annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Netflix - Original film

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il Ciabattiere
    ha risposto
    Ho visto Night Teeth e nel complesso non mi è piaciuto.
    Ok l'evoluzione del protagonista Benny e della love story con la vampira Blaire,tutto molto prevedibile,già visto ma a suo modo carino per un film del genere,però il mondo vampiresco non è minimamente esplorato.Questo ci viene presentato come diviso in clan che gestiscono territori ma zero e risulta alquanto poco credibile che due vampire da sole possano attaccare i vari clan,cioè sono così disorganizzati?

    La regia a tratti è abbastanza standard sì c'è una certa cura nella messa in scena per il tutto soprattutto i neon risultano un fine solamente estetico piuttosto che narrativo.
    Grave mancanza inoltre per me è la quasi totale assenza di sangue,un film sui vampiri che inoltre ha come sfondo una guerra tra vari clan dovrebbe mostrare sangue a fiumi(ma questa è una mia preferenza soggettiva).

    Quindi d'accordo che il film si incentra sull'evoluzione di Benny ma lo sfondo del film è abbastanza assente e così le varie vicende non risultano interessanti.

    Lascia un commento:


  • Kyle Katarn
    ha risposto


    Dovrebbe essere drammatico ma non riesco a smettere di ridere, sembra un trailer di Maccio Capatonda. Mi raccomando, vedetelo fino alla fine.

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto

    Lascia un commento:


  • The Fool
    ha risposto
    Originariamente inviato da alonzo harris Visualizza il messaggio

    "The guilty" paga dazio come remake "copia e incolla" dell'ottimo film danese di appena 3 anni fa. Si difende dignitosamente grazie soprattutto a Gyllenhall e l'esperienza di Fuqua, oltre a un "cast vocale" di un certo spessore. Senza pandemia e lockdown non so se lo avrebbero fatto questo remake, però l'hanno pensata bene. Meglio del reddito di cittadinanza insomma.
    Il film originale mi manca. Sì diciamo che in periodo pandemia è un film molto furbo (nel senso buono del termine). E anche per eventuali aspiranti film-maker può essere un buon film da studiare per capire come tirare fuori qualcosa di buono da un concept così basic.

    Lascia un commento:


  • alonzo harris
    ha risposto
    Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio
    Visto The Guilty con Gyllenhaaaaal. Un film di nervi mi verrebbe da dire, nervoso Gyllenhaal, nervosi (e non solo) gli interlocutori al telefono, "nervoso" il contesto dell'incendio. Di conseguenza nervoso lo spettatore che a tipo metà visione gradirebbe fermare il film per andare a fare qualcosa di più costruttivo per la sua vita, oppure andare dal buon Jake e riempirlo di sberle.
    Comunque buona l'idea, buona l'esecuzione, in scrittura l'avrei tirata meno per le lunghe e avrei evitato il pippozzo catartico finale che secondo me non funziona granché. Nel complesso un film dimenticabile.
    "The guilty" paga dazio come remake "copia e incolla" dell'ottimo film danese di appena 3 anni fa. Si difende dignitosamente grazie soprattutto a Gyllenhall e l'esperienza di Fuqua, oltre a un "cast vocale" di un certo spessore. Senza pandemia e lockdown non so se lo avrebbero fatto questo remake, però l'hanno pensata bene. Meglio del reddito di cittadinanza insomma.

    Lascia un commento:


  • The Fool
    ha risposto
    Visto The Guilty con Gyllenhaaaaal. Un film di nervi mi verrebbe da dire, nervoso Gyllenhaal, nervosi (e non solo) gli interlocutori al telefono, "nervoso" il contesto dell'incendio. Di conseguenza nervoso lo spettatore che a tipo metà visione gradirebbe fermare il film per andare a fare qualcosa di più costruttivo per la sua vita, oppure andare dal buon Jake e riempirlo di sberle.
    Comunque buona l'idea, buona l'esecuzione, in scrittura l'avrei tirata meno per le lunghe e avrei evitato il pippozzo catartico finale che secondo me non funziona granché. Nel complesso un film dimenticabile.

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto

    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    Originariamente inviato da Pancho84 Visualizza il messaggio

    Mi son sorbito quella mezza cagata di The Voyeurs fino alla fine solo per lei. Ma ne è valsa la pena.
    Io per evitare questo ho cercato solo le scene "incriminate"

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    La nuova Alexandra Daddario.

    E per i più ingordi su Sky c'è la serie "White Lotus" con la Daddario e Sidney Sweeney tra i protagonisti.
    Tra l'altro serie valida, piuttosto sagace.


    Originariamente inviato da Pancho84 Visualizza il messaggio

    Mi son sorbito quella mezza cagata di The Voyeurs fino alla fine solo per lei. Ma ne è valsa la pena.

    Lascia un commento:


  • Pancho84
    ha risposto
    Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
    A me sembra una cagata. Certo è che la gnocca abbonda... Pure Sidney Sweeney
    Mi son sorbito quella mezza cagata di The Voyeurs fino alla fine solo per lei. Ma ne è valsa la pena.

    Lascia un commento:


  • Massi
    ha risposto
    La qualità sarà la stessa di Vampires vs The Bronx, quindi molto bassa. Ma almeno al posto dei ragazzini ci sono le ragazze.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    La nuova Alexandra Daddario.

    Lascia un commento:


  • MrCarrey
    ha risposto
    A me sembra una cagata. Certo è che la gnocca abbonda... Pure Sidney Sweeney

    Lascia un commento:


  • Dost89
    ha risposto
    Speriamo sia una cosa simpatica... e Megan Fox vampira va sempre bene

    Lascia un commento:


  • Massi
    ha risposto
    Per quanto riguarda ottobre, il mese in cui di solito tirano fuori qualche horror in più, l’unico film a cui sono interessato è Night Teeth più per l’argomento (vampiri urbani in un clima in cui sembra prevalere l’ironia) che per la sensazione, vedendo il trailer, che sia un’operazione riuscita. Dopodiché speravo che avrebbero tirato fuori la serie di Tim Burton per Halloween, onestamente.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X