annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

No Time To Die - 007

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sì ma che lagna ragazzi, dopo i gorgheggi da eunuco di Spectre speravo in qualcosa di meglio di 'sta esecuzione da morta di sonno.
    Stupido io ad aspettarmi dalla title track di un film di BOND un minimo di tensione e spinta propulsiva, invece di un invito all'autoflagellazione

    Commenta


    • Ci vorrebbe una come Miley Cyrus o Lady Gaga per dare una bella botta. Musica pop ma animo da rockstar.
      Ho sentito Miley l'altro giorno con una cover di Heart of Glass, ha spaccato tutto.



      Billie Eilish mi piace comunque. Anche commercialmente scelta oculata.
      tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

      Commenta


      • Ma magari, aridatece le donnine nude di Maurice Binder e "Nobody does it Better" invece di 'sta roba da inginocchiatoio.

        Comunque il pezzo cantato dalla Ellish mi sembra alquanto simile a questo, che ho sempre trovato molto bondiano (beh, il giro armonico iniziale sulla strofa è identico)

        Commenta


        • Una canzone non di Bond che mi ha sempre saputo di Bond song è questa:

          Luminous beings are we, not this crude matter.

          Commenta


          •  
            'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

            Commenta


            • Ne conoscevo anche una o due di St. Vincent con qualche sfumatura bondiana, se mi tornano in mente i titoli posto i link.
              'They play it safe, are quick to assassinate what they do not understand. They move in packs ingesting more and more fear with every act of hate on one another. They feel most comfortable in groups, less guilt to swallow. They are us. This is what we have become. Afraid to respect the individual. A single person within a circumstance can move one to change. To love herself. To evolve.'

              Commenta


              • Vabbe' come dimenticare questa, dove partecipa pure Sir Elton, che con il Bond Sound '70 ci giocava a mille (e sarebbe pure stata perfetta per un episodio della serie!).

                Commenta


                • Quella dei Journey mi piace per gusto personale ma non riesco bene ad inquadrarla in una ipotetica theme bondiana.
                  Quella dei Scissor non mi piace, il video è chiaramente bondiano.

                  Loro stavano per essere selezionati una volta. O forse era un rumor. Ma ricordo fossero molto vicini.
                  Questo per me è uno scarto rielaborato ...
                  Ultima modifica di MrCarrey; 02 October 20, 13:14.
                  tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

                  Commenta


                  • Questo omaggio e/o presa per il culo della main title di Goldfinger resta insuperato.

                    https://youtu.be/G-48R0hvpSU

                    Commenta


                    • Se siamo in ambito di omaggi non dimenticherei questa:

                      Luminous beings are we, not this crude matter.

                      Commenta


                      • Il Bond Sound è uno stile a parte, merito di quella semidivinità in terra che era John Barry.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                          La conferma che cada il mondo non torneranno sui propri passi, a metà novembre esce davvero.


                          Come non detto. Posticipato al 2 aprile 2021.

                          Commenta


                          • Ancoraaa!

                            Commenta


                            • C'è poco da ridere a dirla tutta, le major hollywoodiane mi sembra che vivano fuori dalla realtà, un po' come i calciatori che continuano a chiedere miliardi di stipendio come se nulla fosse accaduto. Tutti questi rimandi contribuiscono a uccidere quello stesso mercato da cui si aspettano i soldi quando si decideranno a uscire, continuando a spendere tra l'altro un capitale in marketing. E allora se apocalisse deve essere mi auguro che falliscano tutti, dal primo all'ultimo: almeno che si metta fine una volta per tutte ai blockbuster che hanno drogato il mercato annientando i film medi.

                              Meno male che a novembre fanno uscire Woody Allen...

                              Commenta


                              • Il cinema in sala risorgerà perché è un business redditizio. Assisteremo a fallimenti e cambi di proprietà, il modello di distribuzione subirà modifiche ma non vedo un futuro catastrofico. Si veda l' entusiasmo con cui i cinesi sono tornati ad affollare i propri cinema.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X