annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cowboys & Aliens

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Marv
    ha risposto
    In effetti è piuttosto violento, forse anche più de Il Grinta
    La smettiamo di paragonare a ***** sti due film?

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    E' la deriva teoconservatrice che ha invaso la società americana... pfuà...

    Lascia un commento:


  • Il Borg
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred
    Sono molto bacchettoni e bigotti, sì alla violenza no al sesso e alle nudità.
    Tipicamente americani.

    E vogliamo parlare Del Discorso del Re, film innocuissimo e bon ton, che fu classificato "R" solo per qualche fanculo di troppo?
    Ridicoli.
    Già, è vero. Non lo ricordavo questo. E' stata una scelta del tutto incomprensibile...

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Sono molto bacchettoni e bigotti, sì alla violenza no al sesso e alle nudità.
    Tipicamente americani.

    E vogliamo parlare Del Discorso del Re, film innocuissimo e bon ton, che fu classificato "R" solo per qualche fanculo di troppo?
    Ridicoli.

    Lascia un commento:


  • Variabile Ind.
    ha risposto
    dipende...per me vanno più a periodi...

    Lascia un commento:


  • Il Borg
    ha risposto
    Non so, se seguono fino in fondo il modello 300, probabilmente...

    Poi è ovvio che se la violenza è palesemente efferata la R un film se la becca lo stesso, ma dobbiamo riconoscere che i censori son diventati più permissivi...

    Lascia un commento:


  • Variabile Ind.
    ha risposto
    sicuramente per quello.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Immortals di Tarsem sarà "R", immagino per qualche nudità o scopata di troppo...?

    Lascia un commento:


  • Il Borg
    ha risposto
    In effetti è piuttosto violento, forse anche più de Il Grinta, altro PG-13 che mostrava la sua bella dose di sangue...
    Però il film più sorprendente, sotto questo aspetto, resta Io vi troverò, dove da un certo punto in poi non c'è fotogramma in cui qualcuno non stramazzi in modo cruento...
    Evidentemente la MPAA è diventata di manica larga (basta che nudità e sesso restino tabù...:)...

    Lascia un commento:


  • Gualty
    ha risposto
    L'ho visto al cinema questo week-end, mi ha lasciato un po freddo.
    Visto il contesto un po bizzarro e il cast di attori stra-noti un po di ironia avrebbe facilitato ad empatizzare con lo spettatore. Invece il film si prende troppo sul serio.
    Non ho letto il fumetto dunque non so se il tono è stato ripreso da lì, mi aspettavo un film diverso probabilmente. Jon Favreu se la cava bene, forse una sceneggiatura diversa avrebbe reso questo film un piccolo cult, invece sembra un "per amanti del genere" se non fosse che il genere è difficilmente collocabile.

    Voto 6

    Lascia un commento:


  • Variabile Ind.
    ha risposto
    niente male alla fine,il film è un solido blockbuster ed un riuscito incrocio tra i 2 generi dove la parte dei cowboys ha il sopravvento diciamo che l'aspetto sci-fi di questa pellicola è mostrato con parsimonia per poi aumentare i contatti tra le 2 razze man mano che il film prosegue,il cast è veramente ottimo da un craig che fa il duro e puro che prima mena e poi chiede,da un ford che a tratti è molto più indiana jones qui che nell'ultimo film della serie e finalmente riesce a mostrare un pò della sua antica verve,per poi passare ad una serie di comprimari di lusso come sam rockwell,clancy brown,paul dano,walton goggins e altri che arrichiscono il tutto,il ruolo della wilde è più o meno il solito ma molto meno brutto e inutile che in tron legacy.

    il film ha un fare serioso e un ritmo compassato ma mai lento,si prende i suoi tempi per dare un minimo di approfondimento ai personaggi,i motivi del flop sono da ricercare in una data d'uscita troppo avanzata nel tempo e col fatto di essere non propio un film per ragazzini e famiglie.
    chiudo dicendo che questo è il PG-13 più spinto che abbia mai visto,non so come siano riusciti a far passare certi momenti.

    Lascia un commento:


  • Variabile Ind.
    ha risposto
    ci vado domani...ho buone aspettative...

    Lascia un commento:


  • robertangier
    ha risposto
    La mia rece qui: http://www.splitscreenblog.com/2011/...i-angier.html/

    Lascia un commento:


  • ClarKent
    ha risposto
    Niente male anche se alla fine sono due generi che non possono coesistere. In questo film la corda è stata tirata al limite.

    voto 7, buona regia.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    E' celebre la brama di Spielberg per i record di incassi, anche da produttore potrebbe fare mooooooooooooolto di più da un punto di vista artistico... peccato.
    Si salva giusto con le proprie regie, che negli ultimi anni sono state capaci di assumersi addirittura qualche rischio (Munich).

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X