annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Last Duel (Ridley Scott)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Comunque chi non bada al discorso femminista o non femminista parla strabene del film, considerandolo uno dei suoi migliori da vent'anni a sta parte. Mah.

    Commenta


    • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
      Comunque chi non bada al discorso femminista o non femminista parla strabene del film, considerandolo uno dei suoi migliori da vent'anni a sta parte. Mah.
      Io ce lo metto alla grande tra i suoi migliori degli ultimi minimo 20 anni, a me è piaciuto tanto e per me il discorso femminista, che inserisco nella sua poetica, è un plusvalore

      Commenta


      • Originariamente inviato da Martin Scortese Visualizza il messaggio

        Io ce lo metto alla grande tra i suoi migliori degli ultimi minimo 20 anni, a me è piaciuto tanto e per me il discorso femminista, che inserisco nella sua poetica, è un plusvalore
        Ma alla fine spiegano il motivo di questi mezzi elmi?

        19NEW-LASTDUEL-ROUNDTABLE-jumbo.jpg?quality=90&auto=webp.jpg


        Nuova foto:

        image?url=https%3A%2F%2Fstatic.onecms.io%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F6%2F2021%2F09%2F10%2FDF-20335.jpg

        Armature fantastiche.

        Commenta


        • un messaggio femminista di questo tipo, in questo periodo è davvero pessimo, supporta le teorie folli delle femministe che vogliono la condanna di un uomo anche senza prove, perchè alla fine ciò che uscirà dal film sarà questo e lo si può capire dalle recensioni

          Commenta


          • Ma il problema per me non è il messaggio in se femminista o maschilista che sia, quanto il fatto che la storia si priva di una ambiguità che avrebbe giovato alla narrazione e avrebbe dato modo allo spettatore di rimanere incollato alla vicenda sino all'ultimo, finendo poi per essere lui stesso il vero giudice di ciò che ha visto.

            Sarebbe stato bello vedere come ogni tipologia di spettatore avrebbe reagito alla storia, costruendosi una SUA opinione. Questi film invece che vogliono dare la soluzione "giusta" mi irritano e basta.

            Come detto, spero che almeno il "come" si arrivi alla scelta, sia esteticamente-registicamente-tecnicamente ben gestito.
            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • indubbiamente il film è stato molto danneggiato dalla scelta di fare capire subito che la donna dice la verità, ma lo si era gia detto, tuttavia c'erano poche possibilità fin dall'inizio del progetto, se facevano un film in cui mettevano in dubbio che la donna fosse la vittima succedeva il finimondo, la media voto sarebbe stata disastrosa e scott, affleck e damon sarebbero stati massacrati, quindi a questo punto li critico per aver fatto il film

              Commenta


              • No ma suppongo siano per effetto scenico o per essere coerenti con quelli dell'epoca

                Commenta


                • Originariamente inviato da Martin Scortese Visualizza il messaggio

                  No ma suppongo siano per effetto scenico o per essere coerenti con quelli dell'epoca
                  Bè nel libro avevano una completa armatura a piastre con elmi completi. Ma capisco la scelta di mostrare comunque le espressioni attoriali infatti nel trailer si vede che ad un certo punto li perdono. Nel libro no. Ma per me è una scelta che ci sta, sarebbe stato abbastanza straniante non vedere le espressioni.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da - Rasputin - Visualizza il messaggio
                    un messaggio femminista di questo tipo, in questo periodo è davvero pessimo, supporta le teorie folli delle femministe che vogliono la condanna di un uomo anche senza prove, perchè alla fine ciò che uscirà dal film sarà questo e lo si può capire dalle recensioni
                    Però attenzione perchè gli unici due che lo hanno visto qui dentro non hanno assolutamente affermato come il messaggio sia maschi=cattivi e femmine=buone.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Martin Scortese Visualizza il messaggio

                      Ma infatti è une delle tante decostruzionu del mito cavalleresco che in questo caso riguarda anche il rapporto con la donna. Anche tu sei andata a Venezia quindi?
                      Sì! E alla fine mi hanno soddisfatta di più film verso cui non nutrivo grandi aspettative (Almodovar che ho trovato ancor più bello del suo ultimo, A plein temps super premiato in Orizzonti, appunto Attal) rispetto a titoli più pompati (Campion e Sorrentino parzialmente deludenti). Fine OT

                      Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio

                      Però attenzione perchè gli unici due che lo hanno visto qui dentro non hanno assolutamente affermato come il messaggio sia maschi=cattivi e femmine=buone.
                      Assolutamente, tant'è vero che tra i personaggi secondari (escluso cioè il quartetto Affleck/Driver/Damon/Comer) ce n'è uno femminile davvero detestabile. Ma giustamente, perché sono figure che agiscono in maniera concorde al quadro storico in cui sono inserite.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da StranaIndividua Visualizza il messaggio
                        Assolutamente, tant'è vero che tra i personaggi secondari (escluso cioè il quartetto Affleck/Driver/Damon/Comer) ce n'è uno femminile davvero detestabile. Ma giustamente, perché sono figure che agiscono in maniera concorde al quadro storico in cui sono inserite.
                        A proposito i secondari come sono?

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio

                          A proposito i secondari come sono?
                          Hanno tutti uno spazio marginale però Alex Lawther, che trovo un talento iper-promettente, è perfetto (fa re Carlo VI), ed è molto brava anche la veterana Harriet Walter che fra l'altro aveva condiviso la scena con la Comer pure in Killing Eve (era irresistibile in alcuni momenti parodici di quella serie!)

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio

                            Però attenzione perchè gli unici due che lo hanno visto qui dentro non hanno assolutamente affermato come il messaggio sia maschi=cattivi e femmine=buone.
                            ma ci mancherebbe altro, io parlavo del messaggio del film su quel tema e non in generale su uomini e donne

                            Commenta


                            • Si capisco ma ci son troppi pareri discordanti, tanti dicono che il messaggio sia quello altri che ci si arriva in modo naturale.

                              Commenta



                              • Commenta

                                In esecuzione...
                                X