annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Oscar 2020: Pronostici e News

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
    È diventata una cerimonia anti-Trump, hanno perso tutto l'elettorato Repubblicano. Un vincitore straniero con tema anticapitalista, nella terra del capitalismo selvaggio? Condanna a morte.

    Il trionfo di Pitt nel nulla cosmico.
    Braddy ha dato il colpo di grazia col suo peloso discorsetto sull' impeachment.

    Commenta


    • Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
      Considerazione randomica: ma quant'era sbroccata Diane Keaton? Secondo me aveva bevuto.
      Si sarà fatta passare il fiasco da Bong

      Originariamente inviato da Shosanna Dreyfus Visualizza il messaggio
      Guarda te se non rimettono quel maledetto oscar popolare Non me l'aspettavo che lo vedessero in così pochi, c'erano un sacco di star e film con veri e propri fan club a sostenerli.
      O quello o per disperazione iniziano davvero a premiare grossi blockbuster nelle categorie principali (gli è andata male che Endgame sia uscito l'anno scorso, perchè per quest'annata non c'è nemmeno l'ombra di un equivalente). O magari si inventano qualche colpo di teatro, tipo qualche abbandono del palco E sicuramente gli servirà un host forte (magari Ricky Gervais, che ha appena chiuso coi Golden Globes). Comunque anch'io penso che il trend negativo non sia dovuto a questioni politiche, bensì al disinteresse del pubblico verso quel trash soporifero che invece in Italia acchiappa tanto (qualcuno ha detto Festival di Sanremo?), e che il drop sia stato così significativo in un'edizione con così tante star e titoli di successo premiati è emblematico
      Originariamente inviato da Omar Visualizza il messaggio
      Stavo riguardando un po' di annunci visto che ieri alla fine ero più addormentato che sveglio...
      Anche Martin


      Poi però si è ripigliato per Bong

      Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
      ho letto che la piccola attrice apparsa nel film di Tarantino ha chiesto scusa perché aveva un sandwich nella borsetta... spero ancora di essere incappato in qualche fake news o su lercio. trovo allucinante che una ragazzina debba scusarsi per non ledere la sensibilità dei vegani. si sta arrivando a livelli di pietismo indicibili.
      Beh, in effetti quando sai che il Joker è vegano ed è nel tuo stesso teatro...

      Commenta


      • Originariamente inviato da aldo.raine89 Visualizza il messaggio

        Se con le virgolette intendi quello che intendo io era già "uscito" ben prima dell'approdo nelle sale cinematografiche italiane.
        Se intendi un'uscita ufficiale in blu-ray o su qualche piattaforma immagino ci sarà da aspettare un po' visto che proveranno a sfruttarlo ancora per un po' il più possibile in sala.
        C'è una terza via che non consideri.
        Originariamente inviato da Uncle Scrooge Visualizza il messaggio
        il problema è che è una serata vissuta solo da quelli in sala, per i telespettatori è oggettivamente scocciante se non si è super-fissati
        bisognerebbe trovare il modo di coinvolgere lo spettatore, o almeno mantenerlo sveglio
        magari anche semplicemente spalmare la ceriomonia su più serate
        Mai interessati gli oscar o qualsiasi premiazione in genere. Complice anche che sti film li vedo sempre postumi, quindi non ho nemmeno quel fattore "scommessa" su chi vince. Condivido che sia solo più una cosa per superfissati e per chi la vive dal vivo.
        Ultima modifica di Maddux Donner; 11 febbraio 20, 01:02.

        Commenta


        • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
          Edizione meno vista di tutti i tempi: 23,6 milioni di spettatori, sei milioni meno dell' anno scorso.
          Poor Brad.

          avranno girato canale dopo che brad ha vinto, era il primo premio della serata, per fortuna


          comunque con internet dove si possono recuperare i video e i momenti migliori, credo che questi programmi siano destinati a fare sempre meno ascolti e poi ci sono troppi premi a cui non frega niente a nessuno

          Commenta


          • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
            È diventata una cerimonia anti-Trump, hanno perso tutto l'elettorato Repubblicano. Un vincitore straniero con tema anticapitalista, nella terra del capitalismo selvaggio? Condanna a morte.

            Il trionfo di Pitt nel nulla cosmico.

            Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio

            Braddy ha dato il colpo di grazia col suo peloso discorsetto sull' impeachment.

            voi 2 siete tra i grandi perdenti della serata

            Commenta


            • Originariamente inviato da - Rasputin - Visualizza il messaggio
              ​​​​​​

              e comunque ho scoperto che un attore aveva vinto globe sag e bafta e poi ha perso l'oscar, si tratta di russel crowe ma fu arrestato per violenza e gli fecero una dura campagna contro e perse un oscar gia vinto, tra l'altro il secondo consecutivo perchè l'anno prima aveva vinto per il gladiatore
              perse l'oscar per questo episodio

              https://www.theguardian.com/media/20...6/broadcasting

              curiosamente l'anno prima lo vinse senza alcun precursore importante. altri tempi...


              Commenta


              • Originariamente inviato da papermoon Visualizza il messaggio
                Parasite è un film succoso e meritevole, e ben venga lui piuttosto che smorte insulsaggini come 1917, ma tutte queste premiazioni e questi consensi di massa li trovo davvero esagerati, e me lo rendono quasi sospetto.
                In tutta franchezza mi è parsa una parabola relativamente telefonata e meccanica, di larga accessibilità (e questo conta, per vincere l'oscar), una parabola in fondo piuttosto cnoservatrice, nel senso che si limita a constatare nichilisticamente l'homo homini ractus cui si sono ridotti i rapporti tra classi e dentro le classi, senza opporre più o meno obliquamente controvalori a detta nichilistica/tragicomica constatazione.
                Se ne esce pensando: embè, è così (ma poi è vero?) che stanno le cose, ridiamone amaramente e via.
                No, le cose non stanno così, ma per il semplice fatto che Parasite non parla della lotta di classe. Quella è soltanto un MacGuffin, una solida intelaiatura che fa da schema narrativo per manipolare i generi e trattare le solite tematiche che interessano a Bong, legate ai nuclei famigliari, al conflitto tra l'istinto di auto conservazione e il limite oltre il quale un padre o una madre sono disposti a spingersi per proteggere i propri figli, all'impossibilità di determinare il proprio destino, ecc.

                In ogni caso trovo un po' triste farsi venire ripensamenti su un film apprezzato solo perché viene premiato. È lo stesso assurdo meccanismo negazionista che porta la gente, nel giro di pochi mesi, a considerare Bong come un autore paraculo e piacione che ha venduto la propria identità al pubblico occidentale, quando prima era salutato come uno dei registi più talentuosi in attività oggi.

                Questi ragionamenti idioti lasciamoli a Sensei ​​​​​​che a noi la lotta immaginaria al SISTEMA non ci ha ancora fottuto il cervello.

                Commenta


                • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio

                  Braddy ha dato il colpo di grazia col suo peloso discorsetto sull' impeachment.

                  Vabbè già tanto che sia in grado di articolare un discorso politico è sorprendente per uno come lui, anche se ha detto tante banalità cone altra gente della sua cricca, fossero uomini e donne vere sosterrebbero un Sanders, che forse è veramente l'unica speranza per risollevare gli USA.
                  Alla fine è il solito miliardario liberal bianco, che schifa i poveri e dal discorso preconfezionato.

                  SE7EN

                  Guarda che per me Parasite è un piccolo capolavoro, c'è pure la recensione a testimoniarlo nel topic apposito fatta a Novembre prima che diventasse un film per le masse.
                  Tra l'altro si rifà molto a commedie nere nostrane anni 60 e 70, in primis Lo Scopone Scientifico di Comencini che ha praticamente lo stesso assunto base e parallelismo nel giungere al medesimo risultato.
                  Ultima modifica di Sensei; 11 febbraio 20, 07:19.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio
                    ìComunque anch'io penso che il trend negativo non sia dovuto a questioni politiche, bensì al disinteresse del pubblico verso quel trash soporifero che invece in Italia acchiappa tanto (qualcuno ha detto Festival di Sanremo?:
                    ma in realtà se c'è un popolo con una passione per il trash sono gli americani xD e penso che lo spirito del festival (un momento di colletivismo che davvero solo i mondiali o le olimpiadi) è proprio quello che servirebbe agli oscar
                    agli americani piace essere coinvolti e trasformare tutto in una festa, vedi il superbowl, invece così è un evento che nasce e muore in quel teatro
                    Ultima modifica di Uncle Scrooge; 11 febbraio 20, 07:50.


                    Honour to the 26s

                    Commenta


                    • Non mi sarei mai aspettato degli ascolti così bassi per questa 92esima edizione degli Oscar, a differenza del 2018 questa edizione era più interessante ed erano coinvolti nomi molto importanti che potevano strizzare l'occhio anche al fan medio. Tra l'altro a differenza della cerimonia del 2018 che fu fatta il 4 marzo, quindi troppo tardi. L'edizione di quest'anno era stata intelligentemente anticipata al secondo weekend di febbraio ed io pensavo che da questa scelta potessero avere dei vantaggi anche in termini di ascolti.
                      Ultima modifica di Jolly; 11 febbraio 20, 08:28.

                      Commenta


                      • Forse vedere questi ricconi sfilare per ore e poi altre ore seduti in teatro, ha abbastanza stufato il popolo che li percepisce come lontani e distanti da loro.
                        Prossima cerimonia quanto farà? Meno di 20 milioni di spettatori? In 20 anni hanno perso metà del pubblico e da Trump in poi crollo totale.

                        Troppa roba collaterale poi.
                        Ultima modifica di Sensei; 11 febbraio 20, 09:34.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da - Rasputin - Visualizza il messaggio




                          comunque con internet dove si possono recuperare i video e i momenti migliori
                          Anche questo è vero, il poter recuperare discorsi e momenti dopo pochissimo non aiuta alla diretta.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da SE7EN Visualizza il messaggio
                            In ogni caso trovo un po' triste farsi venire ripensamenti su un film apprezzato solo perché viene premiato..
                            Nessun ripensamento, ho espresso perplessità sul film (che ho apprezzato, eh) anche nel relativo topic.

                            L'oscar in sè mi sta benissimo e ha il suo bravo valore simbolico, semplicemente questo entusiasmo collettivo mi pare esagerato.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Shosanna Dreyfus Visualizza il messaggio

                              Anche questo è vero, il poter recuperare discorsi e momenti dopo pochissimo non aiuta alla diretta.
                              L'ultima edizione che ha fatto degli ascolti davvero buoni è stata quella del 2017, la famosa cerimonia della busta maledetta. Da dopo quell'edizione gli ascolti sono crollati e infatti i dati sulle cerimonie 2018-2019-2020 sono abbastanza preoccupanti. E se questa edizione è stata un flop come ascolti e non me l'aspettavo visti i grandi nomi coinvolti, non oso immaginare come sarà il trend nelle prossime edizioni.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da - Rasputin - Visualizza il messaggio

                                avranno girato canale dopo che brad ha vinto, era il primo premio della serata, per fortuna


                                comunque con internet dove si possono recuperare i video e i momenti migliori, credo che questi programmi siano destinati a fare sempre meno ascolti e poi ci sono troppi premi a cui non frega niente a nessuno
                                Gli americani hanno sentito Brad Pitt sproloquiare sull' impeachment, lo hanno mandato a fanculo e hanno cambiato canale.
                                Lo avesse fatto qualsiasi altro al posto del tuo biondo feticcio apriti cielo.



                                Gli ascolti dell' anno scorso furono in ripresa, il crollo di questa edizione ha colto tutti di sorpresa.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X