annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Army of the dead - Zack Snyder

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Per me invece i migliori di Snyder son proprio i primi 3: Dawn, 300 e Watchmen.
    E secondo me Army of the Dead è proprio nelle sue corde, quando fa questi giocattoloni tira fuori il meglio.

    Commenta


    • Se volete spoilerarvi i primi 15 min:


      Everybody Lies...

      Commenta


      • Visti i primi 15 minuti nella diretta su youtube, che consistono poi in prologo e titoli di testa. Sembra bello ignorante e la mano di Snyder si vede tutta, nel bene e nel male

        Commenta


        • Carino. Ma è possibile che nei film di Snyder nessuno sia capace di guidare?

          Commenta


          • Comunque sono discorsi che con Snyder si vanno ad affrontare molto spesso...personalmente io non apprezzo gran che il suo stile per i motivi che ormai si sono ampiamente già detti sul suo cinema;però è indubbio che Snyder abbia una sua estetica con tagli di inquadratura,movimenti di macchina ben precisi.

            Sul discorso delle tematiche,i film non devono per forza fare un'analisa socio-politica,l'importante è che ci sia una scrittura dietro con personaggi interessanti.
            Sotto quest'aspetto con Mos e Bvs il cinema di Snyder ha fatto un passo in avanti anche se poi il come ci vengono mostrate tali vicende continuano ampiamente a non convincermi.
            La famosissima sequenza di Marta ad esempio come concetto ci sta tutto ma il come viene messo in scena è troppo raffazzonato così come in generale tutto lo scontro tra i due supereroi.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Stefano Grandi Visualizza il messaggio
              Non avevo dubbi che non avrei dimostrato niente per te, d'altronde nemmeno tu hai dimostrato nulla

              Per quanto mi riguarda la fotografia di MoS e BvS mi piace un sacco, meno quella di 300

              Mad Max Fury Road... solo intrattenimento. Ok

              Lo so che è uscito da un po' il film di Carpenter in questione, lì son stato io poco chiaro (nel senso so che esiste ma non l'ho ancora visto).

              Comunque devo averti già letto da altre parti perché ho un senso di deja-vù pazzesco. Non per una discussione fatta tra me e te ma nei topic dedicati a Snyder ci sono stati altri (o forse eri tu) a fare le stesse identiche osservazioni, così identiche da sembrare la stessa persona.

              PS: Carpenter mi piace - La Cosa, Grosso Guaio a Chinatown, Essi Vivono
              Mi piace anche Ridley Scott: Alien e soprattutto Blade Runner sono tra i miei film preferiti di sempre insieme a BvS
              (Prometheus mi ha fatto pietà)
              Non so dove tu mi possa aver letto. E in ogni caso io non ho niente da dimostrare volevo arrivare a farvi fare esattamente un elenco inconcludente come quello. Come ho già detto non per forza un film deve avere un sottotesto, ma può semplicemente essere intrattenimento (e sì, Fury Road è intrattenimento puro, non vedo cosa ci sia di male) solo che Snyder non è in grado neanche di fare quello. Poi come vado ripetendo se vi piace non sono affari miei, ognuno si guarda quello che vuole (anche se non mi capacito ancora di come tu non veda la differenza tra i film citati e un BvS) però qui siamo su un forum e si discute (e mi piacerebbe continuare a farlo senza buttare tutto in caciara). Però ci sono dei valori oggettivi, specie nell'arte, specie nel cinema. E Snyder, spiace, ma è una capra e pure arrogante. Mi spiego meglio comunque: io mi guardo volentieri Fuochi D'artificio di Pieraccioni ma sono ben conscio che il suo valore filmico è praticamente nullo, il fan medio di Snyder invece è convinto di parlare di un grandissimo regista e lo accosta in questo caso nel tuo post a Scott e Carpenter.
              Ultima modifica di Ubik280; 13 maggio 21, 19:51.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Il Ciabattiere Visualizza il messaggio
                Comunque sono discorsi che con Snyder si vanno ad affrontare molto spesso...personalmente io non apprezzo gran che il suo stile per i motivi che ormai si sono ampiamente già detti sul suo cinema;però è indubbio che Snyder abbia una sua estetica con tagli di inquadratura,movimenti di macchina ben precisi.

                Sul discorso delle tematiche,i film non devono per forza fare un'analisa socio-politica,l'importante è che ci sia una scrittura dietro con personaggi interessanti.
                Sotto quest'aspetto con Mos e Bvs il cinema di Snyder ha fatto un passo in avanti anche se poi il come ci vengono mostrate tali vicende continuano ampiamente a non convincermi.
                La famosissima sequenza di Marta ad esempio come concetto ci sta tutto ma il come viene messo in scena è troppo raffazzonato così come in generale tutto lo scontro tra i due supereroi.
                Piccolo aneddoto...
                BvS è stato il primo film a farmi addormentare al cinema. Ho dovuto tentare la visione altre 3 volte prima di riuscire a vederlo per intero.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Leorgrium Visualizza il messaggio
                  Se volete spoilerarvi i primi 15 min:

                  Spoiler! Mostra

                  Commenta


                  • Per me Snyder pecca nelle sceneggiature ma come qualità registica e di messa in scena è tanta roba.

                    Commenta


                    • Per me onestamente è un regista grezzo e caciarone che mi è sempre piaciuto, a suo modo, nella filmografia pre-MOS, ma che alla fine si è perso e francamente lo trovo piuttosto indigesto nel trattare con una seriosità del tutto esagerata del materiale per ragazzini.

                      Quest'ultimo film poi sembra a tratti davvero imbarazzante, anche se poi la clip (che ho guardicchiato) per alcune cose mi piace. Che rabbia sto regista

                      Ai tempi lo trovavo una variante più interessante e a suo modo più "ricercata" di Michael Bay, oggi penso onestamente che il cinema possa fare tranquillamente a meno di entrambi.

                      Ultima modifica di Tom Doniphon; 13 maggio 21, 20:30.

                      Commenta


                      • La cosa strana di Snyder tra l'altro è che quando non fa trasposizioni seriose di personaggi dei fumetti, gira cazzatoni clamorosi. Cioè Nolan dopo il successo del primo Batman ha sfruttato la cosa e ha girato in piena libertà The Prestige. Snyder dopo 300 e Watchmen ha avuto campo libero e ha girato quel casotto di Sucker Punch. Già solo questo la dice lunga secondo me.

                        Mi piacerebbe vederlo alle prese con altro sinceramente, per capire se può dare qualcosa in più o se è semplicemente un Uwe Boll più pompato.

                        Commenta


                        • Si diceva in altre occasioni: Snyder è uno che racconta per immagini.
                          Da questo prologo mi sembra rimarchi palesemente questo stile di narrazione a lui congegnale già visto in varie occasioni. Piaccia o non piaccia anche questo è Snyder al 100%. A me spesso non piace, ma qui, per il momento, ammetto di essermi divertito.

                          Forse perché concettualmente è già povero di suo e si offre come semplice spettacolo di intrattenimento. Di contro se i contenuti da cui attingere hanno un certo spessore e complessità di fondo è più facile che vedendoli veicolati entro un certo stile compositivo, se non adottato e arrangiato in maniera efficace, questo modus operandi dia adito poi a critiche di superficialità più che leggitime. Ed escono fuori tutti i limiti del regista.
                          Ultima modifica di MrCarrey; 13 maggio 21, 20:59.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Ubik280 Visualizza il messaggio

                            Non so dove tu mi possa aver letto. E in ogni caso io non ho niente da dimostrare volevo arrivare a farvi fare esattamente un elenco inconcludente come quello. Come ho già detto non per forza un film deve avere un sottotesto, ma può semplicemente essere intrattenimento (e sì, Fury Road è intrattenimento puro, non vedo cosa ci sia di male) solo che Snyder non è in grado neanche di fare quello. Poi come vado ripetendo se vi piace non sono affari miei, ognuno si guarda quello che vuole (anche se non mi capacito ancora di come tu non veda la differenza tra i film citati e un BvS) però qui siamo su un forum e si discute (e mi piacerebbe continuare a farlo senza buttare tutto in caciara). Però ci sono dei valori oggettivi, specie nell'arte, specie nel cinema. E Snyder, spiace, ma è una capra e pure arrogante. Mi spiego meglio comunque: io mi guardo volentieri Fuochi D'artificio di Pieraccioni ma sono ben conscio che il suo valore filmico è praticamente nullo, il fan medio di Snyder invece è convinto di parlare di un grandissimo regista e lo accosta in questo caso nel tuo post a Scott e Carpenter.
                            Vabbè, "elenco inconcludente", che dialogo costruttivo pretendi di avere?
                            Anche dire che Fury Road non ha sottotesto...

                            Per fortuna che non volevi buttarla in caciara, pensa se lo volevi.

                            Commenta


                            • Minchia oh.. 19 messaggi la metà sul topic di un filmetto di Snyder per ripetere lo stesso concetto appreso da qualche video di Frusciante... se non è questo buttarla in caciara.

                              Tornando a noi, la clip ancora non l'ho vista e non penso di vederla, attendo direttamente il film, mi voglio divertire a vedere questo Snyder a briglie sciolte, nella sua totalità. Sono abbastanza perplesso per quella scelta del background perennemente sfocato.. ho la sensazione che potrebbe davvero infastidirmi e inficiare sul giudizio complessivo dell'intrattenimento, mah vedremo.

                              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                              # I am one with the Force and the Force is with me #

                              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                              Commenta


                              • Ah, ho visto la clip. Per me è un grande No.

                                Visto che sono un grande fan di Snyder

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X