei precedenti ‘modelli’ senza (quasi) mai riuscire a emozionare veramente, e non bastano più neanche gli accattivanti ‘optional’ del caso (3D, imponenti fx, citazioni cinefile [Sentinel che ruba battute a Spock!], immagini simboliche [Lincoln, obelischi…]) a consigliare l’acquisto di questa simil ‘patacca’ made in usa…: meglio far visita a un altro ‘salone dell’auto’, o magari restarsene a casa a rivedersi in dvd i ‘modelli d’epoca’ (firmati K&O)…

                                Dopo il ‘Thor’ in lenta corsa sul solito rettilineo Marvel, i ‘Pirati 4… ruote bucate’ d(e/a)lla Disney, e gli Xmen ancora al ‘warm up’… anche nello spettacolare circuito di ‘Chicago Bay’ le ‘vie di Hollywood sono finite’: urge ‘soccorso stradale’ con apporto di essenziale ‘carburante’ (idee) e qualche ispirato ‘Speed racer’ che (con bergsoniana ‘intuizione’) rimetta in moto tutto e guidi a tagliare nuovi artistici traguardi.
                                "E' la vita mia: mille occhi, una foresta, una giostra di periferia"

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X