annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Netflix - Original film

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Muschietti è a bordo di quanti progetti? Attacco dei Titani, The Flash e questo?

    Commenta


    • Perché Lulu Wang ha deciso di vendere The Farewell a A24 invece che a Netflix (che al Sundance aveva offerto il doppio del piccolo distributore indipendente).


      Nella roundtable ospitata dall'Hollywood Reporter, si è parlato ovviamente anche di Netflix e Lulu Wang ha espresso le sue perplessità...

      Commenta


      • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
        Perché Lulu Wang ha deciso di vendere The Farewell a A24 invece che a Netflix (che al Sundance aveva offerto il doppio del piccolo distributore indipendente).

        Beh, ha detto una cosa ovvia, banale. Se sei famoso Netflix va bene, se non sei nessuno no, perché ti perdi nel mucchio.

        Commenta


        • Una banalità che è bene sottolineare per coloro che ritengono le compagnie di streaming la panacea di tutti i mali.
          Se sei un autore affermato continuerai a mantenere il tuo status anche se collabori con Netflix, se sei un regista con una carriera e una reputazione ancora tutte da costruire finirai nel cestone dell' indifferenziata.
          Bisogna riconoscere alla Wang la fermezza di avere rifiutato il bottino tutto e subito offertogli al mercato del Sundance.
          Ultima modifica di mr.fred; 10 gennaio 20, 11:41.

          Commenta


          • Netflix ha appena caricato a sorpresa What did Jack do?, un cortometraggio di David Lynch.

            Un detective interroga una scimmia sospettata di omicidio.
            Ultima modifica di Raisin Boy; 20 gennaio 20, 13:37.

            Commenta


            • Spettacolo. Più tardi me lo vedo.

              Commenta


              • Grazie della segnalazione, ora me lo guardo. Ora si spiegano quelle foto dell'anno scorso che lo ritraevano nella sede di Netflix.
                Il primo febbraio verranno aggiunti al catalogo diversi film dello Studio Ghibli. Altri saranno aggiunti il primo marzo e il primo aprile.

                Commenta


                • Highwaymen - L'ultima imboscata

                  Devo dire che non mi è dispiaciuto affatto. L'idea di raccontare la storia di Bonnie e Clyde dal punto di vista dei due ex ranger che li hanno uccisi è azzeccata, e crea ambientazione e atmosfere affascinanti. Kevin Costner e Woody Harrelson sono davvero ottimi. Il soggetto è ottimo, la sceneggiatura buona e c'è un discreto lavoro di messa in scena.

                  Da un lato peccato perché in mano a un regista davvero valido poteva anche essere un filmone. Dall'altro è comunque un film valido, non eccezionale ma piacevole.

                  Commenta


                  • Avevo fatto un topic su questo. Credevo di averlo visto solo io. Per me accostabile ai migliori di Costner. Davvero bello.

                    Commenta


                    • Il biopic di Leonard Bernstein diretto da Bradley Cooper e prodotto da Spielberg, Scorsese e Phillips ha trovato casa.
                      Al centro del racconto il matrimonio con Felicia Montealegra quindi ci sarà spazio anche per un grande ruolo femminile.
                      Chi sarà la fortunata?
                      Netflix Acquires Leonard Bernstein Film Bradley Cooper Will Direct & Star In; Scorsese, Spielberg, Todd Phillips On Producer Roster
                      Ultima modifica di mr.fred; 21 gennaio 20, 19:10.

                      Commenta


                      • Prodotto da Spielberg, Scorsese e Todd Phillips. Mal accompagnato il ragazzo.
                        Le riprese inizieranno nel 2021, quindi da togliere dalla lista dei prossimi Oscar.

                        Commenta


                        • Bradley golden boy.

                          Commenta


                          • The Meyerowitz Stories, di Noah Baumbach

                            Che deliziosa sorpresa! L'ho trovato davvero un bel film, leggero al punto giusto, ma capace di raccontare senza superficialità delle dinamiche familiari e il rapporto sempre difficile tra genitori e figli.

                            Baumbach lavora davvero con leggerezza, ma riesce a trovare un bell'equlibrio e dirige davvero bene il cast: azzeccatissimi e bravi Adam Sandler e Ben Stiller, Dustin Hoffman poi lavora di sottrazione e proprio bene.

                            Che dire, penso di averlo prerferito al pur valido Marriage Story. Massi eri tu che dicevi se non sbaglio che Baumbach potrebbe "rimpiazzare" l'assenza di Allen nella commedia alla sua dipartita, giusto? Concordo.


                            Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                            Avevo fatto un topic su questo. Credevo di averlo visto solo io. Per me accostabile ai migliori di Costner. Davvero bello.
                            Bello sì, una piacevol sorpesa!
                            Ultima modifica di Tom Doniphon; 21 gennaio 20, 23:12.

                            Commenta


                            • Assolutamente, Baumbach per me è il nuovo Allen (occhio però, non l'Allen delle cazzatine degli ultimi lustri) e ti dirò di più, la Gerwig è su quella strada tanto che trovo Piccole Donne molto, molto alleniano. D'altra parte il genere mumblecore affonda le sue radici in quel tipo di cinema, poi certo chi emerge dà al tutto quel qualcosa in più, tipo una storia davvero interessante.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Massi Visualizza il messaggio
                                Assolutamente, Baumbach per me è il nuovo Allen (occhio però, non l'Allen delle cazzatine degli ultimi lustri) e ti dirò di più, la Gerwig è su quella strada tanto che trovo Piccole Donne molto, molto alleniano. D'altra parte il genere mumblecore affonda le sue radici in quel tipo di cinema, poi certo chi emerge dà al tutto quel qualcosa in più, tipo una storia davvero interessante.
                                Molto incuriosito dall'osservazione sulla Gerwig. Ti dirò, Piccole donne mi ispira. Merita una visione in sala?

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X