annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Jurassic World: Dominion (Colin Trevorrow)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ma l'idea di un ambientazione europea per un prodotto sui dinosauri solo a me rimanda a Primeval come serie tv?

    Commenta


    • Aaaah ok, beh sì in effetti oggi non è tollerato un film/blockbuster che fa partire la componente action dopo 40minuti, però onestamente non so se questo cambiamento è un bene.

      Il punto è che bisogna essere anche credibili nel costruire nei minuti prima, dialoghi che abbiano senso di esistere.. in una storia dove ormai hanno fatto aste per vendere dinos, altre mutazioni genetiche, clonazioni di bimbine, rischieremmo di trovarci 40minuti di cringe e scemenze, quindi forse a sto giro è un bene se la percentuale sarà più a favore del mero action.
      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


      # I am one with the Force and the Force is with me #

      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

      Commenta


      • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
        che nel primo jurassic park la prima scena thriller action coi dinosauri sta dopo che so 40-45 minuti. Oggi prima dei primi 45 minuti devi mettere 7 scene.
        in realtà non è vero

        la prima vera scena la hai subito con l'incidente del raptor dove muore un povero inserviente, poi è una attesa vero, ma durerà tipo 30 minuti... ti mostrano il parco, le sue potenzialità, il tempo di mangiare qualcosa salire su un auto ed ecco che arrivano al giardino del T-Rex...il resto è storia

        poi sono proprio ste presunte teorie di risultare troppo vecchi se non metti le scene d'azione nei primi dieci minuti altrimenti il pubblico "guarda il cellulare" che fa salire il cringe per tutto il settore

        Commenta


        • L'idea di inchiodare lo spettatore alla sedia entro massimo i primi dieci minuti di film, e quindi di iniziare spesso e volentieri con una bella scena d'azione, è vecchia come il cucco e imbullonata nella testa dei produttori da sempre, non certo solo nel cinema moderno. Basterebbe pensare alla classica sequenza iniziale nei film di Bond o di Indiana Jones, dove si vede l'eroe in azione e intento a concludere una precedente missione fin dal primo fotogramma, o allo stesso Star Wars che iniziava in medias res con una battaglia spaziale, o magari allo Squalo di Spielberg.

          Jurassic Park stesso iniziava infatti con la scena dell'incidente con la gabbia del raptor, come ricordato, e nel caso specifico di quel film la latenza con le successive scene con i dinosauri era dovuta alla difficoltà tecnica di realizzazione dei dinosauri, tant'è che in tutto il film compaiono per un quarto d'ora in tutto, e neanche per sette minuti nella versione CGI, quella cioè che consentiva più libertà d'azione e movimento.

          Detto questo, al di là delle difficoltà tecniche che limitavano la presenza sullo schermo dei dinosauri, Jurassic Park aveva in effetti diversi tempi morti e momenti sottotono dovuti a una sceneggiatura un po' farraginosa del mai convincente David Koepp, tipo la lunga discussione a pranzo o il monologo di Hammond sul circo delle pulci, tutte parti che apparivano già noiosette e poco convincenti all'uscita in sala nel '93. Quando provi a esporre il tema del film limitandoti a mettere i personaggi seduti attorno un tavolo a chiacchierare, non è quasi mai una buona scelta cinematografica (prequel Star Wars docet).

          Commenta


          • Originariamente inviato da Cosmo Visualizza il messaggio

            Detto questo, al di là delle difficoltà tecniche che limitavano la presenza sullo schermo dei dinosauri, Jurassic Park aveva in effetti diversi tempi morti e momenti sottotono dovuti a una sceneggiatura un po' farraginosa del mai convincente David Koepp, tipo la lunga discussione a pranzo o il monologo di Hammond sul circo delle pulci, tutte parti che apparivano già noiosette e poco convincenti all'uscita in sala nel '93. Quando provi a esporre il tema del film limitandoti a mettere i personaggi seduti attorno un tavolo a chiacchierare, non è quasi mai una buona scelta cinematografica (prequel Star Wars docet).
            Io invece le ho sempre trovate (e continuo a trovarle) molto convincenti quelle scene. Specialmente quella di Hammond poi che è funzionale nel togliere un momento il piede dall'acceleratore e dare un po' più di respiro alla storia.

            Commenta


            • Il teaser ad aprire i film d'azione è roba da manuale(tto) infatti.

              Ma quello del primo JP non era un teaser da film d'azione come poteva essere per gli Indy e i 007, era più vicino a quello degli horror (giustamente, aggiungo).

              Più che quello di JP un primo atto che oggi sarebbe impensabile è quello del primo Die Hard.
              Luminous beings are we, not this crude matter.

              Commenta


              • sì ma penso che Sam intedesse il vero cuore dell'action, il classico "teaser" d'inizio film non conta.

                comunque totalmente in disaccordo con Cosmo, per me sono proprio tutte quelle parti di "attesa" che rendono ancora più gustoso il film, conosci meglio i personaggi, hai momenti leggeri, di condivisione, la classica quiete prima della tempesta, tra l'altro non ho mai capito questo problema che avete con le scene sedute attorno ai tavoli della prequel starwarsiana, cos'è, dovevano ballare sui tavoli per non far annoiare lo spettatore?
                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                # I am one with the Force and the Force is with me #

                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                Commenta


                • Originariamente inviato da Cosmo Visualizza il messaggio
                  L'idea di inchiodare lo spettatore alla sedia entro massimo i primi dieci minuti di film, e quindi di iniziare spesso e volentieri con una bella scena d'azione, è vecchia come il cucco e imbullonata nella testa dei produttori da sempre, non certo solo nel cinema moderno. Basterebbe pensare alla classica sequenza iniziale nei film di Bond o di Indiana Jones, dove si vede l'eroe in azione e intento a concludere una precedente missione fin dal primo fotogramma, o allo stesso Star Wars che iniziava in medias res con una battaglia spaziale, o magari allo Squalo di Spielberg.

                  Jurassic Park stesso iniziava infatti con la scena dell'incidente con la gabbia del raptor, come ricordato, e nel caso specifico di quel film la latenza con le successive scene con i dinosauri era dovuta alla difficoltà tecnica di realizzazione dei dinosauri, tant'è che in tutto il film compaiono per un quarto d'ora in tutto, e neanche per sette minuti nella versione CGI, quella cioè che consentiva più libertà d'azione e movimento.

                  Detto questo, al di là delle difficoltà tecniche che limitavano la presenza sullo schermo dei dinosauri, Jurassic Park aveva in effetti diversi tempi morti e momenti sottotono dovuti a una sceneggiatura un po' farraginosa del mai convincente David Koepp, tipo la lunga discussione a pranzo o il monologo di Hammond sul circo delle pulci, tutte parti che apparivano già noiosette e poco convincenti all'uscita in sala nel '93. Quando provi a esporre il tema del film limitandoti a mettere i personaggi seduti attorno un tavolo a chiacchierare, non è quasi mai una buona scelta cinematografica (prequel Star Wars docet).
                  MAH... parliamo di un regista che aveva fatto lo squalo facendo cagare sotto tutti mostrandolo anche li per neanche 5 minuti (forse perchè la strizza te la faceva venire l'atmosfera che andava a crearsi?? IDEM COME JP???)


                  poi sinceramente non ho assolutamente ricordi di gente che si lamenta di JP "noioso" suvvia

                  può starci come opinione a distanza di anni trovare certe cose ingenue...ma hanno lo stesso funzionato all'epoca quindi questi discorsi dei se e dei ma lasciano un po il tempo che trovano

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da MartyMcFly Visualizza il messaggio
                    MAH... parliamo di un regista che aveva fatto lo squalo facendo cagare sotto tutti mostrandolo anche li per neanche 5 minuti (forse perchè la strizza te la faceva venire l'atmosfera che andava a crearsi?? IDEM COME JP???)
                    Sì ma guarda che mica stavo criticando la scarsa presenza dei dinosauri in Jurassic Park, semplicemente ricordavo che in quel film le scene di maggior "ciccia" sono necessariamente più diluite per le difficoltà tecniche di realizzazione delle bestie. In JP si dovette fare di necessità virtù, questo era il senso.

                    Lo Squalo è un'altra faccenda, a parte l'essere un film di 20 anni prima, in quel caso si poteva lavorare più efficacemente per sottrazione nascondendo lo squalo sotto il pelo dell'acqua e usando le soggettive, un approccio che Spielberg riutilizza in parte in Jurassic Park, sia nella scena iniziale della gabbia, sia nella bellissima sequenza del primo tour del parco con i dinosauri nascosti, che crea un sacco di tensione, ma che per ovvi motivi non si poteva protrarre per tutto l film come ne Lo Squalo.


                    Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                    tra l'altro non ho mai capito questo problema che avete con le scene sedute attorno ai tavoli della prequel starwarsiana, cos'è, dovevano ballare sui tavoli per non far annoiare lo spettatore?
                    In effetti è vero, non esisteva nessun altro modo di concepire e girare quelle scene in un modo più interessante e cinematografico, o piazzi gli attori seduti in stato catatonico attorno a un tavolo, o ce li fai ballare sopra, impossibile anche pensare ad altro.

                    Geniale, è il Dance, Don't Tell.

                    Commenta


                    • visto alcuni spot, la prima volta che nei world vediamo civili mangiati, nei 2 precedenti nonostante il gran numero di morti e mangiati erano sempre villain o dipendenti del parco

                      Commenta


                      • sperando che in Italia non ci privino di queste scene
                        "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                        And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                        That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                        # I am one with the Force and the Force is with me #

                        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                          sperando che in Italia non ci privino di queste scene
                          Perché? Ci sono precedenti in merito?

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio
                            Perché? Ci sono precedenti in merito?
                            Jurassic World - Il Regno Distrutto nei cinema censurato: le scene tagliate in Italia - Il Cineocchio
                            Luminous beings are we, not this crude matter.

                            Commenta


                            • Uh non la sapevo 'sta cosa. Che pacco.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio

                                Uh non la sapevo 'sta cosa. Che pacco.
                                Si, al cinema sì, unici al mondo insieme a Nord Corea e Israele (se non sbaglio) a proiettare la versione censurata, per fortuna quelle scene sono state reintegrate nelle versioni blu-ray/dvd italiane.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X