annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Last Duel (Ridley Scott)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Buon prodotto, ma ha fatto di meglio. Quindi la versione di kyloren potrebbe essere anche quella corretta?
    Spoiler! Mostra
    Ultima modifica di Alex Murphy; 24 marzo 22, 11:34.

    Commenta


    • "Esistono sempre tre versioni della storia, la mia, la tua e quella vera" potrei sintetizzare The Last Duel così.

      Vado di SPOILER FREE, tanto è passato del tempo e chi lo voleva vedere l'avrà visto.

      La regia ottima, cast in palla, fotografia che cattura bene l'ambientazione e il duello finale molto violento e ben coreografato.

      Ma io ho avuto serie difficoltà a digerire la prima parte del film, troppi sbalzi e una disarmonia di racconto che il più delle volte mi disturbava e basta. Menomale che con gli altri due punti di vista la storia comincia a prendere una sua forma, ma il primo pdv di de Carrouges (Damon) è veramente un'accozzaglia di scene messe insieme e didascaliche.

      Ho apprezzato il fatto che nel secondo pdv già si vede lo strupro (per occhi come i nostri e non del medioevo), solo che ti fanno ben capire che secondo la visione degli uomini di quel tempo, rincorrere una donzella e sentire/vedere costei che all'inizio fa la restia, "fa parte del gioco".. c'è una scena prima che ci fa capire perfettamente il motivo per cui Le Gris (Driver) non lo reputa uno stupro e continuerà a considerarsi nel giusto, quando si diletta con le prostitute di corte insieme a Pierre (Affleck). In quel frangente fa esattamente lo stesso "gioco" di rincorrersi.

      La morale della storia c'è, si percepisce e non è buttata in faccia tanto per. Alla fine il film si fa guardare e resta sul pezzo per tutto il tempo. Il fatto che la gente riconosca la "verità" solo per via di uno scontro virile tra due esaltati, è sicuramente uno dei punti forti della pellicola, con quello scorcio dove non solo moralmente la donna viene messa in secondo piano ma, anche fisicamente, perché nel tributare la risoluzione del duello, de Carrouges si trova in testa e lei dietro.

      Non il miglior Scott per me ma, indubbiamente meglio qui che in quel filmaccio di Gucci. Quelle storico-fantasy e sci-fi, sono decisamente le dimensioni dove si muove meglio.
      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


      # I am one with the Force and the Force is with me #

      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

      Commenta


      • Ora che mi ci fate pensare questo è il secondo film in cui Driver è coinvolto in una vicenda raccontata in stile Rashomon da tre diversi punti di vista...

        Commenta

        In esecuzione...
        X