annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Hercules (live action) - Disney

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Ma sta scritto nell'articolo che sarà il remake del film Disney,con tanto di canzoni, perché vi aspettate o sperate in altro .

    Commenta


    • #17
      La gente vuole sperare,soprattutto con il nome di Verbinski in ballo

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio

        Per me quando uno dice Hercules, penso alla serie tv e a Iolao.
        Non me ne parlare!

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
          Film d'animazione simpatico per i colori e lo stile dell'animazione e dei disegni. Totalmente inutile come progetto, non ne capisco manco il senso che ha floppato pure Dumbo, figuriamoci questo che si ricordano immagino solo quelli della generazione che era bambina quando uscì.
          Per la mia generazione l'originale è cult quanto Aladdin, il successo è assicurato (soprattutto se ripetono la formulina magica che ha funzionato tanto bene finora). Buon per loro che incassano vagonate di soldi prendendosi zero rischi con prodotti che non lasceranno minimamente il segno (anche se conosco gente che ha definito "bellissimo" persino La Bella e la Bestia live action). Al momento l'unico caso in cui potrebbe venir fuori qualcosa di particolare e almeno un minimo originale penso sia il Pan di Lowery (e di conseguenza l'unico ad avere la mia curiosità)

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
            Ma sta scritto nell'articolo che sarà il remake del film Disney,con tanto di canzoni, perché vi aspettate o sperate in altro .
            Ragazzi, mettiamoci in testa una cosa. Questi film NON floppano. Possono produrre al di sotto delle aspettative, ma se ricoprono i costi non floppano. Perchè il grosso dei guadagni deriva da:
            - Riproposizione del brand, in modo da non perdere i diritti
            - Rinfrescare con nuove tecnologie dei personaggi su cui hai costruito un impero per evitare che i giovanissimi bambini vengano attratti da altro. In sostanza con questo film hai ridato lustro anche alle giostre col DUmbo volante di Dysneland o puoi tornare a vendere pupazzetti di peluche che hai in magazzino
            - Eviti, nel mondo del politicamente corretto, di venire marchiata come casa produttrice razzista
            - Investi su personaggi femminili forti in modo da avere nuove fette di mercato
            - Se la cosa va bene inizi a sfornare sequel senza fine
            - Male che va riempi la programmazione per Disney Canl qualcosa e tutti i canali che hai
            - I genitori pur di far star buoni i figli per un paio di ore, quel film lo noleggiano prima o poi.
            Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
            Spoiler! Mostra

            Commenta


            • #21
              Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio

              Per la mia generazione l'originale è cult quanto Aladdin, il successo è assicurato (soprattutto se ripetono la formulina magica che ha funzionato tanto bene finora). Buon per loro che incassano vagonate di soldi prendendosi zero rischi con prodotti che non lasceranno minimamente il segno (anche se conosco gente che ha definito "bellissimo" persino La Bella e la Bestia live action). Al momento l'unico caso in cui potrebbe venir fuori qualcosa di particolare e almeno un minimo originale penso sia il Pan di Lowery (e di conseguenza l'unico ad avere la mia curiosità)
              Siamo ufficialmente entrati da qualche anno nel periodo "nostalgia anni 90". Cosa che detesto, perchè se gl anni 90 italiani facevano schifo, quelli americani campavano sulle spalle dei sequel dei film anni 80.

              L'operazione però ha più senso ora che nel 96....il più grande pregio di Hercules è anche il suo maggior difetto. Prende la mitologia greca e la volgarizza....trasforma il personaggio in un eroe DC (letteralmente, rifanno le origini di Superman), trasformano i templi greci nel Lincoln Memorial... eppure questa voglarizzazione è forse l'unico modo per far capire all'americano medio (la cui unica colonna che ha mai visto in vita sua è quella del Cesar Palace di Las Vegas) cosa fosse la mitologia ai tempi dei greci...un enorme romanzone a puntate, simile agli albri dei fumetti di oggi. Con la febbre da cinecomics e relativo merchandising, Hercules potrebbe essere un prodotto più intelligente ora, in quanto satira dei nostri tempi, che non negli anni '90.
              Infatti per girarlo hanno preso in considerazione due registi da Cinecomics...i Russo o Fraveau.
              Ci sta inoltre, vista la pandemia, che si preferisca optare su un prodotto più scanzonato e meno pesante come il Gobbo di Notre Dame, o meno "ecologista" come Pocahontas.

              Giochiamo a fare previsioni sul cast? Come Ade ci vedrei bene S. L. Jackson (che già in Miss Peregrine aveva un personaggio simile). Come Filottete, Peter Dinklage.
              Qual'è la verità? Ciò che penso io di me, ciò che pensa la gente, o ciò che pensa il burattinaio?
              Spoiler! Mostra

              Commenta


              • #22
                Josh Gad ha parlato del ruolo di Filottete nel nuovo Hercules dicendo: "C'è un solo uomo che dovrebbe interpretarlo", ecco chi

                Commenta


                • #23
                  La rinascita Disney coincide con gli anni 90', quindi logicamente pescano da quelle pellicole che in animazione già fecero incassi super,in live action replicheranno.

                  Commenta


                  • #24
                    Ade prenderanno un altro bambolotto/belloccio come hanno fatto con Jafar.

                    Poi sta cosa di inserire cantanti per bimbeminkiette a fare le attrici per me rimane di una bruttezza inaudita. Ma loro ovviamente devono attirare il pubblico gggiovane a vedere ste porcherie, quindi via con Ariana Grande e cagate simili, anche se con i personaggi non c'entrano nulla. L'aspetto della recitazione, manco viene preso più in considerazione. Basta il nome che acchiappa e via.

                    Altrimenti per un film del genere si farebbe un casting sensato e con attori VERI.

                    Mettessero Justin Bieber come Hercules, tanto.. cagata per cagata.
                    "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                    And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                    That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                    # I am one with the Force and the Force is with me #

                    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                    Commenta


                    • #25
                      per Ade si vociferano Jeff Goldum e Jim Carrey. Il gran maestro di Goldum era già molto "Adesco"

                      Commenta


                      • #26
                        Hercules non sarà Il re leone: nel corso di un'intervista Joe e Anthony Russo hanno parlato per la prima volta del loro nuovo progetto

                        Commenta


                        • #27
                          Michael B. Jordan rumoreggiato come Hercules....

                          Commenta


                          • #28
                            Lo piazzano ovunque quel pesce lesso.

                            Commenta


                            • #29
                              Vabbhè dopo Hercules figlio di Giunone, va bene tutto.

                              Commenta


                              • #30
                                Ma come non una donna..? XD

                                "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                                "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                                ~FREE BIRD~

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X