annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Netflix - Original film

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • spero sia meglio degli altri film della serie, davvero brutti, troppa farsa e recitazioni macchiettistiche, roba solo per bambini

    Commenta


    • Sarà tale e quale, la formula è vincente (incassano l' ira di Dio).

      Commenta


      • ma solo io non ne ho visto nemmeno uno di questi filmettini?

        asterix e obelix è un cartone che evitavo anche da ragazzino.
        "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
        And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
        That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


        # I am one with the Force and the Force is with me #

        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

        Commenta


        • Originariamente inviato da - Rasputin - Visualizza il messaggio
          spero sia meglio degli altri film della serie, davvero brutti, troppa farsa e recitazioni macchiettistiche, roba solo per bambini
          il secondo film era delizioso. squisitamente demenziale.
          Poi buon per loro che riescono a sfruttare appieno le loro proprietà intellettuali

          Commenta


          • Io ho visto quello con Benigni, Missione Cleopatra e quello delle Olimpiadi.

            Commenta


            • Io mi chiedo dove trovano tutti i soldi per fare un live-action di Gundam. Almeno c'è di mezzo la Legendary.

              https://twitter.com/NXOnNetflix/stat...53387444252673

              Everybody Lies...

              Commenta


              • I primi tre film di Asterix e Obelix li ricordo come molto carini, tenendo sempre conto che parliamo di film per ragazzi.

                Commenta


                • Credo di aver visto qualche spezzone di quello dove c'era la Bellucci che limonava con Cesare. Sul momento credevo avessero fatto un "Natale nell'antichità" (mi sa non ci sono andato lontano comunque).

                  Ricordo di aver visto qualcosa dei film animati quand'ero un bimbo e non mi sembravano male anzi (considerato il genere senza pretese). Tipo ricordo (e m'affiora un riso) un Cesare che andava in pensione e si dava al giardinaggio, o un druido che andava alla locanda a fare profezie e veniva perculato dai beoni del posto.
                  Ultima modifica di Cooper96; 12 aprile 21, 20:08.
                  Spoiler! Mostra

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Atlantide Visualizza il messaggio

                    il secondo film era delizioso. squisitamente demenziale.
                    Poi buon per loro che riescono a sfruttare appieno le loro proprietà intellettuali
                    Vero, noi non siamo stati in grado di creare niente di equivalente anche solo alla lontana. Parlo proprio di incassi a livello sia interno che internazionale, eppure di ip da sfruttare ne avremmo tante quante loro.

                    Commenta


                    • Non sono il più grande fan di Asterix, ma apprezzo diversi film di Asterix, Le dodici fatiche di Asterix per esempio, trovo sia un divertentissimo film d'animazione, probabilmente ll miglior film su Asterix, ci sono certe gag veramente geniali.
                      Per quanto riguarda i film live action, carini i primi 2 film, mediocre quello alle Olimpiadi, mentre mi manca quello più recente ambientato a Londra.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Leorgrium Visualizza il messaggio
                        Io mi chiedo dove trovano tutti i soldi per fare un live-action di Gundam. Almeno c'è di mezzo la Legendary.

                        https://twitter.com/NXOnNetflix/stat...53387444252673
                        La notizia mi ha leggermente shockata

                        Una parte di me ha sempre desiderato ardentemente un live action di Gundam, un'altra parte teme il possibile (probabile? ) scempio che ne potrebbe venirne fuori.

                        La scelta del regista, così come il coinvolgimento di Netflix, non è che mi ispirino molta fiducia
                        Dello sceneggiatore so solo che è un fumettista molto aduso alle storie sci-fi, ma non ho letto niente di suo; ho sempre sentito parlare molto bene però della sua serie "Saga"

                        Commenta


                        • Io non ho ancora capito in base a cosa i film netflix vengano definiti "original" o meno... Devono essere prodotti direttamente dal loro studio? Eppure sono abbastanza sicuro di aver visto dei film bollati come "original" che sono produzioni esterne poi comprate da netflix. The Irishman è considerato un "original"? Perchè effettivamente il film si è fatto solo dopo l'investimento di netflix, non ne han comprato i diritti di distribuzione a film compiuto...

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Leorgrium Visualizza il messaggio
                            Io mi chiedo dove trovano tutti i soldi per fare un live-action di Gundam. Almeno c'è di mezzo la Legendary.

                            https://twitter.com/NXOnNetflix/stat...53387444252673
                            Il regista che doveva fare Metal Gear Solid, passa da una giapponata all'altra.


                            Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
                            La notizia mi ha leggermente shockata

                            Una parte di me ha sempre desiderato ardentemente un live action di Gundam, un'altra parte teme il possibile (probabile? ) scempio che ne potrebbe venirne fuori.

                            La scelta del regista, così come il coinvolgimento di Netflix, non è che mi ispirino molta fiducia
                            Dello sceneggiatore so solo che è un fumettista molto aduso alle storie sci-fi, ma non ho letto niente di suo; ho sempre sentito parlare molto bene però della sua serie "Saga"
                            Vaughan è un grande sceneggiatore di fumetti, sì, e, che io sappia, ha scritto anche qualche buona sceneggiatura cinematografica (ma non ho mai letto nulla in quell'ambito).

                            Saga è bellissimo, non posso definirlo cpaolavoro solo perché per ora è a metà storia.
                            Luminous beings are we, not this crude matter.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

                              A me è piaciuto abbastanza.

                              Mezzi notevoli per una produzione coreana ma sempre al servizio della storia e dell'assortito gruppo di simpatici reietti protagonisti, con reminescenze di Cowboy Bebop, Guardiani della Galassia e simili.

                              A parte alcune scene d'azione spaziali che ho trovato a tratti un po' confusionarie e alcuni aspetti di worldbuilding un po' inconsistenti (più che altro sul villain e i suoi "poteri"), secondo me è un prodotto valido, col giusto bilanciamento di cuore e aggancio commerciale.
                              Cmq, anche se è coreano ha una narrazione che fa molto anime giapponese.
                              alla fine l'ho visto.

                              film davvero piacevole! mi ha pure emozionato ad un certo punto.

                              mi è piaciuto quasi tutto, tranne le due cose che hai riportato anche tu. ci sono alcune scene troppo confusionarie che, vuoi per seguire i sottotitoli e vuoi un po' per come sono girate, non è che mi abbiano fatto impazzire.. e sì il punto più debole è indubbiamente il villain, che ha quei poteri senza un motivo sensato.

                              per il resto, come detto.. l'ho trovato molto interessante, peccato non averlo doppiato, i sottotitoli su certi film action, mi fanno venire il mal di testa
                              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                              # I am one with the Force and the Force is with me #

                              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da The Inquisitor Visualizza il messaggio
                                Io non ho ancora capito in base a cosa i film netflix vengano definiti "original" o meno... Devono essere prodotti direttamente dal loro studio? Eppure sono abbastanza sicuro di aver visto dei film bollati come "original" che sono produzioni esterne poi comprate da netflix. The Irishman è considerato un "original"? Perchè effettivamente il film si è fatto solo dopo l'investimento di netflix, non ne han comprato i diritti di distribuzione a film compiuto...
                                Eh, anch'io non ne ho proprio idea.
                                Per esempio, mi sembra che Roma di Cuaron sia considerato un "Netflix Original", ma dovrebbe essere stato comprato dalla società dopo essere stato girato... Almeno credo

                                Leggendo questo articolo di DDay e quest'altro di Tom's Hardware, mi sembra di aver capito che, come si diceva, il film dovrebbe essere co-prodotto dalla Legendary e da Netflix (con la supervisione della Sunrise), che ovviamente si occuperanno anche della distribuzione (la Legendary per il mercato cinese, Netflix per il resto del mondo).
                                Non so se questo basti a renderlo un "Netflix Original"


                                Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                                Vaughan è un grande sceneggiatore di fumetti, sì, e, che io sappia, ha scritto anche qualche buona sceneggiatura cinematografica (ma non ho mai letto nulla in quell'ambito).

                                Saga è bellissimo, non posso definirlo cpaolavoro solo perché per ora è a metà storia.
                                Ottimo, hai confermato le mie sensazioni positive almeno sulla scelta dello sceneggiatore (sempre ammesso che rimanga lui alla sceneggiatura e non venga sostituito o affiancato da altri)
                                Tra l'altro anche il fatto che venga dai fumetti (che trovo siano un media più vicino a quello cinematografico rispetto, per esempio, alla narrativa) mi ispira più fiducia rispetto a un eventuale scrittore - magari anche bravo - di romanzi di fantascienza (anche se ovviamente esistono scrittori che sono anche buoni sceneggiatori).

                                Per quanto mi riguarda, in un eventuale film di Gundam un'ottima scrittura è vitale.
                                Gundam ha avviato il filone dei real robot (in contrapposizione ai super robot di Go Nagai), introducendo realismo e verosimiglianza non solo nel modo di trattare i mecha, ma anche nelle dinamiche belliche e nella caratterizzazione dei personaggi (che sono tridimensionali, complessi, dotati di conflitti interni e spesso con un arco tragico o comunque non del tutto eroico, a partire dallo stesso Amuro Rey). Oltre a ciò, presenta una ricca stratificazione contenutistica attorno al tema dell'empatia e dell'incomunicabilità, che è il filo conduttore della narrazione.
                                Senza questi elementi, senza una dovuta profondità e complessità nella scrittura, non ha senso parlare di Gundam, imho.

                                Certo, il fatto che Vaughan sia un bravo sceneggiatore non rende automatico che saprà scrivere un buon film di Gundam.
                                E se anche ci riuscisse, purtroppo non è detto che ne venga un bel film
                                Però intanto partire da una sceneggiatura di valore sarebbe già un ottimo presupposto, che mi darebbe una certa fiducia


                                A tal proposito, sarei curiosa di sapere come avrebbero intenzione di impostare la storia.

                                Ovviamente, per me dovrebbe essere ambientata nello Universal Century (e nello specifico durante la Guerra di un anno, visto che è l'inizio di tutto): non vedo il senso di fare un film di Gundam per il grande pubblico partendo da uno degli universi alternativi (le cui serie sono quasi tutte boiate, peraltro), o inventandone uno ex-novo.

                                Certo, con l'UC le aspettative si alzano (e aumenterebbe in modo direttamente proporzionale anche il rischio vaccata, e la conseguente incazzatura ).
                                Soprattutto, mi riesce difficile immaginare come potrebbero mai raccontare la Guerra di un anno in un unico film.
                                Il mio sogno sarebbe vedere un live action con tutti i crismi dei film riassuntivi della prima serie, che sono fatti benissimo e costituirebbero già un'ottima base per un adattamento; però si tratterebbe per l'appunto di una trilogia

                                Un'altra possibilità potrebbe essere scrivere una storia ambientata nell'UC ma seguendo una storyline diversa da quella principale, un po' come la serie 8th MS Team, che esplora quel che accadde durante la Guerra di un anno sulla Terra.
                                Ma anche in questo caso non so quanto senso possa avere.

                                Potrebbero anche fare una roba tipo Gundam SEED, che è praticamente un reboot/remake dello 0079 ma in un altro universo e con altri personaggi.
                                Rimarrebbe il problema di condensare la storia in un unico film, ma non sarebbe impossibile riuscirci

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X