annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2020: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Al Golden Globe c'è andato ma l'ho visto abbastanza scuro in volto e mi sembrava pure nervoso, andrà pure agli Oscar per non fare una caduta di stile.

    Commenta


    • Ma perchè non dovrebbe presentarsi? Magari vincono il coreano e Hollywood e quindi non ha niente di cui lamentarsi.
      Ma poi che gliene frega a scorsese degli Oscar a 80 anni dai.
      Ci tiene più tarantino. Dovesse vincere best picture si metterebbe a fare show. Ci tiene al riconoscimento. Non solo di premi ma critica, pubblico etc..

      Commenta


      • Tra l'altro l'unico suo oscar lo vinse con quella mediocrata di remake di Departed, fregandolo a Lettere da Iwo Jima e Clint Eastwood.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
          Ma perchè non dovrebbe presentarsi? Magari vincono il coreano e Hollywood e quindi non ha niente di cui lamentarsi.
          Ma poi che gliene frega a scorsese degli Oscar a 80 anni dai.
          Ci tiene più tarantino. Dovesse vincere best picture si metterebbe a fare show. Ci tiene al riconoscimento. Non solo di premi ma critica, pubblico etc..
          E' stato trombato talmente tante volte in passato alla cerimonia che dici che ormai si è abituato a questo trattamento dell'Academy a quasi 80 anni?
          Sensei certamente Scorsese si meritava l'Oscar alla regia per altri suoi film, ma non definirei assolutamente Departed un film mediocre.

          Commenta


          • In confronto ad Infernal Affaires sfigura di brutto.

            Scorsese avrebbe meritato per almeno 3-4 film. Vabbè, se prende qualche altra nomination in futuro per la regia eguagliera' il record di William Wyler in regia.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
              In confronto ad Infernal Affaires sfigura di brutto.

              Scorsese avrebbe meritato per almeno 3-4 film. Vabbè, se prende qualche altra nomination in futuro per la regia eguagliera' il record di William Wyler in regia.
              E' lo stesso discorso che facevamo per Tarantino, C'era una volta a Hollywood per quanto a me sia piaciuto ma non lo paragono a capolavori come Pulp Fiction o Bastardi senza gloria dove realmente in quel caso Tarantino si meritava l'Oscar alla regia. Purtroppo poi si entra nel loop che il premio quell'anno non se lo meriti ma viene consegnato all'attore o al regista di turno per "consolarlo" dalle delusioni subiti nelle edizioni passate quando realmente si meritava di vincere. L'anno scorso la Close era favoritissima soltanto perchè era Glenn Close ed avevo ricevuto la sua 7 nomina agli Oscar e non aveva mai vinto in precedenza, ma se guardiamo la performance, la Colman si mangiava la prova della Close ed è giustissimo che abbia vinto Olivia.
              Con buona pace della Close che a me dispiace sia arrivata alla settima nomina senza vincere, ma l'anno scorso non si meritava certamente l'Oscar come miglior attrice.

              Commenta


              • Ultime Gilde Mendes vince il DGA
                For Vs Ferrari sonoro
                Little women per la sceneggiatura
                1917 fotografia

                Commenta


                • Mendes pigliatutto, mamma mia.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Jolly Visualizza il messaggio

                    E' lo stesso discorso che facevamo per Tarantino, C'era una volta a Hollywood per quanto a me sia piaciuto ma non lo paragono a capolavori come Pulp Fiction o Bastardi senza gloria dove realmente in quel caso Tarantino si meritava l'Oscar alla regia. Purtroppo poi si entra nel loop che il premio quell'anno non se lo meriti ma viene consegnato all'attore o al regista di turno per "consolarlo" dalle delusioni subiti nelle edizioni passate quando realmente si meritava di vincere. L'anno scorso la Close era favoritissima soltanto perchè era Glenn Close ed avevo ricevuto la sua 7 nomina agli Oscar e non aveva mai vinto in precedenza, ma se guardiamo la performance, la Colman si mangiava la prova della Close ed è giustissimo che abbia vinto Olivia.
                    Con buona pace della Close che a me dispiace sia arrivata alla settima nomina senza vincere, ma l'anno scorso non si meritava certamente l'Oscar come miglior attrice.
                    No, perchè quello di Scorsese è un remake, quindi il paragone tra i due film ha molto più senso in questo caso. Con Tarantino è diverso, perchè il suo nuovo film ovviamente è inferiore a Pulp Fiction, che purtroppo perse contro quel film reazionario e ammuffito di Forest Gump.

                    Poi qui sopra siete innamorati della tecnica e dalla pulizia formale a scapito del resto, quindi considerate Departed migliore, ma a parte i soldi, Departed non ha nulla di più grande della trilogia di Hong Kong.

                    Commenta


                    • Klaus domina gli Annie con sette premi su sette nominations.
                      Mendes e la sua casa di produzione annunciano i prossimi progetti televisivi e teatrali. Sono una vera e propria potenza.


                      Flushed with awards success, Sam Mendes and his partners at Neal Street Productions reveal their latest film, TV and theatre projects

                      Commenta


                      • 1917 miglior film e regia e parasite miglior film straniero, sembra che andrà cosi agli oscar

                        Commenta


                        • Dopo la visione di 1917 mi domando se sia davvero così importante dare un altro premio a Mendes. Ha già un Oscar alla regia e può pure aspettare per quanto mi riguarda. 1917 è un buonissimo prodotto tecnico ed è stato confezionato come doveva essere e vincerà dove merita di vincere nelle categorie tecniche, ma fosse per me dovrebbe fermarsi là. Per dire, è stato nominato pure per la sceneggiatura
                          Il film mi ha lasciata un po' freddina dopo i 120 minuti di pellicola anche se in alcune scene cercava di commuovere un po' anche con storyline che stonavano con il resto del film. Mi ha ricordato Dunkirk sotto questo punto di vista: la confezione c'è, è bella e regge tutto il film ma la parte emotiva del film mi ha lasciata abbastanza indifferente. E se vincerà la regia, spero davvero non si becchi pure il miglior film, che a questo punto auguro vada a Tarantino (o a Parasite, anche se il film coreano devo dire che dopo la seconda visione mi ha dato la sensazione di un film fin troppo rifinito -che non è un difetto, per carità...).

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da sherry Visualizza il messaggio
                            Per dire, è stato nominato pure per la sceneggiatura

                            Boh inspiegabile come nomina. Le tecniche ci stanno tutte, nonostante, come te, anche io lo abbia trovato freddino e senza anima.

                            Commenta


                            • Miglior regia a Mendes secondo me ci sta tutta per il lavoro che ha fatto, ma come detto prima che vedessi 1917 se anche la vincesse uno tra Bong, Tarantino e Scorsese andrebbe benone lo stesso, sono tutte regie di livello.
                              Miglior film, per quanto mi sia piaciuto molto 1917, gli preferirei anche io C'era una volta a Hollywood o Parasite, che a mio parere sono entrambi migliori. Tra i due farò il tifo per Tarantino che si meriterebbe un premio del genere con un film che secondo me è tra i suoi più riusciti.
                              Ma poi in un'annata come questa sarebbe un peccato dare i due riconoscimenti più importanti allo stesso film, per cui mi auguro anche io lo split, ma a sensazione credo anche io che si andrà verso una doppietta di Mendes...
                              I will not say "Do not weep", for not all tears are an evil.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da - Rasputin - Visualizza il messaggio
                                1917 miglior film e regia e parasite miglior film straniero, sembra che andrà cosi agli oscar
                                Si è notato che a Cannes sono moltissimi anni che un film francese non prende la Palma, sebbene i "mangiarane" passino da sciovinisti per antonomasia...
                                In USA hanno meno problemi eventualmente a premiare registi non americani poiché c'hanno la mentalità "liberal" e/o pragmaticamente "anglosassone" (il talento non disgiunto dai danè...)?
                                Oppure ancora poiché , citando Shakespeare sanno che chiunque viene a vendere agli Stati Uniti le sue "libbre di carne"? Cioè sì, potrai nascere laggiù, nell'amena Cremona e farti conoscere col tuo impegno e la tua abnegazione ma poi ti rifarai sempre e comunque alla cultura (...degli affari) dominante, quella che poi ,graziosamente, stila la classifica dei "50/20/10 influencer più importanti nel campo del...". Ed alla fine pure ti aspetti che il connazionale influencer vada in ferie e lavoro a Miami o Los Angeles piuttosto che andare in visita dei parenti di Offanengo. Insomma gli americani non premiano gli altri , diversi da loro, ma piuttosto quello che trovano di loro negli altri?
                                "...perché senza amore non possiamo che essere stranieri in paradiso"

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X