annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

TeneT - Christopher Nolan

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
    Insomma per citare un titolo che ha scosso molto i Nolabani in questi giorni

    "an humorless james bond"
    Ma anche no. Di humor ce n'è.

    Questo è forse l'unico film di Nolan che vuole semplicemente essere un film d'azione (alla sua maniera) e niente di più, senza vergognarsi un secondo della sua natura giocherellona (per quanto sempre alla maniera di Nolan) ma anzi premendo al massimo l'accelleratore sul ritmo. Non c'è seriosità.
    Ultima modifica di Mr.Magpie; 27 August 20, 08:34.

    Commenta


    • Anch' io lo percepito come il suo film più leggero, un giocattolo fracassone fatto e finito.
      Adesso capisco chi ne parla come del suo Bond (o del suo M:I fate voi).

      Ultima modifica di mr.fred; 27 August 20, 08:41.

      Commenta


      • Visto ieri allo spettacolo delle 18:30. Dico subito che ho bisogno di una seconda visione, perché molto spesso i film di Nolan li apprezzo meglio ad un secondo passaggio. Ad occhio e croce direi abbastanza godibile ed io che non ci ho mai trovato nulla di male negli spiegoni ne avrei preferito qualcuno in più, perché l’azione è incessante e non si sa il tempo di assimilare alcuni concetti base del film e dell’inversione temporale. Nel dubbio comunque lo promuovo. Poi, chiaramente, a chi Nolan non lo sopporta, sto film sarà la giusta occasione per scatenare l’odio personale e la propria opinione cinefila al sapore di tifoso di calcio frequentatore di bar.

        Commenta


        • Solo una persona avrebbe il coraggio di dire la sua su questo film e mi permetto di semi citarlo: "Tenet è una cagata pazzesca".

          Va bene, Nolan è considerato l'anticonformista del cinema ma qui proprio non ci siamo. Gli stunt delle scene d'azione mi sono sembrati un pò grossolani, quanto è costato il film? 220mln?

          Ma si sa, chi va contro Nolan è considerato superficiale.

          Commenta


          • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
            E' un film futile, un esercizio di stile.
            Questo non è vero. Sarà futile per te che non ami il genere, forse

            Originariamente inviato da Skywalker86 Visualizza il messaggio
            Va bene, Nolan è considerato l'anticonformista del cinema ma qui proprio non ci siamo. Gli stunt delle scene d'azione mi sono sembrati un pò grossolani, quanto è costato il film? 220mln?
            Ma dai, per piacere

            Commenta


            • Secondo me è proprio il suo essere un film che non si vergogna di essere spettacolo fracassone dall'inizio alla fine il suo pregio, come ho già accennato in un altro commento. Se non sbaglio dopo pochi minuti di film lo dicono direttamente di non sforzarsi troppo di capire cosa sta succedendo e di goderselo. Comunque ho un paio di domande per chi l'ha visto:

              Spoiler! Mostra

              Commenta


              • Io lo davo per scontato e aspettavo che arrivasse la rivelazione da un momento all' altro ma lasciano il pubblico libero di pensare quello che vuole.

                Commenta


                • Anche questo film ha la sua trottola

                  Commenta


                  • Lo aveva detto esplicitamente (se ne è parlato qualche post fa) che con questo film voleva ricreare la magia dei Bond classici e fare intrattenimento puro.
                    Devo dire la verità leggendo una cosa del genere mi aspettavo però il film d'azione che si vergogna di essere soltanto un film d'azione.
                    Mi pare di capire che invece non si vergogna di essere soltanto un film d'azione (di Christopher Nolan).

                    Commenta


                    • Assolutamente no, va dritto per dritto e se ne frega. E' davvero il Bond di Nolan, prendere o lasciare

                      Commenta


                      • I contenuti che apporta al genere se così lo vogliamo chiamare sono le solite pippe che accompagnano qualsiasi altra opera che si occupi dei viaggi del tempo.
                        Imho non aggiunge niente né a questo sottogenere né ai suoi film precedenti.

                        Qualcuno mi spieghi l' aura di diva intoccabile che accompagna la sora Debicki che da solo non ci arrivo.

                        A Nolan non glielo ha prescritto il medico di partorire un capo d' opera ogni due anni, secondo me gli farebbe bene prendersi una pausa e smetterla di correre dietro a congegni spettacolari sempre più grossi, testosteronici e adrenalinici.
                        Ultima modifica di mr.fred; 27 August 20, 11:02.

                        Commenta


                        • Beh mi sa che per ognuno di questi blockbusteroni si prende 15/20 milioni di dollari a botta, per cui finché dura fa solo bene per sé e famiglia poi al momento è l'unico che riceve 200 e passa milioni di budget e carta bianca totale per fare quello che cavolo gli passa per la testa senza dover adattare qualcosa di preesistente. Al di là del gradimento personale dei singoli film e al netto di tutti i difetti secondo me fa solo che bene a lavorare in questo modo

                          Poi quando il pubblico si sarà stancato e mamma Warner smetterà di pagargli i giocattoloni (prima o poi immagino che accadrà, succede a tutti), nulla gli vieterà di tornare a fare qualcosa di piccolo e chissà, magari avremo un nuovo Memento o un nuovo Prestige.
                          Ultima modifica di nite owl; 27 August 20, 11:21.

                          Commenta


                          • A meno che la sua principale aspirazione sia quella di ottundere i sensi degli spettatori a suon di botte, esplosioni, inseguimenti e broom assortiti penso che i suoi giochi di prestigio li possa applicare anche a un altro genere di film.
                            Va beh ai big money nessuno vuole rinunciare.

                            Commenta


                            • Vabè se voleva fare un giocattolone voleva fare un giocattolone... ci sta. A me piacciono gli artisti che dopo aver fatto Revolver che piace a quelli fighi se ne escono con Obla di Obla Da.
                              Come sottolineate è un regista che fa un film ogni 2 anni. Non di quelli che fa 2 film a decade. Quando si è così prolifici dovrebbe essere una regola spiazzare.
                              Poi si può discutere se sia venuto bene o male ovviamente.
                              Ultima modifica di Sebastian Wilder; 27 August 20, 11:39.

                              Commenta


                              • E' da The Prestige (2006!?!) che fa solo giocattoloni. Alcuni gli sono venuti meglio (Dunkirk) ma insomma...

                                Ultima modifica di mr.fred; 27 August 20, 11:40.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X