annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ford v. Ferrari (James Mangold)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    sembra un film leggero e divertente con le solite menate familiari con mogliettina preoccupata e la solita sfida quasi impossibile da vincere contro il cattivone di turno che qui è la ferrari, insomma roba gia vista tante volte.
    il ruolo più figo sembra averlo bale, come lo aveva dicaprio in the departed, insomma damon ha accettato ruoli in cui sembra accettare il fatto di valere meno di loro 2

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
      In che senso succursale dei Coen?
      hai presente quando una cosa sembra tutto e per tutto un'altra, ma senza esserne l'originale? Quello....
      "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
        Rush ma fatto meglio.
        Ormai solo Ad Astra non ha ancora uno straccio di trailer.

        Quello ce l'ha Mark Caltagirone nel suo caveau ultrasegretissimo alle Canarie.

        Commenta


        • #19
          Presentato a Telluride con successo.
          Metascore (provvisorio) 81.
          Ultima modifica di mr.fred; 31 agosto 19, 07:06.

          Commenta


          • #20
             
            "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

            Commenta


            • #21
               
              "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

              Commenta


              • #22
                Sembra la solita spazzatura autocelebrativa tipica del fastidioso nazionalismo americano, che si credono sempre i primi del mondo.

                Commenta


                • #23
                  Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                  Sembra la solita spazzatura autocelebrativa tipica del fastidioso nazionalismo americano, che si credono sempre i primi del mondo.
                  il regista è eastwood?

                  Commenta


                  • #24
                    Del regista di Lettere da Iwo Jima? No.

                    Commenta


                    • #25
                      Le Mans ‘66 andrà contro un tabù hollywoodiano: la campagna FYC di Fox proporrà sia Matt Damon che Christian Bale come Miglior Attore Protagonista
                      "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                      Commenta


                      • #26
                         
                        "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                        Commenta


                        • #27
                          Il mio parere vale fino a un certo punto in quanto avevo già deciso mesi fa che il film mi sarebbe piaciuto.
                          Il cinema non é tuttavia una scienza esatta e tutto ció non é quindi sempre scontato, anzi, forti aspettative possono portare a grandi delusioni.

                          Approfondiró magari di più nei prossimi giorni ma sicuramente mi trovo con la concisa ed efficace analisi che Medeis ha fatto nell'altro topic.

                          Il film ha anche dei difetti, il più grande é quello di essere un "sequel" di un film mai girato, quello dove i personaggi di Bale e Damon si conoscono, qua in una scena iniziale si capisce più o meno che rapporto intercorre tra i due così come pian piano si recupera qualcosa nel prosieguo, ma ogni tanto ho percepito comunque questa mancanza.

                          Anche il personaggio della moglie non é perfetto al 100%, più che altro la sceneggiatura non sa sempre che tipo di importanza darle, la scena della seggiola é comunque tra le migliori del film come diceva sempre Medeis.

                          Per il resto per me essenzialmente solo pregi, tanto intrattenimento e pure parecchie risate, sarà pure un'americanata per qualcuno ma di quelle fatte bene.

                          Ottime le facce da stronzi scelte per interpretare il top management della Ford.

                          Dipendesse da me dovrebbero uscire tre film all'anno di questo tipo anziché tre film di supereroi.
                          Ultima modifica di aldo.raine89; 20 novembre 19, 00:20.

                          Commenta


                          • #28
                            Originariamente inviato da aldo.raine89 Visualizza il messaggio
                            Il mio parere vale fino a un certo punto in quanto avevo già deciso mesi fa che il film mi sarebbe piaciuto.
                            E se fosse stato brutto, ti sarebbe piaciuto ugualmente?
                            "Vabbè camerata, beviti un po' quello che ti pare e torna su VKontakte a scrivere di come vorresti sparare ai politici e di quanto la Meloni sia la tua waifu, va benissimo". cit.

                            Commenta


                            • #29
                              Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

                              E se fosse stato brutto, ti sarebbe piaciuto ugualmente?
                              Era un'iperbole per dire che é una tipologia di film verso cui parto molto ben predisposto e sono pronto a sorvolare anche su difetto che altri considererebbero addirittura grossolani.
                              Se poi fosse stato un disastro l'avrei ovviamente ammesso ma fortunatamente non é andata così.

                              EDIT: ieri notte, scrivendo di getto, mi lamentavo anche della scelta di Bale per interpretare un personaggio inglese, non mi convinceva a pieno l'accento infatti (ho potuto vedere il film in lingua originale). Per timore di avere scritto una cazzata ho verificato e scoperto che in realtà è nato in Galles da genitori inglesi. Rimane il fatto che avrebbero forse fatto meglio a scegliere un attore British puro per quel ruolo.
                              Ultima modifica di aldo.raine89; 20 novembre 19, 07:20.

                              Commenta


                              • #30
                                Considerato che ormai è uscito da dieci giorni mi sorprende in negativo che, oltre a me, questo film sia stato commentato giusto da altri due o tre utenti, tra l'altro fuori dal topic apposito.
                                Posso immaginare che qua non vi siano appassionati di corse automobilistiche, ma se è per quello anch'io saranno 10 anni che non guardo un gran premio di Formula 1 e non ho la minima conoscenza di tutte le altre competizioni esistenti, vedi appunto Le Mans. Credo che bisognerebbe incuriosirsi per un film anche al di là dell'argomento trattato, se ci sono gli elementi perché possa essere valido.

                                Può darsi anche che James Mangold non abbia chissà quale carriera alle spalle, anche se Logan mi pare sia stato apprezzato da molti e, andando più indietro, aggiungo io, Walk the line ma soprattutto Ragazze interrotte non erano niente male.

                                Se ipoteticamente questo progetto l'avesse preso in mano Christopher Nolan sarebbe stato un capolavoro annunciato e tre quarti degli utenti del forum l'avrebbero già visto.
                                Tiro fuori il suo nome non semplicemente per provocare ma perché a ripensarci trovo seriamente che ci siano caratteristiche che sarebbero perfettamente coerenti con il suo cinema: una sfida ai limiti dell'impossibile che diventa un'ossessione per i suoi personaggi, una storia maschiocentrica con le donne che sono poco più che figurine sullo sfondo, rapporti conflittuali tra personaggi con visioni diverse, infine l'aspetto della corsa contro il tempo.

                                Oltre a questo, se proprio ripudiaste tutto ciò che concerne le automobili, il film è sicuramente interessante da un punto di vista economico-aziendale, se è un aspetto che vi può maggiormente affascinare. A tal proposito anziché la Ford e la Ferrari questa tipologia di film avrebbe potuto vedere come protagoniste due colossi della telefonia oppure Google e Facebook o addirittura Netflix e uno studio di Hollywood.

                                Mi soffermo solo su una scena che ho trovato emblematica: a un certo punto Carroll Shelby (Matt Damon) invita il patron della Ford a farsi un giro sull'auto che ha finito di preparare e testare, pronta a gareggiare e competere per la vittoria. Al di là del "quanto avrei voluto che mio padre fosse qui" si percepisce in realtà il distacco tra i vertici di un'azienda e chi ogni giorno fa il lavoro sporco ogni giorno, ovviamente più l'azienda è grande più aumenta il divario.

                                Questo film ci ricorda inoltre come i piloti (ma potrebbero essere anche registi, sceneggiatori o attori) al di là di prendersi i titoli sui giornali e di un probabile grosso conto in banca a livello di libertà e autonomia lavorativa sono, con le dovute proporzioni, come gli impiegati e gli operai di qualsiasi altra azienda volta al profitto.

                                Altra scena molto interessante è quella del primo incontro tra Carroll Shelby e i vertici della Ford: questi hanno la presunzione che basti il capitale per comprare tutto, compresa una vittoria a Le Mans, al pilota tocca ricordare che i soldi non hanno abbastanza potere da comprare direttamente il risultato finale, ma possono semmai comprare gli ingredienti giusti per arrivarci, ma devono comunque esserci altre molteplici variabili da rispettare.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X