annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Richiamo della Foresta (Chris Sanders)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il Richiamo della Foresta (Chris Sanders)

    Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter Dan Stevens (La Bella e la Bestia, Legion) sarebbe entrato a far parte del cast di Il Richiamo della Foresta, nuovo adattamenti cinematografico del noto romanzo di Jack London.

    Basato su una sceneggiatura di Michael Green (Logan – The Wolverine) questo nuovo lungometraggio targato 20th Century Fox sarà diretto da Chris Sanders (I Croods).

    Stevens andrà così ad affiancare il già annunciato Harrison Ford che nel lungometraggio vestirà i panni del noto cercatore d’oro John Thornton.

    Qui di seguito trovate la sinossi del romanzo:

    La vita di Buck, cane di razza abituato al clima mite e alla tranquillità degli Stati Uniti del Sud, ha un’improvvisa svolta quando, per una scommessa persa, è venduto e spedito al Nord, come cane da slitta. Piegato all’obbedienza da un esperto allevatore, riesce a far fronte alle nuove esigenze e a sopravvivere alle privazioni e al clima inclemente. Ma qualcosa è cambiato in lui: nel suo comportamento riaffiorano istinti sopiti. Buck sente crescere, sempre più forte, il contrasto tra natura e educazione, tra amore per il padrone e slancio incontenibile verso la libertà.
    Dan Stevens è entrato a far parte del cast di Il Richiamo della Foresta, nuovo adattamento cinematografico con Harrison Ford
    "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

  • #2
    È un Live Action?

    Commenta


    • #3

      Commenta


      • #4
        "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

        Commenta


        • #5
          Okay la cgi, ma serviva fare il cane di gomma con le espressioni di Scooby Doo?
          "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

          Commenta


          • #6
            robaccia...


            Honour to the 26s

            Commenta


            • #7
              Usare un cane vero era troppo difficile?

              Commenta


              • #8
                Non vedevo un Harrison Ford con la barba in paesaggi innevati dai tempi di Indiana Jones e il Mistero del Blues

                Commenta


                • #9
                  La Disney perderà, insieme alla TSG, circa 50 milioni di dollari con il flop de Il Richiamo della Foresta, il film con Harrison Ford...
                  "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                  Commenta


                  • #10
                    Strano però, perchè la storia è abbastanza conosciuta e Harrison un pò di richiamo dovrebbe generarlo ... ed il film sembra la classica bella avventura per tutte le età ...
                    Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

                    Commenta


                    • #11
                      Gli incassi non sarebbero neppure da buttare, il problema è il costo spropositato di ben 125 milioni. Un film del genere non sarebbe dovuto costare più della metà.
                      La mancata uscita in Cina gli ha dato il colpo di grazia.
                      Ultima modifica di mr.fred; 04 marzo 20, 14:35.

                      Commenta


                      • #12
                        minchia la fox, che voragine ciuccia soldi che è diventata..

                        "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                        "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                        ~FREE BIRD~

                        Commenta


                        • #13
                          In effetti a ripensarci bene, 125 milioni per un film del genere sono davvero tantini ... ma probabilmente pensavano/speravano in un maggior successo e quindi ricavo .... hanno voluto rischiare ...
                          Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

                          Commenta


                          • #14
                            Fra le tre cose bastava usare dei cani ammaestrati invece di quei ridicoli cartoni animati.

                            Commenta


                            • #15
                              Funziona benino nella prima parte, nella seconda è un vagare senza meta, un po' come Thornton... Film disneyano senza esserlo sulla carta. La cosa divertente è che su disney+ si trova un buonissimo film, dello stesso identico genere, Togo, molto più riuscito e "concreto" di questo con i cani cartoon.
                               
                              "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X