annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Netflix - Original film

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sarà Netflix a produrre e distribuire il prossimo film di Alexander Payne, un road movie con protagonista Mads Mikkelsen in arrivo nel 2020

    Commenta


    • Originariamente inviato da Bender77 Visualizza il messaggio
      Roba inutile.

      Venerdì esce un film su un serial killer con l’attore di Dexter, dal trailer sembra molto cinematografico. Vediamo se è la solita poveracciata

      Commenta


      • In realtà All’ombra della luna non uscirà questo venerdì ma il prossimo, la bella notizia è che si tratta dello stesso regista di We are what we are e Cold in july.

        Commenta


        • La commedia horror con Samara Weaving è stata distribuita sulla piattaforma di streaming on demand ad ottobre 2017.

          Commenta


          • Originariamente inviato da Massi Visualizza il messaggio
            In realtà All’ombra della luna non uscirà questo venerdì ma il prossimo, la bella notizia è che si tratta dello stesso regista di We are what we are e Cold in july.
            Appena visto il trailer. Non sembra affatto malvagio. Grazie per la segnalazione!

            Commenta


            • Devo ancora vederlo ma la maggior parte dei commenti che ho letto in giro sono di persone deluse dal fatto che infila più generi senza approfondirne realmente nessuno. Insomma, il classico prodotto mediocre by Netflix

              Commenta


              • visto In the shadow of the moon. Premesso che mi piacciono molto questo genere di plot, devo però dire che il film in sé è davvero poca roba. Prevedibilissimo sin dai primi minuti e senza neanche quel je ne sai quoi nel finale che ripaghi della visione. Siamo cmq lontani dal pessimo Looper, ma la struttura lineare appesantisce decisamente il tutto quando avrebbe invece dovuto abbarbicarsi ad una diegesi trasversale per risultare un minimo frizzante o quantomeno accattivante.
                Ultima modifica di Bender77; 29 settembre 19, 16:24.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Bender77 Visualizza il messaggio
                  visto In the shadow of the moon. Premesso che mi piacciono molto questo genere di plot, devo però dire che il film in sé è davvero poca roba. Prevedibilissimo sin dai primi minuti e senza neanche quel je ne sai quoi nel finale che ripaghi della visione. Siamo cmq lontani dal pessimo Looper, ma la struttura lineare appesantisce decisamente il tutto quando avrebbe invece dovuto abbarbicarsi ad una diegesi trasversale per risultare un minimo frizzante o quantomeno accattivante.
                  Ah che peccato, e io che un pochino ci speravo dal trailer. Almeno intrattiene?

                  Commenta


                  • Mah, a me ha annoiato parecchio. Non che non ci sia sufficiente azione ma è come The Perfection: qualche buona idea (sulla carta) trattata in maniera superficiale, spesso fastidiosamente stereotipata, con un’estetica televisiva che ammazza tutto. Il risultato è un prodotto piatto, poco immersivo, fondamentalmente insignificante. Insomma la solita roba che viene detta su nove decimi delle produzioni Netflix ed ennesimo regista di belle speranze sputtanato.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

                      Almeno intrattiene?

                      personalmente non saprei, nel senso che, almeno per quanto mi concerne, quando a questi topoi togli il brio della scoperta, hai rotto il giochino se poi non c'è null'altro che sottenda il baraccone. I primi 5-10 minuti lascerebbero presagire pure qualcosa d'interessante ma che poi si va a sbrindellare quasi istantaneamente. Io sono arrivato alla fine giusto nella speranza di un guizzo nel finale che potesse ribaltare il tutto offrendo una prospettiva diversa, che quand'anche ci fosse stata, cmq credo difficilmente avrebbe potuto rendere ammaliante tutto quello che c'è stato in mezzo.

                      col senno di poi, una seconda visione sicuramente non gliela concederei.

                      Commenta


                      • La parte ambientata negli anni ‘80, pur con evidenti e scoraggianti limiti tecnici, l’ho trovata tutto sommato interessante, ma probabilmente solo perché amo le atmosfere notturne. Purtroppo la sensazione alla fine di ogni film Netflix è che abbiano fatto un riassunto raffazzonato di dieci puntate di una serie tv.

                        Commenta


                        • Capisco. Peccato.

                          Commenta


                          • i film di netflix, tolte rare eccezioni gli salto a priori...è chiaro che non si tratta di singoli progetti andati a male ma è proprio la catena produttiva che non funziona.

                            "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                            "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                            ~FREE BIRD~

                            Commenta


                            • Quello nuovo di Natali mi stuzzica, è un ritorno alle origini di Cube, ma con il frumento.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
                                i film di netflix, tolte rare eccezioni gli salto a priori...è chiaro che non si tratta di singoli progetti andati a male ma è proprio la catena produttiva che non funziona.
                                Andrebbe fatto così ma quando leggi certi registi non puoi fare a meno, soprattutto se poi è cinema di genere. È roba che se non fa proprio cagare quantomeno si dimentica facilmente, vedi Chandor e Saulnier che non mi pare abbiano sfornato dei filmoni, per citarne due che all’epoca piacquero a più di qualcuno nel forum e che non sopravviveranno alla prova del tempo, garantito.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X