annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nightmare Alley (Guillermo del Toro)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nightmare Alley (Guillermo del Toro)

    Nightmare Alley: Guillermo del Toro dirigerà il remake

    Nuovi progetti in vista per Guillermo del Toro sia come produttore che come regista.

    Come produttore, si occuperà di Antlers, film dal taglio soprannaturale che Scott Cooper è in trattative per dirigere proprio su indicazione di Del Toro. Scritto da Henry Chaisson e Nick Antosca, il film è basato sul cortometraggio The Quiet Boy dello stesso Antosca, dove un giovane insegnante scopre che il padre e il fratellino di un suo studente problematico nascondono un segreto… soprannaturale e terribile.

    Come regista e sceneggiatore, invece, si occuperà del remake di Nightmare Alley (La Fiera delle Illusioni), pellicola del 1947 della Fox. Non sarà però il suo prossimo film (secondo le fonti di Variety), in quanto deve ancora iniziare a scrivere la sceneggiatura insieme a Kim Moran. La storia ruota attorno a un giovane e ambizioso truffatore che si frequenta con una psichiatra ancor più corrotta di lui. Inizialmente uniscono le forze per raggirare le persone, ma improvvisamente la donna inizia a raggirare anche il suo socio.

    Entrambe le pellicole saranno prodotte da Fox Searchlight, con cui Del Toro ha realizzato The Shape of Water, nominato ieri a sette Golden Globes.


    "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

  • #2
    Guillermo del Toro potrebbe dirigere Leonardo DiCaprio nel remake di Nightmare Alley, film del 1947
    "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

    Commenta


    • #3
      A volte ritornano.
      Vabbe', con del Toro si sa che finché non iniziano le riprese può essere tutto e niente.
      Luminous beings are we, not this crude matter.

      Commenta


      • #4
        Di Caprio ha mollato o meglio il suo team non ha raggiunto l' accordo con la produzione (immagino per questioni economiche looool).
        In trattative per la sostituzione Bradley Cooper.

        Del Toro and screenwriter Kim Morgan are adapting William Lindsay Gresham's novel of the same name.

        Commenta


        • #5
          interessante, e adesso che film farà dicaprio?, francamente mi sembra strano se si tratta di soldi, forse è qualcosa della sceneggiatura, del toro è discontinuo, dicaprio non vuole rischiare.

          cooper prende gli scarti dicaprio e pare vera la cosa con gaga

          Commenta


          • #6
            Sogno un film indie con DiCaprio protagonista

            Commenta


            • #7
              Cate Blanchett is in talks to star opposite Bradley Cooper in Guillermo del Toro and Fox Searchlight’s adaptation of “Nightmare Alley.”

              Commenta


              • #8
                Cast all stars: Bradley Cooper, Cate Blanchett, Toni Collette, Rooney Mara, Michael Shannon, Richard Jenkins, Ron Perlman, Willem Dafoe

                Commenta


                • #9
                  si davvero, basta che shannon non faccia il cattivo

                  Commenta


                  • #10
                    Peccato che Di Caprio si sia tirato indietro per andare a fare l' ennesimo Scorsese, magari ha letto la sceneggiatura e non gli è piaciuta ma sarebbe stata l' occasione per farsi dirigere da un regista diverso da quelli suoi soliti.

                    Commenta


                    • #11
                      se ha rifiutato per scorsese lo capisco, gli deve molto, non può dirgli di no per un del toro

                      Commenta


                      • #12
                        Toni Collette Dafoe e Rooney Mara
                        Del Toro dopo gli Oscar alza il gomito e si permette un cast del genere. Non rischia ma glielo concediamo, dai. Anche se a me il suo ultimo lavoro non è piaciuto affatto
                        Tolto l'Oscar e le rispettive nomine abbastanza immeritate, non mi ha convinta per nulla e non mi ha emozionata. Mi sembra abbia vinto pure il Leone d'oro vabbè, speriamo meglio in questo progetto

                        Commenta


                        • #13
                          Parli de La forma del Water? A dire poco stucchevole.

                          Deve più Scorsese a Di Caprio (in termini economici, visto che da quanto ha fatto comunella col biondo divo di Titanic ottiene tutti i budget che vuole ed è stato ricoperto di Oscar) o Di Caprio a Scorsese (in termini artistici e di crescita professionale)? Fatto sta che la collaborazione non mi entusiasma tranne rari casi (The Wolf of Wall Street), limite mio.

                          Commenta


                          • #14
                            Scorsese prima di DiCaprio non se la cavava male, Fred

                            Stucchevole si, ma pure senza anima. Un po' come Roma del suo amico Cuaron: belli quanto vuoi ma se non mi prende, non mi prende

                            Commenta


                            • #15
                              dicaprio era considerato un attore bello e scarso dopo titanic e l'orrendo the beach, i soliti caproni che non capiscono niente di recitazione lo massacravano ma grazie a scorsese si è guadagnato il rispetto e ha rilanciato la carriera

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X